1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Servizi’

Class action contro Trenord, Altroconsumo: oltre 5 mila adesioni

lunedì, 22 settembre, 2014

Dopo le ultime quattro giornate di mobilitazione, sono oltre cinquemila gli utenti ferroviari che hanno aderito in modo formale alla class action lanciata da Altroconsumo contro Trenord per i gravi disservizi subiti nel dicembre 2012, quando andò in tilt l’intera circolazione ferroviaria della Lombardia. La prossima udienza in Tribunale è fissata per il 25 novembre. La richiesta di Altroconsumo è che sia riconosciuto a tutti i pendolari coinvolti e aderenti alla class action un risarcimento pari a quattro mensilità dell’abbonamento alla tratta utilizzata. (altro…)



Sla, Autorità energia: sconti in bolletta per chi ha bisogno di macchinari salvavita

venerdì, 19 settembre, 2014

Per chi ha bisogno di macchinari salvavita sono possibili sconti in bolletta che variano da 177 a oltre 600 euro. In occasione della Giornata nazionale della Sla del prossimo 21 settembre, l’Autorità per l’energia ricorda che le famiglie con malati gravi costretti a usare apparecchiature elettromedicali salvavita possono richiedere un bonus-sconto sulla bolletta elettrica, del valore compreso fra 177 e 639 euro. (altro…)



Premio EGOV 2014 all’Inps per “servizi web” e “Campagna Cud”

giovedì, 18 settembre, 2014

L’Inps è il vincitore, per il quarto anno consecutivo, del Premio EGOV, rassegna delle iniziative più innovative delle Amministrazioni Centrali e Locali promossa dalla testata online Pionero.it del Gruppo Maggioli. Quest’anno, nell’ambito della X edizione del Premio, l’Inps è stato premiato sia per il progetto “I servizi web e mobile del Cassetto previdenziale Aziende e Consulenti” sia per il progetto “Campagna CUD 2014″. (altro…)



Marchi, CGUE: no a registrazione di forme imposte da funzione prodotto

giovedì, 18 settembre, 2014

Un’azienda non può registrare un marchio costituito esclusivamente da una forma (imposta dalla funzione del prodotto) altrimenti vìola il diritto dell’Unione Europea. E’ quanto si legge in una sentenza della Corte di Giustizia dell’UE che precisa: “la registrazione come marchio delle forme imposte dalla funzione del prodotto può essere esclusa in forza del diritto dell’Unione. Il fatto di riservare siffatte forme a beneficio di un solo operatore economico conferirebbe un monopolio sulle caratteristiche essenziali dei prodotti, il che comprometterebbe l’obiettivo della tutela dei marchi”. (altro…)



Tasi, Uil: più cara dell’Imu per una famiglia su due

lunedì, 15 settembre, 2014

“Paese che vai, detrazioni che trovi”: è quanto afferma la Uil – Servizio politiche territoriali che, analizzando il costo della tassa sui servizi indivisibili (Tasi) di quest’anno conferma che per una famiglia su due il conto sarà più salato rispetto all’Imu del 2012. Sarà anche difficile calcolare il diverso impatto delle due tasse perché le detrazioni sono decise a livello comunale e ogni comune fa da sé: secondo la Uil ci sarebbero 75 mila diverse combinazioni diverse di detrazioni e il risultato è comunque una penalizzazione delle famiglie con figli. (altro…)



Giustizia, Cittadinanzattiva: ancora lontani dalla garanzia di un servizio efficiente

venerdì, 12 settembre, 2014

Bisogna correggere il tiro e tornare alle questioni reale, se si vuole garantire ai cittadini un servizio efficiente: queste le parole con le quali Cittadinanzattiva accoglie la prima bozza di riforma della giustizia che si sta discutendo in questi giorni. (altro…)



Fisco, aprono 6 nuovi “Sportello amico imprese”

giovedì, 11 settembre, 2014

Lunedì 15 settembre aprono 6 nuovi “Sportello amico imprese” di Equitalia dove commercianti, artigiani e pmi possono trovare assistenza mirata e consulenza per risolvere casi di particolare difficoltà. Attraverso la consulenza personalizzata, i contribuenti hanno la possibilità, ad esempio, di conoscere meglio tutte le opportunità per effettuare i pagamenti, di prorogare le rateizzazioni, di sospendere le procedure laddove ne sussistano i presupposti, di avvalersi delle compensazioni e di utilizzare gli strumenti normativi nel modo a loro più favorevole.

