Mancata consegna dei prodotti online, Antitrust chiude due siti

L’Antitrust chiude i siti internet bancodellasalute.it e officinalia.com per mancata consegna dei prodotti venduti online. All’Autorità sono arrivate molte segnalazioni di consumatori che lamentavano di aver effettuato acquisti senza però ricevere merce o rimborsi e neppure assistenza. L’Antitrust ha dunque adottato un provvedimento cautelare nei confronti delle società Tomorrowland s.r.l. e Pet Clan s.r.l., che operano, rispettivamente, tramite i domini Bancodellasalute.it e officinalia.com.

Azione Antitrust per mancata consegna dei prodotti online

L’azione dell’Antitrust, informa una nota, fa seguito ad accertamenti d’ufficio e a numerose segnalazioni di consumatori che lamentavano di aver fatto acquisti online sui due siti senza però ricevere i prodotti acquistati, né il rimborso di quanto pagato, né altra forma di assistenza. L’Antitrust il 15 febbraio ha comunicato alle due società l’avvio di un’istruttoria.

«Tomorrowland s.r.l. e Pet Clan s.r.l. non hanno inviato alcuna memoria o documento a propria difesa – spiega l’Antitrust in una nota – e dunque l’Autorità ha ordinato, in via cautelare, la sospensione delle condotte illecite che consistono perlopiù nella mancata consegna dei prodotti acquistati e nell’assenza di assistenza o di rimborsi ai consumatori. Con lo stesso provvedimento, l’Autorità ha ordinato che sia inibito l’accesso ai siti internet Bancodellasalute.it e officinalia.com perché strumentali proprio alle condotte illecite e per questo ha chiesto la collaborazione del Nucleo Antitrust della Guardia di Finanza».


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy

Parliamone ;-)