1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Alimentazione’

Ceta, l’accusa di Greenpeace: “Sotto attacco gli standard di sicurezza per alimenti e agricoltura”

giovedì, 21 settembre, 2017

Il Ceta mette a rischio gli standard europei per gli alimenti e per l’agricoltura. Mette in pericolo le norme restrittive sugli Ogm, le regole sull’etichettatura del paese d’origine per la carne, la stessa autonomia delle politiche decisionali degli Stati e della Ue, che potrebbero essere schiacciate dalle multinazionali attraverso il meccanismo di risoluzione delle controversie per la protezione degli investimenti previsto dall’accordo. Queste le accuse che Greenpeace muove verso il trattato commerciale fra Ue e Canada che entra in vigore oggi in via provvisoria. (altro…)



Vino, Consorzio Tutela Primitivo di Manduria: bloccati falsi in Cile, Spagna e Italia

mercoledì, 20 settembre, 2017

Bloccata la commercializzazione di falsi marchi di vino Primitivo di Manduria in Italia, in Cile e in Spagna. È quanto annuncia il Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria tracciando il bilancio della vendemmia di quest’anno, che “si è conclusa – dicono dalla sigla – confermando i pronostici: qualità eccellente con uve sane e grado zuccherino al punto giusto”. Per questa vendemmia si conteranno 20 milioni di litri di vino, una cifra che permetterà di produrre circa 25 milioni di bottiglie destinate soprattutto ai mercati esteri come Messico, Sud Est Asiatico, Europa, Cina, Russia e Brasile, Uk, Belgio, Olanda e Germania. L’export del Primitivo di Manduria, dicono infatti dal Consorzio, rappresenta il 60-70% della produzione vendibile. Il volume d’affari si aggira intorno agli 80milioni di euro, con un consumo interno di circa 30milioni euro ed estero di circa 50milioni euro. (altro…)



ViviSmart, Barilla Coop e Danone: riavvicinare gli italiani ai corretti stili di vita

martedì, 19 settembre, 2017

4 città; circa 2 milioni e mezzo di cittadini coinvolti; quasi 1.500 bambini della scuola primaria e i loro nuclei familiari; 25 medici di medicina generale e 16 punti vendita. Questi i numeri “apripista” di un progetto che intende riavvicinare gli italiani alle buone abitudini del modello alimentare mediterraneo. (altro…)



Ogm, Corte Ue: Stati possono vietarli solo per rischi evidenti

sabato, 16 settembre, 2017

Gli Stati possono vietare la coltivazione di organismi geneticamente modificati solo se è evidente l’esistenza di un rischio per la salute umana, animale o per l’ambiente. Non possono adottare misure di emergenza sugli Ogm senza che sia evidente l’esistenza di un grave rischio. Così la Corte di giustizia dell’Unione europea si è pronunciata sulla coltivazione del mais Ogm Mon 810 in una causa che vedeva opposto il Governo italiano a una serie di agricoltori che avevano deciso di coltivare il mais Ogm finendo oggetto di un  procedimento penale. (altro…)



Ogm, Ass. Coscioni: “Una rivoluzione”. Greenpeace: “Sentenza superata”

sabato, 16 settembre, 2017

Fa discutere la pronuncia della Corte di giustizia dell’Unione europea sul mais Ogm. La Corte ha infatti stabilito che gli Stati possono vietare la coltivazione di Ogm solo se è evidente l’esistenza di un rischio per la salute umana, animale o per l’ambiente. Non possono invece adottare misure di emergenza sugli Ogm senza che sia evidente l’esistenza di un grave rischio. (altro…)



Nasce il primo uovo senza gallina. Coldiretti: è vegano, non chiamatelo uovo

sabato, 16 settembre, 2017

È piccolo, ovale, bianco fuori e “giallo” dentro: che cos’è? Un uovo! Si ma vegano. A brevettare questo prodotto fatto interamente con ingredienti di origine vegetale è stata l’Università di Udine. Per essere precisi, l’idea è venuta a quattro studentesse dell’ateneo friulano del corso di laurea magistrale in Scienze e tecnologie alimentari. Un anno e mezzo circa di sperimentazione per realizzare un prodotto pronto  al consumo con le stesse caratteristiche organolettiche di un uovo “vero” ma adatto a coloro che seguono una dieta vegana o che soffrono di ipercolesterolemia o celiachia. (altro…)



Mipaaf, #iononspreco: informazioni pratiche per ridurre gli sprechi a casa

sabato, 16 settembre, 2017

È passato esattamente un anno dall’entra in vigore della legge per ridurre gli sprechi alimentari e farmaceutici. La “legge Gadda”, dal nome della sua relatrice, l’Onorevole Maria Chiara Gadda, mira a favorire il recupero e la donazione delle eccedenze alimentari, di prodotti farmaceutici e di vestiario usato, a fini di solidarietà sociale. La legge n.166 del 19 agosto 2016 regolamenta la cessione gratuita e la distribuzione delle eccedenze (alimentari, farmaceutici, vestiario) a fini caritativi. (altro…)



