E’stato siglato un  protocollo di intesa tra Terna e le associazioni dei consumatori del CNCU. “L’accordo – commenta Luigi Gabriele, Responsabile Rapporti Istituzionale Codici – sarà in grado di ridurre la bolletta energica”. Come? Le Associazioni avranno la possibilità di seguire da vicino le azioni di Terna rivolte all’abbassamento del costo della bolletta attraverso lo sviluppo di energia rinnovabile. L’obiettivo auspicato  – continua Gabriele – è garantire ai consumatori costi  più bassi e al livello della media Europea. Ci auguriamo che un passo di questo genere arrivi in futuro anche da parte  di altre società al fine di consentire l’abolizione di un sistema di posizione dominante che danneggia il mercato.


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy


Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)