Nuovo sondaggio su Help Consumatori. Questa volta vogliamo sapere cosa ne pensate della suddivisione per fasce orarie dei diritti Tv per le partite del campionato di calcio di Serie A e B. In base alle nuove regole del mercato introdotte per evitare situazioni di monopolio si è stabilito che i pacchetti non avrebbero più potuto essere costruiti in base alle squadre, ma alle fasce orarie. Il più ambito dagli operatori è stato quello che dà diritto a scegliere la collocazione e l’orario di otto big-match del campionato.

Tre gare per giornata, in altrettante finestre orarie: ore 18 del sabato, ore 15 della domenica e ore 20.30 sempre della domenica (15 minuti in anticipo rispetto alle gare serali della scorsa stagione).

A campionato già avviato, fioccano le proteste e le segnalazioni degli abbonati a Sky calcio, impossibilitati a vedere tutte le partite della propria squadra del cuore, se non al prezzo di disagi e di costi aggiuntivi, ossia accedendo ai contenuti di Dazn, con un sovraccarico pari a 7,99 euro al mese o con altri pacchetti a 3 mesi o 9 mesi.

Votate e diteci se il cambiamento vi soddisfa oppure preferivate la vecchia modalità. Fateci sapere anche in che modo vi piacerebbe guardare il calcio in TV. Raccoglieremo tutte le vostre idee nei commenti al sondaggio e tra qualche giorno faremo il punto.

 

Notizia pubblicata il 21/09/2018 ore 16.52

Scrive per noi

Elena Leoparco
Elena Leoparco
Non sono una nativa digitale ma ho imparato in fretta. Social e tendenze online non smettono mai di stuzzicare la mia curiosità, con un occhio sempre vigile su rischi e pericoli che possono nascondersi nella rete. Una laurea in comunicazione e una in cooperazione internazionale sono la base della mia formazione. Help Consumatori è "casa mia" fin dal praticantato da giornalista, iniziato nel lontano 2012.

1 thought on “Sondaggio HC. Sky, Dazn e il calcio in Tv: da che parte stanno i tifosi?

  1. salve, preferivo la vecchia maniera. e basta anticipi posticipi e mattate varie, sconvolgono la vita familiare.
    inoltre -ad ogni modo- i costi stanno diventando troppo alti per noi pensionati!

Parliamone ;-)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: