In riferimento al comunicato stampa diffuso in data 15/01/18 dall’Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni, ERV Italia – filiale italiana di ERV, compagnia di assicurazioni specializzata dal 1907 nel ramo viaggi, parte del Gruppo ERGO e di Munich Re – dichiara la sua totale estraneità rispetto al sito europeaassicurazioni .it.

La precisazione, fa sapere la compagnia assicuratrice in un comunicato, “risulta doverosa perché l’IVASS ha accertato che l’attività di intermediazione assicurativa svolta dal sito europeaassicurazioni.it è irregolare e ne ha chiesto l’oscuramento alle Autorità competenti. La similitudine con la precedente denominazione di ERV Italia, anche in considerazione della presenza della compagnia sui canali distributivi online, potrebbe trarre in inganno gli utenti con un conseguente danno di immagine”.

ERV Italia infatti era entrata sul mercato italiano nel 2007 con la denominazione Europea Assicurazioni e con il dominio www.europea-assicurazioni.it: nel biennio 2011/2012 un’operazione di rebranding internazionale ha portato alla creazione di un unico marchio ERV, con la conseguente apertura dei domini www.erv-italia.it e www.erv.it.

“Impegnata in prima linea nella promozione della cultura della trasparenza e nella diffusione di un approccio consapevole al prodotto assicurativo a tutela dei consumatori, ERV Italia si associa alle raccomandazioni dell’Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni, ricordando di adottare la massima cautela nella sottoscrizione dei contratti assicurativi e di consultare gli elenchi delle imprese e degli intermediari regolarmente autorizzati disponibili sul sito www.ivass.it”.

La compagnia sottolinea inoltre che il sito di ERV Italia è regolarmente disponibile agli indirizzi www.erv-italia.it e www.erv.it.

Scrive per noi

Elena Leoparco
Elena Leoparco
Non sono una nativa digitale ma ho imparato in fretta. Social e tendenze online non smettono mai di stuzzicare la mia curiosità, con un occhio sempre vigile su rischi e pericoli che possono nascondersi nella rete. Una laurea in comunicazione e una in cooperazione internazionale sono la base della mia formazione. Help Consumatori è "casa mia" fin dal praticantato da giornalista, iniziato nel lontano 2012.

Parliamone ;-)