1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Salute’

Sanità, AIOP: lunghe liste d’attesa. Si va al Pronto Soccorso per accorciare i tempi

giovedì, 17 gennaio, 2019

La lista d’attesa è una “esperienza sociale allargata”. Prima o poi tocca tutti. Se bisogna prenotare una visita specialistica, un intervento ambulatoriale, anche un ricovero in ospedale: in tanti si ritrovano in attesa di una prestazione sanitaria. Nell’ultimo anno, circa 20 milioni di italiani, pari al 38,7% della popolazione adulta, hanno sperimentato la criticità delle liste d’attesa per accedere a prestazioni specialistiche, oppure per un ricovero in ospedale. (altro…)



Uso telefonini, Ministeri: “Al lavoro per campagna informativa”

giovedì, 17 gennaio, 2019

Il Tar del Lazio, accogliendo il ricorso dell’Associazione per la prevenzione e la lotta all’elettrosmog, ha chiesto ai ministeri dell’Ambiente, della Salute e dell’Istruzione, Università e Ricerca di provvedere ad adottare entro sei mesi una campagna informativa sull’uso corretto dei telefonini. (altro…)



Allerta alimentare Rasff: segnalazioni principali su salmonella e micotossine

martedì, 15 gennaio, 2019

Metalli pesanti nei prodotti della pesca e micotossine nella frutta secca: questi i principali problemi sanitari riscontrate nella filiera dei prodotti alimentari finiti fra le segnalazioni del Rasff, il Sistema rapido di allerta per alimenti e mangimi. Si tratta di una rete per notificare i rischi di salute pubblica legati ad alimenti e mangimi e quelli per la salute degli animali e dell’ambiente. Nel 2017 l’Italia è il primo paese per per numero di segnalazioni inviate alla Commissione europea con  548 notifiche, pari al 14,6 %. (altro…)



Morbillo: epidemie in corso in quattro Paesi Ue. Più di 2500 casi anche in Italia

lunedì, 14 gennaio, 2019

Ancora troppi casi di morbillo in Europa. Tra dicembre 2017 e novembre 2018, in tutta Europa sono stati segnalati 12.790 casi di morbillo, di cui il 70% confermato in laboratorio. Il primato spetta alla Francia (2.921), seguita da Grecia (2.634), Italia (2.548), Romania (1.346) e Regno Unito (984). Il 30% delle persone colpite sono stati bambini con meno di 5 anni di età, e il 51% giovani e adulti dai 15 anni in su. (altro…)



Livelli essenziali di assistenza, Min. Salute promuove 16 regioni: Piemonte in testa

venerdì, 11 gennaio, 2019

Nel 2017, la migliore erogazione dei Livelli Essenziali di Assistenza è quella offerta dal Piemonte. La regione infatti è al vertice della classifica e guida il gruppo delle otto che hanno ottenuto un punteggio superiore a 200, altre otto hanno raggiunto il livello minimo accettabile (tra 200 e 160) mentre per cinque Regioni il punteggio è inferiore a 160. Sono i risultati della Griglia LEA 2017 che, per la prima volta fornisce anche i punteggi delle Regioni a statuto speciale non sottoposte a verifica adempimenti (Valle d’Aosta, Friuli Venezia Giulia, Sardegna, Province Autonome di Trento e Bolzano). (altro…)



Farmacie comunali: firmato protocollo di intesa tra Anci e Assofarm

venerdì, 11 gennaio, 2019

Regolare la collaborazione con l’Anci e con il mondo dei Comuni per analizzare e affrontare le diverse problematiche relative alla gestione del servizio delle farmacie comunali, anche alla luce della normativa generale e di quella specifica di settore. Questi gli obiettivi del protocollo di intesa sottoscritto dal presidente dell’Anci e sindaco di Bari, Antonio Decaro, e dal presidente di Assofarm, Venanzio Gizzi. Attraverso l’intesa, Anci ed Assofarm si impegnano a collaborare per la realizzazione di iniziative comuni nell’ambito di una politica generale di rafforzamento e sviluppo della promozione della salute e degli interventi nel sociale. (altro…)



Patto per la scienza, Cittadinanzattiva: “Primo passo nella giusta direzione”

giovedì, 10 gennaio, 2019

“Un primo passo nella giusta direzione”. Così Cittadinanzattiva commenta il “Patto trasversale per la scienza” promosso da Guido Silvestri e Roberto Burioni, un vero e proprio manifesto per la scienza che ha avuto il sostegno di Matteo Renzi e di Beppe Grillo. L’annuncio sul sito Medicalfacts di Burioni e sui social network: “Oggi è successa una cosa molto importante: Beppe Grillo e Matteo Renzi hanno sottoscritto (insieme a molti altri), un patto a difesa della scienza. Perché ci si può dividere su tutto, ma una base comune deve esserci. La scienza deve fare parte di questa base. Perché non ascoltare la scienza significa non solo oscurantismo e superstizione, ma anche dolore, sofferenza e morte di esseri umani”. (altro…)



