Halloween

Halloween, come si divertono gli italiani

Halloween si avvicina e gli italiani si preparano a festeggiare quella che ormai è diventata una festa anche per il nostro Paese. Saranno infatti 10 milioni gli italiani che si dedicheranno a decorare la casa con zucche e ragnatele, trascorrendo la serata con amici o in locali, acquistando un gadget o ricorrendo a travestimenti di vario tipo.

 

halloween
Halloween, 10 milioni di italiani amano la notte delle streghe

Lo afferma il Codacons, che ricorda come già da settimane i negozi e i centri commerciali di tutta Italia abbiano allestito per l’occasione le vetrine, abbellendole con zucche, maschere e gadget di ogni tipo, e proponendo al pubblico una variegata scelta di articoli in vendita.

La spesa complessiva dei cittadini sarà in linea con quella degli scorsi anni, e si attesterà attorni ai 300 milioni di euro (circa 30 euro a persona).

Una festa sentita principalmente dai giovani – precisa il Codacons – visto che il 70% del giro d’affari sarà determinato da bambini e da ragazzi al di sotto dei 30 anni.

Per feste, eventi nei locali, discoteche e ristoranti si spenderanno circa 150 milioni di euro, per maschere e travestimenti 90 milioni di euro, e saranno onnipresenti zucche in qualsiasi variante (15 milioni di euro) e gadget vari (45 milioni di euro).

Proprio con riferimento a gadget e maschere di Halloween il Codacons mette in guardia dall’invasione di prodotti cinesi che, puntualmente, in questo periodo dell’anno arrivano nel nostro paese: si tratta spesso di prodotti contraffatti, privi di regolare marchio Ce e quindi pericolosi per la salute umana, che possono provocare allergie, dermatiti o intossicazioni.

Scrive per noi

Elena Leoparco
Elena Leoparco
Non sono una nativa digitale ma ho imparato in fretta. Social e tendenze online non smettono mai di stuzzicare la mia curiosità, con un occhio sempre vigile su rischi e pericoli che possono nascondersi nella rete. Una laurea in comunicazione e una in cooperazione internazionale sono la base della mia formazione. Help Consumatori è "casa mia" fin dal praticantato da giornalista, iniziato nel lontano 2012.

Parliamone ;-)