1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Salute’

Cassazione: nessuna relazione vaccini-autismo. Lorenzin: smentita per no vax

martedì, 25 luglio, 2017

La Cassazione ha escluso il nesso di casualità tra vaccinazione e autismo, bocciando quindi la richiesta di indennizzo avanzata da un padre che asseriva che il figlio avesse contratto la malattia a seguito del vaccino antipolio Sabin. L’uomo riteneva che il bambino fosse affetto da encefalopatia immunomediata ad insorgenza post vaccinica con sindrome autistica. (altro…)



TopNews/ Procreazione assistita: facciamo il punto con il Prof. Bilotta (Alma Res)

sabato, 22 luglio, 2017

Il 2015 è il primo anno dall’entrata in vigore della legge in cui l’eterologa è stata applicata in un numero di cicli più consistenti, pari a 2800 che hanno portato alla nascita di 601 bambini. I dati vengono dalla Relazione annuale sullo stato di attuazione della Legge 40/2004 in materia di Procreazione medicalmente assistita (PMA), trasmessa al Parlamento a fine giugno. (altro…)



Farmaci, Aifa: online i dati sulle segnalazioni di sospette reazioni avverse

sabato, 22 luglio, 2017

Arrivano online i dati sulle segnalazioni delle sospette reazioni avverse dei medicinali. L’annuncio è dell’Agenzia italiana del farmaco, che ha reso disponibile sul suo portale un sistema di accesso online ai dati delle segnalazioni di sospette reazioni avverse a medicinali registrate nella Rete Nazionale di Farmacovigilanza. Il report sulle reazioni avverse permette di accedere ai dati relativi alle segnalazioni registrate a partire dal 2002. Sono informazioni importanti, perché permettono di rilevare potenziali segnali di allarme sull’uso dei medicinali. (altro…)



Dacci oggi il nostro “Wow” quotidiano. Insoddisfazione è colpa di lavoro e stress

sabato, 22 luglio, 2017

Vita frenetica, stress lavorativo e preoccupazioni economiche vi fanno vedere tutto nero e non riuscite a scorgere nessuna luce in fondo al tunnel facendovi percepire un perenne senso di insoddisfazione che non vi fa mai essere contenti di nulla? Consolatevi, non siete soli. Sono circa il 48,7% infatti gli italiani che si sentono letteralmente travolti (e sconvolti) dalla routine quotidiana al punto di non apprezzare i piccoli aspetti positivi della giornata che possono aggiungere un tocco di rosa al quadro generale. (altro…)



Dieci vaccini per andare a scuola. Il Senato approva il decreto

sabato, 22 luglio, 2017

Il Senato ha dato il via libera definitivo al Decreto Vaccini. Con 171 voti favorevoli l’Aula ha approvato le modifiche apportate al testo originario: saranno quindi 10 e non più 12 le vaccinazioni obbligatorie per potersi iscrivere a scuola a cui i nati dal 2017 dovranno sottoporsi. (altro…)



Bambini e adolescenti, alla larga dai tatuaggi all’hennè: provocano dermatiti

sabato, 22 luglio, 2017

Tatuaggi all’hennè: temporanei, belli da vedere, non permanenti, indolori. Ma niente affatto innocui per la salute, specialmente di bambini e adolescenti. Sono infatti fra le cause principali di dermatiti da contatto in età pediatrica. Nella metà dei casi provocano eritemi, prurito, bolle, anche febbre, nell’altra metà causano sensibilizzazione a una sostanza chiamata para-fenilendiammina, un colorante blu fra le cause più comuni di dermatite allergica da contatto. Alla larga dunque dai kit venduti online e dai tatuatori sulla spiaggia. (altro…)



Vaccini, Fimp: “Bene il via libera del Senato. Ora si ridefinisca ruolo pediatri”

venerdì, 21 luglio, 2017

“La Federazione Italiana Medici Pediatri (FIMP) è soddisfatta per l’approvazione del decreto sull’obbligo vaccinale nonostante il dibattito politico abbia escluso alcune vaccinazioni importanti per l’infanzia”. È quanto dichiara il dott. Giampietro Chiamenti (Presidente della FIMP) dopo la votazione di ieri avvenuta al Senato. (altro…)



Assistenza territoriale, TDM: un paziente su 10 spende 1000 euro/mese

mercoledì, 19 luglio, 2017

Confusione, offerta di servizi disomogenea a livello nazionale, assistenza domiciliare non garantita a tutti, ritardi nell’ottenere farmaci e dispositivi medici creano disuguaglianze nella tutela della salute. E dentro le mura domestiche, i cittadini integrano a proprie spese l’assistenza di cui hanno bisogno: uno su due si paga una “badante” mentre più di un cittadino su dieci sostiene una spesa di oltre mille euro al mese fra farmaci, integratori alimentari, badante, fisioterapista e materiale sanitario. (altro…)



