1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Servizi’

Energia: dal 2018 se l’operatore non si presenta alla conciliazione potrà decidere l’Autorità

lunedì, 25 settembre, 2017

Dal 1° gennaio 2018 per risolvere un problema con il proprio fornitore di energia elettrica o gas, che non sia già stato risolto con il reclamo all’operatore e con la successiva conciliazione, si avrà a disposizione un’ulteriore possibilità: su richiesta del cliente sarà l’Autorità a decidere la controversia. (altro…)



Nuove imposte su vendite online, eBay lancia petizione. MC: “Non firmate”

sabato, 23 settembre, 2017

eBay fa partire una petizione per chiedere di opporsi alle nuove imposte sulle vendite online in Europa, perché queste porterebbero fra l’altro a una minor scelta e a prezzi più elevati per i consumatori. Ma il Movimento Consumatori non ci sta e a stretto giro commenta: “Non firmate la petizione”. In ballo c’è la modernizzazione dell’Iva sui prodotti venduti online e, più in generale, l’esigenza di adottare una tassazione adeguata anche per i giganti del web. (altro…)



Energia, accordo Codici-Green Network Energy: più trasparenza per i consumatori

venerdì, 22 settembre, 2017

Green Network, nell’ottica della totale trasparenza, apre le proprie porte a Codici, associazione consumeristica, che potrà valutare le politiche e procedure seguite da Green Network nei confronti dei consumatori. (altro…)



Abi: nelle banche “operazioni” digitali ancora più sicure

lunedì, 18 settembre, 2017

Sono circa 27 milioni gli italiani che preferiscono usare gli Atm per prelevare il denaro, conoscere il proprio saldo, ma anche compiere operazioni come avere informazioni sui prodotti finanziari. 11 milioni di cittadini li usano per pagare multe e tasse, fare versamenti, ordinare bonifici, o anche acquistare ricariche telefoniche. (altro…)



Multe per i Pos, Confcommercio dice no. UNC: sanzioni sacrosante

mercoledì, 13 settembre, 2017

“Ipotizzare delle multe per i commercianti che non si dotano del Pos è una decisione inutilmente punitiva. Non è così che si aiuta la moneta elettronica”. Lo ha dichiarato il presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, a margine della conferenza stampa di presentazione della “Nota sulle economie territoriali”. (altro…)



Maxi conguagli: oggi Consumatori in audizione alla Camera

martedì, 12 settembre, 2017

“Una proposta che rappresenta un passo avanti nella tutela del consumatore e rispetto al fenomeno intollerabile dei maxi conguagli. Purtroppo, però, non basta”. Lo afferma Marco Vignola, responsabile del settore energia dell’Unione Nazionale Consumatori a margine della riunione X Commissione della Camera, Attività produttive, commercio e turismo, per l’esame della proposta di legge C 3792 dell’on Baldelli, sulle fatture a conguaglio per l’erogazione di energia elettrica, gas e servizi idrici, alla quale hanno partecipato anche le associazioni dei consumatori del Cncu. (altro…)



Consumatori – liberi professionisti, Adiconsum: prosegue impegno congiunto

martedì, 12 settembre, 2017

Valorizzare tutte le garanzie di legge per il consumatore: questo l’obiettivo dell’accordo fra Adiconsum e CoLAP, il Coordinamento delle libere associazioni professionali, che si sono incontrate per dare seguito all’intesa siglata già lo scorso febbraio. (altro…)



Tassa rifiuti, Consiglio di Stato: illegittimo far pagare di più ai cittadini non residenti

sabato, 9 settembre, 2017

La tassa sui rifiuti non può essere più alta per i cittadini che non risiedono nel Comune. Lo ha deciso il Consiglio di Stato con la sentenza n. 4223 del 6/9/2017 ha stabili che i comuni non possono determinare le tariffe in libertà, generando irragionevoli o immotivate disparità tra categorie di superfici tassabili potenzialmente omogenee, giustificandoli con argomenti estranei allo specifico contesto. La discrezionalità di cui si avvale l’ente nel determinare le tariffe ha natura tecnica, non “politica”. (altro…)



Posta elettronica certificata, Aruba: 39% di caselle appartiene a privati

giovedì, 7 settembre, 2017

Oltre otto milioni  e mezzo di caselle di Posta elettronica certificata nel 2017, con un aumento del 9% delle caselle attive. E l’email Pec più usata è quella di Aruba Pec, che supera i 5 milioni di Pec attive conquistando il 59% del mercato. Il 61% delle caselle è usato da aziende e professionisti ma c’è un interessante 39% di caselle Pec che appartiene a privati. I dati sono stati diffusi da Aruba Pec Spa, società del gruppo Aruba, principale gestore di posta elettronica certificata. (altro…)



