“Amo chi legge…e gli regalo un libro” è il titolo dell’iniziativa targata Associazione Italiana Editoria (AIE) che ha l’obiettivo di promuovere la lettura dei più piccoli, coinvolgendo scuole, biblioteche e librerie. Da domani a lunedì, i lettori troveranno nelle librerie di tutta Italia una sorta di “lista nozze” di libri da acquistare per rimpinguare le dotazioni scarsissime (parliamo di 0,1 libri nuovi a studente di media all’anno, secondo l’indagine AIE) di scuole e biblioteche di pubblica lettura: nei punti vendita comparirà quindi una lista di libri “desiderati” dalle scuole per arricchire la loro offerta, a partire dall’elenco dei “100 libri per ragazzi imperdibili di oggi”, definita grazie ad un lavoro in sinergia tra AIE, AIB e Nati per Leggere.
I libri che le famiglie acquisteranno in questi cinque giorni andranno a rinforzare le dotazioni di scuole, asili, ma anche del nido del carcere femminile di Rebibbia, della scuola dell’ospedale di Vicenza, della biblioteca di pediatria dell’ospedale Bufalini di Cesena e dell’Associazione Il Melograno che riunisce i Centri Informazione Maternità e Nascita. Insomma di luoghi “senza frontiere”.
Tutte le informazioni sul progetto e sulle altre iniziative legate ad “Amo chi legge…e gli regalo un libro” sono disponibili sul sito www.aie.it


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy


Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)