1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Servizi’

Energia, Consumatori e Ambientalisti: Autorità segua “consumerismo ecologico” e blocchi la riforma

venerdì, 4 settembre, 2015

L’Autorità per l’energia deve bloccare la riforma proposta sulle bollette e introdurre il concetto di “consumerismo ecologico”. A un minor consumo di energia deve corrispondere un maggior risparmio. È quanto chiede un insieme di associazioni di consumatori e ambientalisti che si è rivolta all’Autorità per l’energia chiedendo di “fare la sua parte” anche nella lotta ai cambiamenti climatici. (altro…)



Accordo Cese-Comitato delle Regioni a vantaggio dei contribuenti europei

giovedì, 3 settembre, 2015

Da Bruxelles arriva una buona notizia per i contribuenti, sul fronte dell’efficienza dei servizi: è stato siglato un nuovo accordo fra il Comitato delle Regioni Ue e il Comitato economico e sociale europeo, a tutto vantaggio dei contribuenti europei, che punta all’aumento della gestione congiunta dei servizi, dalle traduzioni all’assistenza informatica e tecnologica. Biblioteca e centro informazioni saranno messi in comune, così come l’uso delle sale riunioni e altri servizi.  (altro…)



Conciliazione, domani al via nuova procedura

mercoledì, 2 settembre, 2015

Liti tra consumatori e aziende? Da domani ci sarà una nuova procedura più semplice e uniforme per la risoluzione alternativa delle controversie, come previsto dal decreto legislativo n. 130 approvato il 6 agosto 2015 in attuazione della direttiva 2013/11/UE. “Finalmente è prevista un’armonizzazione a livello nazionale di tutte le procedure di conciliazione esistenti” commenta Massimiliano Dona, Segretario dell’Unione Nazionale Consumatori, che però lancia un allarme: restano fuori le società di recupero crediti? (altro…)



Roma, Codacons denuncia: Olanda non procederà contro tifosi Feyenoord

martedì, 1 settembre, 2015

Durissimo il Codacons contro la decisione della giustizia olandese di non procedere contro i tifosi del Feyenoord per i danni alla Barcaccia di Piazza di Spagna a Roma .
“Si tratta di una umiliazione per l’Italia – afferma il presidente Carlo Rienzi – ed è impensabile che per l’Olanda fatti così gravi debbano rimanere impuniti. I cittadini, specie i romani, oltre al danno ad un monumento patrimonio della collettività, hanno subito a causa di questa decisione une ingiusta beffa”. (altro…)



Agenzia Entrate precisa: catasto.it e agenziadelterritorio.it sono siti privati

lunedì, 31 agosto, 2015
I siti web www.catasto.it, www.agenziadelterritorio.it e www.conservatoria.it non sono siti dell’Agenzia delle Entrate. A precisarlo è direttamente una nota ufficiale dell’Agenzia delle Entrate che sta ricevendo diverse segnalazioni da parte di cittadini che utilizzano questi siti ritenendo erroneamente di avvalersi di siti ufficiali dell’Agenzia delle Entrate. E invece si tratta di siti che appartengono a società private ed offrono visure, servizi catastali e pubblicità immobiliare a pagamento.

(altro…)



Maltempo, Enel rimborsa 26 milioni di euro per disservizi elettricità in Abruzzo

venerdì, 28 agosto, 2015

Rimborsi in corso per 120mila utenze di energia elettrica che hanno subito disservizi legati all’ondata di maltempo che a marzo di è abbattuta sull’Abbruzzo: da 3 settimane Enel Servizio Elettrico ed Enel Energia stanno erogando direttamente in bolletta 24,5 milioni di euro su 120.000 utenze di 200 Comuni, così distribuiti: 7 milioni e 486mila euro in provincia di Teramo, 7 milioni e 818mila in provincia di Chieti, 9 milioni e 141mila in provincia di Pescara e un milione e 89mila euro in quella dell’Aquila, interessata marginalmente. (altro…)



Roma, città sporca e insicura: denuncia di CODICI

mercoledì, 26 agosto, 2015

Dal funerale-show del boss dei Casamonica nel quartiere Tuscolano ai continui episodi di violenza alla stazione Termini fino ai sempre più numerosi scippi sui mezzi pubblici. “Roma è ormai diventata una città che ha perso il senso civico, priva della sicurezza che una capitale dovrebbe assicurare” commenta Ivano Giacomelli, Segretario Nazionale CODICI.
(altro…)



Tasi e Imu, Fiaip: “Bene Renzi su abolizione, ma non si traducano in altre tasse”

mercoledì, 26 agosto, 2015

“Bene lo stop a Imu e Tasi per tutti, annunciato ieri a Pesaro dal premier Renzi, ma i tagli non si traducano in altre imposte per i contribuenti”. A sottolinearlo è Paolo Righi, Presidente Nazionale Fiaip, che non ha dubbi sulla necessità di avviare subito un percorso di riduzione complessivo della pressione fiscale sulla casa e ribadisce come le parole di Renzi confermino gli impegni annunciati a luglio dall’esecutivo: l’intenzione di eliminare Tasi sulla prima casa nel 2016, l’Imu per i terreni agricoli e per i macchinari e impianti delle imprese e di ridurre la tassazione sulle imprese nel 2017 e l’Irpef nel 2018. “Tutte buone notizie – sottolinea Paolo Righi – che dovranno però tradursi in atti concreti, senza opprimere con nuove tasse i contribuenti”. (altro…)



