1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Posts Tagged ‘bollette’

Bollette, Fipac Confesercenti: stangata da 1300 euro l’anno per gli anziani soli

lunedì, 23 luglio, 2018

Le bollette sempre più salate sono una stangata da 1300 euro l’anno per gli anziani soli. Acqua, energia elettrica, gas e rifiuti continuano a salire e pesano in modo drammatico sugli over 65 che vivono da soli della propria pensione. La denuncia viene da Fipac, l’associazione di categoria dei pensionati autonomi aderenti a Confesercenti, sulla base delle variazioni registrate nel 2017 e nei primi 4 mesi del 2018. In 16 mesi si è registrata, dice la sigla, un’ondata di aumenti in media del 6% per acqua, luce, gas e rifiuti, con punte maggiori per l’energia elettrica e l’acqua. (altro…)



TopNews. Fatturazione a 28 giorni, Agcom: restituire giorni erosi entro 31 dicembre

sabato, 7 luglio, 2018

Entro il 31 dicembre di quest’anno Tim, Vodafone, Wind Tre e Fastweb dovranno restituire in bolletta i giorni illegittimamente erosi ai clienti con la fatturazione a 28 giorni delle offerte di telefonia fissa, attuate violando quanto aveva deciso l’Agcom. È quanto ha deciso il Consiglio dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, stabilendo che entro il 31 dicembre 2018 gli operatori dovranno riconoscere in fattura i giorni erosi posticipando la data di decorrenza della fattura “per un numero di giorni pari a quelli illegittimamente erosi (eventualmente spalmati su più fatture)”. (altro…)



Bollette Telco: 45 giorni per presentare reclamo. UNC: termine illegittimo

giovedì, 5 luglio, 2018

È in arrivo una nuova maxi denuncia a carico degli operatori Vodafone, WindTre e TIM sospettati di aver imposto arbitrariamente termini perentori per la presentazione di reclami sulla fatturazione. A presentarla sarà l’Unione Nazionale Consumatori che continua la sua battaglia contro le aziende delle Telco che manipolano il calendario in danno degli utenti. “Nelle ultime settimane”, afferma Massimiliano Dona, presidente di UNC, “sono arrivate numerose segnalazioni da parte di consumatori che chiedevano informazioni in merito al termine per contestare la bolletta”. (altro…)



Fatturazione a 28 giorni, Consumatori: rimborsi non siano trovate commerciali

mercoledì, 4 luglio, 2018

Il Movimento Consumatori fa appello agli operatori di telefonia: la delibera Agcom sia occasione per voltare pagina e non venga impugnata davanti al Tar. L’Adoc chiede che i rimborsi non si traducano in servizi gratuiti o sconti commerciali. Continuano dunque le reazioni delle associazioni davanti a quanto deciso dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni. L’Agcom ieri ha stabilito che entro il 31 dicembre 2018 Tim, Vodafone, Wind Tre e Fastweb dovranno restituire in bolletta i giorni illegittimamente erosi agli utenti con le fatture a 28 giorni. Il calcolo dei giorni di servizio che ciascun operatore dovrà riconoscere in fattura dovrà riguardare il periodo compreso tra il 23 giugno 2017 e la data in cui è stata ripristinata la fatturazione su base mensile. (altro…)



Luce e gas, Altroconsumo: come tagliare la spesa con “Abbassa la bolletta”

martedì, 3 luglio, 2018

Sono scattati dal 1° luglio gli aumenti sulle bollette di gas e luce, come annunciato dall’Autorità di regolazione per l’Energia, Reti e Ambiente. La spesa per la famiglia nel mercato tutelato registrerà un incremento del 6,5% per l’energia elettrica e dell’8,2% per il gas. Secondo gli esperti di Altroconsumo, con la tariffa regolata la stima attuale della spesa elettrica annua per famiglia ammonta a 656 euro; circa 40 euro in più della stessa stima effettuata con i prezzi del trimestre precedente. (altro…)



Prescrizione bollette: per mancata fatturazione Eni le riconosce in automatico

lunedì, 25 giugno, 2018

“Eni gas e luce riconosce “in automatico” la prescrizione dei pagamenti relativi alla fornitura di energia elettrica e gas tutte le volte in cui la mancata fatturazione dei consumi entro due anni sia attribuibile all’azienda”. Questo l’annuncio dato oggi dall’Eni. In caso di ritardo di fatturazione dovuto alla società stessa, Eni esonera il cliente dalla necessità di compilare e inviare la richiesta formale di riconoscimento del periodo prescritto. (altro…)



