Parte oggi una campagna di informazione sul trasporto pubblico locale organizzata da tutte le associazioni dei consumatori genovesi. Al centro, la decisione della Regione di abolire il biglietto integrato treno + bus: “Qualora non venisse introdotto, l’8 aprile scenderemo in piazza” fanno sapere le Associazioni. Nel corso della settimana molte le iniziative di sensibilizzazione: lunedì, martedì e mercoledì presso le stazioni di Principe e Brignole dalle 7.30 alle 9.00 e dalle 17.00 alle 18.30  verranno attivati dei point informativi che avranno il compito di raccogliere i malumori dei passeggeri attraverso un sondaggio. Giovedì verranno resi noti i numeri e le ulteriori iniziative a tutela della equità di trattamento tra utenti che, a parere dei legali delle associazioni, non potranno pagare lo stesso importo per due servizi diversi (treno+bus e solo bus caso che si verificherà senz’altro tra abbonati Amt prima e dopo il 31 marzo).

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)