Valutare alberghi e B&B online: consigli per i consumatori (fonte foto: pixabay)

Andare in vacanza è bellissimo ma prima di partire le cose da fare sono tantissime, come individuare la struttura ideale in cui soggiornare. Per questo abbiamo pensato di offrire una guida utile ai consumatori a partire dalle offerte Booking.com, grazie alle quali è possibile accumulare punti PAYBACK e risparmiare sui prossimi viaggi. Prima di scoprire come si fa ti offriamo una breve panoramica su come godersi un’ottima vacanza a partire dalla scelta saggia dell’albergo o del B&B nel quale pernotteremo.

Prezzi e offerte di viaggio: come scegliere?

Per prima cosa è ovvio che tutti i viaggiatori sono interessati molto al prezzo in rapporto ai servizi dei quali andranno ad usufruire. Se sei tra questi, clicca e risparmia grazie alle offerte Booking.com; inoltre accumula punti PAYBACK, il Programma fedeltà multipartner con tanti vantaggi. Per risparmiare, come saprai, hai tutto il tempo di valutare le strutture che ti interessano maggiormente confrontandone prezzi e servizi per poi identificare quella più convincente. Prima di prenotare, tuttavia, dovrai quanto meno avere idea di un budget, ovvero di una cifra massima che sei disposto a spendere a notte o in totale. Con il budget a mente sarà certamente più facile sgomberare il campo delle centinaia di proposte, selezionando solo quelle vicine alle tue esigenze.

Valuta le offerte booking.com e le promozioni in corso

Il secondo step coincide con la valutazione delle offerte e delle promozioni in corso, come le Offerte Booking.com con le quali accedi a sconti sia sul viaggio in corso che sui prossimi che prenoterai. Se ti iscriverai ai programmi e alle partnership disponibili del momento potrai usufruire di sconti vantaggiosi, colazioni in omaggio, servizi di navetta dall’aeroporto gratuiti e molto altro ancora. Ecco perché dovrai controllare attentamente pro e contro di ogni opzione prevista sul sito web di prenotazione per poi individuare quella effettivamente più conveniente. Tieni conto del fatto per cui un’opzione migliore non è sempre quella al prezzo più basso ma, quella che ti offre il miglior compromesso tra qualità e prezzo.

Posizione e foto della struttura

Adesso sei pronto ad osservare la posizione e la foto della struttura, considerando sia la zona in cui si trova che il modo in cui è presentata. Le foto magari possono trarre in inganno ma è abbastanza facile accorgersi a colpo d’occhio se una struttura ci piaccia o meno. La bellezza estetica, ovviamente, dovrà incontrarsi anche con il confort per cui adocchia sempre come sono fatti i bagni, come è servita la colazione e, soprattutto, come è dislocato l’arredo della stanza. Dopotutto non c’è cosa peggiore di trovarsi in un letto molto scomodo o di vivere un’esperienza sgradevole a causa di un bagno umidiccio o di ambienti molto sporchi.

Uno sguardo alle recensioni

Per aver conferma delle tue impressioni potrai andare a guardare le recensioni tenendo a mente che le persone, generalmente, sono propense a lasciarne una solo quando si sono trovati molto male. La rabbia del momento può incidere sulla gravità della testimonianza per cui queste vanno sempre lette con un po’ di distacco emotivo e in confronto a quelle estremamente felici ed entusiaste. Fai una media dei pareri espressi da altri clienti e ricorda che, quando sarai tu a lasciare la recensione, faresti meglio ad essere onesto e trasparente per aiutare altri viaggiatori come te a fare una buona scelta. Se ci sono cose che non hai particolarmente gradito segnalalo alla struttura con garbo aiutandola a migliorare per le prossime volte.


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy


Scrive per noi

Redazione
Redazione
Helpconsumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d’informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull’associazionismo organizzato che li tutela.

Parliamone ;-)