#StopGlifosato: Italia rifiuti proposta Ue per altri dieci anni di autorizzazione

martedì, 18 luglio, 2017

Respingere la proposta della Commissione europea di rinnovare l’autorizzazione del glifosato per altri dieci anni. E “istruire un’inchiesta per verificare l’esistenza di eventuali indebite influenze da parte di Monsanto o di altri produttori di glifosato, sulle valutazioni europee sul legame del glifosato con il cancro negli esseri umani”. (altro…)



Cittadini con diabete, quali diritti? Al via monitoraggio di Cittadinanzattiva

venerdì, 14 luglio, 2017

Quali diritti per le persone che soffrono di diabete? Nonostante la diffusione della patologia e l’intervento del legislatore, dai cittadini continuano ad arrivare segnalazioni su assistenza carente, chiusura dei centri di cura e difficoltà di gestione, con una situazione diversa da Regione a Regione. Per questo Cittadinanzattiva ha deciso di vederci chiaro e ha avviato, insieme al FAND (Associazione italiana diabetici), un progetto di monitoraggio per vedere qual è lo stato di applicazione dei diritti delle persone con diabete nelle diverse Regioni d’Italia. Il rapporto finale sarà presentato l’anno prossimo. (altro…)



Epatite E, Efsa: infezione in Ue causata dal consumo di carne di maiale cruda

venerdì, 14 luglio, 2017

È il consumo di carne di maiale e di fegato crudi o poco cotti la principale causa da infezione da epatite E nell’Unione europea. Una patologia in aumento che negli ultimi dieci anni ha fatto segnalare oltre 21 mila casi di infezione nell’area europea. La principale fonti di trasmissione è il cibo, ha segnalato l’Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa). Sostiene Rosina Girones, presidente del gruppo di lavoro dell’EFSA sull’epatite E: “Anche se non è diffusa quanto altre malattie trasmesse da alimenti, l’epatite E è motivo di crescente preoccupazione nell’UE”. (altro…)



Morbillo: bimba di 16 mesi muore a Roma. Min. Salute: da gennaio 3.501 casi

giovedì, 13 luglio, 2017

Il morbillo miete un’altra piccola vittima. Una bimba di 16 mesi è deceduta lo scorso 28 giugno all’ospedale Bambino Gesù di Roma. I risultati dei test richiesti per confermare la diagnosi di infezione da virus del morbillo si sono positivi al virus selvaggio del morbillo che si contrae per contatto con soggetti affetti da morbillo. (altro…)



Decreto vaccini: 10 obbligatori e scendono le sanzioni per i genitori

giovedì, 6 luglio, 2017

È atteso in aula la prossima settimana il decreto legge sui vaccini, che nel frattempo è stato limato e modificato. La Commissione Sanità del Senato ha infatti approvato un emendamento che riduce da 12 a 10 i vaccini obbligatori (mentre 4 saranno consigliati dalle Asl), prevede sanzioni più basse per i genitori che non vaccinano ed elimina il riferimento alla perdita della patria potestà, togliendo dal testo il possibile ricorso al Tribunale dei Minori in caso di reiterata mancanza di risposta dei genitori alle sollecitazioni delle Asl. (altro…)



Fecondazione assistita, Ministero Salute: 601 bimbi nati da eterologa nel 2015

giovedì, 6 luglio, 2017

Nel 2015 in Italia sono nati 601 bambini dalla fecondazione eterologa. L’anno precedente l’applicazione di questa tecnica è stata fatta per un periodo di tempo limitato – dopo la dichiarazione di incostituzionalità della legge 40/2004 nella parte che vietava l’eterologa – e il 2015 è il primo anno dall’entrata in vigore della legge in  cui l’eterologa è stata applicata in un numero di cicli più consistenti, pari a 2800. I dati vengono dalla Relazione annuale sullo stato di attuazione della Legge 40/2004 in materia di Procreazione medicalmente assistita (PMA), trasmessa al Parlamento a fine giugno. (altro…)



HIV, epatite C e tbc, Parlamento Ue chiede programma di intervento europeo

mercoledì, 5 luglio, 2017

Di fronte ai numeri sulla diffusione dell’HIV, della tubercolosi e della resistenza agli antibiotici c’è poco da stare tranquilli e bisogna agire al più presto a livello europeo e transfrontaliero. I deputati del Parlamento europeo hanno chiesto alla Commissione – con una risoluzione approvata per alzata di mano – di sviluppare un programma europeo a lungo termine per affrontare l’aumento delle epidemie di HIV/Aids, di tubercolosi e di epatite C. (altro…)



Sanità: nasce l’Alleanza italiana per le malattie rare

martedì, 4 luglio, 2017

Collaborazione nelle politiche di gestione e presa in carico dei pazienti affetti da malattie rare e sostegno allo sviluppo dei farmaci orfani: questo l’obiettivo del Patto d’intesa siglato oggi fra Intergruppo parlamentare malattie rare e Osservatorio Farmaci Orfani (OSSFOR). Con questo accordo nasce dunque l’Alleanza italiana per le malattie rare, che vedrà il lavoro congiunto di tecnici e parlamentari per favorire politiche a sostegno dei pazienti. (altro…)