Le nuove aperture saranno a Verbania, Savona, Sassari, Perugia, Frosinone e Campobasso.  Questo canale di ascolto rivolto al mondo produttivo e già presente in 18 città italiane (Torino, Varese, Trento, Bergamo, Padova, Treviso, Pordenone, Firenze, Lucca, Modena, Reggio Emilia, Bologna, Chieti, Pesaro Roma, Bari, Lecce e Potenza).



Corte di Giustizia Ue: biblioteca può digitalizzare i suoi libri

giovedì, 11 settembre, 2014

La Corte di Giustizia dell’Unione europea interviene su un caso che riguarda le attività delle biblioteche e il diritto d’autore: uno Stato può autorizzare le biblioteche a digitalizzare alcuni libri della loro collezione per proporli su postazioni di lettura elettronica anche senza il consenso dei titolari dei diritti. Può inoltre autorizzare a stampare su carta, o a memorizzare su una chiavetta Usb, i libri digitalizzati ma entro certi limiti, quali il pagamento di un equo compenso. (altro…)



Tasi vs Imu, si pagherà di più o di meno? Si avvicina nuova scadenza

martedì, 9 settembre, 2014

Quanto costerà la Tasi alle famiglie? Nell’attesa della prossima scadenza della tassa sui servizi indivisibili - è il 16 ottobre, quando scatterà il pagamento della seconda rata per i Comuni che hanno scelto le tre tranche e della prima rata per i Comuni che invece non hanno ancora aggiornato le aliquote – ci si esercita sulla previsione di quanto la tassa peserà sulle tasche delle famiglie. Di più o meno della vecchia Imu? Di sicuro c’è ancora l’incertezza. (altro…)



UNC: è online il questionario sui consumatori e i contatori “intelligenti”

martedì, 9 settembre, 2014

È online il questionario “Il consumatore italiano ed i contatori intelligenti– siamo dei consumatori smart?, realizzato nell’ambito del progetto europeo USMARTCONSUMER, al quale partecipa l’Unione Nazionale Consumatori con la società AISFOR. “Siamo consumatori di energia intelligenti?”: questa la domanda da cui parte il questionario, che intende verificare la consapevolezza dei cittadini italiani sugli “Smart meters” (contatori intelligenti) e sui servizi legati a queste nuove tecnologie. Il questionario è condotto contemporaneamente anche in altri paesi europei e i dati raccolti serviranno per una analisi comparativa europea i cui risultati saranno presentati in un report pubblico. (altro…)



Telegestione contatori multiservizio, Aeeg: al via 7 progetti pilota

lunedì, 8 settembre, 2014

Prenderà il via a breve in 9 città italiane la sperimentazione nei settori del gas, dell’acqua, dell’energia elettrica, teleriscaldamento ed altri servizi di pubblica utilità di “smart meter multiservizio”, per un totale di circa 60 mila punti di fornitura coinvolti. L’iniziativa è promossa dall’Autorità per l’energia che, attraverso un’apposita Commissione composta anche da esperti esterni, ha selezionato 7 progetti pilota di telegestione multiservizio da realizzare a Torino, Reggio Emilia, Parma, Modena, Genova, Verona, Bari, Salerno, Catania e in alcuni Comuni di minori dimensioni. (altro…)



Regione Calabria, Tar: indire elezioni entro 10 giorni. Accolto ricorso MDC

venerdì, 5 settembre, 2014

La Regione Calabria dovrà indire le elezioni entro 10 giorni. Lo ha deciso il Tar accogliendo il ricorso presentato dall’avvocato Gianluigi Pellegrino per il Movimento Difesa del Cittadino. Nonostante l’ex Presidente Scopelliti si sia dimesso 5 mesi fa, la Giunta rifiutava, con goffe tecniche dilatorie, di indire nuove elezioni. Pellegrino: “Si stava verificando un autentico scempio di elementari regole democratiche”. (altro…)



Tasi: prossima scadenza 16 ottobre

giovedì, 4 settembre, 2014

Si avvicina la seconda scadenza per il pagamento della Tasi, la tassa sui servizi indivisibili (come la manutenzione stradale e l’illuminazione comunale): è il 16 ottobre, quando scatterà il pagamento della seconda rata per i Comuni che hanno scelto le tre tranche e della prima rata per i Comuni che invece non hanno ancora aggiornato le aliquote. Per farlo sono rimasti una manciata di giorni: le amministrazioni hanno infatti tempo fino al 10 settembre per comunicare al Ministero dell’economia e delle finanze le delibere di approvazione delle aliquote e dei regolamenti della Tasi. (altro…)



