Diventa realtà la proposta lanciata qualche settimana fa dal ministro delle Infrastrutture, Maurizio Lupi: dal prossimo 1° febbraio, infatti, i pendolari che usufruiscono del servizio autostradale godranno di uno sconto del 20% sui pedaggi. Per un periodo sperimentale fino al 31 dicembre 2015, verrà applicata:

  • su tutta la rete nazionale;
  • uno sconto per chi farà per venti volte il percorso di andata e ritorno (40 tratte);
  • su un tragitto definito da casello a casello;
  • per una tratta massima di 50 chilometri (50 andata e 50 ritorno).

Lo sconto scenderà progressivamente dal 20 al 10 per cento al diminuire dei viaggi sino alla soglia minima di dieci viaggi di andata e ritorno (20 tratte) sotto la quale è difficile essere definiti pendolari.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)