A luglio partirà il Portale Consumi sul qualegli utenti potranno conoscere i consumi di luce e gas e verificare il proprio storico. L’annuncio è di Stefano Besseghini, presidente dell’Autorità di regolazione per energia, reti e ambiente (Arera) intervenuto questa mattina alla trasmissione radio Due di denari su Radio 24. “Ci sarà per l’inizio di luglio – ha annunciato Besseghini – l’attivazione del progetto Portale Consumi, quello in cui i singoli utenti possono verificare il proprio storico”.

“Il portale – ha proseguito Besseghini – andrà arricchendosi anche di altre informazioni e questo è evidentemente un elemento molto rilevante, perché effettivamente aiuta ad avere una comprensione di dove uno si colloca con le proprie caratteristiche. Il portale offerte, che è operativo dall’inizio di gennaio, è un elemento importante per la comparabilità, ma anche il tema del conoscere i propri consumi è un aspetto su cui l’Autorità sta lavorando, insieme ad Acquirente Unico, che implementa operativamente questo tipo di attività e a cui va anche il merito di quel portale così facilmente compilabile”. Sul sito di Arera ora c’è un Portale Offerte che permette di consultare le offerte PLACET (Prezzo libero a condizioni equiparate di tutela), ovvero offerte con prezzo libero ma condizioni contrattuali definite dell’Autorità e le offerte del mercato libero già presenti sul Trova Offerte ad eccezione, per il momento, di quelle dual fuel (comunque visibili in forma semplificata) e di una serie di offerte che per motivi tecnici saranno pubblicate più avanti.

Scrive per noi

Sabrina Bergamini
Sabrina Bergamini
Giornalista professionista. Responsabile di redazione. Romana. Sono arrivata a Help Consumatori nel 2006 e da allora mi occupo soprattutto di consumi e consumatori, temi sociali e ambientali, minori, salute e privacy. Mi appassionano soprattutto i diritti e i diritti umani, il sociale e tutti quei temi che spesso finiscono a fondo pagina. Alla ricerca di una strada personale nel magico mondo del giornalismo ho collaborato come freelance con Reset DOC, La Nuova Ecologia, Il Riformista, IMGPress. Sono laureata con lode in Scienze della Comunicazione alla Sapienza con una tesi sul confronto di quattro quotidiani italiani durante la guerra del Kosovo e ho proseguito gli studi con un master su Immigrati e Rifugiati. Le cause perse sono il mio forte. Ho un libro nel cassetto che prima o poi finirò di scrivere. Hobby: narrativa contemporanea, fotografia, passeggiate al mare. Cucino poco ma buono.

Parliamone ;-)