Produzione biologica, la Commissione UE presenta il Piano d'azione 2021-2027

Produzione biologica, la Commissione UE presenta il Piano d'azione 2021-2027

La superficie coltivata ad agricoltura biologica nella Ue è aumentata del 46% dal 2012. In Italia ormai il 15,2% della superficie agricola totale è coltivata ad agricoltura biologica. La media europea è dell’8,5% con punte del 25% in Austria.

 

organic farming in ue
Organic farming area in the EU by country, 2019 map. Eurostat 2021

 

Agricoltura biologica in crescita

Gli ultimi dati Eurostat puntano i riflettori sulla crescita della superficie coltivata ad agricoltura biologica in Europa. Nella Ue il territorio coltivato a bio è aumentato raggiungendo punte considerevoli in alcuni paesi, come Austria, Estonia, Svezia. L’Italia è fra gli Stati in cui la superficie coltivata a bio è abbastanza alta.

La superficie totale coltivata ad agricoltura biologica era di 13,8 milioni di ettari nel 2019, corrispondente all’8,5% della superficie agricola totale, con un aumento del 46% tra il 2012 e il 2019.

Fra gli Stati membri dell’Ue, dice Eurostat, i paesi con le quote maggiori di superficie biologica nel 2019 sono Austria (col 25,3% della superficie agricola totale), Estonia (22,3%) e Svezia (20,4%), seguiti da Repubblica ceca e Italia (entrambe 15,2%), Lettonia (14,8%) e Finlandia (13,5%).

Tutti i restanti Stati dell’Ue avevano una quota di superficie di agricoltura biologica pari o inferiore all’11%. Le percentuali più basse ci sono nei Paesi Bassi (3,7%), Polonia (3,5%), Romania (2,9%), Bulgaria (2,3%), Irlanda (1,6%) e Malta (0,5%).

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Helpconsumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d’informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull’associazionismo organizzato che li tutela.

Parliamone ;-)