Saldi: UNC risponde su twitter

Dal 17 al 24 gennaio si rinnova “un avvocato a portata di tweet”, l’iniziativa dell’Unione Nazionale Consumatori che intende fornire ai consumatori brevi consigli di pronto intervento in tema di consumo: questa volta il tema saranno i saldi, anzi i #saldi, come sa chi scrive sul social media del momento.

Tante le domande che possono arrivare dai cittadini: si può pagare con carta di credito? Quali sono i tempi di garanzia per i prodotti difettosi? E come va scritto un cartellino? Sono queste, infatti, alcuni quesiti che arrivano agli sportelli dell’associazione durante i saldi e ora per una settimana la risposta viaggerà su twitter. Spiega il segretario generale UNC Massimiliano Dona: “Con il solo limite di 140 caratteri risponderò su twitter alle domande di quanti in giro per saldi hanno qualche dubbio sul comportamento dei negozianti, ma anche di chi ha acquistato un maglione scontato del 50% e una volta tornato a casa scopre che è difettoso: basterà scrivere la propria domanda sui #saldi e indirizzarla a @massidona  per avere una risposta sintetica, semplice e veloce. Dopo il successo della campagna #vacanzerovinate nel periodo natalizio – conclude Dona – durante il quale numerosi consumatori mi hanno chiesto aiuto per alcuni disservizi turistici, riproviamo a sfruttare l’immediatezza di twitter e la sua capacità di mettere in contatto la gente con una settimana di ascolto gratuito”.

Comments are closed.