Energia, Mise: rinnovabili prima fonte di generazione elettrica

giovedì, 6 agosto, 2015

Le energie rinnovabili sono la prima fonte di generazione elettrica in Italia e il Paese è meno dipendente dall’estero rispetto al passato. Sul sito del Ministero dello sviluppo economico è stata pubblicata la Relazione sulla Situazione energetica nazionale nel 2014 che fornisce il quadro informativo necessario  per il monitoraggio e l’avvio dell’aggiornamento della Strategia Energetica Nazionale (SEN) approvata nel 2013. (altro…)



Bollette, Autorità energia propone letture più frequenti e nuovi indennizzi

martedì, 4 agosto, 2015

L’Autorità per l’energia chiede bollette sempre più basate su consumi effettivi, letture più frequenti e nuovi indennizzi automatici per ridurre stime e acconti. Insieme a questo, propone tempi certi per le bollette di chiusura in caso di cambio fornitore o di disattivazione e divieto di fatture “miste” in caso di fatturazione mensile. (altro…)



Energia, Consumatori: a settembre battaglia contro superamento mercato tutelato

martedì, 4 agosto, 2015

A settembre, quando riprenderanno le attività parlamentari, le Associazioni dei consumatori rilanceranno “la battaglia contro il superamento del mercato tutelato”. Le ultime disposizioni approvate nel ddl concorrenza in tema di energia e superamento del mercato tutelato – si prevede un addio graduale e si attende un rapporto sul mercato retail da parte dell’Autorità per l’energia entro aprile 2017 – confermano comunque l’addio al mercato tutelato. E questo non va giù ai consumatori. Acu, Adoc, Adusbef, Federconsumatori, Lega Consumatori e Unione Nazionale Consumatori parlano di “misure contorte e sbagliate contro l’interesse dei consumatori”. (altro…)



Bollette, Consumatori sottolineano tutte le carenze del mercato

martedì, 4 agosto, 2015

Le proposte dell’Autorità per l’energia raccolgono l’immediata reazione delle associazioni dei consumatori. Bene le proposte ma bisogna dire basta, una volta per tutte, con le fatture miste: questa la posizione dell’Unione Nazionale Consumatori. Codici si sofferma sui dati relativi alle bollette basate sui consumi effettivi (pochissime nel settore del gas) mentre l’Aduc sottolinea che nel mercato dell’energia si è ancora in alto mare per quanto riguarda il contenzioso. (altro…)



Energia, conguagli da capogiro. Confconsumatori: ci si può difendere

martedì, 4 agosto, 2015

Di fronte a una fattura con conguagli molto elevati è spesso difficile far valere le proprie ragioni. Quando si parla di elettricità e gas uno dei principali problemi dei consumatori sono infatti i conguagli da capogiro: arrivano, fanno saltare sulla sedia, creano panico e spesso non si sa come affrontarli. Lo stesso quando, invece, accade il contrario: che il consumatore vanti ingenti crediti nei confronti dell’azienda. A Mantova è servito un decreto ingiuntivo per far avere al consumatore i soldi dovuti. A raccontarlo è Confconsumatori. (altro…)



730 precompilato, spese sanitarie dal 2016

lunedì, 3 agosto, 2015

La “fase due” del 730 precompilato partirà con l’inserimento delle spese sanitarie. I dati su queste spese potranno essere utilizzati a partire dal 2016: ci sarà un sistema in tre passaggi e, a partire dal prossimo anno, il sistema Tessera Sanitaria metterà a disposizione dell’Agenzia delle Entrate i dati relativi alle spese sanitarie e ai rimborsi effettuati nel periodo d’imposta precedente. (altro…)



Libere professioni, Adiconsum e CoLAP attivano Sportello del Cittadino

lunedì, 3 agosto, 2015

“I liberi professionisti riuniti in Associazioni sono circa 3,5 milioni, un mondo variegato con cui il consumatore viene a contatto quotidianamente. Adiconsum e CoLAP hanno attivato lo Sportello del Cittadino per chiedere informazioni su professionisti, qualità dei servizi resi e risoluzione di eventuali contenziosi”: questo l’annuncio dato oggi da Adiconsum, che ha sottoscritto un Protocollo con il Coordinamento delle libere associazioni professionali. (altro…)



ADR, via libera a risoluzione alternativa controversie: CdM approva decreto

venerdì, 31 luglio, 2015

Via libera alla risoluzione alternativa delle controversie tra i consumatori: oggi il Consiglio dei Ministri ha approvato in via definitiva il decreto legislativo di attuazione della direttiva 2013/11/UE del Parlamento europeo e del Consiglio del 21 maggio 2013 sulla risoluzione alternativa delle controversie dei consumatori, che modifica il regolamento (CE) n. 2006/2004 e la direttiva 2009/22/CE (direttiva sull’ADR per i consumatori). (altro…)



Multiproprietà, due vittorie di Confconsumatori: annullati contratto e preliminare

giovedì, 30 luglio, 2015

Continuano le vittorie di Confconsumatori in materia di multiproprietà. Due coppie, una di Brindisi e una di Piacenza, hanno ottenuto il rimborso delle somme versate per l’acquisto di una multiproprietà. Nel caso di Brindisi il contratto preliminare è stato risolto per gravi inadempienze della società; a Piacenza, invece, il contratto di acquisto, “carpito” con metodi poco trasparenti, è stato annullato insieme al connesso contratto di finanziamento per indeterminatezza dell’oggetto. (altro…)