1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Diritti’

TopNews. Allerta Polizia Postale: arriva spamming per cyber estorsione, non pagare

sabato, 22 settembre, 2018

Allerta della Polizia Postale per una serie di attacchi spamming a scopo di estorsione. Il tentato ricatto funziona più o meno così: una email rivela che il proprio account di posta elettronica è stato hackerato con un virus mentre si guardavano siti per adulti, minaccia di rivelare la cosa e chiede denaro per non farlo. L’allarme viene dalla Polizia Postale, che allerta: “nulla di tutto questo è reale, non pagare”. Tentativi di cyber estorsione dello stesso tipo erano stati denunciati già a luglio. (altro…)



TopNews. Migranti, Doxa: ecco chi sono (e come comprano) i nuovi italiani

sabato, 22 settembre, 2018

Il mondo dei consumi guarda ai “nuovi italiani” come target da conquistare. Punta i riflettori sui cittadini di origine straniera – ma molti sono in Italia da oltre dieci anni – e sui quei giovani nati altrove ma con in tasca il passaporto italiano. Sono oltre sette milioni in tutto, sono in gran parte giovani e giovanissimi, occupati (lavorano quasi otto su dieci) e pronti a spendere con un occhio molto attento al fattore prezzo. A restituire la fotografia è l’Osservatorio Nuovi Italiani Doxa-Etnocom, che da oltre dieci anni indaga l’argomento e quest’anno torna ad analizzare usi, costumi e consumi dell’Italia multietnica. (altro…)



Ryanair, Agcm: provvedimento su prezzi bagaglio a mano

venerdì, 21 settembre, 2018

L’Antitrust ha avviato un procedimento di indagine contro Ryanair per il nuovo regolamento tariffario per il trasporto dei bagagli a mano che sarà in vigore dal 1 novembre. Nel momento in cui è stata annunciata la possibilità di portare a bordo gratuitamente solo una piccola borsa personale e l’obbligo di pagare una cifra compresa tra 8 e 10 euro per il trasporto del classico trolley da cabina, le associazioni dei consumatori hanno richiamato l’attenzione dell’Autorità che costituisce a tutti gli effetti una pratica commerciale scorretta e ingannevole. (altro…)



Back to work, Doxa: i buoni propositi degli italiani partono da “stop stress”

venerdì, 21 settembre, 2018

I buoni propositi di settembre, questa fonte continua di stress. Alzi la mano chi non hai mai stilato quel mitico elenco di cose da fare con la fine dell’estate, rigorosamente al via dal 1° settembre, anzi no facciamo dal 3 perché il mese è iniziato di sabato e stavamo ancora in ferie. Anzi no, partiamo da metà settembre perché in effetti meglio iniziare a cambiar vita col vero rientro a lavoro e con l’arrivo della prima pioggia. Ecco, chi si rispecchia anche solo in minima parte in  questo ritratto – l’elenco dei buoni propositi dell’autunno, il modo per rimandarli ancora un po’ – forse non potrà nascondere un sorriso davanti ai buoni propositi degli italiani per la stagione autunno-inverno 2018/2019 fotografati dalla Doxa. Buoni propositi seri. Che tutti, sicuramente, hanno condiviso almeno una volta nella vita. (altro…)



Ponte Morandi, CNCU a Genova chiede risarcimenti e sicurezza autostrade

venerdì, 21 settembre, 2018

Ricostruzione urgente, risarcimenti estesi a tutti coloro che hanno subito e subiscono danni per il crollo del Ponte Morandi, piano straordinario di sicurezza stradale, estinzione dei mutui sugli immobili inagibili e dei finanziamenti di credito al consumo sui beni mobili danneggiati: queste alcune delle misure più stringenti che le associazioni dei consumatori hanno presentato nella seduta straordinaria del Consiglio nazionale consumatori e utenti (CNCU) che si è svolto ieri a Genova alla presenza del Presidente del CNCU Viceministro allo Sviluppo Economico Dario Galli e dei rappresentanti di Regione e Comune. (altro…)



Privacy, al via indagine internazionale a tappeto su rispetto norme e accountability

giovedì, 20 settembre, 2018

Parte da oggi il Privacy Sweep 2018, un’indagine a tappeto internazionale sul rispetto delle norme a tutela della protezione dei dati. In Italia l’Autorità Garante si concentrerà su Regioni, Province autonome  e società controllate. Il Privacy Sweep è dedicato quest’anno, spiega il Garante Privacy in una nota, al principio di responsabilizzazione (accountability), introdotto anche in Europa dal Regolamento Ue. (altro…)