Glifosato, inviate 1 mln 300 mila firme per chiederne il bando

martedì, 4 luglio, 2017

Il glifosato non piace ai cittadini europei. In meno di cinque mesi, il tempo più rapido da quanto è stato introdotto questo strumento, l’Iniziativa dei Cittadini europei che chiede di mettere al bando il glifosato ha raggiunto un milione e 300 mila firme che ieri sono state inviate a tutte le autorità degli Stati membri Ue. A questo successo ha contribuito anche l’Italia con la raccolta di oltre 73 mila firme. Fra le richieste dell’Iniziativa, c’è anche quella di riformare il processo di approvazione dei pesticidi e di fissare obiettivi vincolanti per ridurne l’uso nell’Unione europea. (altro…)



Povertà sanitaria e anziani, Fipac: 21% quattordicesima per medicinali

martedì, 4 luglio, 2017

Il diritto alla salute rischia di non essere per tutti. La quota di compartecipazione alla spesa sanitaria a carico dei cittadini sta aumentando così come sta crescendo l’impoverimento delle famiglie. Ne consegue che della tanto attesa quattordicesima i pensionati spenderanno il 21%– circa 362 milioni di euro – in servizi sanitari. Il resto andrà in conti in sospeso (40%) e fisco (15%), lasciando loro quasi nulla in tasca. (altro…)



Antibiotico resistenza, Commissione Ue vara piano d’azione

lunedì, 3 luglio, 2017

“La resistenza antimicrobica è un fenomeno molto pericoloso, sempre più diffuso a livello mondiale: se non rafforziamo la nostra azione e non intensifichiamo il nostro impegno fin d’ora, entro il 2050 potrebbe provocare più vittime del cancro”: con queste parole il Commissario Ue per la salute Vytenis Andriukaitis ha annunciato nei giorni scorsi il varo, da parte della Commissione europea, di un nuovo piano d’azione per combattere l’antibiotico resistenza. Si tratta di un fenomeno sempre più preoccupante: secondo le stime, ogni anno causa 25 mila decessi nella sola Unione Europea. (altro…)



Cresce consumo stupefacenti tra i giovanissimi. FIMP: serve più informazione

martedì, 27 giugno, 2017

Alcol, droghe, sigarette, tranquillanti e sedativi: una lista di sostanze diverse che abitualmente vengono consumate dagli adolescenti italiani in quantità tali da posizionare il nostro Paese ai primi posti della classifica europea. (altro…)



Bimbo malato di leucemia muore per complicanze del morbillo

venerdì, 23 giugno, 2017

Un bambino di sei anni, malato di leucemia, è morto ieri a Monza per complicanze da morbillo. Era ricoverato da marzo nell’ospedale San Gerardo di Monza con una forma di leucemia dalla quale oggi si guarisce nell’85% dei casi. Al piccolo, che non poteva essere vaccinato perché immunodepresso, sono state dunque fatali le complicanze da morbillo. (altro…)



Integratori alimentari, FederSalus: usati da 32 milioni di italiani

giovedì, 22 giugno, 2017

32 milioni di italiani hanno utilizzato un integratore alimentare nell’ultimo anno, segno tangibile della maggiore attenzione alla cura di sé. (altro…)



Vaccini-malattie, Corte Giustizia Ue: indizi gravi possono provare legame

mercoledì, 21 giugno, 2017

“Non è indispensabile la certezza scientifica per provare che una malattia è stata causata da un vaccino”. Se non esiste consenso scientifico sul tema, il legame di causalità fra una malattia e il difetto di un vaccino può essere “provato” se esistono una serie di indizi “gravi, precisi e concordanti”, tali che l’esistenza di un difetto del vaccino sia “la spiegazione più plausibile dell’insorgenza del danno”. (altro…)



Gelli (Affari Sociali Camera): perchè le aziende sanitarie si devono assicurare

mercoledì, 21 giugno, 2017

Mondo sanitario e assicurativo a confronto. La ragione? Il nuovo impianto normativo introdotto nel sistema sanitario, pubblico e privato, dalla legge Gelli-Bianco n. 24/2017. Obiettivi della norma: garantire il principio della sicurezza delle cure e ridurre il contenzioso civile e penale riguardante la responsabilità medica, offrendo un efficace sistema risarcitorio per i danni sanitari subiti dai pazienti. (altro…)



Telefono Verde HIV, Iss: i giovani non chiamano e gli utenti sono più disinformati

mercoledì, 21 giugno, 2017

Meno giovani chiedono informazioni. Gli utenti sono più disinformati. E hanno una minore percezione del rischio. Questo il profilo che emerge dal bilancio dei primi trent’anni del Telefono Verde AIDS e IST (Infezioni sessualmente trasmissibili) 800 861 061 dell’Istituto Superiore di Sanità, che in questo periodo di tempo ha svolto circa 800 mila interventi di counselling telefonico, in risposta a più di 2 milioni di domande. (altro…)