1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Servizi’

Milleproroghe: slitta a luglio 2020 stop mercato tutela. UNC: Vittoria consumatori

venerdì, 21 settembre, 2018

Il decreto legge Milleproroghe riceve, pur tra le contestazioni, il via libera da parte Senato con 151 voti favorevoli, 93 contrari e due astenuti. Tra i tanti aspetti che erano in attesa di conferma, è legge anche la proroga di un anno del mercato tutelato, da luglio 2019 a luglio 2020. (altro…)



Eni gas e luce incontra i rappresentanti territoriali Associazioni dei Consumatori

giovedì, 20 settembre, 2018

Eni gas e luce ha incontrato oggi a Genova i rappresentanti nazionali e territoriali delle Associazioni dei Consumatori riconosciute dal CNCU (Consiglio Nazionale dei Consumatori e degli Utenti). (altro…)



Energia, Arera: al via seconda fase del Portale Offerte

martedì, 18 settembre, 2018

Al via la seconda fase del Portale Offerte per confrontare e scegliere le offerte di luce e gas. L’annuncio è dell’Arera, l’Autorità per energia, reti e ambiente, che rende noto il via libera alla nuova fase del sito gestito da Acquirente Unico, pubblico e indipendente, che dallo scorso luglio permette a famiglie e piccole imprese di confrontare e scegliere in modo semplice e chiaro le offerte di luce e gas. (altro…)



Risparmio energetico: non solo LED. I consigli di NED per ridurre la bolletta

lunedì, 17 settembre, 2018

Dal primo settembre, con l’entrata in vigore della direttiva europea 244, l’Italia può illuminarsi solo con lampadine LED, cioè le lampadine a basso consumo energetico che mandano definitivamente in pensione quelle alogene. Una scelta che ridurrà annualmente i consumi del nostro Paese di 48 TWh di energia, permettendo alle famiglie italiane di risparmiare circa 115 euro l’anno. Ma cambiare le lampadine non è l’unico modo per risparmiare sulla bolletta e ridurre l’impatto sull’ambiente. (altro…)



Poste Italiane, nasce PostePay S.p.A., società di dedicata ai pagamenti digitali

martedì, 11 settembre, 2018

Si chiama PostePay S.p.A. ed è la nuova società di Poste Italiane specializzata nell’ambito dei pagamenti mobile e digital. L’obiettivo è di offrire prodotti e servizi ancora più evoluti, mantenendo i livelli di qualità, convenienza e trasparenza richiesti dai clienti. L’iniziativa, autorizzata da Banca d’Italia, prevede a partire dal 1° ottobre 2018 il trasferimento, ai sensi dell’art. 2558 c.c., del ramo di azienda riconducibile all’operatività di BancoPosta nel settore dei pagamenti a PosteMobile S.p.A., società interamente posseduta da Poste Italiane. (altro…)



La bussola dei diritti. Contratti, Federconsumatori: ecco la top five delle bufale

lunedì, 10 settembre, 2018

Pratiche scorrette e fake news sempre più diffuse soprattutto per le utenze e i contratti di energia elettrica e gas e di telefonia. A denunciarlo è Federconsumatori, che in un recente comunicato stampa stila una classifica delle principali bufale più “creative” messe in atto dalle società in particolare nei settori dell’energia e delle telecomunicazioni per allertare gli ignari consumatori. (altro…)



Antitrust, Pitruzzella lascia il 1° ottobre. Chi arriverà dopo?

lunedì, 3 settembre, 2018

“Con un paio di mesi di anticipo, l’avvocato Giovanni Pitruzzella lascia l’incarico il primo ottobre per la Corte di Giustizia europea”: così scrive il Fatto Quotidiano a proposito della prossima nomina del nuovo presidente dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato. Con un paio di mesi di anticipo – Pitruzzella rivesta la carica dal 29 novembre 2011 – il presidente dell’Antitrust lascerà l’incarico per approdare alla Corte di Giustizia dell’Unione europea. (altro…)



Bollette, AGCOM: obbligo di indicazione della data di spedizione

venerdì, 31 agosto, 2018

L’autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ha bloccato il tentativo di emettere le bollette in formato elettronico, attraverso il sito dell’Agenzia delle Entrate. Un sistema che va bene per le partite IVA, ma non per le famiglie, che dovranno continuare a ricevere le bollette in formato cartaceo. Non solo, il Garante dispone nuove norme per tentare di porre un argine ai disservizi relativi alla consegna sistematicamente in ritardo delle bollette nelle case degli italiani. (altro…)



Lampade alogene, da domani al bando: consumano troppo e sono inefficienti

venerdì, 31 agosto, 2018

Lampade alogene addio. Da domani, 1° settembre, entrerà in vigore la direttiva europea 244 del 2009 che prevedeva la messa al bando di questa tipologia di lampade perché inefficienti (classe di efficienza energetica D, mentre il massimo è A++), e troppo dispendiose in termini di consumi (5 volte superiore a quella di una lampada a led). (altro…)



