Nel pieno dell’estate molte famiglie si preparano a progettare le vacanze, magari anche solo prevedendo un viaggio in macchina per spostarsi verso la spiaggia più vicina. Quando si percorrono molti chilometri è bene avere la garanzia di una buona polizza auto, ma con tante altre spese da affrontare è meglio che l’assicurazione non costi troppo. Per trovare l’offerta migliore è possibile mettere le assicurazioni auto più convenienti a confronto avendo cura di tenere in considerazione abitudini e stili di vita di ciascuno.
Grazie al portale di confronto SuperMoney, che compara le maggiori compagnie di assicurazione, da Genialloyd a Linear, possiamo individuare l’assicurazione più adeguata per ciascun consumatore o, in relazione alla vettura. In tal senso possiamo informarci sulle migliori assicurazioni auto per automobili cabrio o scoprire le tre polizze Rca più vantaggiose per una monovolume.
Le monovolume sono veicoli ideali per gli spostamenti della famiglia. Il confronto è stato effettuato inserendo i dati di una Ford C-Max, ipotizzando che al volante ci sia un automobilista in 5a CU. Il preventivo è stato richiesto sulla base di tre differenti città di residenza: Pavia, Pescara e Brindisi.
A Pavia i prezzi si mantengono al di sotto dei 400 euro. La polizza più conveniente è proposta da Direct Line (320,82 euro), seguita da quella di Quixa, che costa qualche euro in più (328,71). Infine, troviamo Tua Assicurazioni, con una polizza da 365,30 euro.
A Pescara i premi annui sono un po’ più  elevati. L’assicurazione più conveniente, di Zurich Connect, costa 503,84 euro, ma include una serie di servizi aggiuntivi (tutela legale, infortuni conducente e assistenza stradale). Seguono Direct Line con un preventivo di 514,42 euro, e Tua Assicurazioni con 567,70 euro.
Un guidatore di Brindisi può spendere 740,01 euro per la copertura assicurativa della sua auto se sottoscrive la polizza con Quixa. L’offerta di ConTe.it prevede invece un premio annuo di 820,48 euro. Chiude Direct Line con un premio annuo 881,21 euro.
La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo il link di riferimento alla fonte Help Consumatori e il link al sito SuperMoney.eu

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Marco Fratoddi, giornalista professionista e formatore, insegna Scrittura giornalistica al Dipartimento di Lettere e Filosofia dell’Università di Cassino dove ha centrato il proprio corso sulla semiotica della notizia ambientale e le applicazioni giornalistiche dei nuovi media. È direttore responsabile del periodico culturale "Sapereambiente", ha contribuito a fondare la “Federazione italiana media ambientali” di cui è divenuto segretario generale nel 2014. Collabora con il Movimento difesa del cittadino come caporedattore del progetto "Io scrivo originale" per l'educazione alla legalità nelle scuole della Campania, partecipa come direttore artistico all'organizzazione del Festival della virtù civica di Casale Monferrato (Al). E' stato Direttore editoriale dell’Istituto per l’ambiente e l’educazione Scholé futuro-Weec network di Torino, ha diretto dal 2005 all’ottobre 2016 “La Nuova Ecologia”, il mensile di Legambiente, dove si è occupato a lungo di educazione ambientale e associazionismo di bambini. Fa parte di “Stati generali dell’innovazione” dove segue in particolare le tematiche ambientali e le attività di comunicazione. Fra le sue pubblicazioni: Salto di medium. Dinamiche della comunicazione urbana nella tarda modernità (in “L’arte dello spettatore”, Franco Angeli, 2008), Bolletta zero (Editori riuniti, 2012), A-Ambiente (in Alfabeto Grillo, Mimesis, 2014).

Parliamone ;-)