1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Scuola’

Sicurezza scuole, Cittadinanzattiva: verifiche vulnerabilità sismica entro agosto

giovedì, 28 giugno, 2018

“Chiediamo a tutti i Comuni e alle Province di effettuare le verifiche di vulnerabilità sismica, approfittando dei mesi estivi di chiusura delle scuole, per conoscerne le reali condizioni di sicurezza, realizzare gli interventi richiesti ove già noti gli esiti di tali verifiche, e progettare eventuali interventi da effettuare grazie ai fondi della nuova programmazione triennale 2018-2020”. (altro…)



Maturità 2018: gli stratagemmi di ieri e di oggi per vincere l’ansia della maturità

mercoledì, 20 giugno, 2018

E la prima prova ce la siamo tolta davanti. Bassani forse non era in cima ai pronostici ma è il Ministero di viale Trastevere, si sa, ha molta più fantasia dei tanti siti web dai quali, fino all’ultimo secondo prima dell’apertura delle buste con le tracce si è cercato, invano, di avere qualche indiscrezione. Quest’anno sono oltre 500.000 i candidati attesi al primo vero banco di prova della propria vita, che porta con sé il suo carico di timori, ansie e stress, ma anche di aspettative e sogni poiché segna, per lo meno simbolicamente, il passaggio all’età della responsabilità e l’ingresso nel mondo degli adulti. (altro…)



TopNews. Scuola a pezzi. Cittadinanzattiva: “30 crolli solo nell’ultimo anno”

sabato, 19 maggio, 2018

Per fortuna si può parlare di tragedie sfiorate. Eppure non dovrebbe minimamente esistere un rischio tragedia quando si parla di un diritto fondamentale come andare a scuola. Invece siamo sempre là, al rischio che dalle aule d’Italia cada un controsoffitto, un pezzo di intonaco, che qualcosa venga giù sulla testa degli studenti. È accaduto di nuovo in questi giorni. A Fermo è crollato il tetto di un’aula dell’Istituto tecnico industriale Montani e per fortuna non ci sono feriti perché è successo prima che gli studenti entrassero in classe. (altro…)



Buone pratiche a scuola, Cittadinanzattiva: il 24 aprile XII Premio “Vito Scafidi”

lunedì, 16 aprile, 2018

Si terrà il prossimo 24 aprile a Roma, all’interno del Villaggio per la terra di EarthDay al Galoppatoio di Villa Borghese, la cerimonia di premiazione della XII edizione del Premio Buone Pratiche Sicurezza e Salute a scuola “Vito Scafidi”, promosso da Cittadinanzattiva. (altro…)



Forum Ania-Consumatori: GP di Matematica Applicata, ecco i vincitori

lunedì, 26 marzo, 2018

Oltre 9 mila studenti e 142 scuole superiori in tutta Italia hanno partecipato quest’anno al Gran Premio di  Matematica Applicata, il concorso realizzato dal Forum ANIA-Consumatori in collaborazione con la Facoltà di Scienze Bancarie, Finanziarie e Assicurative dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, con il patrocinio del Consiglio Nazionale degli Attuari e della Regione Lombardia. L’edizione di quest’anno si è conclusa sabato 24 marzo con la proclamazione dei vincitori. (altro…)



Scuole pulite 2018, Legambiente: domani e sabato torna Nontiscordardimé

giovedì, 15 marzo, 2018

Torna l’Operazione scuole pulite con Nontiscordardimè. Domani e sabato si rinnova la campagna annuale di Legambiente dedicata alla qualità e vivibilità degli edifici scolastici, giunta quest’anno alla ventesima edizione. Scuola, impegno sociale, volontariato ma anche senso della comunità alla base della campagna, che vedrà protagonisti per due giornate ragazzi, bambini, insegnanti, volontari e genitori che si daranno da fare per rendere le scuole più belle e accoglienti attraverso piccoli lavori di riqualificazione: rinfrescare le pareti di classi e corridoi, abbellire con piante e fiori i cortili, ripensare la sistemazione delle aule e degli spazi comuni. (altro…)



Forum Ania-Consumatori: 24 marzo premiazione del GP di Matematica Applicata

mercoledì, 7 marzo, 2018

Sono oltre 500 gli studenti che si sono sfidati lo scorso febbraio nella finalissima del Gran Premio di Matematica Applicata, competizione realizzata dal Forum Ania-Consumatori insieme all’Università Cattolica. I finalisti del concorso, studenti delle scuole superiori, hanno affrontato quiz, problemi di logica, quesiti  a risposta chiusa e aperta e hanno dovuto misurare la loro capacità di applicare modelli matematici astratti alla vita reale. (altro…)