Vaccini, Min. Salute-NAS: controllate 1.493 scuole, 55 autocertificazioni false

giovedì, 20 settembre, 2018

Sono stati 1.493 gli istituti scolastici (selezionati tra asili nido, scuole dell’infanzia, scuole primarie e istituti comprensivi di tutte le province) passati al setaccio dei Carabinieri dei 38 NAS impegnati dal 4 al 14 settembre 2018 nel monitoraggio nazionale “finalizzato”, si legge nella nota di sintesi diffusa dal Ministero della Salute, “al riscontro della veridicità delle certificazioni ed autocertificazioni di regolare adempimento degli obblighi vaccinali dei minori presentate dai genitori presso le segreterie degli istituti scolastici con i dati in possesso delle competenti ASL”. (altro…)



Telecamere asili, Camera: via libera procedura d’urgenza su ddl videosorveglianza

mercoledì, 19 settembre, 2018

Via libera alla procedura d’urgenza per la videosorveglianza negli asili nido e nelle strutture che ospitano anziani e disabili da parte delle Camera del deputati. Oggi infatti l’Aula ha dato il via libera all’unanimità alla procedura d’urgenza per esaminare la proposta di legge, presentata da Forza Italia, sulla videosorveglianza in asili nido e strutture socio assistenziali che ospitano anziani e disabili, con l’obiettivo di prevenire abusi e maltrattamenti. Soddisfazione è stata espressa dal Codacons, favorevole all’installazione delle telecamere in asili, scuole e strutture sanitarie. (altro…)



Back to school, Doxa: 600 euro di spesa a famiglia per libri, cancelleria e trasporti

martedì, 18 settembre, 2018

Quanto costa il ritorno a scuola? In media 600 euro a famiglia per libri e dizionari, cancelleria e trasporti, con punte di quasi 700 euro al Nord Ovest d’Italia e naturalmente con budget diversi a seconda del numero di figli che torna fra i banchi. I numeri vengono da un’indagine Doxa per Findomestic sul tema “Back to school: le spese scolastiche degli italiani”. Per l’avvio dell’anno scolastico 2018/2019 la spesa media delle famiglie italiane è di 611 euro, in leggera flessione rispetto ai 654 euro messi sul piatto nell’autunno dello scorso anno. (altro…)



Class action, Codacons: modificare forma della legge. Così è inutile

martedì, 18 settembre, 2018

Oggi il Codacons è stato ascoltato dalla Commissione Giustizia della Camera, nell’ambito della riforma della legge sulla class action proposta dal Governo. “La normativa attuale sulla class action è pessima, non tutela i consumatori e neanche le imprese virtuose”, ha affermato nel corso dell’audizione l’avv. Marco Ramadori, del collegio di presidenza del Codacons. “La legge sull’azione collettiva è del tutto inutile per i consumatori e di difficile attuazione pratica, vanificando del tutto lo scopo per cui è stata introdotta nel nostro ordinamento”. (altro…)



Sondaggio HC: Negozi aperti o chiusi? Riassunto fra ironia e nuove provocazioni

lunedì, 17 settembre, 2018

Dopo “Essere o non essere”, la domanda che più suscita perplessità e riflessione in questo periodo sembra essere “Aperto o chiuso?” (il negozio, la domenica). (altro…)



Garante Infanzia: sicura, aperta e inclusiva, ecco le priorità per la scuola

lunedì, 17 settembre, 2018

Scuole sicure, salubri e accessibili. Aperte, a misura di studente, per contrastare la povertà educativa e la marginalità. Inclusive nei confronti di tutti i minori e di quei bambini e ragazzi che si trovano in una situazione di fragilità. Scuole che contrastino bullismo e cyberbullismo e che lottino contro la dispersione scolastica. Sono le cinque priorità individuate dall’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza Filomena Albano e segnalate al Governo in occasione dell’avvio dell’anno scolastico. (altro…)



ADR: Lega consumatori organizza incontro tra imprese e associazioni consumatori

lunedì, 17 settembre, 2018

Dal 1998 si è avviato in Italia il confronto, dialogo collaborazione tra associazioni italiane di consumatori e grandi imprese per gestire il contenzioso (reclami e controversie) con un rapporto diretto e in un percorso di accesso alla giustizia coesistenziale. Da tale percorso è nato e si è affermato un nuovo modello ADR, detto della “conciliazione paritaria” che ha costituito una alternativa concreta e di massa al ricorso ai tribunali. (altro…)



TopNews. Ecco perché il supermercato mette in crisi la famiglia

sabato, 15 settembre, 2018

Il supermercato mette in crisi la famiglia tradizionale. Quando si parla di supermercati aperti e chiusi, di liberalizzazioni provvidenziali o selvagge, di serrande sollevate o abbassate nelle sacre domeniche dedicate al riposo e alla preghiera, quello di cui si sta parlando non riguarda in realtà le condizioni lavorative di chi opera nella grande distribuzione. (altro…)



