1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Alimentazione’

Il cibo vince tutto. Torna a Torino il Festival del giornalismo alimentare

martedì, 21 febbraio, 2017

Sostenibilità, sprechi, miti alimentari, allarmi e bufale un tanto al chilo. Nell’era che ha reso il cibo protagonista a tutto tondo del dibattito sociale e politico, delle pagine dei quotidiani e delle rubriche televisive, al centro di preoccupazioni più o meno fondate e di campagne di educazione e sensibilizzazione ai consumatori, è al cibo e alla sua comunicazione che si rivolge il Festival del giornalismo alimentare. La seconda edizione si svolgerà a Torino dal 23 al 25 febbraio. (altro…)



Bambino Gesù: troppo fruttosio ai bambini aumenta rischio di malattie al fegato

mercoledì, 15 febbraio, 2017

Troppo zucchero fa male al fegato dei bambini. Rischia di trasformarsi in un “veleno” e di avere lo stesso effetto dell’alcol, aumentando il rischio di sviluppare malattie epatiche. “L’abuso sistematico del fruttosio aggiunto ai cibi e alle bevande ha gli stessi effetti pericolosi dell’alcool: ogni grammo in eccesso rispetto al fabbisogno giornaliero (circa 25 grammi) accresce di una volta e mezza il rischio di sviluppare malattie epatiche gravi”: è quanto hanno dimostrato i ricercatori del Bambino Gesù, che puntano il dito contro l’abuso di cibi con fruttosio aggiunto. (altro…)



Love&food: a San Valentino cucinare insieme può salvare la coppia (così dicono)

martedì, 14 febbraio, 2017

C’è chi si innamora a tavola e chi cerca nel partner il cuoco perfetto. Chi fra i fornelli esprime il meglio di sé e a colpi di tagliatelle fatte in casa e torte al cioccolato sbaraglia qualsiasi pretendente. E chi si lascia ammaliare dalla capacità dell’altro di creare pietanze perfette e gustose. Ancor meglio, poi, se si cucina in due, fianco a fianco: pare che le nuove frontiere della terapia di coppia – ma anche la lotta all’ansia e al disagio psicologico – passino per i fornelli. Ovviamente il tutto ha già un nome, naturalmente in inglese: l’hanno chiamata share-cooking therapy. Detto in parole semplici: cucinare insieme. (altro…)



Mense, Cittadinanzattiva: firmato protocollo. Più qualità e partecipazione civica

lunedì, 13 febbraio, 2017

Tavoli di lavoro sulla ristorazione scolastica che coinvolgano esperti, docenti, genitori; incontri di formazione per i membri delle Commissioni mensa; formazione ed informazione ai cittadini in materia di appalti di ristorazione collettiva, campagne informative congiunte sull’educazione e la sicurezza alimentare, sulla diffusione di corretti stili di vita fra giovani e adulti, sul contrasto agli sprechi alimentari. (altro…)



Home restaurant: cosa cambierà con il nuovo disegno di legge?

mercoledì, 8 febbraio, 2017

Il cibo è convivialità. E oggi, grazie alle piattaforme di social eating, è sempre più socialità. Sono centinaia, infatti, gli aspiranti chef che scelgono di organizzare cene tra le mura domestiche, prenotabili dagli utenti sul web. Qualcosa però sta cambiando. Lo scorso 17 gennaio è stato approvato alla Camera dei Deputati il disegno di legge (C.3258 d’iniziativa del deputato di Ncd Antonino Minardo) che regola l’attività di ristorazione nelle abitazioni private. Tra i punti principali: pagamenti e prenotazioni digitali, proventi annui non superiori a 5.000 euro e massimo di 500 coperti per anno solare. (altro…)



Auchan e Simply richiamano Acqua Sant’Anna

lunedì, 6 febbraio, 2017

Auchan e Simply richiamano l’Acqua Sant’Anna Minerale Naturale per possibile alterazione organolettica. L’acqua richiamata (il richiamo è del 3 febbraio) è Acqua S.Anna Minerale Naturale, sorgente Rebruant, da 1500 ml, con numero di lotto L 7012NOH e termine minimo di conservazione 15  01/2019. Il motivo del richiamo, si legge nella nota pubblicata, è la possibile alterazione organolettica, odore anomalo dovuto all’eventuale presenza di tracce di H2O2/CH3COOH, ovvero di acqua ossigenata e acido acetico. (altro…)



Giornata contro lo spreco alimentare: ancora troppo cibo finisce nella spazzatura

venerdì, 3 febbraio, 2017

Si spreca tanto cibo, se ne spreca davvero troppo. Gli italiani nel tempo sono diventati più attenti, anche se sono sostanzialmente spaccati in due: una parte cerca davvero di prevenire gli sprechi (o almeno ci prova), un’altra parte invece è del tutto incurante del problema, è sprecone o non si preoccupa più di tanto. (altro…)



Alimentazione: a Milano arriva in ufficio la dieta smartfood

venerdì, 3 febbraio, 2017

Si apre con insalata di finocchi, cipolle e arance rosse e si chiude con tè verde e frutti di bosco: è la proposta di menù “smart” che da oggi la multinazionale The Boston Consulting Group (BCG) offrirà ai suoi dipendenti e clienti, nel ristorante interno del 5th Floor di Milano. L’idea è frutto dell’accordo di collaborazione tra la società di consulenza strategica BCG e l’Istituto europeo di oncologia (Ieo). L’obiettivo è portare in azienda un’alimentazione più sana, comunque gustosa e in grado di contribuire alla prevenzione di cancro, sovrappeso, patologie cardiovascolari e neurodegenerative. (altro…)



