1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Casa’

Roma, scandalo affitti: Codacons deposita costituzione di parte offesa

venerdì, 12 febbraio, 2016

Cittadini danneggiati dalla cattiva gestione dei beni pubblici. Il caso è montato negli ultimi giorni – ultimo nel tempo, ma non è la prima volta che accade a Roma – e riguarda gli affitti del patrimonio immobiliare della Capitale concessi per pochi spiccioli e a canoni ampiamente inferiori ai valori minimi di mercato. Ora si muove anche il Codacons, che ha depositato formale costituzione dei parte offesa nel procedimento della Procura della Repubblica di Roma relativo al caso “affittopoli”. (altro…)



Bollette, Codici: che fine ha fatto la moratoria sui maxiconguagli?

martedì, 9 febbraio, 2016

Consumatori abbandonati a se stessi di fronte ad operatori scorretti, che emettono conguagli pluriennali e maxi bollette basate su consumi stimati: tutto questo succede con la complicità della politica. Che fine ha fatto la mozione, approvata ad ottobre con voto unanime dalla Camera, che impegnava il Governo a mettere in atto una moratoria sulle recenti maxibollette nel settore dell’energia e del gas, derivanti da conguagli superiori a due anni? Il Deputato Simone Baldelli presenterà un’interpellanza parlamentare per far luce sulla vicenda.  (altro…)



Affittopoli, Asso-consum denuncia funzionari del Comune di Roma

venerdì, 5 febbraio, 2016

Asso-consum interviene sul caso affittopoli scoppiato a Roma qualche giorno fa e denuncia alla Procura della Repubblica di Roma i funzionari e gli amministratori del Comune che non hanno censito gli inquilini, non hanno effettuato gli adeguati controlli né rinnovato i contratti. La denuncia è volta anche agli inquilini che non hanno reso nota né dichiarato tale anomalia abitativa. (altro…)



DDL Concorrenza, agenti immobiliari denunciano rischio oligopolio delle banche

martedì, 2 febbraio, 2016

No alle banche agenti immobiliari. La Federazione Italiana degli Agenti Immobiliari Professionali e la Federazione Italiana Mediatori Agenti d’Affari denunciano il rischio (legato al DDL concorrenza) di oligopolio per gli istituti di credito che hanno fatto ingresso nell’immobiliare per condizionare il mercato.  (altro…)



Roma, affitti a 10 euro al mese nel centro storico

martedì, 2 febbraio, 2016

Canoni “ampiamente inferiori ai valori minimi di mercato”. Canoni indicibili, se è vero che un alloggio a Borgo Pio costava poco più di 10 euro al mese, uno con vista sui Fori Imperiali chiedeva poco più di 23 euro al mese, mentre ne bastavano 25 per una casa al Colosseo. Sono i pochi spiccioli che si dovevano pagare per un affitto al centro storico, emersi da un primo controllo effettuato sul patrimonio immobiliare del comune di Roma. La denuncia è del Commissario straordinario Francesco Paolo Tronca, che ha disposto “la verifica puntuale del patrimonio immobiliare”. (altro…)



Mutui boom, Abi: nel 2015 più 97% di nuove erogazioni alle famiglie

giovedì, 28 gennaio, 2016

Boom di mutui alle famiglie nel 2015. Durante tutto l’anno le nuove erogazioni di mutui per l’acquisto di immobili da parte delle famiglie registrano un aumento del 97,1% rispetto all’anno precedente. Le surroghe coprono circa un terzo del totale e i mutui a tasso variabile rappresentano oltre il 40% del totale dei mutui erogati, anche se nell’ultimo periodo dell’anno sono aumentati i mutui a tasso fisso, che a dicembre hanno raggiunto i due terzi delle nuove erogazioni. I dati vengono dall’Associazione Bancaria Italiana (Abi). (altro…)



Acqua, Antitrust: sanzioni per oltre 2 mln di euro

martedì, 26 gennaio, 2016

Pratiche scorrette nella fornitura dell’acqua: non venivano fatte le letture periodiche dei contatori, non veniva rispettata la periodicità della fatturazione, si minacciava subito il distacco dell’utenza, e in più c’erano gravi carenze nella gestione dei reclami. Insomma: un incubo per i consumatori. Per questo l’Antitrust ha deciso una sanzione complessiva di oltre due milioni di euro verso Acea Ato 2, Gori (Gestione ottimale risorse idriche), CITL (Consorzio idrico Terra di Lavoro) e congiuntamente Publiservizi. (altro…)



Bollette anomale, Autorità energia: distacchi più difficili in caso di reclamo

lunedì, 25 gennaio, 2016

Dal prossimo 1° luglio sarà più difficile il distacco della fornitura di luce e gas in caso di reclamo del consumatore per bollette anomale: vengono estesi i casi in cui la bolletta viene considerata anomala e quelli per i quali, in caso di mancata risposta al reclamo, non può essere inoltrata la richiesta di sospensione della fornitura, con l’obbligo per i venditori di fornire risposte più complete e trasparenti agli stessi reclami. Le novità vengono dall’Autorità per l’energia e saranno in vigore dal prossimo 1° luglio con l’obiettivo di prevenire, con una completa informazione, il distacco del cliente in caso di problemi di fatturazione. (altro…)