Nuovo collegio Arera, via libera delle Commissioni parlamentari

martedì, 7 agosto, 2018

“Finalmente abbiamo un’Autorità nel pieno delle sue funzioni dopo il lungo periodo di proroga”: così Davide Crippa, sottosegretario del Ministero dello sviluppo economico, di fronte al via libera della Commissioni parlamentari per le nomine del nuovo collegio dell’Autorità per l’energia. Come scrive Quotidiano Energia, “dopo quello del Senato, arriva il sì della Camera alle proposte di nomina del Governo per il nuovo collegio di Arera: Stefano Besseghini presidente, Gianni Castelli, Andrea Guerrini, Clara Poletti e Stefano Saglia commissari del regolatore”. (altro…)



Energia, slitta fine mercato tutelato. Mise: “Realizzare sistema trasparente”

lunedì, 6 agosto, 2018

Utilizzare il periodo di tempo concesso dal Parlamento per realizzare “un sistema competitivo e trasparente”. Anche perché per rispettare la scadenza del 2019 non c’erano le “necessarie garanzie di informazione per i consumatori”. Così il Ministero dello Sviluppo economico nei confronti dello slittamento di un anno, a luglio 2020, della fine del regime di maggior tutela per luce e gas. Lo stop definitivo ai mercati energetici di maggior tutela, con la conseguente totale liberalizzazione, è infatti slittato da luglio 2019 a luglio 2020. (altro…)



TopNews. Luce e gas, QualeEnergia.it: slitta la fine del mercato tutelato

sabato, 4 agosto, 2018

Slitta di un anno la fine del mercato tutelato dell’energia. È quanto annuncia il sito specializzato QualeEnergia.it che riporta l’approvazione di un emendamento al Milleproroghe con la proroga a luglio 2020 della fine obbligatoria dei prezzi tutelati nel mercato dell’elettricità e del gas. “La Commissione Affari Istituzionali del Senato – scrive QualeEnergia.it – ha appena approvato un emendamento del Movimento 5 Stelle (a sua volta identico a un emendamento della Lega) al decreto Milleproroghe n.91/2018, che farà slittare a luglio 2020 lo stop definitivo al regime di maggior tutela”. (altro…)



TopNews. Phishing, Entrate: alla larga da email truffa sui rimborsi fiscali

sabato, 4 agosto, 2018

L’Agenzia delle Entrate non invia comunicazioni sui rimborsi via email. Bisogna dunque stare alla larga da ogni tentativo di carpire informazioni personali, ed esempio con la richiesta di aggiornare le informazioni del proprio account, che arrivano da email truffa. La denuncia viene dall’Agenzia delle Entrate e riguarda ancora una volta unapresunto rimborso fiscale. Niente di vero: è solo un nuovo tentativo di phishing ai danni dei cittadini, denuncia l’Agenzia, che allega anche un esempio dell’email fraudolenta nella quale si chiede di aggiornare le informazioni seguendo un link interno. Si tratta di false notifiche di rimborsi fiscali. (altro…)



Fisco: “zero cartelle” ad agosto, sospesi un milione di atti

venerdì, 3 agosto, 2018

Il Fisco “congela” le cartelle e le comunicazioni nel mese di agosto. “Nel percorso di semplificazione anche nei rapporti con i cittadini e con l’obiettivo di evitare inutili disagi, l’Agenzia delle Entrate e l’Agenzia delle Entrate-Riscossione, in accordo con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, sospendono la notifica di più di un milione tra cartelle, avvisi di liquidazione, richieste di documentazione e lettere di compliance”, informa una nota stampa. (altro…)



Energia: mercato libero e nuova Arera, le preoccupazioni dei Consumatori

giovedì, 2 agosto, 2018

Nelle preoccupazioni dei Consumatori c’è il passaggio al mercato libero dell’energia. E ci sono le mosse della nuova Autorità per l’energia, dopo le proposte di nomina dei nuovi componenti fatte dal Consiglio dei Ministri. La novità del prossimo anno, con l’abolizione definitiva del mercato tutelato prevista per luglio 2019, trova i cittadini ancora scarsamente informati e poco preparati. Questo fa dire a Federconsumatori che sarebbe meglio spostare la data di un anno e farla slittare a luglio 2020. (altro…)



Buoni pasto, ministro Bongiorno: “Il 6 agosto riprenderà il servizio”

giovedì, 2 agosto, 2018

“Avevo assicurato soluzione in tempi brevi per il caos buoni pasto erogati ai dipendenti pubblici : il 6 agosto riprenderà il servizio. Promessa mantenuta!”: così il ministro della Pubblica Amministrazione Giulia Bongiorno su twitter. Si sblocca dunque la questione dei buoni pasto del gruppo Qui! Group per i dipendenti pubblici. È stato individuato un nuovo fornitore e l’erogazione dei buoni pasto riprenderà il prossimo 6 agosto. (altro…)



