Una nuova storia paradossale interessa il settore del trasporto ferroviario italiano. A soli due mesi dalla partenza di Italo, il treno lanciato da Ntv di Luca Cordero di Montezemolo, presso la stazione Ostiense è stata costruita una “gabbia”, una cancellata alta 2 metri che separa il centro servizi e la biglietteria dal binario sul quale sosta Italo. ”Sono esterrefatto, perché mentre in Italia si continua tanto a parlare di crescita del Paese, si tollerano senza intervenire ostacoli alla concorrenza come quelli a cui stiamo assistendo”. Lo ha dichiarato ieri Montezemolo, a margine di un convegno di Italiafutura.
“L’assurda gabbia costruita a Ostiense – continua il presidente di Ntv – danneggia i viaggiatori romani e stranieri piu’ che noi, e copre di ridicolo chi parla di vera concorrenza o di liberalizzazioni”. 
E il Codacons ha inviato oggi una segnalazione all’Antitrust in merito alla vicenda, chiedendo all’Autorità di intervenire aprendo una indagine e adottando tutti i provvedimenti ritenuti opportuni.
L’Associazione scrive nell’esposto: “In un momento di grande importanza per la collettività durante il quale si è fatto un importante passo avanti nel processo di liberalizzazione del trasporto, attraverso il superamento del vecchio monopolio delle aziende di Stato e l’avvio del nuovo sistema basato su una pluralità di imprese in concorrenza tra loro, a tutto beneficio dei cittadini che potranno usufruire di servizi più efficienti e competitivi, si assiste alla triste vicenda della “gabbia” ad Ostiense. Un comportamento quello posto in essere da RFI S.p.a. che ben potrebbe rappresentare degli illegittimi ostacoli alla attività imprenditoriale NTV S.p.a. e al processo di liberalizzazione del trasporto ferroviario, tra l’altro favoriti dal fatto che tale processo e’ gestito e regolato da un soggetto, quale Rfi, appartenente al medesimo gruppo societario di Trenitalia, impresa concorrente di Ntv”.


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy


Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)