Salute, OMS: poliomielite vicina a eradicazione. Nel 2018 meno di trenta casi

mercoledì, 9 gennaio, 2019

È vicina l’eradicazione delle poliomielite. L’auspicio dell’Organizzazione mondiale della sanità è di arrivare alla “trasmissione zero” entro quest’anno di una malattia estremamente grave e invalidante, che fino a 30 anni fa paralizzava più di 350 mila bambini in oltre 125 paesi ogni anno. Nel 2018 sono stati registrati meno di trenta casi, concentrati in due soli stati: Pakistan e Afghanistan. Il mondo è vicino a un “successo senza precedenti, ha detto l’Oms: l’eradicazione totale di questa malattia – la seconda nella storia, dopo il vaiolo. (altro…)



Ministero salute: allarme consumatori su pigmento per tatuaggi

martedì, 8 gennaio, 2019

Allarme consumatori per un pigmento usato per i tatuaggi. Sotto accusa un inchiostro per tatuaggi proveniente dagli Stati Uniti nel quale è stata trovata una concentrazione troppo alta di arsenico. L’allerta è pubblicato sul sito del Ministero della salute  e riguarda il pigmento per tatuaggio Eternal INK Brown lotto 17589, della marca Eternal INK, per il quale è stato disposto il divieto di commercializzazione, il ritiro e il richiamo per rischio chimico dovuto a eccesso di arsenico. (altro…)



Tra bilanci e bilance, Pediatri: reimpostare alimentazione dei bambini

lunedì, 7 gennaio, 2019

I dolciumi della calza della Befana hanno messo la parola fine alla maratona di cibo iniziata il 24 dicembre. A darne l’annuncio sono stomaco, fegato e intestino, a cui si uniscono solidali glicemia, colesterolo e trigliceridi: i veri eroi del periodo delle feste: tra le 15 e le 20 mila chilocalorie assunte per un aumento di peso medio di 2 chili in ricordo delle passate abbuffate. La tradizione della calza, appesa secondo Coldiretti/Ixe’ in più di una famiglia su tre (36%), ha portato nelle case l’ultima razione di cioccolata, caramelle e carbone dolce che tentano grandi e piccini. (altro…)



Pubblicità “Obiettivo Risarcimento”. Konsumer: giusto sospendere spot

giovedì, 3 gennaio, 2019

“La Rai sottoporrà all’Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria (IAP) per una sua opportuna valutazione lo spot pubblicitario “Obiettivo Risarcimento”, in onda su canali televisivi Rai dal 26 dicembre al 5 gennaio prossimo, per un totale di 42 passaggi. In attesa dell’esito della valutazione, la Rai ha deciso di sospendere in via cautelativa la messa in onda del suddetto spot”. (altro…)



Christmas Blues: quella strana malinconia che rovina la festa

venerdì, 21 dicembre, 2018

Natale? Non è per forza lucine sfavillanti e canzoni gioiose. O meglio, non è così per tutti. Ben inteso, guai a togliere la magia della festa e dell’attesa ai più piccoli ma tra gli adulti le feste possono essere vissute con una certa preoccupazione e, in alcuni casi, vera e propria ansia.  Si chiama Chistmas Blues e poco ha che fare con lo spirito del Grinch che a volte prende il sopravvento quando si gira a vuoto per la città alla ricerca di un regalo, tra la folla e il traffico impazzito che fa venire voglia di lasciar perdere tutto e svegliarsi dopo l’epifania.  (altro…)



Natale, WAidid: feste a rischio influenza e infezioni alimentari. Ecco cosa fare

venerdì, 21 dicembre, 2018

Si fa presto a dire: non esagerare con pandori e panettoni. Ma se all’abbuffata delle feste si aggiunge l’andamento dell’influenza, se agli sbalzi di temperatura (dal freddo esterno alle case troppo riscaldate) si aggiunge il consumo eccessivo di insaccati o pesce crudo, si arriva alla conclusione che proprio sotto le feste c’è il rischio di finire a letto con l’influenza e di contrarre qualche intossicazione alimentare. No a ogni allarmismo, certo. Ma dalle società scientifiche arriva la constatazione che proprio fra Natale e Capodanno si registra il picco di influenza e infezioni alimentari. Per questo in vista delle feste è stato lanciato un decalogo per contrastare l’influenza e limitare il rischio di infezioni alimentari. A firmarlo è WAidid, l’Associazione Mondiale per le Malattie Infettive e i Disordini Immunologici (WAidid). (altro…)



La bussola dei diritti. Come difendersi se la lista d’attesa è lunga

giovedì, 20 dicembre, 2018

Un cittadino su tre denuncia di non poter accedere ai servizi sanitari. Inoltre le liste d’attesa, soprattutto per esami diagnostici, e i costi a carico dei cittadini continuano a essere una nota dolente per riuscirsi a curare nel nostro Paese. Queste le principali criticità emerse dall’ultimo rapporto PiT salute di Cittadinanzattiva, presentato lo scorso 11 dicembre. Curarsi rischia sempre di più di diventare un lusso per pochi e non un diritto per molti, seppur sia sancito dalla nostra costituzione. Come tutelarsi se ci si trova davanti a liste d’attesa più lunghe del previsto? (altro…)



