1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Casa’

Mutui a tasso variabile, Antitrust accetta impegni di Unipol Banca

venerdì, 17 febbraio, 2017

Mutui a tasso variabile: l’Autorità Antitrust ha accolto gli impegni di Unipol Banca per le clausole floor ed Euribor negativo. Ci saranno un’integrazione della documentazione precontrattuale e contrattuale rivolta ai consumatori e, per alcuni (coloro che hanno sottoscritto un mutuo a tasso variabile dal 1° aprile 2015  al 30 settembre 2016) il riconoscimento di una somma straordinaria una tantum. (altro…)



Acqua, Utilitalia: acquedotti vecchi, forti perdite, investimenti insufficienti

mercoledì, 1 febbraio, 2017

Acquedotti vecchi, con forti perdite di rete e investimenti che non bastano: servirebbero cinque miliardi di euro l’anno per sistemare le infrastrutture idriche del paese. L’Italia fa acqua, nel senso che ne perde troppa – si arriva al 46% nelle aree centrali del paese – mentre l’11% dei cittadini non viene ancora raggiunto dal servizio di depurazione. (altro…)



Barometro Crif: nel 2016 domande di mutui a più 13,3%

lunedì, 23 gennaio, 2017

Il 2016 segna numeri in positivo per il credito alle famiglie: le richieste di nuovi mutui e le surroghe sono aumentate del 13,3% rispetto all’anno precedente, mentre la domanda di prestiti è aumentata del 7,4%. Sale un po’, dopo anni di flessione, l’importo medio dei mutui richiesti, che a dicembre si aggira sui 125 mila euro, mentre si attesta a circa 8400 euro l’importo medio dei prestiti richiesti, anch’esso in crescita rispetto al 2015 anche se distante dai quasi 9500 euro che venivano chiesti prima che la crisi economica mordesse. (altro…)



Canone Rai: doppia scadenza il 31 gennaio

lunedì, 16 gennaio, 2017

Attenti alla doppia scadenza del 31 gennaio per il canone Rai: fine mese rappresenta infatti il termine ultimo sia per presentare la dichiarazione di non possesso della tv (che va fatta ogni anno) sia per pagare il canone in un’unica soluzione con il modello F24. (altro…)



Istat, i prezzi delle case scendono ancora: -0,9% dal 2015

martedì, 10 gennaio, 2017

Il mercato immobiliare registra prezzi ancora in calo. Nel terzo trimestre del 2016, l’indice Istat dei prezzi delle abitazioni (Ipab) acquistate dalle famiglie aumenta dello 0,1% rispetto al trimestre precedente e diminuisce dello 0,9% nei confronti dello stesso periodo del 2015. Pur trattandosi di dati preliminari, si evidenzia che il calo tendenziale si accentua rispetto allo 0,8% del secondo trimestre dello scorso anno. Questa flessione “si manifesta contestualmente ad una crescita sostenuta del numero di immobili residenziali compravenduti”. (altro…)



Assofin- Prometeia: cresce il credito al consumo, su i mutui immobiliari

martedì, 13 dicembre, 2016

Il mercato del credito alle famiglie è in ripresa. Aumenta il credito al consumo, trainato soprattutto dall’acquisto di auto e moto, si consolidano i prestiti personali e accelerano i mutui per l’acquisto di casa, mentre il bacino delle surroghe si sta riducendo. I dati dell’Osservatorio sul Credito Assofin, CRIF e Prometeia dicono che “nei primi nove mesi del 2016 si sono rafforzati i segnali di ripresa del mercato del credito alle famiglie già evidenziati durante i precedenti trimestri”. Il credito al consumo consolida la tendenza alla crescita  e segna più 17,5% nei primi nove mesi dell’anno, mentre c’è un aumento netto (più 34,9%) per i mutui immobiliari d’acquisto. (altro…)



CRIF: aumenta richiesta di mutui e surroghe. Importo medio: 125 mila euro

lunedì, 5 dicembre, 2016

C’è un generale ritorno d’interesse verso il mattone. A novembre aumentano le richieste di nuovi mutui e surroghe da parte delle famiglie italiane, con un più 13,2% rispetto allo stesso mese del 2015. Aumenta anche l’importo medio richiesto, che si attesta poco sopra i 125 mila euro: in aumento, anche se lontano dai record degli anni passati. Allo stesso tempo, c’è da considerare che molte richieste sono surroghe e hanno importi inferiori. I dati vengono dal sistema di informazioni creditizie di CRIF. (altro…)



Eurostat: un quarto della spesa delle famiglie è per casa, energia e acqua

martedì, 29 novembre, 2016

In Europa un quarto della spesa per consumi delle famiglie se ne va in spese per la casa, l’acqua, l’elettricità e il gas. Si tratta della voce di spesa che ha avuto il maggior aumento negli ultimi dieci anni, passando dal 22,5% del totale dei consumi delle famiglie nel 2005 al 24,4% del 2015. Una tendenza diffusa un po’ ovunque nei paesi europei, pur con qualche differenza. Dopo le spese per la casa, le maggiori voci sono i trasporti e il cibo con le bevande non alcoliche. L’Italia si trova in posizione intermedia, un po’ sotto la media europea. (altro…)



