1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Servizi’

Energia pulita, Parlamento Ue approva nuovi obiettivi per rinnovabili ed efficienza energetica

martedì, 13 novembre, 2018

Le energie rinnovabili devono rappresentare almeno il 32% dell’energia consumata entro il 2030. Mentre l’efficienza energetica dovrà essere aumentata del 32,5% da qui allo stesso anno. Si prevede un taglio delle bollette e il diritto all’autoconsumo delle rinnovabili per i cittadini. E gli Stati dovranno presentare un Piano nazionale per l’energia e il clima entro la fine del 2019 e poi ogni dieci anni. (altro…)



Agenzia Entrate: attenzione a nuovi tentativi di phishing via sms

giovedì, 8 novembre, 2018

I messaggi via sms dicono che è arrivata una raccomandata digitale. Annunciano che c’è il rischio di una sanzione di 550,50 euro. Chiedono di confermare il passaporto, la prova di residenza e la firma digitale. Attenzione: è un tentativo di phishing. L’allarme viene direttamente dall’Agenzia delle Entrate, alle prese con un nuovo tentativo di carpire i dati dei cittadini attraverso il riferimento a falsi siti che in realtà non hanno nulla a che fare con l’Agenzia. (altro…)



Energia elettrica, Adiconsum: position paper su accumulo e autoconsumo

giovedì, 8 novembre, 2018

Il settore energetico si appresta ad affrontare grandi mutamenti: il passaggio dal mercato di maggior tutela al mercato libero, infatti, porterà effetti non da poco nelle tasche e sulle abitudini dei consumatori. Adiconsum ha individuato una serie di punti che sono determinanti nell’attuazione di una politica energetica nazionale che sia coerente con gli obiettivi di decarbonizzazione e la riduzione delle emissioni inquinanti previsti dall’Unione europea per il 2030. (altro…)



Incontro Arera – Associazioni Consumatori: le proposte di Adiconsum

mercoledì, 7 novembre, 2018

L’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente, recentemente insediatasi, ha incontrato le Associazioni Consumatori facenti parte del Consiglio Nazionale Consumatori e Utenti (CNCU). Secondo gli ultimi dati Istat, considerando che il bilancio familiare medio è al di sotto dei 30.000 euro e che 9 milioni di persone sono prossime alla soglia di povertà, le politiche e la regolazione messe in atto negli ultimi anni dall’Autorità hanno impattato pesantemente sul bilancio delle famiglie. (altro…)



Energia, Movimento Consumatori all’Arera: “Bonus alle famiglie sia automaticoo”

mercoledì, 7 novembre, 2018

Bonus automatico riconosciuto direttamente alle famiglie in difficoltà. E un chiarimento sugli oneri generali in bolletta affinchè i problemi della filiera energetica non ricadano sui consumatori. Questi i due temi principali sottolineati dal Movimento Consumatori in un incontro con il nuovo collegio dell’Arera, l’Autorità per energia, reti e ambiente. L’Autorità, presieduta dal neo presidente Stefano Besseghini, ieri ha incontrato le associazioni dei consumatori per parlare di energia, gas, sistema idrico e rifiuti. (altro…)



Energia, Mise: tavolo con Arera e Antitrust per passaggio al mercato libero

mercoledì, 31 ottobre, 2018

Lavori in corso per il passaggio al mercato libero dell’energia. Al Ministero dello Sviluppo economico, ieri, si è tenuta la prima riunione del tavolo di coordinamento fra MiSE, ARERA (Autorità per energia, reti e ambiente) e Antitrust per programmare le attività finalizzate al passaggio definitivo dal servizio di maggior tutela al mercato libero, previsto per luglio 2020. (altro…)



Bollette, Federconsumatori consegna firme per riforma oneri di sistema

lunedì, 29 ottobre, 2018

Riforma degli oneri di sistema in bolletta. E insieme a questa la possibilità per le famiglie in povertà energetica di avere in automatico il bonus luce e gas e quello idrico, nonché l’avvio di una indagine nazionale sulla povertà e sulla vulnerabilità energetica. Queste le proposte di Federconsumatori, che ha consegnato alla decima Commissione del Senato le firme per chiedere una riforma degli oneri di sistema presenti in bolletta. (altro…)



Povertà energetica, Adiconsum: “Nove milioni di italiani al freddo”

lunedì, 29 ottobre, 2018

Nove milioni di italiani al freddo per l’impossibilità di pagare le bollette di luce e gas. Oltre il 16% delle famiglie. Povertà energetica in aumento in Italia, che conta la terza elettricità più cara dell’Unione europea. Mentre sulle bollette dell’energia si sono abbattuti recenti rincari che fanno temere per le famiglie. Molte “saranno costrette a ridurre ulteriormente i propri consumi energetici”. La denuncia viene da Adiconsum. (altro…)