Energia, Anev: 100% rinnovabili, nel 2050 è possibile

giovedì, 7 settembre, 2017

L’obiettivo di raggiungere il 100% di energie rinnovabili è possibile. Nel 2050 in Italia si potrebbe arrivare a uno scenario tutto rinnovabili – in sigla WWS, ovvero wind, water e sunlight. L’energia che viene dal vento, dall’acqua e dal sole avrebbe un impatto decisamente positivo in termini di salute e risparmio: l’Italia potrebbe evitare da qui al 2050 oltre 46 mila morti premature l’anno legate all’inquinamento, vedrebbe quasi mezzo milione di nuovi posti di lavoro e un risparmio complessivo stimato in oltre 7 mila dollari l’anno a persona. (altro…)



Energia: per la Cassazione non è un bene di prima necessità

mercoledì, 6 settembre, 2017

La sentenza della Corte di Cassazione che definisce l’energia elettrica un bene “non indispensabile alla vita” sta alimentando non poche polemiche. (altro…)



Siccità nel Lazio, Konsumer: migliora situazione a Roma; criticità in provincia

lunedì, 4 settembre, 2017

Il piano di riduzione della pressione dell’acqua in orario notturno predisposto da Acea per fare fronte alla crisi idrica registrata sul territorio romano non inizierà oggi e rimarrà in ‘stand-by’. Le piogge di questi ultimi giorni, unite al recupero di 1000 litri di acqua al secondo grazie alla riparazione delle moltissime falle nelle condutture, sono i fattori che hanno permesso di tirare un po’ il fiato a 1 milione e mezzo di romani. (altro…)



Energia, De Masi (Adiconsum): bene delibere AEEGS su legge concorrenza

giovedì, 31 agosto, 2017

Nella riunione del 30 agosto scorso, l’Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico ha deliberato l’avvio di tre procedimenti in attuazione della legge sulla concorrenza appena entrata in vigore. (altro…)



Energia: al via i procedimenti nel retail per attuare la legge sulla concorrenza

giovedì, 31 agosto, 2017

L’Autorità per l’energia elettrica rende noto di aver avviato tre procedimenti per l’attuazione degli interventi previsti dalla “Legge annuale per il mercato e la concorrenza” (n.124/2017), appena entrata in vigore, relativi all’ulteriore sviluppo del mercato al dettaglio e alla cessazione da luglio 2019 della tutela di prezzo per famiglie e piccole imprese nei settori dell’energia elettrica e del gas. Con la delibera 610/2017/R/com, approvata ieri dall’Autorità per l’energia, sono stati avviati i procedimenti per l’attuazione dei nuovi interventi previsti dalla legge per i settori interessati. (altro…)



Siccità: da lunedì, Roma rischia di restare a secco (almeno di notte)

mercoledì, 30 agosto, 2017

La danza della pioggia sembra non bastare: a Roma l’acqua scarseggia e da lunedì della prossima settimana potrebbe iniziare il piano di riduzione controllata delle pressioni d’acqua in orario notturno in 90 zone della città. L’approvvigionamento idrico potrebbe venire a mancare dalle 23:30 alle 5 circa ai piani alti dei palazzi romani. (altro…)



Fisco, Agenzia Entrate: record precompilata, spedite oltre 2,4 mln di dichiarazioni

venerdì, 4 agosto, 2017

Sono oltre 2,4 milioni le precompilate spedite all’Agenzia delle Entrate, che registra un aumento del 18% delle dichiarazioni spedite in autonomia dai cittadini. Secondo i dati registrati dal partner tecnologico Sogei al 24 luglio, ultimo giorno utile per l’invio del 730, sono circa 2,3 milioni le dichiarazioni presentate da dipendenti e pensionati tramite la piattaforma web messa a disposizione dall’Agenzia delle Entrate, cui si aggiungono quasi 130mila modelli Redditi. (altro…)



Ddl concorrenza, MDC: norme già vecchie, unica novità è liberalizzazione energia

venerdì, 4 agosto, 2017

L’unica vera novità del ddl concorrenza è l’abolizione del mercato tutelato nell’energia elettrica e del gas, “punto di partenza per ristrutturare il mercato energetico italiano”. Per il resto, il disegno di legge contiene “norme nate già vecchie”, che non incidono sulla concorrenza ingessata e non sono al pari dell’evoluzione tecnologica. Questo il commento del Movimento Difesa del Cittadino, che torna sull’approvazione del ddl concorrenza, arrivato nei giorni scorsi dopo un iter lungo e travagliato. (altro…)