Call center Agenzia Entrate: da domani i numeri verdi gratuiti

martedì, 31 luglio, 2018

Da domani cambiano i numeri telefonici dell’Agenzia delle Entrate e diventano gratuiti. Dal 1° agosto, per avere informazioni e assistenza i contribuenti potranno rivolgersi senza costi al numero 800.90.96.96 per informazioni su questioni fiscali generali, sui rimborsi, sulle cartelle e sulle comunicazioni di irregolarità e per prenotare un appuntamento, e al numero 800.89.41.41 per ricevere assistenza sugli avvisi di accertamento parziale (articolo 41-bis) notificati ai proprietari di immobili affittati, per i quali sono state rilevate incongruità rispetto ai redditi dichiarati, e per informazioni sulle restanti lavorazioni gestite dal Centro Operativo di Pescara. (altro…)



Arera, CdM indica alla presidenza Stefano Besseghini

lunedì, 30 luglio, 2018

Stefano Besseghini nuovo presidente dell’Autorità per l’energia. Questo il presidente designato dal Governo per l’Arera, l’Autorità responsabile di energia, reti e ambiente. La procedura per la nomina è stata avviata nel Consiglio dei Ministri dello scorso 27 luglio, dopo mesi di proroga. Tanto che la stessa Autorità il 20 luglio aveva mandato una segnalazione a Governo e Parlamento nella quale chiedeva di fare presto, nella convinzione che solo un’Autorità “nella pienezza dei suoi poteri – si legge nel documento – possa garantire ai cittadini, agli operatori e a tutti gli stakeholder, la certezza di risposte regolatorie complete e tempestive”. (altro…)



Fisco, precompilata: inviati 2,9 mln di modelli

venerdì, 27 luglio, 2018

Le dichiarazioni precompilate inviate dai cittadini sono state 2,9 milioni, con un aumento del 18,5% rispetto allo scorso anno. E sono aumentate del 50% le dichiarazioni che sono state accettate senza modifiche, che sono state quasi 530 mila. Si chiude così la stagione della precompilata, informa l’Agenzia delle Entrate, con un risultato in crescita sia per il numero di contribuenti – circa 450mila in più sul 2017 – che ha utilizzato la dichiarazione 730 e Redditi preparata dall’Agenzia delle Entrate con l’apporto tecnologico di Sogei, sia perché è aumentata del 50% la platea di cittadini che ha restituito il 730 al Fisco senza alcuna modifica. (altro…)



Arera chiede a Governo e Parlamento di nominare presto nuovi componenti

lunedì, 23 luglio, 2018

L’Autorità per l’energia scrive e Governo e Parlamento e chiede di arrivare il prima possibile alla nomina dei nuovo componenti del Collegio dell’Authority. Ormai infatti il regime di prorogatio dura da cinque mesi e mezzo e questo ha causato “una obiettiva e significativa riduzione del raggio di azione” dell’Autorità e una “perdurante situazione di incertezza”, senza contare che l’Autorità in questo contesto può solo seguire l’ordinaria amministrazione e le azioni urgenti. È quanto si legge nella Segnalazione al Governo e al Parlamento sul rinnovo del collegio dell’Autorità di regolazione per energia reti e ambiente, che porta la data del 20 luglio. (altro…)



Nessun rimborso fiscale, Agenzia Entrate denuncia nuovo tentativo di phishing

venerdì, 20 luglio, 2018

Attenzione alle false email in nome del fisco. Non c’è alcun rimborso fiscale in vista e l’allegato contiene invece virus informatici. L’Agenzia delle Entrate denuncia nuovi tentativi di phishing che usano un indirizzo di posta elettronica contraffatto e rischiano di far incappare i cittadini in una truffa, perché gli allegati dell’email contengono virus. L’Agenzia raccomanda di cestinare le false email senza aprirle. Le email truffa sono inviata apparentemente in nome dell’Agenzia delle Entrate e sono corredate da una falsa notifica di “rimborsi fiscali”. (altro…)



Energia, Codici: liberalizzazione 2019, per il Governo “bomba a orologeria”

lunedì, 16 luglio, 2018

“Dalla relazione annuale Arera relativa all’anno 2017 sul settore Elettrico, relazione che l’Autorità avrebbe dovuto presentare alle Camere come prevede la legge e che invece, per la prima volta nella storia, non è stato fatto, emerge una situazione a tinte fosche e potenzialmente una bomba per il Governo in carica, in vista della piena liberalizzazione del luglio 2019”. È quanto denuncia Codici, che sottolinea come quest’anno si conti finora solo la pubblicazione sul sito internet dell’Autorità della relazione sull’attività svolta. Cosa emerge? (altro…)