1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Servizi’

Azione Antitrust, Aeegsi e Ivass su polizze abbinate a forniture di energia e acqua

venerdì, 3 luglio, 2015

Polizze assicurative abbinate alla fornitura di energia elettrica, gas e acqua: quanto sono corrette e trasparenti? Quanto rispettano davvero i diritti dei consumatori? A queste domande cerca di risponde un’analisi tecnica congiunta avviata dall’Antitrust, dall’Autorità per l’energia e dall’Ivass volta a verificare il livello di correttezza di queste offerte e l’effettivo rispetto dei diritti dei consumatori. Le tre Autorità uniscono dunque le forze per verificare le caratteristiche di un fenomeno che, al momento, riguarda almeno due milioni di consumatori. (altro…)



Autorità energia approva “debranding” a tutela dei consumatori

venerdì, 3 luglio, 2015

Obbligo di separazione del marchio fra distributore e venditore della stessa società di energia. E con esso separazione della comunicazione e degli spazi commerciali. Il tutto deve diventare più chiaro ed evitare ogni rischio di confusione per il consumatore. È quanto prevede una delibera dell’Autorità per l’energia (296/2015/R/COM), adottata dopo un ampio processo di consultazione, che fissa gli obblighi di separazione funzionale (unbundling) per il settore elettrico e gas. Informa l’Autorità: “Per rimuovere ogni rischio di confusione, promuovendo trasparenza e concorrenza, il distributore e i venditori integrati in uno stesso gruppo societario – elettrico o gas – non potranno più utilizzare lo stesso marchio, dovranno separare le politiche di comunicazione ed utilizzare canali e spazi commerciali ben distinti; le stesse regole valgono anche per il venditore integrato che nell’elettricità opera sia nel mercato libero che nella tutela”. (altro…)



Energia, Federconsumatori: “Basta con bollette e comunicazioni incomprensibili”

venerdì, 3 luglio, 2015

Bollette incomprensibili, tecnicismi inutili e termini misteriosi: perché le aziende delle utenze domestiche rendono le comunicazioni ai clienti così complicate? Il tema è sempre di attualità e viene denunciato da anni dalle Associazioni dei consumatori, cui i cittadini si rivolgono per chiedere chiarimenti e assistenza per decifrare fatture e contratti. Federconsumatori rilancia la polemica denunciando la volontà ben precisa che si cela dietro un linguaggio incomprensibile ed è quella di mascherare offerte poco trasparenti. (altro…)



Fisco, Mef: più tempo ai Caf per la trasmissione del 730

giovedì, 2 luglio, 2015

Più tempo per la consegna del 730 all’Agenzia delle Entrate: i tempi di consegna sono stati prolungati dal 7 luglio al 23 luglio per Caf e professionisti a patto che abbiano trasmesso entro la prima scadenza almeno l’80% delle dichiarazioni. Lo prevede un decreto del presidente del Consiglio dei Ministri in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale. Come informa una nota del Ministero dell’economia e delle finanze, “i Caf e i professionisti abilitati hanno più tempo per completare l’assistenza fiscale e trasmettere all’Agenzia delle Entrate i modelli 730″. (altro…)



Ddl concorrenza, Liberi Farmacisti in audizione: “Si vada oltre il testo del Governo”

mercoledì, 1 luglio, 2015

“Perfetta sintonia con il Ministro per lo sviluppo Economico Federica Guidi quando auspica meno barriere per i nuovi entranti e più scelta per i consumatori”: è il commento del Movimento Nazionale Liberi Farmacisti e la Confederazione Unitaria Libere Parafarmacie Italiane sui contenuti espressi dal Ministro durante l’audizione di ieri in Parlamento sul ddl concorrenza. (altro…)



Energia, GreenNetwork apre canale vs pratiche scorrette. Konsumer: “Bel segnale”

martedì, 30 giugno, 2015

Trasparenza nei rapporti col consumatore e possibilità di segnalare l’attivazione di contratti non richiesti o la ricezione di telefonate indesiderate: è il passo fatto da Green Network che ha aperto il servizio “Segnalalo a Green Network”, mettendo a disposizione dei cittadini la possibilità di denunciare in una linea dedicata eventuali contratti non richiesti, telefonate con offerte improbabili di luce e gas e quindi commercializzazioni selvagge del marchio. Un passo che viene apprezzato da Konsumer Italia: “Ecco il segnale che ci si aspetta da un’azienda che alle parole vuol far seguire i fatti”. (altro…)