Fatturazione a 28 giorni, Tribunale Milano: illegittima. Respinti reclami contro MC

mercoledì, 6 giugno, 2018

Il Tribunale di Milano conferma che la fatturazione a 28 giorni è illegittima respingendo i reclami di Wind, Fastweb eTelecom contro Movimento Consumatori. (altro…)



Sisma Centro-Italia, Arera: stop pagamento bollette fino al 1° gennaio 2019

lunedì, 4 giugno, 2018

È stata differita di sei mesi, al 1° gennaio 2019, la sospensione dei pagamento delle bollette di acqua, luce e gas per le popolazioni colpite dal terremoto del Centro Italia dell’estate 2016. A dirlo l’Arera, l’Autorità per energia reti e ambiente. Differita anche l’emissione della fattura unica di conguaglio che potrà essere rateizzata. (altro…)



Energia, Eurostat: Italia taglia bollette dell’11,1%

mercoledì, 30 maggio, 2018

Nell’Unione europea il costo dell’energia elettrica è diminuito dello 0,2% tra la seconda metà del 2016 e la seconda metà del 2017 e l’Italia è il Paese Ue che ha visto il taglio maggiore delle bollette dell’elettricità nello stesso periodo, riducendo i costi per le famiglie dell’11,1%. Ed è l’ottava bolletta più cara della Ue. (altro…)



MC diffida Tim e Wind: “Comunicazione scorretta delle modifiche del contratto”

martedì, 15 maggio, 2018

I costi diminuiranno dello 0,3% e dello 0,4%. Prima però c’era stato un rincaro dell’8,6%. Quello che si riduce è dunque il precedente aumento, ma nel ritorno alla fatturazione mensile tutto questo non viene spiegato bene ai consumatori. Questa la contestazione che il Movimento Consumatori muove nei confronti di Tim e Wind. (altro…)



Efficienza energetica, ENEA: piante sui tetti dei palazzi riducono bollette del 15%

giovedì, 3 maggio, 2018

Estensiva, intensiva leggera e intensiva: sono le tre tipologie di coperture verdi l’ENEA sta sperimentando su pareti e tetti-terrazzi per creare un vero e proprio cuscinetto isolante intorno a case e condomìni in grado di migliore l’efficienza energetica degli edifici. (altro…)



Rimborso bollette a 28 giorni, UNC: ancora un rinvio, si decida al più presto

giovedì, 12 aprile, 2018

Bisognerà aspettare ancora per conoscere come andrà a finire la telenovela dei rimborsi per le bollette a 28 giorni delle società di telefonia. Al momento è saltata la pronuncia del Tar del Lazio sulla proposta che era stata fatta dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, quella di offrire giorni da “scalare” sulle bollette in base a quelli erosi dalla fatturazione a quattro settimane. A renderlo noto è l’Unione Nazionale Consumatori, che parla di “ennesimo rinvio” e chiede di decidere al più presto. (altro…)



ARERA: calano bollette luce e gas. Associazioni: buona notizia ma…

giovedì, 29 marzo, 2018

Buone notizie per i cittadini. Nel II trimestre 2018 le tariffe dell’energia elettrica diminuiscono del -8%, quelle del gas del -5,7%. L’Autorità per l’Energia Elettrica, il Gas e il Sistema Idrico ha comunicato oggi le nuove tariffe luce e gas per il II trimestre 2018 relative al mercato tutelato e, dopo un inverno caratterizzato da forti aumenti, finalmente arriva una boccata d’ossigeno. (altro…)



TopNews. Tlc e bollette mensili, Antitrust: “sospensione cautelare” degli aumenti

sabato, 24 marzo, 2018

“Sospensione cautelare” dei rialzi decisi dalle aziende di telecomunicazioni dopo il passaggio dalla bolletta a 28 giorni alla fatturazione mensile. È quanto deciso ieri dall’Antitrust, che interviene nel corso del procedimento avviato verso le aziende di tlc e chiede agli operatori di definire in modo autonomo la propria offerta. La questione scaturisce dal fatto che, col passaggio alla bolletta mensile, le tlc hanno comunicato che la spesa annuale sarebbe stata distribuita su 12 canoni anziché su 13. (altro…)



