Black friday online, CEC Italia: attenzione alla sostenibilità e alle truffe

Black Friday, attenzione alle truffe online e sui social

Passato il Black Friday, è tempo di fare bilanci e vedere come è andata l’edizione 2019 del “venerdì nero”. Secondo i dati da idealo, portale di comparazione prezzi online, si è registrata una crescita delle intenzioni d’acquisto degli italiani pari al +141,50% rispetto al Black Friday del 2018.

Allo stesso modo, anche la Black Week 2019, da lunedì 25 a venerdì 29 novembre, ha registrato un dato decisamente positivo: +366% rispetto ai valori della “settimana media”.

Le categorie e i prodotti più cercati

La classifica delle categorie di prodotto più gettonate per questo Black Friday 2019  ha visto una netta propensione alla ricerca del risparmio nel settore tecnologico. Presenti anche diverse categorie di prodotto per Moda & Accessori e per Sport & Outdoor, in linea con quanto accaduto già nel 2018.

Queste le prime dieci categorie e le relative percentuali di interesse online: smartphone (13,5%), sneakers (5%), cuffie (4,5%), smartwatch (3,6%), televisioni (3%), console di gioco (2,5%), notebook (1,7%), tablet (1,7%), giochi ps4 (1,5%), profumi donna (1,4%).

 

black friday
Black Friday, i dati di idealo

Il profilo dell’utente italiano coinvolto

La ricerca del risparmio passa attraverso diversi device. Anche quest’anno lo smartphone ha superato il PC (66,3% vs 29,6%), rimane ancora limitato l’uso del tablet (4,1%).

Le regioni italiane nelle quali è maggiormente cresciuto l’interesse online rispetto al mese precedente sono state: Trentino Alto Adige (+331%), Val d’Aosta (+322%), Friuli-Venezia Giulia (+318%), Basilicata e Molise (+306%).

Sono, infatti, soprattutto le regioni più piccole a crescere percentualmente, a dimostrazione del fatto che Black Friday e Cyber Monday vanno ad attivare anche chi, generalmente, è più restio agli acquisti online.

Come per l’e-commerce in generale, gli uomini si mostrano in prima linea anche in questa occasione, con un interesse del 62,7%, a fronte del 37,3% raggiunto dalle utenti donne.

Nella classifica per età troviamo al primo posto gli utenti tra i 35 e i 44 anni (28,21%), seguiti dalla fascia dei 25-34 anni (25,34%); terzo posto per gli e-consumer dai 45 ai 54 anni (con il 21,66%). Nelle ultime tre posizioni troviamo, in ordine, la fascia d’età 55-64 anni (9,63%), quella dai 18 ai 24 anni (con il 8,68%), infine gli over 65 (per il 6,10%).

Cyber Monday 2019. Un’ulteriore opportunità di risparmio

Per quanto riguarda il Cyber Monday 2019, le intenzioni di acquisto sono aumentate del +97,75% rispetto all’edizione precedente e del +193% se confrontate con un normale Lunedì.


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy

Parliamone ;-)