1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Internet’

Cyberbullismo: Garante Privacy e Polizia Postale firmano protocollo d’intesa

lunedì, 15 gennaio, 2018

Stalking, diffamazione online, ingiurie, minacce, molestie, furto di identità digitale su social network, detenzione e diffusione di materiale pedopornografico. Si declina così l’elenco dei reati a mezzo internet che si sono verificati ai danni di minori nel 2017: 354 vittime e 39 minorenni denunciati. Un bilancio già notevole a pochi mesi dall’entrata in vigore della legge n.71 del 29 maggio 2017, adottata con l’obiettivo di prevenire e contrastare tutte quelle forme di aggressione e trattamento illecito dei dati personali riguardanti i minorenni effettuate per via telematica. (altro…)



#Natale2017. Doxa: fra chat e selfie, gli italiani vivranno la festa sui social media

venerdì, 22 dicembre, 2017

Natale sempre più digitale. Con buona pace di quanti non ne vogliono sapere di chat natalizie – esistono anche gli amanti della tecnologia refrattari alle superchiacchierate via WhatsApp, specialmente in tema feste e dintorni – il Natale è sempre più social. Quindi non c’è scampo: bisogna prepararsi all’arrivo di tonnellate di auguri, cartoline elettroniche, video con Babbo Natale. (altro…)



Fake news, queste sconosciute. Eumetra: oltre metà italiani non le sa riconoscere

giovedì, 14 dicembre, 2017

Fake news: se ne parla tanto, se ne parla sempre più spesso, se ne parla anche a sproposito. Il problema delle false informazioni, delle informazioni fuorvianti, delle vere e proprie bufale, o della propaganda – sotto l’ombrello di “fake” sono finiti tanti fenomeni anche diversi fra loro – è entrato a far parte della campagna elettorale, del gergo giornalistico e delle preoccupazioni legate alla diffusione della disinformazione online, sul web e sui social. Ma gli italiani sanno riconoscere una fake news? La maggioranza in realtà non le sa riconoscere, dice di non essersi mai imbattuto in una falsa notizia o confessa la difficoltà di capire quando una notizia è falsa. (altro…)



Agcom diffida Amazon: svolge servizio postale

mercoledì, 6 dicembre, 2017

L’Agcom diffida Amazon: svolge un servizio postale, deve mettersi in regola con le disposizioni in  materia di condizioni di lavoro previste dalla legge. L’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, si legge in una nota, ha diffidato le società del Gruppo Amazon, Amazon Italia Logistica S.r.l., Amazon City Logistica S.r.l. a regolarizzare la propria posizione, con riferimento al possesso dei titoli abilitativi necessari per lo svolgimento di attività qualificabili come servizi postali. (altro…)



Disinformazione online, con la campagna elettorale parte il tavolo Agcom

martedì, 5 dicembre, 2017

Inizierà a lavorare prima dell’avvio della campagna elettorale per le prossime elezioni politiche. Per prevenire e contrastare “strategie di disinformazione volte a minore la creazione di un dibattito libero e consapevole nella Rete” anche su temi che finiscono nel confronto politico ed elettorale. (altro…)



Pubblicità camuffata sui social. Web influencer, UNC chiede intervento Antitrust

martedì, 28 novembre, 2017

Pubblicità sui social senza alcuna trasparenza. Il brand di fatto reclamizzato senza che il destinatario abbia ben chiara la natura promozionale della fotografia, del video o del commento postati sui social media. Sul fenomeno dei web influencer torna ad accendere i riflettori l’Unione nazionale consumatori, che chiede un intervento urgente dell’Antitrust. (altro…)



La bussola dei diritti. Ecommerce fra Black Friday e nuove tutele

lunedì, 27 novembre, 2017

Secondo i dati registrati dal sondaggio condotto da Confesercenti-Swg, 14 milioni di consumatori  hanno deciso di approfittare del Black Friday per fare acquisti con una spesa media procapite pari a 108 euro. Un anticipo del Natale o solo voglia sfrenata di acquistare? Un acquisto necessario o indotto dai messaggi pubblicitari della società globalizzata in cui viviamo e conviviamo? Mentre si riflette su questi interrogativi il dato di fatto è che il Black Friday, o forse sarebbe più corretto parlare di Black Week o Black Weekend, ha avuto grande successo anche in Italia. (altro…)