Diritto d’autore, CGUE: parodia discriminatoria, il titolare dell’opera può dissociarsi

mercoledì, 3 settembre, 2014

Quando una parodia trasmette un messaggio discriminatorio, il titolare dei diritti sull’opera originale può esigere che questa non sia associata al messaggio della parodia. E’ quanto si legge in una sentenza della Corte di Giustizia dell’UE che spiega: la direttiva sul diritto d’autore prevede che gli autori abbiano il diritto esclusivo di autorizzare la riproduzione e la comunicazione al pubblico delle loro opere; tuttavia gli Stati possono consentire che un’opera sia utilizzata, senza il consenso del suo autore, a scopo di caricatura o parodia. (altro…)



Agenzia delle Entrate: non aprite l’email con le “Linee Guida”, è falsa

martedì, 2 settembre, 2014

L’email con “Le Linee Guida” per evitare i controlli legati al redditometro è falsa. L’allegato inoltre contiene un virus che può danneggiare il computer. L’allarme viene dall’Agenzia delle Entrate e riguarda una comunicazione che sta girando con un falso logo dell’Agenzia. (altro…)



Il Fisco aggiusta il tiro: lotta alle grandi frodi, redditometro solo per chi è ad alto rischio

giovedì, 7 agosto, 2014

Il redditometro scatterà solo per i contribuenti ad alto rischio e quando ci siano scostamenti significativi fra il reddito dichiarato e le spese sostenute. Si eviterà di chiedere dettagli su spese chiaramente riferibili a quelle familiari e personali. Riflettori puntati invece sui casi di evasione fiscale più gravi e sui fenomeni di reale evasione, come la delocalizzazione dei redditi verso paradisi fiscali. L’Agenzia delle Entrate si dà nuove priorità nella lotta all’evasione. (altro…)



Spalma incentivi, assoRinnovabili scrive all’UE: apra infrazione vs l’Italia

giovedì, 7 agosto, 2014

AssoRinnovabili ha deciso, insieme a una cinquantina di grandi operatori fotovoltaici, di scrivere alla Commissione Europea chiedendo l’apertura di una procedura di infrazione contro lo Stato Italiano per violazione della Direttiva 2009/28/CE che aveva fissato i target europei per lo sviluppo delle energie rinnovabili. Si tratta dell’ultima iniziativa delle associazioni per bloccare il provvedimento spalma incentivi, recentemente approvato dalla Camera e in attesa, a giorni, del definitivo imprimatur da parte del Senato. (altro…)



Call center, Enel leader nella qualità del servizio telefonico

mercoledì, 6 agosto, 2014

Enel si conferma leader nella qualità dei servizi telefonici e dei call center. La graduatoria dell’Autorità per l’energia elettrica, il gas e il sistema idrico sulla qualità dei servizi dei call center torna a premiare Enel, sia nel mercato libero con Enel Energia sia nel servizio di maggior tutela con Enel Servizio Elettrico. Lo rende noto Enel sottolineando che la graduatoria viene pubblicata dall’Autorità con riferimento ad ogni semestre mettendo a confronto le principali 36 aziende di vendita di energia elettrica e gas. (altro…)



Spending review, Cgia Mestre: senza tagli alla spesa, stangata da 3 mld di euro

mercoledì, 6 agosto, 2014

“Speriamo nel taglio della spesa pubblica improduttiva, altrimenti nel 2015 gli italiani rischiano di subire un aumento automatico delle imposte di tre miliardi di euro”. A dirlo è la Cgia di Mestre, per la quale se il Governo non riuscirà a centrare gli obiettivi che si è dato nella spending review – per quest’anno bisogna ridurre le uscite di quattro miliardi e mezzo di euro – a pagarne il conto saranno i contribuenti italiani. (altro…)



Rifiuti, Federconsumatori: città che vai, Tari che trovi. Rincari del 20% in 4 anni

martedì, 5 agosto, 2014

Città che vai, Tari che trovi. La nuova tassa sui rifiuti in realtà è stata definita solo in una quarantina di Comuni: laddove la Tari 2014 è stata varata, l’aumento medio nel quadriennio 2010-2014 è di quasi il 20%, pari a 45 euro. Completo invece il quadro della Tares 2013. La spesa media è di circa 312 euro ma ci sono differenze notevoli fra città: nella più cara si pagano 560 euro l’anno, nella più economica 197 euro annui. I dati sono di Federconsumatori. (altro…)