1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Servizi’

Energia, Autorità: famiglie rimangono nel mercato tutelato, concorrenza in ritardo

mercoledì, 22 marzo, 2017

La concorrenza nel mercato dell’energia ha effetti positivi per le piccole imprese mentre rimane ancora al palo per le famiglie, che fanno fatica a scegliere l’offerta più conveniente per le proprie esigenze – anche perché le offerte sono tante e difficilmente confrontabili. Le famiglie tendono a rimanere o a tornare nel mercato tutelato. E se non riescono ancora a orientarsi bene, è anche vero che la spesa sostenuta sul mercato libero si orienta verso valori medi più alti rispetto al regime tutelato. (altro…)



Rinnovabili, GSE: nel 2016 un terzo dell’energia elettrica è “verde”

martedì, 21 marzo, 2017

Nel 2016 le fonti rinnovabili hanno coperto un terzo dei consumi elettrici totali. E grazie ai 700 mila impianti incentivati dal GSE l’Italia ha inoltre raggiunto e superato il target europeo al 2020, coprendo il 17,6% dei consumi finali lordi con le fonti rinnovabili. I dati vengono dal Rapporto delle Attività 2016 presentato dal GSE – Gestore dei servizi energetici. (altro…)



Elettricità, Autorità energia: conclusi 19 provvedimenti per condotte anomale

martedì, 21 marzo, 2017

L’Autorità per l’energia ha chiuso altri 19 provvedimenti per la restituzione in bolletta degli importi indebiti causati da condotte anomale nei mercati all’ingrosso di elettricità nel 2016 effettate dagli operatori. I nomi delle società coinvolte? Saranno diffusi più avanti, spiega l’Autorità. (altro…)



Contratti energia falsi, MDC: Tribunale conferma, il consumatore non deve pagare

lunedì, 20 marzo, 2017

Il contratto di energia è falso? La fornitura di elettricità e gas non è stata richiesta? Il consumatore non deve pagare nulla. Questo quanto stabilito dal Tribunale di Benevento, che ha respinto l’appello proposto da Enel Energia contro una sentenza del Giudice di Pace che aveva dato ragione ad un associato MDC cui erano pervenute svariate bollette per una fornitura di gas rivelatasi attivata con un contratto falso. Afferma il Movimento Difesa del Cittadino: “Un’altra importante  vittoria sul fronte dei contratti falsi ai danni degli utenti”. (altro…)



Casa, Feder-Adusbef: aumenta il costo per il mantenimento dell’abitazione, +0,75%

venerdì, 17 marzo, 2017

Anche nel 2017 le spese per la casa ed i costi ad essa connessi rappresentano una degli oneri e dei problemi principali degli italiani. (altro…)



Lago di Bracciano, Legambiente: captazioni di Acea abbassano le acque

venerdì, 17 marzo, 2017

Da metà gennaio le sorgenti che portano acqua a Roma e comuni limitrofi, sono in pesante diminuzione per portata, a causa di un inverno particolarmente asciutto. Per mantenere acqua nelle tubature di Roma e dintorni, secondo un vecchio accordo tra Acea e Ministero dei Lavori Pubblici, il gestore idrico può capitare acqua del Lago di Bracciano tra 1.000 e 5.000 litri al secondo in momenti particolarmente critici; ciò sta portando a una riduzione fortissima del livello di acqua del bacino lacustre, il cui valore ecosistemico è messo a grave rischio. (altro…)



GdF, Rapporto Annuale: nel 2016, scoperti 8.343 evasori fiscali

giovedì, 16 marzo, 2017

L’evasione fiscale continua a fare grandi numeri. Nel 2016, sono stati 8.343 gli evasori totali scoperti dalla Guardia di Finanza. Il dato è stato reso noto questa mattina nel corso della presentazione del Rapporto Annuale 2016 delle Fiamme Gialle. (altro…)



Poste: la rinascita dopo il sisma. Al via la solidarietà con il progetto “Noi ci siamo”

martedì, 14 marzo, 2017

Si chiama “Noi ci siamo” l’iniziativa di solidarietà rivolta a bambini, ragazzi e giovani che a causa del sisma hanno perso uno o entrambi i genitori promossa dalla Fondazione di Poste Italiane, Poste Insieme Onlus. (altro…)



Elettricità, Autorità energia: nuove regole per stop e indennizzi fino a mille euro

lunedì, 13 marzo, 2017

Arrivano nuove regole su elettricità e rimborsi in caso di lunghe interruzioni: una maggiore responsabilità degli operatori per evitare lunghi stop e accelerare il ripristino anche nei casi di emergenza. Dopo le 72 ore di stop gli indennizzi automatici saranno pagati direttamente dagli operatori di rete. Sarà eliminato l’attuale tetto di 300 euro per gli indennizzi, che potranno arrivare fino a circa mille euro per interruzioni molto prolungate. Le novità sono state approvate dall’Autorità per l’energia e saranno valide dal primo ottobre 2017. (altro…)



