1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Salute’

Salute 4.0, BNP Paribas Cardif: curarsi nell’era digitale, generazioni a confronto

mercoledì, 14 novembre, 2018

Di chi fidano gli italiani quando si parla della loro salute? Nonostante presenza sempre più ingombrante di Dottor Google, medici e farmacisti sono ai primi posti quando si tratta di chiedere un consiglio importante. Il 91% dichiara infatti di rivolgersi a professionisti e meno a web e social (36%). (altro…)



Morbillo e vaccini, Federconsumatori: “Propaganda non basta, urgente vaccinazione”

martedì, 13 novembre, 2018

“La scarsa chiarezza dell’informazione sui vaccini ha lasciato spazio a posizioni pericolose”. Non bastano gli annunci e non serve la propaganda: è urgente garantire la copertura vaccinale in tutta Italia per scongiurare il ritorno di malattie che si credevano debellate. A dirlo è Federconsumatori, che interviene sui nuovi casi di morbillo segnalati a Bari e sull’allarme lanciato dall’Istituto superiore di sanità. (altro…)



Latte, allergie e intolleranze, il progetto di Codacons: latte d’asina per combatterle

martedì, 13 novembre, 2018

Aumentano in Italia i casi di allergia al latte materno soprattutto nei bambini con meno di un anno di vita e nei lattanti. I dati recenti affermano che il 3% dei bambini italiani è allergico al latte vaccino. Tuttavia le esigenze alimentari del bambino nei primi due anni di vita sono soddisfatte proprio dall’apporto di latte e dei suoi derivati: è con tali alimenti che il bambino soddisfa il 50% del suo fabbisogno energetico e nutrizionale. (altro…)



Alzheimer: importante vittoria dei legali di Konsumer Trieste

martedì, 13 novembre, 2018

Una vittoria importante per i malati di Alzheimer e per i loro familiari: quando si è in presenza di vere e proprie spese sanitarie e non di prestazioni “meramente alberghiere”, tutti i contributi pecuniari sono a carico del Servizio Sanitario Nazionale. (altro…)



Morbillo, Ministero Salute: a Bari focolaio sotto controllo, sette casi su otto collegati

martedì, 13 novembre, 2018

Il focolaio di morbillo a Bari è sotto controllo. Il contagio è avvenuto su base familiare, da due bambini a un cugino, e poi si è esteso ad altre persone in ambito ospedaliero. In tutto, sette casi su otto sono collegati fra loro. A dirlo il Ministero della Salute e i primi dati epidemiologici che ricostruiscono la catena del contagio. (altro…)



Neonatologi: infezioni causa del 40% dei decessi

lunedì, 12 novembre, 2018

I batteri antibiotico-resistenti uccidono ogni anno in Europa circa 30.000 persone, delle quali un terzo Italiani, con una perdita economica, fra spese sanitarie e perdita di produttività, di circa 1,5 miliardi di euro (CE 2017/C 212/01). Nel prossimo ventennio diventeranno la prima causa di morte (OMS), superando fra le cause di morte i tumori. (altro…)



Morbillo, focolaio a Bari. Ministra Grillo: “Non possiamo abbassare la guardia”

lunedì, 12 novembre, 2018

“Sul morbillo non possiamo abbassare la guardia”, dice la ministra della Salute Giulia Grillo. E annuncia un nuovo piano per l’eliminazione di questa patologia. Ancora una volta si teme per la diffusione del morbillo, dopo la segnalazione di un focolaio a Bari, sul quale sono in corso accertamenti. I fatti finora noti, raccontati dalla Gazzetta del Mezzogiorno, parlano di 8 casi di morbillo accertati, un nono probabile, forse altri partiti da un contagio all’interno dell’Ospedale pediatrico Giovanni XXIII. (altro…)



Sommersa da formiche: sospeso personale sanitario in servizio. AACC: Non basta

lunedì, 12 novembre, 2018

Si può ritenere “legittimo il sospetto che tutto il personale di turno sia venuto meno alle proprie funzioni di controllo e vigilanza della paziente per un lungo lasso di tempo abbandonandola di fatto a se stessa e, soprattutto, tra le formiche”. Con questa motivazione, la Regione Campania ha stabilito la sospensione dal servizio per il sanitario e i tre infermieri che, all’ospedale San Giovanni Bosco di Napoli, hanno lasciato abbandonata a sé stessa una paziente extracomunitaria di 71 anni, ricoverata e intubata nell’ospedale e trovata ricoperta di formiche.  (altro…)