Consumi, Food Insider: bio, fenomeno familiare e trasversale

sabato, 16 settembre, 2017

Il biologico è ormai entrato a pieno titolo nella spesa quotidiana. Frutta e verdura soprattutto, e a seguire uova e bevande, sono i prodotti bio che più spesso finiscono nel carrello dei consumatori. In realtà gli “integralisti del bio”, quelli che non fanno altri tipi di acquisti, sono solo una ristretta nicchia (il 3%) ma sono numerosi i consumatori che alternano prodotti convenzionali e bio (31%). (altro…)



Il sondaggio di UNC: frutta e verdura i “Must Have” della spesa degli italiani

venerdì, 15 settembre, 2017

Frutta e verdura fanno bene e gli italiani lo sanno. Il 90% degli italiani è a conoscenza delle proprietà nutrizionali relative ai 5 colori di frutta e verdura (il 38% le conosce tutte e il 52% in parte) e sceglie l’ortofrutta da mettere nel carrello della spesa in base a gusto e benefici per la salute, senza attenzione al prezzo. Sono i risultati del sondaggio realizzato da Unione Nazionale Consumatori e UNAPROA per la campagna “Nutritevi dei colori della vita”.  (altro…)



Etichette, Mipaaf: torna obbligo di indicare stabilimento di produzione

venerdì, 15 settembre, 2017

Torna l’obbligo di indicare in etichetta lo stabilimento di produzione o confezionamento degli alimenti. Lo ha stabilito il Consiglio dei Ministri che ha dato oggi il via libera definitivo al decreto legislativo. (altro…)



CIWF: gli Italiani vogliono più benessere per gli animali negli allevamenti

giovedì, 14 settembre, 2017

L’allevamento intensivo non piace per niente agli italiani che lo ritengono crudele per gli animali (77%). Si tratta, secondo l’opinione dell’80% dei cittadini, di un sistema che metta il profitto al di sopra del benessere degli animali. (altro…)



Fipronil: Min Salute e produttori sottoscrivono protocollo di autocontrollo

martedì, 12 settembre, 2017

Ministero della Salute e associazioni del settore della produzione avicola hanno messo a punto e sottoscritto un protocollo con il quale si impegnano a promuovere presso i loro associati l’attuazione di un programma di autocontrollo rafforzato che si affiancherà ai controlli ufficiali effettuati dalle autorità pubbliche per garantire la sicurezza dei consumatori, attraverso una verifica estesa delle caratteristiche delle uova italiane e dei prodotti che le contengono. (altro…)



HC Istruzioni per l’uso. Packaging alimentare: creativo, tecnologico e green

lunedì, 11 settembre, 2017

Torna la rubrica HC Istruzioni per l’uso con un approfondimento sul packaging alimentare.

Packaging intelligente, tecnologico, rispettoso dell’ambiente, sostenibile e trasparente per il consumatore. Ma anche packaging in grado di comunicare pienamente l’identità del brand e i valori di cui questo è portatore. Ancora: packaging capace di allungare la vita del prodotto sullo scaffale e di contribuire alla lotta allo spreco alimentare. Sono tantissime le funzioni che l’imballaggio, con le sue mille e più declinazioni, porta con sé. (altro…)



Agli italiani piace bio e superfood. Rapporto Coop 2017: food is the new fashion

sabato, 9 settembre, 2017

Agli italiani piace bio, integrale e di lusso. Il cibo è elisir, terapia e piacere. Rappresenta un’esperienza da condividere sui social network, una nuova moda, l’espressione di un’identità. Alla ricerca del benessere, gli italiani premiano i “cibi terapeutici”, superfood e non solo, che valgono ormai il 10% dei consumi alimentari, nonché i cibi “senza” (senza glutine, senza lattosio, senza olio di palma). (altro…)



Sana 2017: 47% famiglie consuma biologico almeno una volta a settimana

sabato, 9 settembre, 2017

Il biologico non è (più) una moda e sta uscendo sempre di più dalla nicchia: quasi la metà delle famiglie italiane consuma bio almeno una volta a settimana. I prodotti bio finiscono nel carrello della spesa sempre più spesso. A trainare i consumi sono però persone dal profilo ben definito: famiglie a reddito medio-alto, famiglie con bambini piccoli, vegetariani e vegani. Le motivazioni dell’acquisto bio rimandano soprattutto alla salute e alla sicurezza dei prodotti e alla qualità, ma i consumatori premiano anche il rispetto dell’ambiente. (altro…)



No sugar drinks, Coldiretti: bene stop tra banchi proposto da Unesda

sabato, 9 settembre, 2017

Una buona notizia per l’inizio delle scuole: l’industria europea dei soft drinks non venderà più bevande zuccherate nelle scuole secondarie dell’Ue, distributori automatici inclusi. Lo ha annunciato l’Unesda, l’associazione europea di categoria che rappresenta i più noti produttori di bevande analcoliche. L’iniziativa, su base volontaria, sarà applicata gradualmente, con l’obiettivo di raggiungere entro la fine del 2018 tutti i Paesi Ue, coinvolgendo oltre 50mila scuole secondarie e più di 40 milioni di studenti. (altro…)