Bollette, Adiconsum: “Sì a digitalizzazione, ma inaccettabile punire il cartaceo”

giovedì, 14 gennaio, 2016

Mentre per luce e gas, con la bolletta 2.0, è possibile avere un piccolo sconto se si chiede al proprio fornitore l’invio esclusivamente elettronico della fattura, nella telefonia Telecom Italia, anzi TIM, ha deciso di punire con 2 euro in più il cliente che non indicherà un recapito elettronico. “È inaccettabile che in nome della digitalizzazione si facciano pagare ai consumatori” commenta Pietro Giordano, Presidente nazionale di Adiconsum. (altro…)



Locazioni: affitti in calo dal 2008 ad oggi

giovedì, 14 gennaio, 2016

Una breve analisi per fare il punto sulla situazione del mercato delle locazioni in Italia nel periodo 2008-2015. L’ha proposta il centro studi di Tecnocasa che ha comparato i principali dati emersi nel settore nei diversi anni presi in considerazione. Ne è emerso un quadro che in cui il calo tendenziale dei prezzi di locazione segue un andamento costante. (altro…)



Energia, firme false e contratti truffa: Enel deve risarcire utente

venerdì, 8 gennaio, 2016

Ancora storie di contratti truffa e firme false nel settore dell’energia elettrica. Ma questa volta c’è un lieto fine: grazie all’intervento del Movimento Difesa del Cittadino, il Tribunale di Benevento ha condannato Enel Energia a risarcire un cittadino. Francesco Luongo (MDC) commenta: “La sentenza smentisce anche l’Autorità dell’Energia chiarendo finalmente che i cittadini non devono pagare nulla in caso di forniture non richieste e devono vedersi restituito quanto illegittimamente pagato”. (altro…)



Attenti al canone Rai. UNC lancia petizione

martedì, 5 gennaio, 2016

Non c’è che dire: attenti al canone Rai. Il nuovo pagamento del canone sulla bolletta elettrica preoccupa i consumatori, che non hanno ancora ben chiari tutti gli aspetti della novità. L’importo del canone è stato ridotto da 113,50 euro a 100 euro e si pagherà in bolletta, per quest’anno, a partire dal 1 luglio 2016: il primo addebito comprenderà le rate già scadute, mentre dal 2017 si pagherà in dieci rate da gennaio a ottobre. Tutto chiaro? (altro…)



Acqua Kangen, multa Antitrust per pratica scorretta

lunedì, 4 gennaio, 2016

Acqua “miracolosa” capace di agire in funzione anticancro, antiallergia e antiobesità? Acqua come “superintegratore”? Non scherziamo: sono indicazioni salutistiche ingannevoli e non veritiere. Quell’acqua non cura le malattie. È quanto ribadito dall’Autorità Antitrust che ha sanzionato per pratica commerciale scorretta, con una multa da 80 mila euro, la società Enagic Italy S.r.l. che opera nella produzione di dispositivi di trattamento dell’acqua potabile commercializzati col marchio Kangen. E con una serie di qualità da far impallidire. (altro…)



Acqua, Federconsumatori: nel 2015 bolletta media di 276 euro

lunedì, 4 gennaio, 2016

Disparità nelle tariffe, standard di qualità diversi, una spesa in aumento rispetto all’anno precedente e previsioni di rincari per l’anno appena iniziato: questo il quadro generale che emerge dall’Indagine nazionale sulle tariffe idriche e sulle carte dei servizi realizzata da Federconsumatori, che ha analizzato le caratteristiche del servizio idrico e il peso delle bollette dell’acqua. Carenze ci sono, eccome: in media il 37% dell’acqua si perde in una “rete colabrodo”, il 22% non viene depurata e il 7% non confluisce in fognatura, mentre il 9% delle utenze non riceve con continuità l’acqua dai rubinetti. (altro…)



Energia, l’anno si apre con un calo delle bollette e risparmi per quasi 60 euro

lunedì, 4 gennaio, 2016

L’anno si apre con un ribasso per le bollette dell’energia: in calo sia l’elettricità che il gas, per un risparmio stimato su base annuale in quasi 60 euro. Il dato viene dall’Autorità per l’energia, che nell’aggiornamento delle condizioni economiche di riferimento per famiglie e piccoli consumatori in tutela nel primo trimestre 2016 ha calcolato per una famiglia tipo (con consumi medi di energia elettrica di 2.700 kWh all’anno e una potenza impegnata di 3 kW e consumi di gas 1.400 metri cubi annui) un calo dell’1,2% per la bolletta dell’elettricità e una flessione del 3,3% per quella del gas, confermando così risparmi annuali di quasi 60 euro. (altro…)



Acqua, dal 1° gennaio in vigore il nuovo metodo tariffario

lunedì, 4 gennaio, 2016

Nuova tariffa dell’acqua in vigore dal primo gennaio di quest’anno: fra le novità introdotte, ci saranno regole contrattuali omogenee per tutto il Paese, indennizzi automatici pari a 30 euro per il mancato rispetto degli standard di qualità, obblighi minimi di fatturazione. Le novità sono state previste dall’Autorità per l’energia, il gas e il sistema idrico: con l’avvio del 2016, infatti, è entrato in vigore il Metodo Tariffario Idrico 2016/2019. Gli standar qualitativi dovranno essere garantiti dal primo luglio 2016. (altro…)