Obesità infantile, nuovo Quaderno CREA: più frutta e verdura a scuola

mercoledì, 7 febbraio, 2018

Un’epidemia globale silenziosa. Così, l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha definito l’aumento dell’obesità nei paesi industrializzati. Cibi grassi e ad alta densità calorica, il consumo di bevande ricche di zuccheri semplici, così come di porzioni troppo abbondanti e di troppi fuori-pasto, unite a stili di vita sedentari sono tra le cause principali dell’insorgere della patologia che mostra un rapido aumento sia tra gli adulti sia tra i bambini in età pediatrica. (altro…)



Bere consapevole, Convi: sui banchi di scuola arriva la cultura del vino

mercoledì, 31 gennaio, 2018

Storia del vino. I sensi e l’arte. La cultura enologica e il bere consapevole. Il vino arriva fra i banchi di scuola con un progetto che vuole promuovere cultura e conoscenza enologica per evitare l’abuso di alcol fra gli adolescenti. Questo l’obiettivo del progetto “Bere consapevole: il vino fra i giovani attraverso l’istruzione e la cultura”, organizzato dalla Consulta nazionale del vino italiano (Convi), giunto alla terza fase e quest’anno esteso anche agli studenti delle scuole medie. Sostiene la Consulta: “Avvicinarsi al vino e alla sua cultura fin da giovanissimi è una delle azioni di contrasto preventive più efficaci all’abuso di alcol tra gli adolescenti”. (altro…)



Cittadinanzattiva: oggi la giornata della sicurezza nelle scuole

mercoledì, 22 novembre, 2017

Sicurezza nelle scuole: bisogna fare di più. Solo lo scorso anno scolastico, dalla stampa locale, è arrivata notizia di 44 episodi di crolli in tutta Italia e da settembre a oggi se ne sono verificati altri 14. Lo ribadisce Cittadinanzattiva che oggi sta organizzando in tutta Italia la Giornata nazionale della sicurezza nelle scuole. Sono tremila gli istituti scolastici che partecipano agli eventi in oltre trenta città, fra cui Roma, Napoli, Torino, Pisa, Chieti, Cagliari, Potenza, in cui si svolgono eventi di formazione ed informazione, nonché prove pratiche sui temi della sicurezza e della gestione dei rischi nel contesto scolastico e sul territorio. (altro…)



Università, Federconsumatori: quest’anno tasse in calo

martedì, 21 novembre, 2017

Tasse universitarie in calo, con una flessione che interessa tutte le fasce di reddito Isee ad eccezione di quella più alta, e rette più alte al Sud: queste le due tendenze principali che emergono dall’Indagine sui costi delle università italiane fatta da Federconsumatori. I costi medi variano da circa 316 euro a oltre 2400 euro, a seconda della fascia Isee familiare. (altro…)



Povertà, SaveTheChildren: aumentano bambini senza libri, Internet e sport

sabato, 18 novembre, 2017

Negli ultimi dieci anni, in Italia, il numero di famiglie con minori che versano in condizioni di povertà assoluta sono quintuplicate e, sempre più spesso, nel sistema scolastico nazionale le diseguaglianze sociali continuano a riflettersi sul rendimento degli alunni. A lanciare l’allarme è Save The Children che ha presentato oggi l’ottava edizione dell’Atlante dell’infanzia a rischio “Lettera alla scuola”. (altro…)



Sperimentare salute, Roma: in mensa arriva il menu ideato dagli studenti

giovedì, 2 novembre, 2017

A Roma le mense scolastiche proporranno menu ideati e curati dai compagni di classe. Viene così premiato l’impegno degli studenti, che durante l’anno hanno svolto un percorso di educazione alimentare volto all’adozione di un’adeguata alimentazione, con frutta e verdura. Così dal 6 al 10 novembre prossimi le mense degli istituti che hanno partecipato al progetto Sperimentare Salute proporranno agli alunni i menù ideati dai loro compagni. (altro…)



Asili nido, Cittadinanzattiva: rette da 100 a 500euro al mese. E sono ancora pochi

sabato, 28 ottobre, 2017

I costi sono differenti, i posti di sicuro non bastano, le liste di attesa si sono allungate. Gli asili nido in Italia continuano a essere troppo pochi, se rispondono in media a poco meno del 20% della copertura potenziale – ma con molte differenze fra le Regioni – e hanno costi che variano dai 515 euro di Lecco, la città più cara, ai 100 euro di Agrigento e Catanzaro, le meno care (ma in Regioni in cui i posti disponibili sono pochissimi). (altro…)



Grammar nazi d’Italia, unitevi! 7 italiani su 10 bocciati in grammatica

martedì, 24 ottobre, 2017

Non ricordo una sola volta che mia mamma abbia lasciato correre una mia défaillance linguistica da quando ho iniziato a mettere insieme concetti di senso compiuto. Ad ogni pronome usato male, ad ogni congiuntivo messo sbagliato, ad ogni apostrofo appoggiato a caso sul foglio, corrispondeva sempre la sua voce in sottofondo che correggeva i miei errori. Troppo rigore? Forse. Ma, nel complesso, credo sia stato un buon esercizio per fissare alcune semplici regole che mi hanno aiutato ad evitare, la maggior parte delle volte, strafalcioni difficili da eliminare anche se Manzoni avesse fatto il prelavaggio prima di “sciacquare i panni in Arno”. (altro…)