Agricoltura e chimica, Legambiente: ancora troppi i contaminanti nel cibo

martedì, 31 gennaio, 2017

Quello tra agricoltura e chimica sembra essere un legame difficile da sciogliere. Nonostante diverse tecniche agronomiche sostenibili siano sempre in crescita, il ricorso ad un aiutino da parte della chimica continua a caratterizzare alcune sacche dell’agricoltura in Italia. Sebbene la situazione tra il 2010 e il 2013 sia migliorata con un trend di diminuzione dell’uso di sostanze chimiche pari al 10%, nel 2014 si è registrata una inversione di tendenza e il consumo di prodotti chimici nelle campagne è tornato a crescere, passando da 118 a circa 130 mila tonnellate rispetto all’anno precedente. (altro…)



Alimentazione: italiani, popolo di vegani? Il 7,6% rinuncia alla carne

venerdì, 27 gennaio, 2017

Quando si parla di italiani a tavola, di cosa si parla esattamente? Uno sguardo alle ultime tendenze, ormai affermate da qualche tempo, dice che  gli italiani amano i prodotti made in Italy e quelli di stagione, che prestano attenzione alle etichette, che non comprano prodotti con olio di palma, che sono meno vegetariani e sempre più vegani. Da un anno all’altro sono infatti triplicati i connazionali che si dichiarano vegani: erano l’1% lo scorso anno, ora sono diventati il 3%. Vegani sarebbero dunque circa 1 mln 800 mila persone in tutta Italia. (altro…)



No agli OGM dai Paesi UE, Greenpeace: scivolone dell’Italia che ha votato a favore

venerdì, 27 gennaio, 2017

“Nonostante il clamoroso voltafaccia dell’Italia, che si schiera dalla parte degli OGM, quest’oggi i Paesi membri non hanno fornito il supporto necessario alle proposte della Commissione Europea di autorizzare la coltivazione di due mais OGM – il BT11 della Syngenta e il 1507 della DuPont Pioneer – e di rinnovare l’autorizzazione dell’unico OGM al momento ammesso per la coltivazione nell’Unione Europea, il mais MON810 della Monsanto”, ha dichiarato Greenpeace. “Il voto odierno dimostra che la Commissione è ben lungi dal raggiungere la maggioranza qualificata necessaria per l’approvazione dei tre mais OGM”. (altro…)



UNESCO, candidate colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene

mercoledì, 25 gennaio, 2017

‎Il Ministro Maurizio Martina ha firmato il dossier di candidatura nella Lista dei Patrimoni Mondiali dell’UNESCO del sito veneto “Le colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene”, è quanto si apprende dal Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali. (altro…)



Frutta e verdura nei ristoranti, soddisfatto dell’offerta? UNC presenta il sondaggio

mercoledì, 25 gennaio, 2017

I consumatori scelgono più volentieri ristoranti che propongono un menù con una scelta ampia di frutta fresca, sarebbero maggiormente invogliati a ordinare frutta se fosse già tagliata/sbucciata, vorrebbero conoscere le proprietà nutritive di frutta e verdura che ordinano e considerano del tutto insufficienti le proposte di verdure cotte e crude offerte nei ristoranti: è questo il profilo dei consumatori emerso dal sondaggio “Frutta e verdura al ristorante: soddisfatto dell’offerta?” lanciato dall’Unione Nazionale Consumatori sul sito www.consumatori.it e sui suoi canali social. (altro…)



Glifosato al bando, al via raccolta firme Ue

mercoledì, 25 gennaio, 2017

Parte oggi la raccolta firme online europea per chiedere alla Commissione Ue la possibilità per gli Stati membri di mettere al bando il glifosato, riformando la procedura di approvazione dei pesticidi. A proporla 15 realtà europee tra cui Greenpeace e il Network europeo contro i pesticidi. L’iniziativa dei cittadini durerà un anno. (altro…)



Alimentare, Federconsumatori: stangata su frutta e verdura, aumenti del 16%

martedì, 24 gennaio, 2017

Oltre 4 euro per un chilo di zucchine, con un aumento del 27% rispetto a un anno fa. Oltre 1,70 euro per un chilo di lattuga, più 49% rispetto al 2015. 2,80 euro per un chilo di pere e 2,30 euro per un chilo di mele golden. E via salendo per la verdura di stagione. Federconsumatori stima che gelate (e non solo) abbiano già causato aumenti medi del 16% sui banchi di frutta e verdura, con ricadute pari a 121 euro l’anno a famiglia. (altro…)



Latte e formaggi, Mipaaf: indicazione d’origine obbligatoria in etichetta dal 19 aprile

lunedì, 23 gennaio, 2017

L’indicazione d’origine in etichetta per il latte e i prodotti derivati diventerà obbligatoria a partire dal prossimo 19 aprile. Questo nuovo sistema rappresenta una vera e propria sperimentazione in Italia e consente di indicare con chiarezza ai consumatori la provenienza delle materie prime di molti prodotti come il latte UHT, il burro, lo yogurt, la mozzarella, i formaggi e i latticini. “Vogliamo garantire la massima tutela e trasparenza per consumatori e produttori”, dichiara il Ministro Maurizio Martina. (altro…)