Bollino di qualità per le imprese private puntuali nel pagamento dei fornitori. A lanciare l’iniziativa è il Codacons, insieme all’associazione delle microimprese Comitas, nell’ambito della carta dei servizi per le imprese più affidabili. L’obiettivo è quello di premiare le aziende che garantiscono correttezza e velocità nel saldare i propri debiti.
“Seguendo l’esempio di Assolombarda che ha redatto codice dei pagamenti responsabili, stiamo studiando la realizzazione del marchio “Iopagopuntuale” da assegnare a quelle imprese che si impegnano a pagare i propri fornitori entro il termine di 45 giorni – ha annunciato Carlo Rienzi nel corso del Forum sulla P.A. organizzato a Roma – Le aziende che riceveranno il bollino, saranno così immediatamente individuabili come puntuali e corrette nel saldo dei contratti di fornitura, e potranno essere scelte dai consumatori che intendano premiare quelle attività che non penalizzano il mercato”.
“Riteniamo inoltre necessaria una modifica delle norme sugli appalti – ha aggiunto Rienzi – Le imprese più veloci nei pagamenti, infatti, devono essere avvantaggiate nelle gare d’appalto pubbliche, così da incentivare la concorrenza e determinare un generale abbassamento dei tempi di pagamento, oggi talmente lunghi da portare numerose attività al fallimento”.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)