1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Diritti’

Minori stranieri non accompagnati: finalmente una legge per tutelarli

giovedì, 30 marzo, 2017

I bambini che arrivano soli in Italia sono prima di tutto bambini: hanno gli stessi diritti di tutti i minori italiani ed europei. La Camera dei Deputati ha approvato ieri in via definitiva la proposta di legge sulla protezione dei minori stranieri non accompagnati, quei bambini e ragazzini che arrivano in Italia senza la famiglia e senza adulti di riferimento. Un testo sollecitato da anni da tutte le associazioni che si occupano di minori, di diritti e di migrazioni. (altro…)



Privacy e social, il Garante: un post su Facebook non è mai per soli “amici”

mercoledì, 29 marzo, 2017

Un post su Facebook non è mai veramente riservato ai soli “amici”, anche se è pubblicato in un profilo “chiuso”. Se poi si “postano” informazioni su minori l’attenzione deve essere massima. Il principio è stato affermato dal Garante privacy in un provvedimento con il quale ha ordinato a una donna la rimozione dalla propria pagina Facebook di due sentenze, sulla cessazione degli effetti civili del matrimonio, in cui erano riportati delicati aspetti di vita familiare che riguardavano anche la figlia minorenne. (altro…)



Gioco d’azzardo, è polemica sulla perizia dello psichiatra Paolo Crepet

mercoledì, 29 marzo, 2017

Polemica è dir poco. C’è il gioco d’azzardo e c’è l’emergenza della ludopatia, con giocatori che si indebitano fino all’osso, perdono tutto e portano alla rovina intere famiglie. Ci sono alcuni Comuni che stanno cercando di correre ai ripari, come quello di Bergamo, che ha stabilito una serie di provvedimenti e fasce orarie no-azzardo. Ci sono i concessionari che fanno ricorso. E c’è un noto psichiatra, Paolo Crepet, autore di una perizia contestatissima in cui si rivendicherebbe che non esistono prove scientifiche nette basate su dati epidemiologici del legame causa-effetto fra gioco e psicopatologia. Tutto scaturisce da un articolo firmato da Gian Antonio Stella sul Corriere della Sera. (altro…)



Volontariato, Legambiente: aperte le iscrizioni ai campi dell’estate 2017

mercoledì, 29 marzo, 2017

Sono aperte le iscrizioni ai campi di volontariato di Legambiente per l’estate. Attività all’aperto e lavori manuali, escursioni, incontri e momenti di formazione sono previsti nei campi in Italia e all’estero, al mare e in campagna, in aree protette e nei piccoli borghi. I campi di volontariato, spiega Legambiente, si fondano due elementi centrali: l’integrazione sociale e la valorizzazione dell’ambiente. (altro…)



Abi: al via il Festival della Cultura Creativa

mercoledì, 29 marzo, 2017

La cultura come motore di crescita e come stimolo per avvicinare i giovani, di età compresa tra i 6 e i 13 anni, al proprio territorio e alle bellezze che lo caratterizzano. È questo il senso del Festival della Cultura Creativa – le banche in Italia per i giovani e il territorio, manifestazione organizzata dalle banche con il coordinamento dell’Abi. Il festival si svolgerà dal 3 al 9 aprile in 50 città dal Nord al Sud. Qui il link dove trovare informazioni e i dettagli su eventi, città e sedi www.culturacreativa.it. In occasione della manifestazione, che l’anno scorso ha attirato oltre 20 mila bambini e ragazzi, si svolgeranno in queste città numerosi eventi culturali ai quali prenderanno parte bambini e ragazzi. (altro…)



“Challenge” mortali sul web: MDC lancia survey per individuare siti pericolosi

martedì, 28 marzo, 2017

Sfide pericolose lanciate sul web tra giovanissimi, il più delle volte sotto forma di selfie da fare in condizioni di estremo pericolo. È la nuova moda che impazza sul web e sui social a opera di adolescenti che si filmano o si fotografano mentre compiono veri e propri atti di autolesionismo che culminano il più delle volte in tragedia. Lo denuncia, tra gli altri, anche il Movimento Difesa del Cittadino, che ha deciso di lanciare una survey su internet che, partendo dal monitoraggio dei social, ha come obiettivo quello di denunciare alle autorità tutti i siti che istigano al suicidio o a cogliere le varie “sfide”. (altro…)



