“La società ha violato il Codice della privacy, con l’indebita raccolta e trattamento di dati acquisiti mediante pop-up dal proprio sito”. Questa la denuncia del Garante per la protezione dei dati personali, rilanciata da MDC in un esposto all’Autorità delle comunicazioni. Nel mirino il motore di calcolo e comparazione dei prezzi dei servizi di comunicazione elettronica, Supermoney, i cui dati venivano poi utilizzati dalla società per telefonate promozionali su utenze telefoniche fisse e mobili, a favore di società energetiche e telefoniche.

Segnalazioni del genere erano giunte negli anni anche alla redazione di HC, per cui la direzione aveva ritenuto opportuno cessare la collaborazione che si era instaurata tra Supermoney e questa testata.

 

Scrive per noi

Elena Leoparco
Elena Leoparco
Non sono una nativa digitale ma ho imparato in fretta. Social e tendenze online non smettono mai di stuzzicare la mia curiosità, con un occhio sempre vigile su rischi e pericoli che possono nascondersi nella rete. Una laurea in comunicazione e una in cooperazione internazionale sono la base della mia formazione. Help Consumatori è "casa mia" fin dal praticantato da giornalista, iniziato nel lontano 2012.

Parliamone ;-)