1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Salute’

Farmaci, AIFA ritira dal mercato lotti di paracetamolo e metformina non conformi

martedì, 17 gennaio, 2017

Alcuni lotti di Paracetamolo e Metformina sono stati ritirati dal mercato per non conformità alle Norme di Buona Fabbricazione. Lo ha reso noto l’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) che in una nota ha comunicato di aver avallato il ritiro volontario da parte delle aziende titolari dell’AIC di METFORMINA MYLAN GENERICS compresse, nei diversi dosaggi, METFORMINA EG e PARACETAMOLO EG compresse (dosaggi vari). (altro…)



Influenza, SIMG: finora due milioni e mezzo a letto ma inizia il calo in tutte le età

venerdì, 13 gennaio, 2017

Poco più di nove casi per mille assistiti, una situazione complessivamente sotto controllo, un virus di “media intensità”, quasi due milioni e mezzo di italiani costretti a letto in tutto il periodo, e inizia ora la diminuzione dei casi: ecco lo stato dell’arte dell’influenza fotografata dai medici della SIMG, la Società italiana di medicina generale e delle cure primarie. L’influenza ha ormai raggiunto e superato il picco e nella prima settimana del nuovo anno ha colpito oltre 550 mila persone, ma con un andamento in calo. (altro…)



In arrivo i nuovi LEA. Novità per vaccini, fecondazione assistita, malattie rare

venerdì, 13 gennaio, 2017

Sono tante le novità che arrivano con i nuovi Livelli Essenziali di Assistenza. “Il premier ha firmato i nuovi #Lea e il Nomenclatore delle protesi: passaggio storico per la #sanità italiana”, ha scritto ieri in un tweet il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin, annunciando la firma del presidente del Consiglio Paolo Gentiloni. Si aggiornano così dopo 15 anni i Lea, cure e prestazioni che il Servizio Sanitario Nazionale garantisce di fornire gratuitamente, o dietro pagamento di un ticket, in tutte le regioni. (altro…)



Sprechi e sanità, Ocse: in Europa 2 euro su 10 di spesa sanitaria buttati al vento

giovedì, 12 gennaio, 2017

“In tutti i paesi dell’OCSE, una quota significativa della spesa sanitaria per il sistema di assistenza sanitaria e le attività mediche sono uno spreco nella migliore delle ipotesi, e nel peggiore dei casi possono danneggiare la nostra salute”. Lo afferma con certezza l’Ocse nel Rapporto “Tackling Wasteful Spending on Health” che analizza come affrontare le spese inutili del settore sanitario. Nel Rapporto si stima che, tra sprechi, inefficienze e corruzione, i sistemi sanitari spendono male fino ad un quinto delle risorse: solo in Europa si buttano via 2 euro su 10. (altro…)



Emergenza sangue, appello ai donatori dal Centro Nazionale Sangue

mercoledì, 11 gennaio, 2017

C’è carenza di sangue in nove regioni, a causa soprattutto del maltempo e dell’influenza, lo afferma il Centro Nazionale Sangue, secondo quanto riportato dall’Ansa. Per questo motivo, secondo il Centro è necessario che i donatori si mobilitino su tutto il territorio nazionale. (altro…)



Pronto soccorso Nola: pazienti curati per terra, Cittadinanzattiva: i letti da casa no!

martedì, 10 gennaio, 2017

Il direttore sanitario e i primari di pronto soccorso e medicina d’urgenza dell’ospedale di Nola sono stati sospesi dall’Asl Napoli 3 Sud, si apprende da fonti stampa. Nei giorni scorsi, a causa del sovraffollamento, alcuni pazienti sono stati curati per terra, nei corridoi, un’immagine che ha fatto il giro dei social network. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del Nas inviati dal Ministro della Salute Lorenzin e la Asl ha stabilito la sospensione. (altro…)



Farmaci Salvavita, AIFA: il Vercyte può essere importato dalla Francia

lunedì, 9 gennaio, 2017

Dopo un anno dalla scomparsa del Vercite dalle farmacie italiane, in Francia è stato registrato e reso disponibile il medicinale Vercyte 25 mg 30 compresse, della ditta Delbert. AIFA comunica che da oggi i pazienti possono richiedere al medico ematologo la compilazione del modulo per la richiesta di autorizzazione a importare dall’estero il farmaco carente. (altro…)



Sanità, Demoskopika: nel 2016 una famiglia su due ha rinunciato a curarsi

giovedì, 5 gennaio, 2017

Quando si dice il rapporto fra sanità, possibilità effettiva di curarsi, liste d’attesa e costi economici troppo alti che fanno saltare i conti delle famiglie: una combinazione micidiale che spesso porta dritto dritto alla rinuncia alle cure. Un fenomeno che è stato denunciato a più riprese e che torna negli ultimi dati diffusi dall’Istituto Demoskopika, che ha realizzato l’Indice di Performance Sanitaria 2016. Ne è emerso, fra i tanti dati, che nel 2016 ben 10 milioni di italiani hanno rinunciato a curarsi. (altro…)