Sportello Europeo Consumatori Trento, in aumento reclami sull’e-commerce

martedì, 28 marzo, 2017

856 richieste di informazione e di assistenza, il 18,2% in più rispetto all’anno precedente, e 130.945,17 euro recuperati dalle controversie. È il bilancio 2016 delle attività dello Sportello Europeo dei Consumatori di Trento (SEC), nato nel 2010, dalla collaborazione del Centro Tutela Consumatori e Utenti di Bolzano con il Centro Europeo Consumatori (CEC) sede transfrontaliera di Bolzano e il sostegno della Regione Trentino Alto Adige. (altro…)



Giovani e mobilità sostenibile, Europa lancia iniziativa per viaggiare in Ue

lunedì, 27 marzo, 2017

Almeno cinquemila giovani fra i 16 e i 19 anni riceveranno biglietti di viaggio gratuiti, per un valore compreso fra 350 e 530 euro, per viaggiare in Europa da soli o insieme alla classe, in modo sostenibile, e aumentare “consapevolezza e identità europea”: questo il nuovo progetto lanciato dalla Commissione europea col nome “Move2Learn, Learn2Move”. “Vogliamo offrire ai giovani europei l’occasione di scoprire l’Europa e vogliamo incoraggiarli a viaggiare in maniera rispettosa dell’ambiente: per questo motivo si terrà conto delle emissioni di CO2″,  ha detto Violeta Bulc, Commissaria per i Trasporti. (altro…)



Quale industria tessile dopo il Rana Plaza? La proposta della Ue per i lavoratori

lunedì, 27 marzo, 2017

Un sistema di dovuta diligenza che obblighi le imprese dell’ Ue, che delocalizzano la produzione all’estero, a far sì che le norme internazionali sui diritti umani e sociali vengano rispettate durante tutta la catena di produzione. È quello che chiede la Commissione per lo Sviluppo sostenibile del Parlamento europeo per evitare che tragedie come quella del crollo del Rana Plaza, un edificio commerciale di otto piani, a Dhaka in Bangladesh, non si ripetano. (altro…)



#Eu60: domani la March for Europe per chiedere all’Europa un vero cambiamento

venerdì, 24 marzo, 2017

Chiedere un’Europa più unita, più federale, meno burocratica e più capace di risolvere i problemi dei suoi cittadini. È questo il messaggio della “March for Europe” che si svolgerà domani a Roma, in occasione dell’anniversario per la firma dei trattati Ue nel 1957. (altro…)



#Eu60, Juncker: “Esiste una sola direzione, l’unità europea”

venerdì, 24 marzo, 2017

Domani è una giornata storica per l’Unione Europea perché ricorre il sessantesimo anniversario della firma dei trattati che ne hanno determinato la nascita.  È stato grazie al TCEE e al TCCEA che hanno istituito, rispettivamente la Comunità Economica Europea e la Comunità europea dell’energia atomica che è iniziato il percorso che ha portato alla costituzione dell’Ue, determinata poi dalla firma del Trattato di Maastricht nel 1992. (altro…)



Mense e scuolabus: vittoria Cittadinanzattiva Lazio contro aumento tariffe

venerdì, 24 marzo, 2017

Con una sentenza, il TAR Lazio ha annullato la delibera della Giunta Comunale di Capena con la quale erano state aumentate le tariffe delle mense scolastiche. La notizia dell’aumento risale al mese di giugno scorso. (altro…)



#Eu60, Doxa: quale euroscetticismo? 76% degli italiani è favorevole all’Europa

giovedì, 23 marzo, 2017

Gli italiani credono ancora all’Europa? A quelle istituzioni europee che molto spesso sembrano così distanti dalla vita quotidiana, da più parti contestate come burocratiche e poco efficaci? Avranno pure molto da recriminare, ma gli italiani si sentono ancora cittadini d’Europa. L’euroscetticismo non ha fatto breccia a tal punto da far loro pensare che l’Italia starebbe davvero meglio fuori dai confini dell’Unione. Questo quanto emerge da una ricerca Doxa condotta per i 60 anni della firma dei tratti di Roma per vagliare l’atteggiamento degli italiani nei confronti di Bruxelles. (altro…)