Agenzia entrate: “Prenota ticket” per saltare la fila in tutti i capoluoghi di regione

venerdì, 26 ottobre, 2018

Il “Prenota ticket” per saltare la fila col fisco arriva in tutti i capoluoghi di regione. Il servizio, dopo una fase pilota partita a giugno sperimentata da più di 13 mila contribuenti, ora sarà disponibile in tutti gli sportelli dell’Agenzia delle entrate-Riscossione presenti nei capoluoghi di regione. “Prenota ticket” permette di prenotare online l’appuntamento allo sportello e ricevere assistenza su cartelle, avvisi e procedure di riscossione senza fare la fila. (altro…)



Energia, oggi la consegna della firme per liberalizzazione dal basso

giovedì, 25 ottobre, 2018

Oltre 33 mila firme per la petizione che chiede la liberalizzazione dal basso dell’energia. E le adesioni saranno consegnate oggi pomeriggio a Roma, al Senato, al senatore Gianni Girotto, Presidente della Commissione Industria del Senato e sostenitore della prima ora dell’idea di rendere libera la vendita e lo scambio di energie rinnovabili all’interno dei sistemi di distribuzione chiusi (condomini, villaggi, aree commerciali, artigianali ed industriali o reti comunali). (altro…)



Fisco: domani audizione Codacons in commissione finanze del Senato

mercoledì, 24 ottobre, 2018

Domani 25 ottobre si terrà l’audizione del Codacons in Commissione Finanze del Senato, per discutere la proposta di esonerare le Onlus dal pagamento del contributo unificato, tassa della discordia sulla quale anche la politica, al pari delle Commissione tributarie, si è divisa. (altro…)



DJ Fabo, al via udienza Corte Costituzionale sull’aiuto al suicidio

martedì, 23 ottobre, 2018

Al via l’udienza della Corte Costituzionale sulla legittimità dell’articolo del codice penale che riguarda istigazione e aiuto al suicidio (580 cp). Il dubbio di costituzionalità è stato sollevato dalla Corte d’Assise di Milano che si deve pronunciare sull’accusa a Marco Cappato, leader dell’associazione Luca Coscioni, per aver accompagnato Dj Fabo a morire in Svizzera nel febbraio 2017. Un caso di suicidio assistito, quello di Fabiano Antoniani, che ha scosso l’opinione pubblica. (altro…)



Energia e spread, Federconsumatori: nuovi rincari bussano alle porte delle famiglie

venerdì, 19 ottobre, 2018

Lo spread vola e la sua crescita non tarderà a far sentire i suoi effetti anche sulle bollette di luce e gas con un possibile aggravio di quasi mezzo miliardo di euro l’anno in totale. Lo evidenzia un’analisi condotta da Ref ricerche per il Sole24ore nella quale si legge che “l’Arera (Autorità per l’energia, le reti e l’ambiente) ha avviato la procedura per rivedere i parametri che risentono del “rischio Paese” e dunque anche del crescente differenziale tra il rendimento dei BTp e dei Bund tedeschi decennali”. (altro…)



Efficienza energetica, Kyoto Club: la sfida del patrimonio immobiliare italiano.

venerdì, 19 ottobre, 2018

Efficienza energetica e deep renovation. Sono queste le parole chiave che indicano la via da seguire per riqualificare l’intero parco immobiliare del nostro Paese, abbattere le emissioni del settore edilizio e rendere grattacieli ed edifici più sostenibili sotto il punto di vista ambientale. (altro…)



Decreto fiscale, semplificazione e legge di bilancio, il CdM approva

martedì, 16 ottobre, 2018

Ieri sera alle 19.31 il Consiglio dei Ministri ha approvato il decreto in materia fiscale, il decreto che introduce disposizioni per la deburocratizzazione, la tutela della salute, le politiche del lavoro e la legge di bilancio. “Si tratta di una manovra frutto di un lavoro meritato e di tanti incontri. Abbiamo elaborato un progetto di politica economica che serve al Paese”, ha dichiarato il premier Giuseppe Conte. Si inizia a smontare mattone per mattone la riforma Fornero, ok alla quota 100, parte la panificazione tra italiani ed Equitalia, tagli alle pensioni d’oro e agli sprechi della politica e più tasse sul gioco d’azzardo.

(altro…)



Decreto fiscale, Confedercontribuenti: “Il Governo rinnega la Pace Fiscale”

martedì, 16 ottobre, 2018

I contribuenti italiani, colpiti da una crisi senza precedenti, non avranno alcuna “pace fiscale” ma solo una riedizione allungata della rottamazione renziana. E quello che loro definiscono “pace” non è altro che un modo di recuperare ulteriori somme da eventuali integrazioni delle dichiarazioni dei redditi già presentate. A dichiaralo il Presidente Nazionale di Confedercontribuenti, Carmelo Finocchiaro, dopo il varo del Decreto fiscale. Per il resto una riedizione già sperimentata della cancellazione delle cartelle fino a 1000 euro, e un aumento della tassazione per i contribuenti minimi dal 5% al 15% con la elevazione della base imponibile di appena 15.000 euro.

