Si chiama “+65” ed è un nuovo servizio di Equitalia messo a disposizione dei cittadini di età superiore a 65 anni. Il lancio, in via sperimentale, dell’iniziativa è avvenuto oggi a Roma e in altre 10 città: Firenze, Treviso, Pordenone, Cuneo, Cagliari, Viterbo, Benevento, Campobasso, Matera e Bari.
Il progetto voluto dall’amministratore delegato del gruppo, Ernesto Maria Ruffini, vuole essere una sorta di corsia preferenziale riservata ai più âgés e ai loro coniugi. Uno spazio dove poter ricevere assistenza più mirata alle proprie esigenze, chiarire dubbi, avere ogni informazione su rateizzazioni, rimborsi, fermi o ipoteche e per conoscere gli strumenti di autotutela previsti dalle norme.
Il nuovo canale di assistenza “+65” sarà svolto nei consueti orari di apertura (dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.15 alle 13.15, semifestivo dalle 8.15 alle 12.15), all’interno dello “Sportello Amico” che già fornisce assistenza mirata a casi particolari.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)