#Eu60, al via la nuova coalizione Europe Ambition 2030

giovedì, 23 marzo, 2017

Nasce Europe Ambition 2030, la nuova coalizione a livello europeo che riunisce 14 organizzazioni della società civile e delinea un sesto scenario verso cui portare l’Europa, attraverso la realizzazione di una transizione verso una società più prospera, la salvaguardia della pace, il miglioramento del benessere dei cittadini e il rispetto per l’ambiente. Il nuovo scenario si aggiunge ai cinque già proposti nel Libro Bianco della Commissione Europea presentato da Bruxelles all’inizio di marzo. (altro…)



“Premio Vito Scafidi” di Cittadinanzattiva: riconoscimento per progetti post-sisma

giovedì, 23 marzo, 2017

Si terrà anche quest’anno il 5 aprile l’undicesima edizione del Premio “Vito Scafidi” di Cittadinanzattiva, dedicato a tutte le scuole italiane che hanno messo in campo iniziative e progetti sul tema della sicurezza a scuola e sul territorio, dell’educazione al benessere e della cittadinanza attiva. Il premio porta il nome di Vito Scafidi, il ragazzo che nel 2008 morì a 17 anni nel crollo del soffitto al liceo Darwin di Rivoli ed è stato realizzato con la collaborazione, tra gli altri, del Ministero della Pubblica Istruzione e della Protezione Civile, nell’ambito della Campagna “Illuminiamo il futuro” promossa da Save The Children. (altro…)



#Eu60, il Fondo sociale europeo compie gli anni

giovedì, 23 marzo, 2017

In occasione delle celebrazioni per il sessantesimo anniversario della firma dei trattati Ue, anche il Fondo sociale europeo “compie gli anni”. Parliamo di un’istituzione che fin dalla sua nascita, nel 1957, investe in tutta Europa per creare nuova occupazione, migliorare il livello di istruzione, favorire l’inclusione sociale e la modernizzazione degli enti pubblici. Tra i destinatari delle azioni del fondo figurano inattivi (36 %), occupati (33 %) e disoccupati (30 %). Le persone scarsamente qualificate sono il 40 %, i giovani sono il 30 % e le persone svantaggiate sono almeno il 21 %. Le donne partecipanti alle azioni del Fondo sono state 51,2 milioni. (altro…)



Antitrust, Commissione Ue: nuove norme a vantaggio di occupazione e crescita

giovedì, 23 marzo, 2017

La Commissione europea ha proposto nuove norme che consentiranno alle autorità nazionali garanti della concorrenza di applicare più efficacemente la legislazione antitrust dell’UE, dotandole di tutti gli strumenti necessari per conseguire tale obiettivo. “Le norme antitrust dell’UE migliorano il funzionamento dei mercati e a tal fine le autorità garanti della concorrenza degli Stati membri collaborano strettamente con la Commissione”, ha dichiarato la Commissaria responsabile della politica di concorrenza, Margrethe Vestager. (altro…)



HC, cronache da Malta. Perchè l’Unione digitale europea è in ritardo?

mercoledì, 22 marzo, 2017

La celebrazione dell’European Consumer Day a Malta ci ha permesso di riflettere e discutere sui ritardi della rivoluzione digitale in Europa. Finora l’UE non ha utilizzato al meglio le opportunità offerte dalle nuove tecnologie per vari motivi. Il mercato europeo è frazionato in 28 mercati nazionali; i 50 operatori TLC si trovano di fronte a 28 sistemi regolatori diversi, mentre i 3 cinesi e i 6 degli USA ne hanno uno solo. (altro…)



HC, cronache da Malta: mercato digitale tra opportunità e rischi

mercoledì, 22 marzo, 2017

Lo European Consumer Day edizione 2017 ha puntato tutto sul digitale, ovvero sull’elemento che potrebbe rappresentare il nuovo collante per tenere unita l’Europea nel prossimo futuro. Delle grandi opportunità e degli altrettanti grandi rischi legati alla realizzazione del Mercato Unico Digitale hanno discusso i rappresentanti dei consumatori e della società civile, esponenti del mondo della politica ed esperti di ICT, convocati ieri a Malta dal Comitato Economico e Sociale Europeo. In che modo il mercato unico digitale potrà portare benefici ai consumatori? È stato questo l’interrogativo principale da cui è partito il dibattito. (altro…)