TopNews. False recensioni su Tripadvisor: pena esemplare dal Tribunale di Lecce

sabato, 15 settembre, 2018

Nove mesi di carcere e una multa di 8.000 euro per spese legali e danni. È il risultato di una storica sentenza emessa dal Tribunale Penale di Lecce contro un truffatore seriale di recensioni online. Il Tribunale ha stabilito che scrivere recensioni false utilizzando un’identità falsa è un crimine secondo la legge italiana. TripAdvisor ha supportato il procedimento contro PromoSalento (questo il nome dell’organizzazione responsabile delle false recensioni) costituendosi parte civile e ha condiviso le prove raccolte dal suo team interno di investigazione frodi e fornito il supporto dei suoi consulenti legali italiani. (altro…)



TopNews. Scuola, Idos: straniero 1 studente su 10, ma 3 su 5 nati in Italia

sabato, 15 settembre, 2018

Sempre più classi multiculturali. E non potrebbe essere altrimenti visto che, secondo gli ultimi dati disponibili per l’anno scolastico 2016/2017, gli iscritti di cittadinanza straniera erano 826.000, circa un decimo della popolazione scolastica complessiva (9,4%). Lo rileva il Centro Studi e Ricerche IDOS che rimarca un’incidenza in continua crescita, visto che gli alunni figli di italiani vanno sempre più diminuendo (-96.300 in un anno, -1,2%) per il costante calo delle nascite. (altro…)



Benessere animali, LEAL: raccolta firme per modificare la Costituzione

venerdì, 14 settembre, 2018

È partita ieri la raccolta firme promossa da LEAL, Lega Antivivisezione, per introdurre nella Costituzione un articolo riguardante la tutela del benessere degli animali. (altro…)



Wind Tre, Telecom e Vodafone: sanzione AGCM per condotte aggressive

venerdì, 14 settembre, 2018

Minacciavano i clienti, presunti morosi, di inserirli in una banca dati di cattivi pagatori non ancora attivata. Per questo motivo, l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, nella sua adunanza del 1 agosto 2018, ha sanzionato Wind Tre S.p.A. Telecom Italia S.p.A. e Vodafone Italia S.p.A. per un importo di 3,2 milioni di euro. (altro…)



Giovani, Oxfam: crescono disuguaglianze fra generazioni, in futuro si starà peggio

giovedì, 13 settembre, 2018

Si studia e si comincia a lavorare ma in futuro si avrà una posizione sociale ed economica peggiore rispetto alle precedenti generazioni. Ne è convinto il 66% dei giovani italiani. Mentre l’80% ritiene che in Italia sia accentuata la disuguaglianza intergenerazionale, col risultato di sentirsi penalizzati soprattutto per la precarietà del lavoro, per le minori tutele contrattuali esistenti, per l’incertezza generale verso il futuro. A dirlo è il sondaggio Demopolis “I giovani italiani e le disuguaglianze” condotto per Oxfam Italia, che ricorda come la disuguaglianza sia fenomeno globale. (altro…)



Corruzione internazionale, Transparency: Italia migliora la sua posizione

mercoledì, 12 settembre, 2018

Solo 11 delle 44 giurisdizioni classificate mettono in pratica, in modo attivo o moderato, la Anti-Bribery Convention Transparency International, la convenzione OCSE contro la corruzione internazionale. Lo rileva Transparency International che pubblica oggi il Report Exporting Corruption – Assessing Enforcement of the OECD Anti-Bribery Convention. Secondo il Report l’Italia è fra i paesi più virtuosi, insieme a Germania, Israele, Norvegia Svizzera, Regno Unito e Stati Uniti (applicazione attiva); e Australia, Brasile, Portogallo, Svezia (applicazione moderata). (altro…)



Ansia da ritorno tra i banchi, Telefono Azzurro: come affrontare il ritorno a scuola

mercoledì, 12 settembre, 2018

Si fa presto a dire “Back to school”. Per i bambini e i ragazzi, l’inizio della scuola è un momento carico di attesa e curiosità che in molti casi può provocare uno stato di ansia. (altro…)



Privacy, Garante Infanzia: consenso web a 14 anni, serve consapevolezza digitale

martedì, 11 settembre, 2018

Si potrà dare il consenso ai servizi web a partire dai 14 anni. Le nuove disposizioni per la privacy – entrerà in vigore il 19 settembre il decreto col quale si fissa a 14 anni l’età minima per esprimere il consenso al trattamento dei dati personali nei servizi online – sono richiamate dall’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza che sollecita una maggiore educazione alla “consapevolezza digitale” da parte dei minori. (altro…)