La propensione degli italiani al risparmio è inversamente proporzionale al livello di alfabetizzazione finanziaria posseduta. Infatti, secondo un recente studio di Standard & Poor’s, solo il 37% degli italiani possiede una conoscenza finanziaria di base e, secondo l’ultimo rapporto Consob sulle scelte di investimento delle famiglie italiane, ben il 41% degli intervistati non è consapevole dei pilastri del processo di investimento.

Questa mancanza di conoscenze di base può causare scelte non consapevoli di allocazione del risparmio e investimenti non coerenti con le reali esigenze dei consumatori.

Proprio dalla presa di coscienza di questo contesto nasce EducAzioni, il progetto di educazione finanziaria realizzato da Adiconsum, in collaborazione con UniCredit nell’ambito di Noi&UniCredit, il programma di partnership fra la banca e 13 Associazioni dei Consumatori di rilevanza nazionale, avviato nel 2005 per accrescere la fiducia e la consapevolezza dei consumatori sui temi di banca e finanza e contribuire a rafforzarne la tutela.

EducAzioni ha come obiettivi quelli di illustrare le principali tematiche legate al risparmio e all’investimento consapevole e chiarire, con un linguaggio semplice e accessibile, quali sono i rischi da considerare, le tutele esistenti e le buone pratiche da adottare quando si decide di investire.

EducAzioni offre a tutti i consumatori un percorso didattico articolato in moduli all’interno dei quali trovano spazio video educational, “appunti di viaggio” di celebri personalità del mondo economico-finanziario per sintetizzare e mettere a fuoco i concetti più importanti e test di fine modulo per verificare quanto si è appreso. Per accedervi è sufficiente scaricare gratuitamente l’App EducAzioni da Apple Store e da Google Play.

I video educational saranno inoltre disponibili su Youtube e sui canali Facebook, Twitter e Instagram di Adiconsum grazie ad una campagna social che prenderà il via il 3 settembre e prevederà anche la creazione, sull’account Pinterest di Adiconsum, della bacheca “Il Finanzabolario di EducAzioni” realizzata con il contributo dei volontari del Servizio Civile Nazionale.

Scrive per noi

Elena Leoparco
Elena Leoparco
Non sono una nativa digitale ma ho imparato in fretta. Social e tendenze online non smettono mai di stuzzicare la mia curiosità, con un occhio sempre vigile su rischi e pericoli che possono nascondersi nella rete. Una laurea in comunicazione e una in cooperazione internazionale sono la base della mia formazione. Help Consumatori è "casa mia" fin dal praticantato da giornalista, iniziato nel lontano 2012.

Parliamone ;-)