Confesercenti: con aumento Iva consumi giù di oltre 8 miliardi

lunedì, 13 marzo, 2017

L’aumento dell’Iva rischia di avere un effetto boomerang e di far crollare la spesa di oltre otto miliardi di euro: una flessione dei consumi pari a 305 euro a famiglia. È quanto afferma una simulazione condotta da Ref Ricerche per Confesercenti che ha esaminato cosa accadrebbe col rialzo delle aliquote Iva. “L’aumento dell’Iva inciderà sulla spesa degli italiani e sul Pil – dice Confesercenti – Se il governo decidesse di innalzare le aliquote come da indicazioni europee, perderemmo a regime 8,2 miliardi di consumi: si tratta di circa 305 euro di spesa in meno a famiglia. Sul prodotto interno lordo, invece, l’impatto negativo ammonterebbe a -5 miliardi di euro”. (altro…)



Autorità energia e Finanza: al via il piano 2017 di controlli alle imprese

venerdì, 10 marzo, 2017

Oltre 170 controlli, attenzione ai costi che le imprese ribaltano in tariffe e al rispetto delle regole a tutela del consumatore sono al centro del nuovo piano di ispezioni congiunte del 2017 varato dall’Autorità per l’energia e dalla Guardia di Finanza. Nel biennio 2015-2016 l’azione di vigilanza ha contestato alle imprese oltre 100 milioni di euro per costi, incrementi tariffari indebiti o incentivi non dovuti ai fini tariffari. Si replica anche quest’anno, con attenzione ai meccanismi di tutela del consumatore, tanto più in vista della possibile fine del mercato tutelato. (altro…)



Corte di Giustizia Ue: non c’è diritto all’oblio per i dati personali del registro imprese

giovedì, 9 marzo, 2017

Non esiste diritto all’oblio per i dati personali contenuti nel registro delle imprese. E gli Stati non sono tenuti a garantire il diritto di ottenere la cancellazione dei dati personali dopo un certo periodo di tempo dallo scioglimento di una società. Solo in casi eccezionali, passato un periodo “sufficientemente lungo” dallo scioglimento, e in casi eccezionali, si può prevedere la limitazione all’accesso dei dati. Lo ha stabilito oggi la Corte di Giustizia dell’Unione europea, chiamata a pronunciarsi su un caso che opponeva un cittadino italiano alla Camera di Commercio di Lecce. (altro…)



Big Data, imprese e consumatori: ne parla Stefano da Empoli (I-Com)

martedì, 7 marzo, 2017

Ogni giorno nel mondo vengono prodotti e scambiati circa 2,5 miliardi di dati. Una quantità enorme di informazione che oggi, con l’affermarsi di nuovi modelli di mercato, ha acquisito un ruolo centrale. Ad essersi accorte ormai da tempo dell’importanza dei dati per migliorare l’offerta e generare più profitto sono sicuramente le imprese, soprattutto quelle di più grandi dimensioni che tendono sempre più verso la profilazione della clientela per delineare i loro modelli di business. (altro…)



Corte di Giustizia Ue: niente IVA ridotta su pubblicazioni digitali

martedì, 7 marzo, 2017

Niente Iva ridotta alle pubblicazioni digitali fornite in via elettronica, in streaming o in download. Perché “il principio della parità di trattamento non osta a che libri, giornali e riviste digitali forniti per via elettronica siano esclusi dall’applicazione di un’aliquota IVA ridotta”. Lo ha stabilito la Corte di Giustizia dell’Unione europea, chiamata a pronunciarsi sulla differenza di tassazione dalla Corte Costituzionale polacca. La direttiva Iva prevede che gli Stati possono applicare un’aliquota IVA ridotta alle pubblicazioni in forma cartacea quali libri, giornali e riviste. (altro…)



Canone Rai, MDC: prosegue il progetto di assistenza #InfoCanoneRAI

martedì, 7 marzo, 2017

Proseguono le attività del Movimento Difesa del Cittadino legate al progetto #InfoCanoneRAI, che permette ai cittadini di usufruire del servizio di assistenza e consulenza offerto dall’associazione. Nonostante sia già trascorso un anno dall’entrata in vigore delle nuove modalità di riscossione del canone Rai, continuano a pervenire – dice l’associazione – richieste di assistenza da parte degli utenti, talvolta alle prese con il doppio addebito della quota sulle bollette della prima e della seconda casa o con i dubbi sulla compilazione della dichiarazione sostitutiva. (altro…)



Alternanza scuola-lavoro, GSE: “Maestri di mestiere” per gli studenti di Amatrice

martedì, 7 marzo, 2017

Parte domani il progetto di alternanza scuola-lavoro con il quale il Gestore dei Servizi Energetici “adotterà” gli studenti della classi III e IV del Liceo Scientifico di Amatrice. (altro…)



AEGSI, condotte anomale nei mercati all’ingrosso. UNC: restituire soldi ai cittadini

martedì, 7 marzo, 2017

Dopo un’approfondita fase istruttoria, l’Autorità per l’Energia ha chiuso i procedimenti per la vicenda delle condotte anomale del 2016, tenute dagli operatori dell’offerta e della domanda nei mercati all’ingrosso dell’elettricità, riconoscendo comportamenti non diligenti nelle strategie di programmazione sui mercati. Nel comunicato diffuso dall’Autorità si legge che “A carico delle società oggetto di questi primi provvedimenti sono stati riconosciuti comportamenti non diligenti nelle strategie di programmazione sui mercati”. (altro…)