Bollette, Authority: dal 1° luglio -0,5% su luce e -1% su gas

venerdì, 26 giugno, 2015

Dal 1° luglio scendono ancora le bollette di luce e gas: -0,5% sull’elettricità e -1% sul gas. L’Autorità dell’Energia conferma la tendenza al ribasso anche nel terzo trimestre del 2015, con un risparmio medio di 65 euro. Per l’elettricità la spesa per la famiglia-tipo (1° ottobre 2014- 30 settembre 2015) sarà di circa 506 euro, con un calo dell’1,6% rispetto ai 12 mesi dell’anno precedente, peri ad un risparmio di 8 euro. Per il gas la spesa della famiglia tipo per lo stesso periodo sarà di 1.135 euro, con una riduzione del 4,8%, pari a un risparmio di circa 57 euro.

(altro…)



Energia, I-Com: Ict, gruppi di acquisto e app, il consumatore diventa “prosumer”

giovedì, 25 giugno, 2015

L’innovazione sta cambiando il mercato energetico. E l’energia è un settore nel quale i cambiamenti sono sempre più consistenti e riguardano direttamente i consumatori: l’innovazione energetica si sta spostando dagli impianti di produzione alle case dei consumatori e il consumatore stesso sta diventando prosumer, soggetto attivo, a volte produttore, di sicuro più indipendente e più esigente nei confronti dei fornitori di energia. (altro…)



Università, Konsumer: “Annullato finalmente concorso per prof. diritto privato”

giovedì, 25 giugno, 2015

Annullato parzialmente dal Ministero dell’Istruzione il concorso universitario per professori 12/A1 Diritto Privato del 2012. “Finalmente un segnale inequivocabile dal MIUR” commenta Konsumer Italia che ha denunciato la scorrettezza del concorso, sulla base delle carte recapitate anonimamente presso la sede dell’Associazione oltre un anno fa. (altro…)



De Luca, Antitrust risponde a M5S: “Non luogo a provvedere su incandidabilità”

giovedì, 25 giugno, 2015

Si continua a parlare del caso De Luca, il neo eletto Presidente della Regione Campania. A intervenire è l’Antitrust che, chiamata in causa da alcuni parlamentari del M5S, precisa il “non luogo a provvedere” sul profilo dell’incandidabilità, perché esula dalle competenze attribuite all’Autorità garante della Concorrenza e del Mercato dalla legge applicabile alla materia (d. lgs. n.235/2012). (altro…)



Conciliazione paritetica, E.ON: 83% delle domande risolte con accordo

giovedì, 25 giugno, 2015

Operativa dal 1° febbraio 2014, la conciliazione paritetica con E.ON ha registrato ottimi risultati: 70 le domande presentate in poco più di un anno (ammesse l’87% in quanto conseguenti a un reclamo) e di queste l’83% si è risolto positivamente con la firma di un accordo. Nella metà dei casi le domande hanno avuto ad oggetto i consumi o problemi con il funzionamento del contatore, mentre errori di fatturazione o problemi sui pagamenti, richieste di rateizzazione comprese, hanno rivestito un’incidenza minore. E’ il bilancio che E.ON ha fatto direttamente con le Associazioni dei Consumatori. (altro…)



Autorità energia: aumenta passaggio al mercato libero ma i prezzi sono più alti

mercoledì, 24 giugno, 2015

Nel 2014 oltre il 28% dei clienti domestici dell’elettricità si trova sul mercato libero, ma qui i prezzi continuano a essere più alti rispetto alla “tutela” di circa il 19% per la sola componente “materia prima energia”. Nel gas il 32% circa dei clienti civili si trova sul mercato libero, ma il servizio di tutela ancora appare più vantaggioso per i clienti domestici. (altro…)



