Nuovo appuntamento con il Festival della cultura creativa. Dal 25 al 31 marzo torna la manifestazione promossa dall’Abi e dalle banche per i giovani, grazie a una ricca proposta di eventi, iniziative e laboratori diffusi su tutto il territorio nazionale. Il tema scelto come filo conduttore per tutte le iniziative della sesta edizione è quello delle intelligenze: naturali, artificiali, tecnologiche, emotive, e creative. L’obiettivo è invitare bambini e ragazzi ad ampliare il concetto di intelligenza, per scoprire e sperimentare, con l’aiuto di operatori culturali specializzati, esperienze stimolanti volte a sollecitare lo spirito critico e a far crescere il seme della creatività.

Oltre 70 eventi culturali in 45 città italiane svilupperanno il tema ispiratore, declinato da ciascuna banca con strumenti e punti di vista differenti, alla luce delle proprie specificità e di quelle del territorio di appartenenza. I laboratori e le altre attività proposte vedranno la partecipazione di rappresentati delle banche e la collaborazione di scuole, musei, biblioteche e operatori culturali. La manifestazione punta a valorizzare il talento delle giovani generazioni, aiutandole ad affinare sia le capacità espressive sia le potenzialità creative ed innovative, strumenti indispensabili per costruire un futuro fatto di crescita ed armonia.

In occasione del Festival è stato realizzato il libro Intelligenze, con i testi di Antonio Ferrara e le illustrazioni di Arianna Papini, edito da Carthusia edizioni con la postfazione di Barbara Schiaffino. Il libro, nato in collaborazione con l’Abi, traccia la rotta per sollecitare la creatività dei giovani protagonisti nelle prossime giornate del Festival della cultura creativa.

Scrive per noi

Elena Leoparco
Elena Leoparco
Non sono una nativa digitale ma ho imparato in fretta. Social e tendenze online non smettono mai di stuzzicare la mia curiosità, con un occhio sempre vigile su rischi e pericoli che possono nascondersi nella rete. Una laurea in comunicazione e una in cooperazione internazionale sono la base della mia formazione. Help Consumatori è "casa mia" fin dal praticantato da giornalista, iniziato nel lontano 2012.

Parliamone ;-)