Dopo la condanna dell’Antitrust per il famoso dieselgate, l’UNC propone a Volkswagen Italia un bonus per supervalutare l’usato. “Considerato che la vera apprensione dei consumatori è la perdita di valore futuro del veicolo sul mercato dell’usato, abbiamo proposto alla Volkswagen un bonus come supervalutazione dell’usato per l’acquisto di un altro veicolo nuovo presso una concessionaria ufficiale, con condizioni di finanziamento agevolate” dichiara Raffaele Caracciolo, esperto di automotive dell’Unione Nazionale Consumatori.

L’UNC ha inviato una lettera all’ad di Volkswagen Group Italia, Massimo Nordio, chiedendo un incontro per illustrare la proposta transattiva: “E’ una proposta molto ragionevole, dato che non grava sul bilancio della Volkswagen, come accadrebbe invece nel caso di un rimborso in denaro. Al tempo stesso i consumatori riceverebbero un indennizzo sostanziale” conclude Caracciolo


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy

Parliamone ;-)