Finocchiaro parla di “alto tradimento di una classe politica incapace di comprendere i drammi che vivono le imprese e le famiglie. Con il terribile scenario di dovere vedere fallire nei prossimi mesi migliaia di altre aziende. Con un costo grande per la collettività. Oggi il Governo ha proceduto nel reato di Alto Tradimento dei contribuenti italiani”.



Povertà energetica, Acquirente Unico: fenomeno in crescita

mercoledì, 10 ottobre, 2018

“La povertà energetica è in crescita”, lo ha affermato Andrea Péruzy, Presidente e AD di Acquirente Unico in occasione del convegno “Più energia per crescere. Le fide e scenari della povertà energetica in Italia e Europa”, organizzato da AU e Globe Italia- Associazione Nazionale per il Clima con il Patrocinio della Camera dei Deputati, al quale hanno preso parte, tra i relatori, il Sen. Paolo Ripamonti, l’On. Chiara Braga, il Sen. Andrea Cioffi, il Sen. Gianni Girotto, l’On. Rossella Muroni, il Prof. Enrico Giovannini, Andrea Péruzy, Roberto Malaman e Roberto Ridolfi. (altro…)



TopNews. Roma, qualità vita e servizi pubblici: pulizia strade e tpl toccano il fondo

sabato, 6 ottobre, 2018

Se è vero che la qualità dei servizi condiziona la qualità della vita dei cittadini, i romani non raggiungono la sufficienza. L’Indagine sulla qualità della vita e dei servii pubblici locali 2018, presentata oggi a Roma dall’Agenzia per il controllo e la qualità dei servizi pubblici locali di Roma Capitale, ritrae una “città ferma, sul cui sfondo i romani esprimono giudici critici”. “Lo spaccato di Roma non è confortante – ha commentato il Presidente dell’Agenzia, Carlo Sgandurra.
(altro…)



Class action: accolto principio irretroattività. UNC: no ad altri passi indietro

giovedì, 4 ottobre, 2018

Con 365 voti a favore, l’Aula di Montecitorio ha accolto il testo che modifica la norma che regola la class action. Il provvedimento (presentato da M5s nella scorsa legislatura e che vede come primo firmatario il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede) prevede l’estensione dell’azione collettiva dal Codice del Consumo al Codice di procedura civile. (altro…)



La bussola dei diritti. Dispositivi medici e detrazioni fiscali: come usufruirne

lunedì, 1 ottobre, 2018

Tra difficoltà, ritardi e costi elevati dei farmaci e di alcuni esami, sempre più spesso i cittadini lamentano una difficoltà oggettiva di accesso al servizio sanitario pubblico, dove le principali problematiche in quest’ambito afferiscono alle liste d’attesa e alle esenzioni dei ticket, rispettivamente con un dato stabile al 54,1% per le prime e un aumento dal 30,5% del 2015 al 37,5% del 2016 per le seconde. (altro…)



TopNews. Luce&Gas, AACC: dal 1°ottobre 109 euro in più

sabato, 29 settembre, 2018

Brutte notizie per i cittadini: l’ARERA, l’Autorità per l’energia elettrica e il gas, ha comunicato le tariffe per il prossimo trimestre relative al mercato tutelato: l’elettricità aumenta del 7,6%, il gas dell’6,1%. E così, dal prossimo 1 ottobre sulle tasche dei consumatori italiani si abbatterà una maxi-stangata causata dai rincari delle bollette energetiche. A pesare sugli aumenti, secondo quanto riporta l’Autorità, sono gli aumenti delle materie prime in Italia e in Europa. Al fine di “contenere” gli aumenti ARERA ha deciso per il blocco degli oneri. (altro…)



TopNews. Liberalizzazione energia, online vademecum Antitrust per consumatori

sabato, 29 settembre, 2018

Scegliere consapevolmente nel mercato libero dell’energia per trarre vantaggio dai benefici della liberalizzazione. Questo l’obiettivo del vademecum realizzato dall’Antitrust in vista del passaggio dal regime di maggior tutela a quello del mercato libero nell’energia e nel gas. La liberalizzazione del mercato dell’energia e del gas è slittata di un anno e c’è tempo fino a luglio del 2020 per orientarsi nella gran quantità di opzioni offerte al cittadino, ma “non è mai troppo presto – dice l’Autorità – per cominciare ad informarsi, in modo da poter scegliere in modo consapevole la soluzione migliore per ciascuna esigenza”. (altro…)