“Bonus acqua”, 50 litri al giorno per i cittadini in stato di disagio

martedì, 29 novembre, 2016

Un “bonus acqua” da 50 litri al giorno per abitante a chi versa in condizioni di documentato stato di disagio economico e sociale e la certezza che in nessun caso a questi utenti in difficoltà potrà essere disalimentato il servizio necessario a soddisfare i bisogni vitali fondamentali”, è quanto si legge su Ansa in merito a due diversi Decreti del Presidente del Consiglio, firmati su proposta del ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti, in materia di contenimento della morosità e di tariffa sociale del servizio idrico integrato, pubblicati in Gazzetta Ufficiale. (altro…)



Energia, Federconsumatori: nel 2017 più 10 euro sulla bolletta elettrica

venerdì, 25 novembre, 2016

Circa dieci euro in più di spesa per la bolletta elettrica, con un aumento dell’1,5%: è quanto Federconsumatori stima per il 2017. L’associazione analizza l’andamento del mercato, dal calo della produzione francese fino al ripristino in bolletta di circa un miliardo e mezzo di aumenti. Già quest’anno la spesa complessiva delle famiglie si aggirerà intorno ai 500 euro, solo sei euro in meno rispetto al 2015. (altro…)



Sharing economy condominiale: l’aiuto reciproco che alleggerisce la vita quotidina

martedì, 8 novembre, 2016

Condòmini e condomìni sono spesso sinonimo di beghe e guerre aperte che spesso e volentieri finiscono anche sui banchi dei tribunali. Ci sono molte situazioni però nelle quali avere un dirimpettaio per amico sembra fare molto comodo agli italiani, tanto da trasformarsi in un elemento di supporto e sostegno familiare assolutamente indispensabile. È quello che emerge da un sondaggio condotto da Immobiliare.it (www.immobiliare.it), secondo il quale il 22% di chi vive in condominio ha sviluppato una o più attività di aiuto reciproco con i vicini di casa. (altro…)



Bonus acqua, in arrivo un’agevolazione per le famiglie in difficoltà

lunedì, 7 novembre, 2016

In arrivo il “bonus acqua”, il provvedimento che consentirà la fornitura gratuita di un quantitativo minimo giornaliero di acqua a chi si trova in difficoltà economiche, ossia le famiglie con reddito Isee particolarmente basso e le famiglie numerose. (altro…)



Bollette, Federconsumatori: previsioni in chiaroscuro per l’anno prossimo

mercoledì, 2 novembre, 2016

Le spese obbligate per la casa hanno un impatto percentuale sempre maggiore sui bilanci delle famiglie italiane. Ma come sarà il 2017? Previsioni in chiaroscuro per l’anno prossimo sono quelle diffuse da Federconsumatori:  dovrebbe confermarsi la tendenza alla flessione della bolletta del gas, mentre quella dell’acqua probabilmente andrà un po’ su e un ritocco al rialzo ci sarà pure per la Tari. Intanto, solo nel 2016, la spesa annua di una famiglia tipo per luce, gas, acqua e rifiuti sarà di quasi 2300 euro, con un rincaro del 61% rispetto al 2000 ma una flessione del 2,7% rispetto al 2015. (altro…)



Sisma Italia Centrale, Autorità energia sospende bollette. CdM sblocca 40 mln

venerdì, 28 ottobre, 2016

L’Autorità per l’energia ha sospeso il pagamento delle bollette di acqua, luce e gas nelle aree colpite dal terremoto del 26 ottobre, mentre dal Consiglio dei Ministri è arrivata l’estensione della dichiarazione dello stato di emergenza e lo sblocco di 40 milioni di euro da destinare al sisma che due giorni fa ha sconvolto Marche, Umbria, Lazio e Abruzzo. Questi i primi provvedimenti per fronteggiare l’emergenza nelle regioni dell’Italia centrale. (altro…)



Gruppi d’acquisto luce e gas, Altroconsumo: con le aste si aumenta il risparmio

martedì, 25 ottobre, 2016

Con oltre 31mila utenti aderenti al nuovo gruppo d’acquisto nazionale sull’energia, “Abbassa la bolletta”, si è tenuta l’asta tra fornitori che ha visto ben 15 big player contendersi la miglior offerta. “Insieme si vince e si risparmia”, tengono a sottolineare dall’associazione. Con il gruppo d’acquisto “Abbassa la bolletta”, Altroconsumo sta sperimentando da quattro anni una nuova modalità di partecipazione alla dialettica domanda-offerta, dove finalmente i consumatori, insieme, sono al centro della dinamica negoziale, uscendone vincitori. (altro…)



Deposito cauzionale Abbanoa, Adiconsum inizia l’azione inibitoria di merito

giovedì, 20 ottobre, 2016

Adiconsum Sardegna ha depositato al Tribunale di Cagliari l’atto di citazione in giudizio con il quale richiede agli organismi giudicanti di inibire il comportamento di Abbanoa, Gestore Idrico della Sardegna, ritenuto scorretto dall’Associazione. Chiede, inoltre, che il deposito cauzionale preteso da Abbanoa sia ritenuto illegittimo e, dunque, non dovuto. (altro…)