Dona: “Tecnologia e cybersecurity, ecco i consumatori nella casa intelligente”

sabato, 25 novembre, 2017

Ormai è un classico: domani torna il premio Dona. E quest’anno si interroga sulle nuove frontiere di una casa che sta diventando sempre più intelligente e interattiva, fra innovazioni tecnologiche e Internet of Things. (altro…)



Fake news & Co, Agcom istituisce tavolo contro disinformazione online

sabato, 18 novembre, 2017

Contro la disinformazione online l’Agcom istituisce un tavolo tecnico che intende promuovere l’autoregolamentazione delle piattaforme online e lo scambio di buone prassi. Si conferma in questo modo l’attenzione nei confronti delle strategie mirate di disinformazione online, delle fake news e in più in generale dei tentativi di alterare correttezza e imparzialità dell’informazione attraverso il web e i social network. (altro…)



Privacy e Facebook, avvocato CGUE: continua la battaglia di Max Schrems

sabato, 18 novembre, 2017

Maximilian Schrems può avvalersi del suo status di consumatore per convenire in giudizio Facebook Ireland davanti alla giustizia austriaca riguardo all’uso privato del suo account Facebook, ma non può invocare lo status di consumatore per altre persone che gli abbiano ceduto i diritti in un’azione collettiva. Questa l’interpretazione data oggi dall’avvocato generale della Corte di Giustizia dell’Unione europea. (altro…)



E-commerce, Parlamento Ue rafforza tutela consumatori

sabato, 18 novembre, 2017

Il Parlamento europeo rafforza la tutela dei consumatori negli acquisti online. Ecommerce con più garanzie: questo il risultato che dovrebbe essere garantito dall’applicazione delle nuove norme dopo che queste saranno formalmente approvate dai Ministri della Ue. Il Parlamento europeo ha infatti approvato oggi in via definitiva – con  591 voti favorevoli, 80 voti contrari e 15 astensioni  – le nuove regole UE che tutelano in maniera più efficace i consumatori da truffe sugli acquisti effettuati online. (altro…)



Tribunale di Mantova: no a foto di minori sui social senza accordo fra i genitori

sabato, 11 novembre, 2017

Niente foto dei figli minorenni sui social network se non c’è l’accordo di entrambi i genitori. Si violano le norme sulla tutela dell’immagine, sulla riservatezza dei dati personali e la Convenzione di New York e il pregiudizio per il minore è “insito nella diffusione della sua immagine sui social network”. (altro…)



“Non aprite quella posta”. Agenzia Entrate: allerta per false email con virus

martedì, 31 ottobre, 2017

Arrivano email false con tanto di virus dal fisco, ma il fisco non c’entra nulla. Anzi, questa volta sono gli stessi cittadini a segnalare il rischio all’Agenzia delle Entrate, che ha messo in allerta i contribuenti: non aprire il file allegato, non collegarsi ai link, cancellare immediatamente l’email. L’Agenzia ha infatti diffuso una nota di allerta in cui informa che “stanno arrivando false mail col logo di Agenzia contenenti, in allegato, un pericoloso software (malware) che potrebbe infettare il computer o le utenze informatiche in uso”. (altro…)



Agenzia entrate: attenzione a false email su rimborsi o pagamenti

giovedì, 26 ottobre, 2017

Attenzione a false email e sms truffaldini su rimborsi o avvisi di pagamento che sembrano arrivare dall’Agenzia delle Entrate: sono messaggi che potrebbero danneggiare il pc o portare a siti web pericolosi. L’allerta arriva direttamente da Agenzia delle entrate-Riscossione, che sta ricevendo molte segnalazioni dai contribuenti destinatari di messaggi di posta elettronica che arrivano da mittenti quali riscossione.agenziaentrate@swisspay.it, assistenza.equitalia@italia.it o simili, oppure di  sms che contengono avvisi di pagamento o presunti rimborsi per conto dell’Agenzia o di Equitalia con l’invito a scaricare file o utilizzare link esterni  per effettuare pagamenti o avviare procedure di rimborso. (altro…)



Mipaaf: online il nuovo portale, obiettivo trasparenza e semplicità

mercoledì, 25 ottobre, 2017

È online il nuovo portale istituzionale del Ministero delle Politiche agricole, che segue le linee guida per i siti web della Pubblica Amministrazione sviluppate dall’Agenzia per l’Italia Digitale. “La trasparenza nei rapporti tra Pubblica Amministrazione e cittadini – commenta il Ministro Maurizio Martina – è un elemento fondamentale al quale stiamo lavorando anche attraverso strumenti come il web e i social media. Il sito istituzionale rinnovato è una porta aperta, affinché imprenditori agricoli, giovani, operatori, possano trovare più facilmente risposta alle loro esigenze”. (altro…)