#Eu60, la proposta: “Finanza etica per salvare l’Europa”

mercoledì, 22 marzo, 2017

Per salvare l’Europa bisogna cambiarla. Per cambiare l’Europa è fondamentale abbandonare le politiche di austerità, fondare l’Unione sulla democrazia e su istituzioni democratiche che siano vere espressione della volontà popolare, sulla garanzia dei diritti fondamentali e non sulle barriere e sul filo spinato. Per salvare gli ideali europei bisogna “ripartire su binari radicalmente differenti, dove al dominio di finanza e mercati e di una competitività esasperata si sostituisca la visione di un’Europa unita, democratica, solidale”. Un’Europa che abbracci la finanza etica: questa la proposta della Fondazione Finanza Etica (gruppo Banca Etica) che ha aderito alla coalizione “La Nostra Europa” e propone appunto “una finanza etica per una nuova Europa”. (altro…)



Gioco d’azzardo, Modavi: un contest per fermare la dipendenza tra i giovani

mercoledì, 22 marzo, 2017

Si chiama “G.A.P. Foto Contest” e mira a far prendere coscienza a giovani e giovanissimi dei rischi legati al gioco d’azzardo patologico e a coinvolgerli nel contrasto del fenomeno. (altro…)



European Consumer Day, EESC: più fiducia per il Mercato Unico Digitale

martedì, 21 marzo, 2017

Digital Single Market, Big Data, commercio elettronico, finanza digitale, protezione dei dati personali, diritti dei consumatori. Sono solo alcuni degli ingredienti di cui si compone la ricetta della rivoluzione in atto che vede come protagonista indiscusso l’affermazione della digitalizzazione in ogni aspetto della nostra vita. (altro…)



#Eu60, anniversario trattati Ue: il 24 marzo il forum “Cambiamo rotta all’Europa”

martedì, 21 marzo, 2017

“Siamo convinti che l’Europa cambierà rotta solo se saranno le cittadine e i cittadini a girare il timone”. È il messaggio di Pier Virgilio Dastoli, Presidente del Consiglio italiano del Movimento europeo che, in occasione del sessantesimo anniversario dei trattati di Roma, ha presentato questa mattina nella sede italiana della Commissione Europea il Forum “Cambiamo rotta all’Europa”, dal nome della coalizione nata il 29 ottobre 2016.  L’evento si terrà il 24 marzo nell’aula magna della Sapienza e per l’occasione sono previsti 100 interventi di rappresentanti della società civile. (altro…)



#Eu60: istituzioni e società civile per il compleanno dei Trattati di Roma

martedì, 21 marzo, 2017

Entrano nel vivo le manifestazioni per i 60 anni dei Trattati di Roma. L’occasione è di quelle davvero importanti e sta mobilitando non solo le istituzioni ma anche la società civile più europeista che, festeggiando questo traguardo, spera di riuscire a far risorgere almeno in parte gli ideali su cui si fonda l’Unione europea. Così, in attesa dei leader europei che arriveranno a Roma il 25 marzo, il calendario di eventi diventa sempre più ricco. Si parte il 23 e 24 marzo presso la cittadella universitaria de La Sapienza dove sono previsti confronti su varie tematiche (migrazioni, pace, accoglienza, cambiamenti climatici). (altro…)



#Eu60, l’appello: “Il mondo ha bisogno di un’Europa cosmopolita”

martedì, 21 marzo, 2017

“Il mondo ha bisogno di un’Europa cosmopolita”. Mentre l’Unione europea si appresta a celebrare i Trattati di Roma che sessant’anni fa istituirono la Comunità economica europea, e mentre le spinte centrifughe alla disgregazione si fanno sempre più incessanti, un appello sottoscritto da intellettuali e accademici europei chiede un’Europa cosmopolita e democratica. Un’Europa fondata sulla partecipazione dei cittadini, che davvero funzioni, pienamente legittimata dalle elezioni, che si avvii verso “un nuovo inizio”. Sono trecento intellettuali e accademici che chiedono una rifondazione dell’Unione europea. (altro…)