3,7 milioni di scatole di cioccolatini e 2,6 milioni di mazzi di fiori verranno regalati quest’anno per la festa di San Valentino. Quanto gettonata? Secondo Confesercenti la tradizione resiste e verrà celebrata dal 24% degli italiani, che nel 67% dei casi festeggerà con una cena, nel 20% solo con un regalo. C’è però da considerare anche l’altra percentuale, di certo più consistente: il 57% di italiani dichiara che non festeggerà San Valentino. Complessivamente il giro d’affari che si muoverà in questa giornata sarà di circa 100 milioni di euro fra fiori, cene e cioccolatini.

I dati vengono da un sondaggio sui consumatori condotto da Confesercenti con SWG. Non prende piede invece la festa dei single, il poco noto San Faustino, che cade il giorno successivo e che verrà ‘onorata’ solo dal 7%. Tra chi festeggia, due su tre (il 67%) lo farà con una cena romantica: la metà organizzando una serata domestica, mentre gli altri opteranno per una cena fuori. Il ristorante è la tipologia di locale più indicata, scelta dal 62%: ma c’è anche un 35% che si orienterà su un pubblico esercizio meno formale, come pizzerie e trattorie. Solo il 3%, invece, percorrerà la strada dell’originalità, organizzando una cena ‘speciale’ in locali alternativi, dai tram ai battelli. Ampia la varietà di prezzi nei ristoranti: si parte dai 30 euro, ma si può arrivare fino a 500 euro, a seconda del locale e del menu, anche se in media ci si aggira tra i 40 e gli 80 euro a persona, 20-40 in pizzeria e trattoria. Una serata in locali “particolari”, invece, può invece arrivare a costare fino a 800 euro, a seconda della location e degli spazi affittati.

I regali? Ovviamente cioccolatini e fiori, su questo davvero la tradizione resiste. I cioccolatini raccolgono infatti il 29% delle preferenze, seguiti dai fiori, che verranno comprati nel 22% dei casi. Solo il 6% si orienterà su un prodotto di gioielleria. Secondo le stime di Confesercenti, in due giorni (fra ieri e oggi) verranno comprati complessivamente 3,7 milioni di scatole di cioccolatini e 2,6 milioni di mazzi di fiori, in particolare rose rosse dal gambo lungo, ma anche tulipani e fresie.

Scrive per noi

Sabrina Bergamini
Sabrina Bergamini
Giornalista professionista. Responsabile di redazione. Romana. Sono arrivata a Help Consumatori nel 2006 e da allora mi occupo soprattutto di consumi e consumatori, temi sociali e ambientali, minori, salute e privacy. Mi appassionano soprattutto i diritti e i diritti umani, il sociale e tutti quei temi che spesso finiscono a fondo pagina. Alla ricerca di una strada personale nel magico mondo del giornalismo ho collaborato come freelance con Reset DOC, La Nuova Ecologia, Il Riformista, IMGPress. Sono laureata con lode in Scienze della Comunicazione alla Sapienza con una tesi sul confronto di quattro quotidiani italiani durante la guerra del Kosovo e ho proseguito gli studi con un master su Immigrati e Rifugiati. Le cause perse sono il mio forte. Ho un libro nel cassetto che prima o poi finirò di scrivere. Hobby: narrativa contemporanea, fotografia, passeggiate al mare. Cucino poco ma buono.

Parliamone ;-)