Cannabis a uso medico, ok dell’Olanda a maggiori scorte: 1000 kg nel 2019

mercoledì, 19 dicembre, 2018

Con una breve lettera, il Ministro della Salute olandese, Hugo De Jonge, ha comunicato all’omologo italiano, Giulia Grillo, di aver accolto la richiesta di aumentare i quantitativi di cannabis flos per l’anno 2018 e 2019, portando così il totale fino a 700 kg all’anno. (altro…)



Farmaci equivalenti, Assogenerici: sono il 22% dei consumi in farmacia

mercoledì, 19 dicembre, 2018

Prosegue la crescita dei farmaci equivalenti. Da gennaio a settembre di quest’anno gli equivalenti hanno assorbito il 22% dei consumi in farmacia, mentre i biosimilari hanno conquistato il 14% del mercato di riferimento. La crescita degli equivalenti rispetto allo stesso periodo del 2017 è del 2,8% (più 9,7% a valori, laddove questi farmaci rappresentano il 13,5% del mercato a valori) a fronte di un rallentamento del mercato farmaceutico complessivo. La tendenza alla crescita è confermata dal report sull’andamento del mercato nei primi nove mesi del 2018 realizzato dall’Ufficio studi Assogenerici-IBG. (altro…)



Farmaci, Ministero Salute: abbreviazioni e sigle possono danneggiare i pazienti

martedì, 18 dicembre, 2018

Medico, devi scrivere bene quando prescrivi i farmaci. Perché se scrivi 1,0 mg qualcuno potrebbe non leggere la virgola e il medicinale assunto diventa di 10 mg. Se la prescrizione viene scritta a mano, va usato lo stampatello. Il principio attivo del farmaco va scritto per intero, perché se si mette in sigla, si potrebbe confondere con farmaci dal nome simile. A mettere nero su bianco la necessità che le prescrizioni dei farmaci siano scritte bene è la Raccomandazione 18 del Ministero della Salute. (altro…)



#IoEquivalgo: al via la 3a edizione della campagna a favore dei farmaci equivalenti

lunedì, 17 dicembre, 2018

Al via oggi, 17 dicembre, la terza edizione della campagna “Ioequivalgo”, con le amministrazioni regionali per sensibilizzare sui farmaci equivalenti. Dopo due edizioni con le tappe del “villaggio” su tutto il territorio italiano, torna #IoEquivalgo e per questa 3° edizione si mette al servizio di alcune Amministrazioni Regionali del Sud Italia, affinché costruiscano strategie d’intervento, comunicazione e sensibilizzazione a supporto del farmaco equivalente.  (altro…)



TopNews. Mense scolastiche, cucine da incubo: Nas chiudono sette strutture

sabato, 15 dicembre, 2018

In un caso c’erano panini che contenevano insetti. E nel laboratorio di panificazione il Nas di Lecce ha trovato farina invasa da parassiti, tenuta in ambienti insalubri e privi di autorizzazione. A Roma, lo scorso ottobre, è stata chiusa l’attività didattica di un istituto scolastico (due materne e una media) perché anche nella mensa c’erano animali infestanti ed escrementi di roditori. (altro…)



TopNews. Pit Salute, Cittadinanzattiva: accesso alle cure a rischio

sabato, 15 dicembre, 2018

Sulla sanità italiana pesano liste d’attesa e costi a carico dei pazienti.  L’accesso alle cure e alle prestazioni sanitarie è il problema più segnalato dai cittadini. Una sanità niente affatto a portata di mano, se nel 2017 quasi quattro segnalazioni su dieci ricevute da Cittadinanzattiva (il 37,3%, in aumento del 6% rispetto al 2016) riguardano la difficoltà di accesso ai servizi sanitari. Se si considera il peso delle liste di attesa e i costi a carico dei pazienti, specialmente per ticket, farmaci e prestazioni in intramoenia, si comprende quanto sia ancora difficile curarsi in Italia. (altro…)



TopNews. Aceti (Cittadinanzattiva): “Abrogare il superticket in tutta Italia”

sabato, 15 dicembre, 2018

“Dal primo gennaio 2019 la regione Emilia Romagna abroga il superticket per tutti i cittadini con reddito da zero a 100 mila euro. Una misura che avrà effetto su 1 milione e 200 mila persone. Pensiamo che il diritto a non pagare il superticket debba essere un diritto di tutti i cittadini su tutto il territorio nazionale”. Così Tonino Aceti Coordinatore Nazionale del Tribunale per i diritti del malato di Cittadinanzattiva, commenta il provvedimento preso dall’Emilia Romagna. Intervistato a margine della presentazione del Pit Salute, Aceti sottolinea la necessità che si intervenga a livello nazionale per estendere questa misura a tutta Italia. (altro…)