“I love saldi”: la sindrome da shopping compulsivo non fa sconti a nessuno

giovedì, 5 gennaio, 2017

Gennaio: un nuovo anno è iniziato, le feste di Natale sono agli sgoccioli e, mentre si cerca di stipare in frigo o in dispensa gli ultimi avanzi di pranzi e cene, si avvicina sempre di più la fatidica data dell’inizio dei saldi. E così, dopo una lunga attesa, oggi, a 5 giorni dall’inizio del 2017, l’esercito delle tante Becky Bloomwood all’italiana (la protagonista dei fortunati libri “I love shopping” e “I love shopping in New York”- ndr) è pronto a scendere in strada e saccheggiare i negozi alla ricerca dell’affare migliore. (altro…)



Meningite, Ministero Salute: nessun problema di approvvigionamento vaccini

giovedì, 5 gennaio, 2017

Si è tenuta oggi presso il Ministero della Salute una riunione di livello tecnico, convocata dal Direttore generale della Prevenzione sanitaria, in merito al monitoraggio continuo attuato dal Ministero sul tema meningite. Alla riunione hanno partecipato referenti del Ministero, dell’Istituto Superiore di Sanità, dell’Agenzia Italiana del Farmaco, del Comando dei Nas, di Farmindustria e della Regione Toscana, con la quale il Ministero ha avviato da tempo un tavolo per il monitoraggio della situazione epidemiologica nella Regione. (altro…)



Meningite, il Ministero fa il punto: parlare di epidemia non è corretto

mercoledì, 4 gennaio, 2017

“Al momento non esiste alcuna situazione epidemica, la circolazione dei germi che causano la malattia è nella norma attesa in linea coi numeri degli ultimi anni”. Lo afferma con certezza il Ministero della Salute in un comunicato stampa, facendo chiarezza sul possibile rischio di epidemia da meningococco. Partendo dai numero relativi all’incidenza dei casi sulla popolazione, si può notare che nel 2016 sono stati segnalati 178 casi di meningite da meningococco, con un’incidenza in lieve aumento rispetto al triennio 2012-14, ma in diminuzione rispetto al 2015. (altro…)



Galenici dimagranti, nuovi divieti dal Ministero della Salute

mercoledì, 4 gennaio, 2017

Si arricchisce l’elenco delle sostanze che non possono essere utilizzate nell’allestimento di galenici a scopo dimagrante, si legge sul sito di Federfarma. Un decreto del Ministero della Salute datato 22 dicembre 2016, pubblicato sulla Gazzetta ufficiale del 2 gennaio e in vigore già dallo stesso giorno, aggiunge una quarantina di principi attivi alla lista, tra cui anche tè verde, caffeina, fucus, tarassaco, aloe, rabarbaro, finocchio. Provvedimento che ha spinto Federfarma a scrivere a Ministero e Aifa per aprire un “momento di approfondimento organico e complessivo della tematica”. (altro…)



Keep calm, it’s just a Xmas blues: essere felici a Natale non è un obbligo

venerdì, 23 dicembre, 2016

“Le campanelle tintinnano, le strade sono bianche di neve, la folla è una commistione di gente felice ma non c’è nessuno che io conosca e spero mi perdonerai se non riesco ad essere entusiasta. Creo di avere il Blues di Natale”. Cantava così un melanconico Dean Martin che si preparava a vivere le feste in un’atmosfera tutt’altro che gioiosa e ben lontana dal calore vitale degli affetti familiari. Avanti, ammettiamolo: Dean Martin non è certo l’unico a cui è capitato di essere depresso nei frenetici giorni che precedono l’arrivo delle feste di fine anno. (altro…)



Assolta farmacista obiettrice di coscienza, Feder: grave negare la contraccezione

mercoledì, 21 dicembre, 2016

Il Tribunale di Gorizia ha assolto una farmacista di Monfalcone, imputata di omissione o rifiuto di atti d’ufficio per aver rifiutato di consegnare a una cliente la “pillola del giorno dopo”, dichiarandosi obiettrice di coscienza. Secondo quanto comunicato da fonti stampa, la farmacista di turno aveva rifiutato di vendere il farmaco, richiesto dalla cliente dietro prescrizione medica che indicava di assumerla nella stessa giornata. (altro…)



Punti nascita, neonatologi e ginecologi: serve una rapida riorganizzazione

martedì, 20 dicembre, 2016

È indispensabile che i punti nascita affrontino ogni giorno un numero sufficiente di parti per acquisire esperienza e affrontare al meglio eventuali situazioni di emergenza e di urgenza. Perché gravidanza, travaglio, parto e nascita sono eventi “normali” che possono essere interrotti da eventi imprevisti e inattesi, che necessitano di equipe mediche preparate e pronte a intervenire. Bisogna dunque riordinare i punti nascita. Lo chiedono ginecologi e neonatologi. Dice la Società italiana di neonatologia: “In Italia, a oltre 6 anni dalla riorganizzazione della rete neonatale, tanti bambini nascono ancora in centri nascita non adeguati, dove avvengono meno di 500 parti all’anno”. (altro…)



#StopGlifosato scrive alle Regioni: escludere questo erbicida si può

lunedì, 19 dicembre, 2016

“Facciamo appello a tutte le Regioni italiane di seguire l’esempio della Calabria e prendere una decisione che escluda il glifosato dai disciplinari di produzione che lo contengono a tutela della salute dei consumatori e per una produzione di cibo sano e di qualità”. Così, in una lettera inviata a tutti i presidenti delle Regioni, la Coalizione italiana #StopGlifosato chiede di porre fine ai finanziamenti delle pratiche agronomiche che prevedono l’uso del contestatissimo glifosato, erbicida sospettato di cancerogenicità. (altro…)