Canone Rai, UNC: chi nel 2016 ha pagato due volte può ancora chiedere rimborso

lunedì, 6 marzo, 2017

Dall’Unione Nazionale Consumatori arrivano una serie di chiarimenti per districarsi nella compilazione della nuova dichiarazione sostitutiva relativa al canone di abbonamento alla tv. Chi nel 2016 non aveva presentato la dichiarazione di addebito su altra utenza (ossia il quadro B del modellino), ossia si era dimenticato di indicare la presenza di un’altra utenza elettrica per l’addebito del canone, e si era ritrovato, quindi, a pagare un secondo canone Rai, può ancora presentare la domanda di rimborso. (altro…)



Elettricità: prosegue campagna informativa su Tutela Simile

venerdì, 3 marzo, 2017

Un ponte per sperimentare in modo “protetto” il mercato libero, con sconti una tantum in bolletta per le famiglie: questa è Tutela Simile, l’offerta per le forniture di energia elettrica partita da gennaio a cura dell’Autorità per l’energia, che sta continuando la campagna informativa e annuncia l’arrivo di  informazioni su Tutela Simile nella bolletta elettrica. (altro…)



Phishing, Agenzia delle Entrate: finte email per conto del fisco, attenzione alle truffe

venerdì, 3 marzo, 2017

Arrivano finte email per conto dell’Agenzia delle Entrate: attenzione, sono un tentativo di truffa. È la stessa Agenzia che denuncia il nuovo caso di phishing ai danni dei contribuenti, con email che arrivano nelle caselle di posta e parlano di un ipotetico debito da saldare che verrebbe prelevato direttamente dal conto corrente. L’Agenzia delle Entrate allerta: non aprire gli allegati e cestinare tutto, si tratta di un tentativo di truffa ai danni del contribuente. (altro…)



Post vendita, Cgue: costo telefonata non può superare chiamata standard

giovedì, 2 marzo, 2017

Quando il consumatore telefona a un numero di assistenza post vendita non deve ritrovarsi a pagare una stangata. Il costo di una chiamata verso tale servizio non deve eccedere quello di una “chiamata standard” verso un telefono fisso o un cellulare. Lo ha stabilito oggi la Corte di giustizia dell’Unione europea che si è pronunciata su un caso denunciato in Germania da un’associazione tedesca per la lotta alle pratiche commerciali sleali. Con una fatturazione telefonica superiore a quella standard i consumatori potrebbero rinunciare a far valere i propri diritti. (altro…)



Dispacciamento energia: MISE vs AEGSI, Codici: Autorità sia pro consumatori

giovedì, 2 marzo, 2017

Botta e risposta tra il Ministro per lo Sviluppo Economico, Carlo Calenda, e l’Autorità per l’energia e l’Antitrust. Il battibecco è iniziato in seguito alle dichiarazioni del Ministro che, ieri, in Parlamento ha spiegato di aver scritto alle Autorità per chiedere loro di fare il punto sulle istruttorie che riguardano l’aumento dei costi di dispacciamento elettrico nel 2016. (altro…)



Sostenibilità per l’energia, Konsumer: adesione di AECI al gruppo d’acquisto

giovedì, 2 marzo, 2017

L’Associazione Europea Consumatori Indipendenti si unisce al gruppo d’acquisto “Sostenibilità per l’energia” lanciato da Konsumer, Codacons e Green Network. Grazie al gruppo d’acquisto, le tariffe energetiche sono state ridotte del 15-25% rispetto alla tariffa di maggior tutela senza intermediario, con contratti chiari, trasparenti e conformi al Codice del Consumo. (altro…)



Banco dell’energia: per aiutare chi è in difficoltà basta una donazione in bolletta

mercoledì, 1 marzo, 2017

C’è Mario, pensionato, che con la sua pensione minima non riesce a pagare le bollette di gas e luce. C’è Angela, madre single, che lavora saltuariamente e con le poche risorse deve pagare l’affitto e fare la spesa: per lei, le bollette di gas e luce sono un problema. Storie come tante che grazie al nuovo ente senza scopo di lucro Banco dell’energia (nato a Milano) possono scrivere un finale diverso, fatto di solidarietà, che trasforma un gesto semplice, come pagare la bolletta da parte di quanti possono permetterselo, in un aiuto concreto a chi è in difficoltà. (altro…)



Assistenza socio-sanitaria, Cittadinanzattiva: valuteranno i cittadini

martedì, 28 febbraio, 2017

Una valutazione civica dei servizi di assistenza socio-sanitaria erogati sul territorio: parte oggi l’iniziativa di Cittadinanzattiva-Tribunale per i Diritti del Malato che vedrà protagonisti centinaia di cittadini, associazioni di pazienti, professionisti, istituzioni che parteciperanno al “Monitoraggio dei Servizi sul Territorio – Fuori dall’Ospedale e dentro le mura domestiche”. (altro…)