Caso De Luca, MDC trasmette all’Avvocatura Stato il parere pro veritate

mercoledì, 24 giugno, 2015

Il Movimento Difesa del Cittadino (MDC) ha inviato questa mattina all’Avvocatura dello Stato il parere pro veritate del legale Gianluigi Pellegrino sulla vicenda del neo eletto Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca. “Ci sono precedenti su cui si è espressa l’Avvocatura per cui non si può legittimare la procedura ad personam – spiega Pellegrino – e l’esercizio di funzioni in contrasto con il precetto normativo che come evidenziato dalla Consulta interdice “qualsivoglia atto”. (altro…)



Multe irregolari se l’autovelox non è stato revisionato

venerdì, 19 giugno, 2015

L’autovelox non è stato revisionato? La multa potrebbe essere annullata. Si apre la strada a una marea di contestazioni, e di risarcimenti, per le multe recapitate con strumenti che non sono stati periodicamente controllati, multe con le quali spesso i Comuni fanno cassa. Sulla questione è infatti intervenuta la Corte Costituzionale. (altro…)



De Luca governatore, Pellegrino (Mdc): “Interdizione è sulla sua persona”

giovedì, 18 giugno, 2015

“L’interdizione di De Luca è relativa alla sua persona, nessuno può ritenerlo legalmente titolare dell’esercizio delle funzioni presidenziali”. È quanto dichiara Gianluigi Pellegrino, legale del Movimento Difesa del Cittadino, nel giorno in cui Vincenzo De Luca viene proclamato governatore della Campania. “La scelta di procedere alla proclamazione è un rischio che si decide di correre consapevolmente ma che va contro quanto stabilito dalla legge”, aggiunge Pellegrino. (altro…)



Energia, Federconsumatori: nel mercato libero pochi vantaggi e risparmio scarso

giovedì, 18 giugno, 2015

Le migliori offerte nel mercato libero del gas consentono un risparmio medio che oscilla fra l’8% e il 9%. Quelle per l’elettricità permettono un risparmio che varia da circa il 5% per le offerte variabili a poco più del 6% per le offerte a prezzo bloccato. Risultato: “pochi vantaggi e scarsa trasparenza nel mercato”, mentre “nella maggior parte dei casi gli utenti passati al mercato libero hanno sottoscritto offerte più onerose rispetto al sistema di Maggior tutela”. (altro…)



ADR, ok della Commissione Politiche UE del Senato a decreto

giovedì, 18 giugno, 2015

Ok della Commissione Politiche dell’Unione Europea del Senato al decreto legislativo n. 165 di attuazione della normativa europea sulla risoluzione alternativa delle controversie (ADR) per i consumatori (direttiva 2013/11/UE). La direttiva prevede che i consumatori europei possano rivolgersi a organismi di risoluzione alternativa delle controversie per tutti i tipi di dispute riguardanti obbligazioni contrattuali derivanti da contratti di vendita o servizi, sorte tra consumatori e professionisti stabiliti nell’Ue, in ambito nazionale o transfrontaliero, sia offline che online. (altro…)



Servizi pubblici locali, nasce Utilitalia (fusione di Federutility e Federambiente)

martedì, 16 giugno, 2015

Oggi nasce ufficialmente Utilitalia, dalla fusione di Federutility e Federambiente. L’obiettivo è ambizioso e quanto mai attuale: rafforzare la rappresentanza delle utility che vivono in un contesto di grande cambiamento. Con la loro rilevanza economica, 42,9 miliardi di euro di ricavi, 1,4 miliardi di utili, 120.000 addetti occupati, vogliono far sentire la loro voce. Il “battesimo” di Utilitalia è avvenuto oggi al Tempio di Adriano a Roma. (altro…)



Rilevatori di gas, CRTCU: torna la truffa dei venditori porta a porta

martedì, 16 giugno, 2015

I venditori porta a porta dei rilevatori di gas tornano all’attacco: al CRTCU di Trento stanno arrivando di nuovo diverse segnalazioni da parte di cittadini che chiedono informazioni sul recesso da contratti stipulati a casa per l’acquisto di rilevatori di perdite di gas, rilevatori di fumo e di monossido di carbonio. Questi venditori vanno di casa in casa per proporre la vendita di questi apparecchi e portano con sé un apparecchio bancomat affinché i consumatori possano pagare anche se non hanno contanti in casa, cifre che arrivano fino a 750 euro! (altro…)