Intesa AGIA-AOPI: promuovere la cultura dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza

venerdì, 9 novembre, 2018

L’intesa è stata siglata ieri pomeriggio a Roma e si pone come obiettivo quello di diffondere la cultura dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza e favorire interventi, iniziative e attività di studio, ricerca e sensibilizzazione volte alla promozione della tutela psicofisica e sociale delle persone di minore età. È quanto prevede il protocollo d’intesa firmato questo pomeriggio dall’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza Filomena Albano e dal presidente dell’Associazione degli ospedali pediatrici italiani (AOPI) Paolo Petralia. (altro…)



Farmaci, accordo fra 5 regioni per gara sovraregionale. Prezzo ridotto del 65%

martedì, 30 ottobre, 2018

Nei giorni scorsi Scr, la società di committenza della Regione Piemonte, ha aggiudicato la gara per la fornitura di adalimumab, un farmaco biologico usato per malattie come l’artrite reumatoide, l’artrite psoriasica e il morbo di Crohn. Per la prima volta in Italia il bando è stato sovraregionale, in quanto al Piemonte si sono associate Lazio, Sardegna, Valle d’Aosta e Veneto. “Si tratta di un fatto storico, perché è la prima volta che in Italia più Regioni si accordano per effettuare una gara di tali proporzioni, ed è anche la dimostrazione che sulla farmaceutica ci sono ancora molti margini per ottenere risorse da reinvestire nel sistema sanitario – ha commentato l’assessore alla Sanità della Regione Piemonte, Antonio Saitta, e coordinatore della Commissione Salute della Conferenza delle Regioni. (altro…)



Inquinamento dell’aria, OMS: grave rischio per la salute dei bambini

lunedì, 29 ottobre, 2018

Ogni giorno circa il 93% dei bambini di età inferiore ai 15 anni nel mondo (1,8 miliardi di soggetti) respirano aria così inquinata da mettere a rischio la loro salute e il loro sviluppo. Molti sono quelli che potrebbero morirne. Lo afferma l’Organizzazione mondiale della Sanità secondo cui, nel 2016, 600.000 bambini sono morti a causa di infezioni alle vie respiratorie dovute all’inquinamento dell’aria. Un nuovo report dell’OMS esamina il pesante tributo che l’inquinamento dell’aria all’interno e all’esterno degli ambienti ha sulla salute, in particolare nei paesi a basso o medio reddito. (altro…)



TopNews. Resistenza antibiotici, regole Ue per limitare contagio animali-uomo

sabato, 27 ottobre, 2018

Limitare l’uso di antibiotici nelle aziende agricole. Circoscrivere l’uso profilattico e ricorrere al trattamento di gruppo come ultima risorsa. Riservare alcuni antibiotici solo agli esseri umani. Sono le misure previste da nuove regole europee per fermare il contagio dagli animali all’uomo e affrontare il fenomeno dell’antibiotico-resistenza, una vera minaccia per la salute mondiale. Oggi il Parlamento europeo ha approvato l’accordo con i ministri dell’UE, adottato con 583 voti favorevoli, 16 contrari e 20 astensioni. (altro…)



Vaccini: facciamo chiarezza. Cittadinanzattiva:“Open day” informativo

venerdì, 26 ottobre, 2018

Informare, raccogliere segnalazioni e offrire strumenti di supporto e tutela. Venerdì 16 novembre, nelle sedi del Tribunale per i diritti del malato di Cittadinanzattiva si svolgerà il primo “Open day” dedicato all’informazione sul tema vaccini. Conoscere il calendario vaccinale, con chi confrontarsi in caso di dubbi, cosa è la vaccino-vigilanza, quando una vaccinazione è gratuita, cosa fare quando i tempi per accedere alla vaccinazione sono troppo lunghi: questi sono solo degli esempi di argomenti su cui le persone potranno saperne di più e acquisire informazioni su come auto-tutelarsi. (altro…)



Allarme obesità infantile, Pediatri (FIMP): “Ripartire dai bambini”

venerdì, 26 ottobre, 2018

Sono quasi un milione in Italia i bambini e i ragazzi che soffrono di obesità infantile con un impatto sul Sistema Sanitario Nazionale che si stima sia pari a 4,5 miliardi di euro all’anno. Con 1 bambino obeso o sovrappeso su 3, infatti, la Penisola è ancora seconda per la diffusione dell’obesità infantile tra i maschi (21%) e quarta per l’incidenza tra le bambine (14%). Più nello specifico, più del 21% dei soggetti in età infantile è sovrappeso e oltre il 9% obeso (Dati Helpcode- Istituto Gaslini Genova). (altro…)



Regole Ue su antibiotici, Coop: “In linea con la nostra campagna sulla salute”

venerdì, 26 ottobre, 2018

Limitare l’uso preventivo degli antibiotici negli allevamenti. Il Parlamento europeo batte un colpo con la decisione di agire per contrastare il fenomeno della resistenza agli antibiotici a partire dalla limitazione dell’uso profilattico nelle aziende. Quanto approvato ieri dalla plenaria dell’Europarlamento piace alla Coop, che ha adottato da oltre un anno politiche di limitazione dell’uso degli antibiotici. (altro…)