Ecosistema scuola, Legambiente: per avere più sicurezza non basterà un secolo

martedì, 17 ottobre, 2017

Solo poco più di una scuola su dieci presente nelle aree a rischio terremoto è stato costruito o adeguato alle tecniche di costruzione antisismica. Le scuole italiane sono spesso “storiche” e continuano ad aver bisogno di manutenzione, comprese quelle – e sono quattro su dieci – situate in aree a forte rischio terremoto. Ma, denuncia Legambiente nel suo rapporto Ecosistema Scuola, gli interventi fatti sono ancora pochi e “di questo passo occorreranno altri 113 anni per mettere in sicurezza le scuole nelle aree più fragili del Paese”. Il patrimonio edilizio scolastico è datato come pure i suoi problemi. (altro…)



La scuola in ospedale: al Bambino Gesù alfabetizzazione per grandi e piccoli

martedì, 10 ottobre, 2017

Gertrude è mamma di due gemelline in cura nel reparto di Neonatologia. Nel suo Paese, il Burundi, non ha potuto imparare a leggere e scrivere. Galaxy, 17 anni, in Sudan ha frequentato solo due anni di scuola. Oggi è ricoverato nel reparto di Pediatria e sta per essere sottoposto a un’operazione chirurgica. Christian, invece, dopo una lunga riabilitazione motoria è tornato in Centrafrica parlando inglese, spagnolo e anche l’italiano. (altro…)



Obiettivo Sostenibilità. Istruzione: un giovane su 4 non studia e non lavora

sabato, 7 ottobre, 2017

Istruzione: condizione fondamentale per vivere meglio. Come sta l’Italia? Migliora ma la situazione è ancora lontana rispetto alla media europea. Fra le note dolenti, c’è l’alta percentuale di quindicenni che non raggiunge la soglia minima delle competenze ritenute necessarie per potersi orientare negli studi e nella vita. In Italia ci sono poi tanti Neet, giovani che non studiano e non lavorano: in questa condizione si trova oltre un giovane su quattro. (altro…)



Università, Skuola.net: “No tax area” e le altre novità sulle tasse di iscrizione

martedì, 3 ottobre, 2017

Il nuovo anno accademico si aprirà con una buona notizia per gli studenti meno abbienti: la “No tax area” sulle iscrizioni alle università è finalmente diventata realtà. Il Miur è riuscito a far inserire nella legge di stabilità per il 2017 (L. 232/2016) i fondi necessari a sostenere l’esonero dalle tasse per le famiglie che hanno un Indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) al di sotto dei 13mila euro. Con l’approvazione del Fondo di finanziamento ordinario (FMO) – dello scorso 10 agosto – sono state sbloccate le risorse necessarie per questo intervento (55 milioni di euro in totale). (altro…)



Scuola, Cittadinanzattiva: un quarto senza manutenzione. Ma ci trovi junk food

sabato, 30 settembre, 2017

Ci sarà anche tanta tecnologia in mano agli studenti, ci sarà forse la possibilità di usare lo smartphone per fini educativi, ma una cosa è certa: gli alunni studiano (ancora) in scuole che continuano a essere prive di manutenzione, con segni evidenti di fatiscenza, arredi non a norma, senza tapparelle, con bagni privi di carta igienica, di sapone e di asciugamani. Un quarto delle scuole italiane è priva di manutenzione, solo il 7% degli edifici è stato adeguato dal punto di vista sismico. (altro…)



Ricordi di scuola: oggi come ieri croce e delizia degli italiani

mercoledì, 13 settembre, 2017

Correva l’anno 1987. Come dire: la preistoria. Erano i primi giorni di settembre e mi godevo spensierata gli ultimi sprazzi della mia lunga estate di vacanza, tra la prima e la seconda elementare. Quasi tre mesi di scorribande a perdifiato, durante i quali avevo giocato a qualunque cosa così intensamente da aver perso completamente la cognizione della dimensione temporale. Poi d’un tratto, a tre giorni dalla ripresa delle lezioni, l’epifania: non avevo finito il libro dei compiti delle vacanze. A dire la verità ero a pagina 40 di 100. (altro…)



Scuole Centro Italia, Action Aid: “Ricostruzione lenta”

martedì, 12 settembre, 2017

Ricostruzione lenta e poco trasparente. Ritardi e scarso coinvolgimento delle comunità locali. Non si sa neanche bene quanti studenti torneranno a scuola in strutture provvisorie, anche tensostrutture, e quanti potranno sedersi sui banchi di edifici nuovi. Non si conosce ancora quante siano le risorse economiche messe in campo da fondi pubblici e privati e da donazioni. Questo lo stato dell’arte per la ricostruzione delle scuole del Centro Italia, nelle regioni colpite dai terremoti dello scorso anno, restituita da Action Aid. (altro…)