Mipaaf: stop vendita di 30 mln di lattine di falso prosecco su Alibaba

venerdì, 8 settembre, 2017

Le lattine di falso prosecco che viaggiano online saranno bloccate. La task force dell’Ispettorato centrale repressioni frodi del Ministero delle politiche agricole ha infatti bloccato su Alibaba la potenziale vendita di 30 milioni di lattine di falso Prosecco. “Prosegue il nostro impegno nella lotta al falso Made in Italy”, ha detto il ministro Maurizio Martina. L’azione è stata svolta nell’ambito delle operazioni di tutela del Made in Italy agroalimentare sul web ed è stata possibile grazie all’intesa che l’Italia ha siglato con i grandi portali di vendite online. (altro…)



Sana 2017, consumi & tendenze: a tutto bio

mercoledì, 6 settembre, 2017

Non si può più dire che solo a qualcuno piace bio. Il biologico è ormai un settore in continua crescita, con un’attenzione costante da parte di consumatori attenti che scelgono l’assenza di pesticidi e premiano la qualità e la sostenibilità ambientale. Sono infatti queste le tre motivazioni principali che orientano i consumatori italiani nei confronti del biologico, segmento quanto mai vivace e ormai fuori dalla nicchia. Sono infatti sempre più numero le che acquistano bio sono sempre più numerose, la maggior parte delle quali nella Grande distribuzione organizzata (soprattutto per quei consumatori che non comprano solo biologico). (altro…)



Pomodoro, Ministro Martina: a lavoro per obbligo origine anche per derivati

lunedì, 4 settembre, 2017

“Siamo al lavoro col Ministro Calenda per estendere anche ai prodotti derivati dal pomodoro l’etichettatura obbligatoria dell’origine delle materie prime, come fatto con latte, pasta e riso”. Lo annuncia il Ministro delle Politiche Agricole, Maurizio Martina. (altro…)



Bio e Naturale, food e cosmetici: a Bologna torna il Sana

lunedì, 4 settembre, 2017

Conto alla rovescia per il Sana di quest’anno, il Salone internazionale del biologico e del naturale. Food bio, cosmetica e cura del corpo naturale, servizi e prodotti ecologici e naturali per adottare uno stile di vita “green” sono al centro della manifestazione, che si svolgerà nel Quartiere fieristico di Bologna da venerdì 8 a lunedì 11 settembre. Si parte da un dato più volte certificato: la crescita del mercato del biologico fra i consumatori. (altro…)



Biologico: nasce FederBio Servizi. Sostengo qualificato per le imprese del settore

lunedì, 4 settembre, 2017

Dall’esperienza di FederBio nel supportare e sostenere il mondo biologico, è nata FederBio Servizi, la società di consulenza in grado di rispondere alle esigenze degli operatori del settore pubblico e privato e di guidarli nella realizzazione di percorsi di crescita, qualificazione e sviluppo. (altro…)



Uova contaminate: AACC convocate al Ministero della Salute il 7 settembre

venerdì, 1 settembre, 2017

Il Ministero della Salute ha accolto la richiesta avanzata dalle associazioni dei consumatori di essere convocate e ascoltate sul tema delle uova contaminate dal Fipronil. (altro…)



Uova al Fipronil, definiti nuovi termini di allerta Ue. Lotti richiamati nelle Marche

giovedì, 31 agosto, 2017

Sul caso “uova al fipronil”, si è svolta ieri a Bruxelles la riunione del Comitato PAFF, nella Sezione che si occupa della sicurezza tossicologica nella catena alimentare. La riunione era stata convocata per discutere di aspetti tecnici legati all’allarme che ha interessato gran parte dell’Unione Europea, in conseguenza della contaminazione da fioroni riscontrata in allevamenti destinati alla produzione di uova. (altro…)



Uova contaminate, incontro al Min. Salute in vista della riunione a Bruxelles

martedì, 29 agosto, 2017

Gli ottimi risultati dell’attività di contrasto dimostra che in Italia il sistema dei controlli funziona ma va sostenuto da una forte responsabilizzazione della filiera per la “certificazione Fipronil free”. (altro…)



Chiacchiere da ombrellone: agli italiani piace parlare di cucina

martedì, 29 agosto, 2017

Basta con politica, gossip e calciomercato: la cucina e il cibo sono gli indiscussi protagonisti delle conversazioni che gli italiani hanno tenuto sotto l’ombrellone in questa calda estate. Pare infatti che 7 italiani su 10 (71%) abbiamo preferito discutere di pietanze e ingredienti piuttosto che impelagarsi con argomenti più complessi e “delicati”. La cucina e i propri gusti alimentari offrono infatti la possibilità di scambiare opinioni senza creare conflitti tra le persone (58%), aiutano a rilassarsi (55%) e spingono le persone a socializzare tra loro (48%). (altro…)