Non è necessario nessun modulo IRT per richiedere il rimborso dell’Iva pagata, e non dovuta, sulla Tariffa di igiene ambientale (Tia). A fare chiarezza è Federcontribuenti spiegando che basta compilare un semplice modulo in autotutela. Una recente sentenza della Corte Costituzionale ha, infatti dichiarato la Tia non assoggettabile ad Iva in quanto si tratta di un’entrata tributaria. Federcontribuenti invita anche a diffidare dalle mail che contengono un invito a compilare il modello unico IRT 2012 e pagare una quota. Tutto falso!


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy

1 thought on “Rimborso Iva sulla Tia, nessun modulo IRT

Parliamone ;-)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: