1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Farmaci’

Estate 2018. Medicinali sicuri in viaggio, Aifa rinnova campagna “Farmaci & Estate”

giovedì, 9 agosto, 2018

Sole, caldo, viaggi: ecco tre buoni motivi per usare i farmaci in sicurezza nella stagione estiva. Fare attenzione alle formulazioni, alla temperatura di conservazione, alla possibile reazione con l’esposizione al sole, e avere in viaggio la confezione originale dei medicinali sono alcune delle principali indicazioni che permettono di usare al meglio e in sicurezza i medicinali. Per questo l’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) rinnova anche quest’anno la campagna “Farmaci & Estate” con un opuscolo informativo e pillole video disponibili sul sito istituzionale. (altro…)



Estate 2018. Vacanze, Società farmacologia: i medicinali utili (e come conservarli)

giovedì, 9 agosto, 2018

Pronti per le ferie, con le valigie aperte e quel sottile senso di ansia che spesso accompagna la preparazione del borsone delle vacanze, c’è una domanda che conviene porsi: quali farmaci portare con sé? Fondamentale per chi segue terapie croniche e non solo. Può essere utile infatti avere in valigia qualche medicinale per prevenzione, specialmente se si viaggia in aree dove reperire farmaci può essere difficoltoso. In vista dell’estate, qualche consiglio arriva dunque dalla Società Italiana di Farmacologia. Bisogna valutare, intanto, se si va in un luogo caldo e se ci sono bambini che possono avere esigenze particolari. E considerare la scelta della preparazione farmaceutica, se cioè portare compresse, pomate, sciroppi o gocce. (altro…)



TopNews. Farmaci, AACC e Federfarma insieme per Sostenibilità consumeristica

sabato, 21 luglio, 2018

Corretto uso dei farmaci, lotta allo spreco, promozione dei farmaci equivalenti, lotta alla contraffazione, corretta formazione del prezzo dei medicinali e trasparenza. Questi alcuni dei temi sui quali si svolgerà la collaborazione fra Federfarma, la federazione nazionale dei titolari di farmacia, e diverse associazioni di consumatori che oggi hanno firmato un Protocollo d’intesa sulla Sostenibilità consumeristica. Il protocollo promuove progetti di collaborazione fra consumatori e farmacie sulla base degli obiettivi di sostenibilità di Federfarma e dei goal messi a punto nel Manifesto per la Sostenibilità Consumeristica, carta d’impegni che indica alcuni obiettivi consumeristici legati all’Agenda Onu 2030. (altro…)



Aderenza terapeutica, Cittadinanzattiva: si punta poco su informazione al paziente

mercoledì, 18 luglio, 2018

Dal 30 al 50% dei farmaci prescritti non vengono assunti in modo corretto. Fra il 30 e il 70% dei pazienti commette errori o scambi involontari di farmaci. La stima è dell’Organizzazione mondiale della Sanità ed evidenzia bene quale sia la posta in gioco quando si parla di aderenza terapeutica. (altro…)



TopNews. Aumenta il consumo di farmaci, Aifa: 1,7 dosi al giorno

sabato, 14 luglio, 2018

Nel 2017 crescono le dosi di medicinali consumate ogni giorno in Italia: lo scorso anno, ogni 1.000 abitanti sono state 1.708,2 (ovvero, considerando anche i consumi in ospedale e quelli a carico del cittadino, in media ogni soggetto, inclusi i bambini, ha assunto al giorno circa 1,7 dosi di farmaco). In relazione al 2016, quindi, si registra un aumento rispetto al 2016 del 4,3% per i consumi e dell’1,2% per la spesa. Secondo il Rapporto annuale sul consumo di farmaci, presentato questa mattina dall’Aifa, il 66,2% di queste dosi sono state erogate a carico del Servizio Sanitario Nazionale (SSN). (altro…)



Farmaci, Aifa ritira lotti di medicinali per ipertensione contenenti valsartan

venerdì, 6 luglio, 2018

Impurezza legata alla presenza di una sostanza potenzialmente cancerogena che avrebbe contaminato la materia prima usata per produrre i farmaci. Questa la motivazione con cui l’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) ha disposto il ritiro di diversi lotti di farmaci a base del principio attivo valsartan. È stato infatti riscontrato un difetto di qualità, per cui, come misura precauzionale, l’Aifa e le altre Agenzie europee hanno disposto l’immediato ritiro dalle farmacie e dalla catena distributiva di tutte le confezioni interessate. (altro…)



TopNews. Peers Say No. Disponibile online la newsletter di giugno

sabato, 30 giugno, 2018

Cosmetici, prodotti per la cura della pelle, integratori e medicinali contraffatti: i consumatori non lo sanno, ma finiscono per incappare in acquisti di questo tipo quando comprano online. Profumi prima di tutto, spesso con loghi talmente simili agli originali che è difficile distinguere il falso. (altro…)