TopNews. Bollette a 28 giorni, Agcom chiede “sconto” secondo giorni “erosi”

sabato, 17 marzo, 2018

Un bonus di giorni gratuiti per compensare quelli “erosi” dalla fatturazione a 28 giorni. Questa la soluzione proposta dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni che interviene di nuovo sulla questione delle bollette a 28 giorni e del ritorno alla fatturazione mensile. L’Agcom propone una sorta di “sconto” sulla prima bolletta, da calcolare sulla base dei giorni erosi dalla fatturazione fatta ogni quattro settimane. La soluzione è contenuta in quattro diffide inviate a Tim, Vodafone, Fastweb e Wind Tre nella quali si chiede di “eliminare gli effetti dell’illegittima anticipazione della decorrenza delle fatture”. (altro…)



Elettricità, Arera: provvedimento su oneri generali solo per particolare casistica

sabato, 17 febbraio, 2018

Arera, l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente, in relazione all’articolo apparso ieri sul Sole24ore su presunti riconoscimenti di oneri della morosità su tutti i clienti finali, tiene a precisare che il provvedimento riguarda solo una particolare casistica, limitata numericamente. Inoltre, si specifica che il meccanismo finalizzato a garantire il gettito degli oneri di sistema da assicurare per legge, deriva da una serie di sentenze della giustizia amministrativa che hanno annullato le precedenti disposizioni dell’Autorità in tema. (altro…)



Bollette elettriche: morosità a carico dei consumatori, monta la protesta

mercoledì, 14 febbraio, 2018

Bollette morose a carico della collettività. “Le bollette elettriche non pagate saranno a carico di tutti i contribuenti”: questo il titolo esplicito del Sole 24 Ore, che oggi racconta come l’Autorità per l’energia abbia formalizzato con una delibera la decisione di “spalmare” fra tutti i consumatori una parte parafiscale della bolletta elettrica. Non i consumi, ma gli oneri parafiscali di chi evade la bolletta. Immediata la reazione delle associazioni dei consumatori che protestano per quello che viene considerato un sopruso. (altro…)



Luce e gas, Facile.it: quasi un italiano su due paga col bollettino

martedì, 6 febbraio, 2018

Italiani affezionati al bollettino per il pagamento di  luce e gas. Quasi la metà dei clienti paga infatti in questo modo invece di affidarsi al RID e la percentuale è più alta fra i giovani, mentre l’addebito diretto sul conto corrente aumenta con l’aumentare dell’età degli utenti. Ci sono differenze territoriali: le percentuali più alte di chi paga col “vecchio” bollettino sono in Abruzzo, Lazio e Puglia, ma anche nelle province di Roma, Firenze e Bari. (altro…)



La bussola dei diritti. Tlc, contratti e bollette: il punto sulle novità Agcom

giovedì, 25 gennaio, 2018

Modifiche dei contratti di telefonia, bollette a 28 giorni che tornano mensili, informazioni ai clienti: cosa prevede l’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni? E come possono orientarsi i consumatori? (altro…)



Ok del Senato al dl fisco. Bollette tornano mensili. UNC: “Ora i rimborsi”

giovedì, 16 novembre, 2017

Via libera del Senato al dl fisco e conferma dell’emendamento sulle bollette mensili. Oggi il Senato ha rinnovato la fiducia al Governo e ha approvato, con 148 voti favorevoli e 116 contrari, l’emendamento interamente sostitutivo del ddl n. 2942, di conversione in legge del decreto-legge in materia finanziaria e per esigenze indifferibili (decreto fiscale), che recepisce le modifiche apportate dalla Commissione Bilancio. Il testo passa ora alla Camera. (altro…)



Arriva l’ok della commissione Bilancio: bolletta telefono e pay tv torna mensile

mercoledì, 15 novembre, 2017

Torna la bolletta mensile per i servizi telefonici e la pay tv. Ieri, infatti, la commissione Bilancio del Senato ha dato il via libera all’emendamento che ripristina la fatturazione a 30 giorni. Se ci dovessero essere variazioni illegittime rispetto a quanto stabilito, si applicherà un indennizzo forfetario pari a 50 euro, maggiorato di 1 euro al giorno oltre la scadenza indicata dall’Agcom per cessare la condotta indebita. (altro…)



Facile.it: 1 mln di italiani non paga la bolletta del telefono

mercoledì, 8 novembre, 2017

Un milione di italiani non paga la bolletta telefonica. Il dato è stato diffuso oggi da Facile.it che parla di una morosità relativa al 5% degli intestatari di un contratto di telefonia fissa o Adsl. Oltre agli interessi e a una possibile interruzione del servizio telefonico, i clienti che non pagano rischiano di finire in black list. I numeri sono stati diffusi a partire dalla valutazione di oltre 30 mila contratti telefonici analizzati da Facile.it nel 2017. (altro…)