Oltre 200 appuntamenti gratuiti in tutta Italia per informarsi, discutere e capire come gestire e programmare le risorse finanziarie personali e quelle della propria famiglia, approfondendo i temi del risparmio, degli investimenti, delle assicurazioni e della previdenza. Questo l’intento della prima edizione del “Mese dell’educazione finanziaria” che si terrà dall’1 al 31 ottobre 2018. L’iniziativa, lanciata il 24 luglio scorso dal Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria, prevede eventi dedicati a tutti: bambini in età pre-scolare, studenti delle scuole primarie e secondarie, adulti, donne, anziani, famiglie, insegnanti, piccoli imprenditori, studenti universitari, rappresentanti del mondo accademico impegnati sui temi dell’educazione finanziaria.

Promotori delle iniziative sono le 10 istituzioni che compongono il Comitato, tra le quali anche il Ministero dell’Economia e delle Finanze, che ha coordinato le attività di questa prima edizione del “Mese”.

Moltissimi sono gli eventi organizzati da soggetti terzi: associazioni di vario genere (da quelle dei consumatori a quelle professionali fino a quelle teatrali), fondazioni (incluse quelle impegnate contro l’usura), scuole di diverso ordine e grado, università, imprese del settore bancario e finanziario e non solo.

UniCredit, da diversi anni impegnata nell’alfabetizzazione finanziaria in Italia, metterà in campo una serie di iniziative e corsi durante questo mese. In ognuna delle 20 regioni italiane saranno organizzati corsi di educazione finanziaria di In-Formati, il programma di alfabetizzazione sui principali temi di banca e finanza rivolto a giovani, famiglie, micro e piccole imprese italiane, organizzazioni del non-profit. 

Il 30 ottobre, in oltre 100 città italiane, clienti e non clienti della banca potranno assistere alla sesta lezione di #Save4You, percorso di formazione sui temi del risparmio e degli investimenti. La lezione di ottobre sarà interamente dedicata alla pianificazione finanziaria e non mancheranno i consueti approfondimenti di economia comportamentale. Sul canale YouTube della banca saranno rese disponibili le precedenti video lezioni del programma #Save4You.

Infine, una specifica brochure realizzate in collaborazione con le Associazioni dei Consumatori per informare correttamente sui temi del risparmio e dell’investimento consapevole sarà messa a disposizione di chi entrerà in tutte le nostre Agenzie.

Alla conferenza di apertura del primo mese dell’educazione finanziaria che si è tenuta oggi presso il Centro congressi della Banca d’Italia a Roma, seguiranno gli eventi della World Investor Week, dall’1 al 7 ottobre, coordinata in Italia da CONSOB, per terminare con la tradizionale Giornata Mondiale del Risparmio, che verrà festeggiata anche al Ministero dell’Economia e delle Finanze, con una conferenza finale che si terrà il pomeriggio del 31 ottobre, alla quale saranno invitati tutti i promotori degli eventi della prima edizione del “Mese”.

Scrive per noi

Elena Leoparco
Elena Leoparco
Non sono una nativa digitale ma ho imparato in fretta. Social e tendenze online non smettono mai di stuzzicare la mia curiosità, con un occhio sempre vigile su rischi e pericoli che possono nascondersi nella rete. Una laurea in comunicazione e una in cooperazione internazionale sono la base della mia formazione. Help Consumatori è "casa mia" fin dal praticantato da giornalista, iniziato nel lontano 2012.

Parliamone ;-)