Farmaci online, Ecc-Net: come riconoscere quelli contraffatti

venerdì, 2 marzo, 2018

Mal di testa, mal di pancia, raffreddore, febbre, dolore alla schiena e chi più ne ha più ne metta. Nell’attesa di fissare un appuntamento con lo specialista o andare a consultare il medico curante, Doctor Google è sempre a disposizione. Districandosi tra fake news e siti più attendibili si cerca la risposta ad ogni male e può capitare di trovare qualche pillola (è il caso di dirlo) per cancellare il dolore. (altro…)



Federfarma: “Superare parafarmacie”. Liberi farmacisti: “Siamo una risorsa”

martedì, 27 febbraio, 2018

Dici parafarmacie e subito si apre il dibattito fra i farmacisti. Sulla presenza e sulla diffusione delle parafarmacie in Italia, sul ruolo del farmacista, sulle conseguenze per i consumatori. Sulle liberalizzazioni, infine. A riaprire il caso è la posizione espressa da Federfarma, la sigla che riunisce i titolari di farmacia, che durante gli Stati generali della farmacia ha proposto, fra l’altro, il superamento delle parafarmacie e dei corner dei supermercati. (altro…)



Federfarma: carenza di farmaci in tutta Italia

martedì, 20 febbraio, 2018

C’è carenza di farmaci su tutto il territorio nazionale. Veneto, Friuli Venezia Giulia e Sardegna in situazione critica. La denuncia viene da Federfarma, che parla di un aumento di segnalazioni di carenza farmaci in tutta Italia. Fra le prime regioni a rilanciare l’allarme c’è stato il Veneto.   (altro…)



Giornata Raccolta Farmaco 2018: il 10 febbraio l’iniziativa di Banco Farmaceutico

giovedì, 8 febbraio, 2018

Sabato 10 febbraio 2018 si svolgerà la 18esima Giornata di Raccolta del Farmaco (GRF). In migliaia di farmacie, si raccoglieranno medicinali da banco da donare a più di 1.700 enti assistenziali che si prendono cura dei poveri. (altro…)



Avastin-Lucentis, CGUE: intesa Roche-Novartis potrebbe essere illegittima

sabato, 27 gennaio, 2018

L’intesa Roche-Novartis sui farmaci oftalmici è arrivata alla Corte di Giustizia dell’Unione europea. Il cartello era stato sanzionato dall’Antitrust italiano nel 2014. (altro…)



Avastin-Lucentis, Altroconsumo: “Consiglio di Stato confermi sanzione Antitrust”

martedì, 23 gennaio, 2018

Il Consiglio di Stato confermi ora la sanzione dell’Antitrust: è quanto chiede Altroconsumo di fronte alla pronuncia della Corte di giustizia dell’Unione europea sul caso dei farmaci Avastin-Lucentis. Per l’associazione la Corte “ha messo un punto al lungo iter giudiziario sulla vicenda” dei due farmaci che, dopo la sanzione dell’Antitrust, aveva visto i ricorsi di Novartis e Roche al TAR del Lazio e al Consiglio di Stato. (altro…)



Tariffa notturna, Federfarma Lombardia: “Ricorso Codacons inutile”

mercoledì, 17 gennaio, 2018

Il ricorso del Codacons sulla tariffa notturna delle farmacie è “inutile e fuori bersaglio”. Così Federfarma Lombardia, i titolari di farmacia della Lombardia, nei confronti del ricorso fatto dall’associazione al Tar del Lazio contro il decreto che ha aumentato le tariffe per la dispensazione dei farmaci in orario notturno da parte delle farmacie. Contestano i farmacisti: “Quando c’è bisogno urgente di un farmaco il cittadino non deve versare alcun diritto addizionale; se l’urgenza invece non c’è, paga oppure torna l’indomani nel normale orario di apertura”. (altro…)



Farmaci di notte: Codacons e Articolo32 fanno ricorso al Tar contro tariffa notturna

venerdì, 12 gennaio, 2018

Ricorso al Tar del Lazio per annullare il decreto che ha aumentato le tariffe per la dispensazione dei farmaci in orario notturno nelle farmacie. L’iniziativa, che vuole contrastare un provvedimento ritenuto “sbagliato e lesivo dei diritti dei consumatori”, è stata portata avanti dalle associazioni Codacons e Articolo32 che hanno presentato un ricorso al Tar del Lazio per chiedere l’annullamento degli atti con cui il Ministero della salute ha aumentato le tariffe per l’acquisto dei farmaci nelle farmacie in orario notturno. (altro…)