Ddl concorrenza , Consumatori fra “timido passo avanti” e “occasione mancata”

giovedì, 3 agosto, 2017

“In un paese condannato all’immobilismo, anche un timido passo in avanti rappresenta un segnale positivo”, dice Adiconsum. “Un’occasione mancata, un passaggio necessario ma non sufficiente per la storia delle liberalizzazioni di questo paese”, commenta invece Altroconsumo. Sono varie e differenziate le valutazioni che le associazioni dei consumatori stanno dando del ddl concorrenza, convertito in legge dopo un iter lento e tortuoso. Qualcuna, di fatto, sembra guardare il bicchiere mezzo pieno. Altre sottolineano invece le carenze del provvedimento. (altro…)



Ddl concorrenza, Antitrust: “Bene la legge ma per il futuro interventi di settore”

mercoledì, 2 agosto, 2017

Bene la legge ma per il futuro è opportuno pensare a misure settoriali e a interventi più rapidi. Così l’Autorità Antitrust accoglie l’approvazione del ddl concorrenza. Nelle sue parole, l’Antitrust unisce infatti la soddisfazione con la consapevolezza dei “passi indietro” fatti dalla legge e dal lungo e tortuoso iter del provvedimento. “L’Antitrust esprime soddisfazione per l’approvazione del ddl concorrenza, soprattutto per il valore simbolico che assume l’adozione di questa legge. E’ uno strumento previsto sin dal 2009 ma che, oggi, per la prima volta è stato utilizzato dal legislatore”, dice l’Autorità. (altro…)



Ddl concorrenza, Governo chiede fiducia. UNC: “Testo pessimo”

martedì, 1 agosto, 2017

Il Governo chiede la fiducia sul ddl concorrenza in Senato. Il Ministro per i rapporti con il Parlamento, Anna Finocchiaro, a nome del Governo, ha infatti posto la questione di fiducia sull’approvazione senza emendamenti e articoli aggiuntivi, del disegno di legge annuale sul mercato e la concorrenza, nel testo identico a quello approvato dalla Camera dei deputati. L’iter parlamentare del disegno di legge è cominciato più di due anni fa. (altro…)



Energia, Autorità: dal 2018 parte offerta PLACET

lunedì, 31 luglio, 2017

Il mercato dell’energia si dota di un nuovo strumento. Dal prossimo anno partirà infatti l’offerta PLACET, che prevede condizioni contrattuali predefinite dall’Autorità per l’energia elettrica e il gas e prezzi liberi, definiti dalle aziende, con una struttura che dovrà essere chiara, facile da comprendere e da confrontare per il consumatore. Lo ha annunciato oggi l’Autorità. (altro…)



Nega risarcimento per volo, vittoria Confconsumatori: assicurazione deve pagare

giovedì, 27 luglio, 2017

Rinuncia al volo e annulla il viaggio perché deve sottoporsi a un’operazione chirurgica imprevista. L’assicurazione che aveva sottoscritto rifiuta però il risarcimento appellandosi al fatto che il cittadino avesse una patologia cronica. Ma il Giudice di Pace decide che il fatto non è imputabile al passeggero: l’assicurazione deve pagare il prezzo dei biglietti non utilizzati e le spese legali. (altro…)



Forniture non richieste, MDC ottiene una importante vittoria contro ACEA Energia

giovedì, 27 luglio, 2017

Continua la campagna del Movimento Difesa del Cittadino contro le attivazioni illegittime dei contratti di fornitura di energia elettrica e gas. Un’altra importantissima vittoria è stata ottenuta davanti al Giudice di Pace di Roma nei confronti di ACEA Energia. (altro…)



Energia, petizione #migliaiadivite: chiudere tutte le centrali a carbone entro il 2025

venerdì, 21 luglio, 2017

Chiudere tutte le centrali a carbone entro il 2025. Per salvare #migliaiadivite. Così si chiama infatti la petizione lanciata da WWF Italia, Greenpeace Italia e Legambiente per chiedere al Governo italiano la chiusura definitiva delle centrali a carbone in Italia, un’industria inquinante e pericolosa per la salute, entro il 2025. In Italia, affermano gli ambientalisti, “le 12 centrali a carbone esistenti nel 2013 causavano circa 10 morti premature a settimana e costavano agli italiani ogni anno 1,4 miliardi di euro di spese sanitarie”. (altro…)



5X1000: Banca Etica traccia la mappa delle donazioni in Italia

mercoledì, 19 luglio, 2017

Oltre 4 miliardi di euro in dieci anni: questa la dote del 5 per 1000 andato finora a enti non-profit e Comuni grazie alle scelte dei contribuenti italiani, che anche in questi giorni si trovano alle prese con la dichiarazione dei redditi. (altro…)