Lavoro online

Lavoro da casa, come gestirlo

A causa dell’emergenza sanitaria legata al coronavirus, l’Italia ha improvvisamente scoperto lo smart working. Il lavoro online, da lusso o semplice opzione, oggi è diventato una vera e propria risorsa, indispensabile per molte aziende e cittadini che vogliono poter continuare a lavorare anche in questo periodo. Ci sono quindi impiegati che possono continuare a lavorare da casa, e imprenditori in grado di gestire un intero business dalla propria abitazione. In ufficio ma a distanza, visto che il digitale oramai mette a disposizione tools e opportunità davvero enormi. Vediamo quindi qualche consiglio su come riuscire a mandare avanti il proprio team tramite il canale del virtuale.

Passare alla fattura elettronica

La fatturazione elettronica è una delle novità più importanti, anche se per alcuni era diventato un obbligo già lo scorso anno. Gestire questo aspetto in digitale permette ad esempio di evitare lo spreco di carta e di snellire le operazioni, svolgendo tutto sul web e dunque da remoto. I tools per la fatturazione elettronica non mancano, e abbiamo anche la possibilità di sfruttare i server cloud, una tecnologia sempre più importante nel lavoro. Certo, occorre fare pratica e farsi supportare da un esperto, ma si tratta di una novità destinata a diventare la regola.

 

Lavoro online

Dotarsi dei giusti strumenti per comunicare

Questo è un consiglio valido sia per le comunicazioni con il proprio team, sia per quelle con i partner commerciali. In un periodo come questo, dunque, è indispensabile saper padroneggiare gli strumenti che ci consentono di effettuare video conferenze a distanza e online. Esistono poi delle soluzioni digitali anche per chi deve gestire le comunicazioni con i partner all’estero: in questi casi infatti si possono sfruttare i servizi di video interpretariato, disponibili anche con Global Voices, che mette a disposizione 24 ore su 24 dei professionisti madrelingua con esperienza nel settore. Anche in questo caso, ci troviamo di fronte ad un servizio che presto diventerà essenziale.

Fissare incontri con il proprio staff

Quando passerà l’emergenza, ci si potrà incontrare di nuovo dal vivo, ma il digitale non passerà in secondo piano, tutt’altro. Grazie agli strumenti visti poco sopra, l’imprenditore potrà organizzarsi al meglio, e fissare dunque gli indispensabili incontri dal vivo, svolgendo il tutto da casa propria. Incontrarsi rimane un fattore fondamentale, perché faccia a faccia è possibile confrontarsi e valutare ad esempio l’andamento dei progetti, verificando anche gli obiettivi futuri da raggiungere e le strategie per riuscirci.

Organizzare al meglio i tempi e il lavoro online

Esistono diversi tools che permettono di organizzare il lavoro (proprio e del team) anche a distanza. Ed è importante capire come sfruttarli “spalmandoli” lungo l’arco della giornata, per ottimizzare i tempi e per spremere al massimo le risorse che abbiamo a disposizione. In questo caso si fa riferimento ai software di project management, che possono ad esempio aiutare a suddividere i compiti per ogni membro del team, e definire diverse sezioni, con i rispettivi obiettivi da raggiungere.

In sintesi, il digitale non è una limitazione ma un mondo ricco di opportunità, per chi lavora o gestisce un business da casa.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Helpconsumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d’informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull’associazionismo organizzato che li tutela.

Parliamone ;-)