sanità soldi

In Europa poco meno del 3% della spesa sanitaria è destinata alla prevenzione. È una media che, rapportata alla popolazione, significa un investimento di 82 euro per abitante. Anche nella ripartizione in prevenzione della spesa sanitaria ci sono, come in altri settori, forti differenze da uno stato all’altro.

 

eurostat spesa prevenzione
Healthcare expenditure on preventive care, Eurostat 2021

 

Spesa sanitaria in cure preventive, i dati Eurostat

«In tempi di COVID-19, è interessante sapere – dice Eurostat – quanto si spende per cure preventive che mirano ad evitare o ridurre il numero o la gravità di lesioni e malattie, le loro conseguenze e complicazioni».

I dati diffusi dall’Eurostat sono del 2018 e dicono che in media nell’Unione europea la spesa pubblica e privata per la prevenzione rappresenta il 2,8% della spesa sanitaria totale nel 2018, con le quote più elevate che si registrano in Italia (4,4%) e in Finlandia (4,0%).

Al contrario, la quota più bassa di spesa per cure preventive si riscontra in Slovacchia (0,8% della spesa sanitaria totale), seguita da Grecia, Cipro e Malta (tutti 1,3%) e Romania (1,4%).

Ci sono dunque forti differenze da uno stato all’altro, con alcuni sopra la media (è il caso dell’Italia) e altri con percentuali di investimento molto bassi.

eurostat prevenzione
Healthcare expenditure on preventive care, Eurostat 2021

 

Da 165 euro a soli 8 euro: le differenze

Rispetto alla dimensione della popolazione, la spesa sanitaria in prevenzione ammonta in media a 82 euro per abitante nella Ue.

La spesa per cure preventive nella Ue è più alta in Svezia (165 euro a persona), in Finlandia (152 euro), in Germania (148 euro procapite) e Paesi Bassi (146 euro).

Sopra la media europea anche l’Italia con una spesa in prevenzione pari a 112 euro a persona.

Al di sotto ci sono fra gli altri paesi Francia (71 euro procapite), Spagna (49 euro a persona) e molti altri paesi dell’Europa orientale. La spesa in prevenzione più bassa è stata registrata in più bassa in Romania e Slovacchia (8 euro per abitante).


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy

Parliamone ;-)