Maxi richiamo per il Gruppo Volkswagen (che però non ha nulla a che fare con il dieselgate, ma riguarda “normali operazioni di sicurezza”): devono tornare in officina 800mila vetture dei modelli Suv delle Touareg e Porsche Cayennne per possibili problemi ai pedali. Il richiamo riguarda 391mila veicoli di tipo Touareg del marchio Volkswagen e 409.477 veicoli del tipo Cayenne per il marchio Porsche, tutti assemblati fra il 2011 e 2016. I clienti coinvolti riceveranno una lettera per posta, il controllo e l’eventuale riparazione non dovrebbero durare più di 20 minuti.


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy

Parliamone ;-)