Sanità, Censis: 8,8 mln italiani hanno trovato online informazioni mediche sbagliate

sabato, 16 dicembre, 2017

L’automedicazione con i farmaci da banco non è “uno sregolato libero arbitrio soggettivo” ma si fonda su indicazioni mediche. Così il Censis descrive il ricorso all’automedicazione da parte degli italiani, che ne fanno un uso maggiore rispetto al passato ma spendono circa il 39% in meno rispetto alla media degli altri paesi europei. (altro…)



Farmaci di notte, raddoppiano le tariffe in farmacia. Consumatori: inaccettabile

sabato, 16 dicembre, 2017

Aumentano le tariffe per la dispensazione dei farmaci in orario notturno. La nuota tariffa nazionale, entrata in vigore a novembre, prevede un aumento del diritto addizionale per il turno di notte da 3,87 euro a 7,50 euro che vale per le farmacie urbane e rurali non sussidiate e che diventa di 10 euro per le rurali sussidiate. (altro…)



Farmaci equivalenti, Nomisma: più competitività e investimenti ma profitti bassi

mercoledì, 13 dicembre, 2017

I ricavi che vanno a tutta crescita – nell’alveo di un comparto pharma che apparentemente non conosce crisi – non mettono le aziende produttrici di farmaci equivalenti al riparo dal confronto con una contrazione della marginalità che ne rende sempre più difficile la sostenibilità. È quanto emerge dal Terzo Rapporto sul sistema dei farmaci generici realizzato da Nomisma per Assogenerici. Dall’analisi emerge che per le aziende genericiste è impossibile fare ricorso ad una delle leve principali utilizzabili a livello manifatturiero, ovvero la riduzione dei costi delle materie prime. (altro…)



Resistenza batterica, GISA: arriva il decalogo per l’uso corretto degli antibiotici

giovedì, 19 ottobre, 2017

Ogni anno in Europa si verificano 4 milioni di infezioni da germi antibiotico-resistenti che provocano più di 37 mila morti. In Italia il livello di antibiotico-resistenza (fonte ISS-Istituto Superiore di Sanità) si colloca fra i più elevati in Europa con una percentuale annuale di pazienti infetti fra il 7 e il 10%. Le infezioni contratte in ospedale colpiscono circa 300.000 pazienti e causano una mortalità che si aggira fra i 4.500-7.000 casi. (altro…)



Consiglio di Stato: le Regioni non possono dare indicazioni sui farmaci

lunedì, 2 ottobre, 2017

La III Sezione del Consiglio di Stato ha annullato le raccomandazioni della Regione Veneto con le quali è stato sconsigliato ai medici operanti nelle strutture ospedaliere pubbliche l’utilizzo di alcuni farmaci oncologici, regolarmente autorizzati dall’Aifa – Agenzia Italiana del Farmaco, per la cura del carcinoma ovarico e di quello mammario, e rientranti tra i Livelli Essenziali di Assistenza. (altro…)



Resistenza agli antibiotici, Neonatologi: è un pericolo per i neonati

mercoledì, 27 settembre, 2017

La resistenza agli antibiotici è un pericolo anche per i neonati. La minaccia alla salute rappresentata dall’antibiotico-resistenza viene denunciata da tempo dall’Organizzazione mondiale della Sanità e viene rilanciata oggi dalla Società italiana di neonatologia, che sottolinea come il rischio sia grave anche in ambito pediatrico e per i pazienti più piccoli. Bisogna agire su due fronti: uso responsabile degli antibiotici e maggior ricerca farmaceutica. (altro…)



Farmaci, Pangea X: sequestrati 90 mila medicinali illegali

martedì, 26 settembre, 2017

Continuano ad aumentare gli italiani che si rivolgono a canali illegali per comprare farmaci. Il rischio è doppio: da una parte, perché non si sa in quali condizioni vengano prodotti questi medicinali – senza contare quelli che contengono sostanze vietate. Dall’altro, perché l’acquisto viene fatto senza il controllo di un medico. Nell’ultima operazione di contrasto internazionale alla contraffazione farmaceutica, chiamata Pangea X, sono più di 90 mila fra farmaci (capsule, compresse, fiale) e dispositivi medici, i prodotti sequestrati, perché illegali o falsificati, nel corso dei controlli effettuati tra il 12 e il 19 settembre nei principali aeroporti d’Italia su migliaia di spedizioni provenienti dall’estero e dirette in Italia. Il fenomeno ha dimensioni globali, tanto è vero che Pangea X ha portato al sequestro totale di oltre 25 milioni di unità fra farmaci e dispositivi medici nei 123 paesi coinvolti.
(altro…)