E-commerce, Shopper-First: l’acquisto è omnicanale. Difficile rinunciare al negozio

mercoledì, 25 ottobre, 2017

Nell’era del digitale, l’integrazione tra store online e offline resta una questione centrale e il negozio gioca un ruolo ancora rilevante: la ricerca del prodotto inizia online, ma il 60% dei consumatori tra i 25 e i 44 anni ritira il prodotto in negozio. (altro…)



Ecommerce: in Italia più 17%, aumenta lo shopping via smartphone

sabato, 14 ottobre, 2017

Ecommerce: in Italia prosegue la crescita, anche se il Paese sconta ancora un ritardo rispetto ai principali mercati. Il valore degli acquisti online da parte dei consumatori italiani raggiunge nel 2017 i 23,6 miliardi di euro, con un aumento del 17% rispetto al 2016. (altro…)



Ecommerce, Garante Privacy: shopping online deve essere libero da spam

sabato, 14 ottobre, 2017

Lo shopping online deve essere libero dallo spam. Gli utenti devono poter navigare liberamente su un sito di e-commerce senza essere obbligati a rilasciare il consenso per usare i loro dati personali per finalità di marketing e promozione commerciale. Tanto più che il consenso deve essere libero. Non si può obbligare l’utente a ricevere pubblicità solo per accedere alla vetrina online di un sito internet. È quanto deciso dal Garante della Privacy, che ha vietato a una società di usare per attività di marketing i dati personali raccolti. (altro…)



False recensioni online: arriva la nuova prassi di UNI per orientare i consumatori

mercoledì, 11 ottobre, 2017

“Siti e-commerce – Linea guida per le recensioni dei consumatori sull’esperienza d’acquisto online”. È il nome della nuova prassi ideata da UNI che potrebbe mettere finire all’incubo delle false recensioni sul web. I consumatori potranno infatti disporre dei criteri e del relativo esempio di valutazione per recensire ogni esperienza di acquisto online. (altro…)



Ecommerce, CNBC: Amazon potrebbe vendere farmaci online

martedì, 10 ottobre, 2017

Amazon potrebbe decidere di vendere farmaci online. E di approdare nel mercato dei medicinali vendibili dietro prescrizione medica. La società starebbe infatti individuando la strategia migliore per entrare nel mercato dei farmaci online, un settore decisamente multimiliardario. A dirlo è la CNBC. La decisione dovrebbe arrivare prima della fine di novembre. Amazon dovrebbe decidere prima del Giorno del Ringraziamento, che quest’anno cade il 23 novembre, se passare alla vendita di farmaci online con prescrizione medica, secondo quanto afferma CNBC che dice di aver visionato un’email di Amazon. (altro…)



Copyright, UNC: 72% consumatori dice no a condivisione online a pagamento

lunedì, 9 ottobre, 2017

No alla condivisione online a pagamento. Quando si rivolge la domanda ai consumatori – “Pagheresti per poter condividere contenuti protetti da copyright con i tuoi amici”? – il 72% risponde un deciso “No, mai” e solo il 27% ha un atteggiamento possibilista (“Dipende dal contenuto”). (altro…)



La bussola dei diritti. App, mia cara app: ecco come funzionano

venerdì, 6 ottobre, 2017

In una società sempre più iperconnessa passiamo molto tempo navigando in rete tra un Tweet, un messaggio WhatsApp, un post su Facebook , una foto su Instagram. E  a volte non ci rendiamo conto che le App sono entrate a far parte del nostro quotidiano senza che ce ne accorgiamo. L’era digitale ha favorito il moltiplicarsi di applicazioni di ogni tipo di cui non potremmo più fare a meno, tanta l’abitudine di vivere la nostra vita in una App. Ce ne sono per risparmiare sulla spesa, per acquistare cibo, per viaggiare, per prenotare un’automobile in car sharing, per la benzina, per prenotare la fila all’ufficio postale o per una visita medica, per mangiare al ristorante. Come funzionano e a cosa bisogna stare attenti quando installiamo una App sul nostro smartphone? (altro…)