Rapporto annuale sulla farmacia: Cittadinanzattiva lancia una nuova indagine

mercoledì, 24 ottobre, 2018

Indagini diagnostiche e screening per l’individuazione di fattori di rischio; attivazione di servizi (CUP, telemedicina); esami strumentali per il monitoraggio delle patologie; supporto ai pazienti per una più efficace aderenza terapeutica nelle patologie croniche; presenza nelle farmacie di ulteriori professionisti e coinvolgimento in campagne informative per l’educazione alla salute: questi tra gli oltre cinquanta indicatori presi in esame dall’indagine avviata da Cittadinanzattiva con le farmacie Federfarma aderenti all’iniziativa. (altro…)



Allergie alimentari, allergologi: “Attenzione ai test fai da te”

martedì, 23 ottobre, 2018

Le allergie alimentari colpiscono fino al 4% degli adulti ma hanno una maggiore incidenza nei bambini, pari al 6-8% nei primi anni di vita. Sono più comuni nei primi tre anni di vita, ma possono presentarsi a qualsiasi età. Identificarle con esattezza non è facile. “Attenzione ai test per le intolleranze fai da te”, è il monito che arriva dagli allergologi ospedalieri dell’AAIITO in corso a Roma. (altro…)



Sanità, allergologi: “Aumentano reazioni avverse ai farmaci”

lunedì, 22 ottobre, 2018

Aumentano la reazioni avverse ai farmaci. Colpiscono il 7% degli italiani e il 20% dei pazienti ricoverati in ospedale. Sono causa dell’8% dei ricoveri ospedalieri. Un dato importante viene anche dalle reazioni ai mezzi di contrasto usati per alcuni esami, come quelli radiologici, sui quali gli allergologi italiani hanno avviato uno studio. I dati vengono dal congresso degli allergologi ospedalieri dell’AAIITO in corso a Roma. (altro…)



TopNews. Farmaci, AIFA: dal Nord al Sud, la mappa del consumo inappropriato

sabato, 20 ottobre, 2018

Antibiotici al Sud, vitamina D un po’ in tutta la Penisola, statine (ovvero i farmaci contro il colesterolo) sopra la media in alcune regioni del meridione e farmaci cardiovascolari con un consumo ancora da approfondire. È questa la mappa del consumo di farmaci tracciata dai Report regionali per l’anno 2017 diffusi dall’Agenzia Italiana del Farmaco. Obiettivo principale dei rapporti è fornire ai referenti regionali uno strumento a supporto della programmazione sanitaria e delle iniziative di formazione e informazione. (altro…)



TopNews. Azzardo, ISS: in Italia 18 milioni di giocatori. 1,5 milioni problematici

sabato, 20 ottobre, 2018

Sono 18 milioni gli italiani adulti che giocano, 1,5 milioni i problematici (ovvero coloro che hanno già manifestato comportamenti patologici). Lo riferisce la prima indagine condotta dall’Istituto Nazionale di Sanità e dall’Agenzia delle Dogane. Nell’ultimo anno, secondo il rapporto dell’Istituto Superiore di Sanità il gioco ha interessato quasi un uomo su due, il 43,7%, e una donna su tre, il 28,7%. (altro…)



TopNews. Alcol, Enpam-Eurispes: a bere più spesso sono i giovani

sabato, 20 ottobre, 2018

Enpam e Eurispes hanno fotografato il fenomeno dell’alcolismo in Italia con tre diversi sondaggi. Quasi la metà del campione ammette di bere eccessivamente “ogni tanto” (47,7%), l’11,1% lo fa “spesso”, solo lo 0,7% “tutti i giorni”. Si inizia presto: il 15,8% ha bevuto il primo bicchiere tra gli 11 e i 13 anni. Sono dati che, se confrontati con i risultati del Rapporto Italia dell’Eurispes del 2010, segnalano un aumento del consumo eccessivo. (altro…)



TopNews. Tassa su zucchero, lettera al Ministro Salute da Ilfattoalimentare.it

sabato, 20 ottobre, 2018

Promuovere una legge per tassare del 20% le bevande zuccherate con valori progressivi, e porre precise restrizioni alla pubblicità di prodotti destinati ai bambini con un profilo nutrizionale sbilanciato. E’ l’appello de Ilfattoalimentare.it contenuto in una lettera aperta al Ministro della salute di medici, nutrizionisti, dietisti e operatori del settore per l’adozione di una tassa sullo zucchero. (altro…)