1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Internet’

Mipaaf Social: da oggi “le risposte in un click” su Facebook Messenger

mercoledì, 24 maggio, 2017

“Sfruttiamo le potenzialità dei social network per promuovere e tutelare le nostre eccellenze e per rafforzare il dialogo con i cittadini, liberandoci dai lacci della burocrazia”: così il ministro delle Politiche agricole Maurizio Martina lancia il nuovo servizio del Ministero, che in occasione del ForumPa2017 ha lanciato oggi un nuovo servizio chatbot del Mipaaf attivo su Facebook Messenger per rispondere in tempo reale, 24 ore su 24, alle domande degli utenti su notizie e indicazioni pratiche. (altro…)



Netflix&Co., Parlamento Ue: si potranno guardare film e TV online dall’estero

sabato, 20 maggio, 2017

Nuovo importante passo avanti nella realizzazione del mercato unico digitale in Europa. Il Parlamento Ue ha infatti stabilito nella votazione di oggi che i cittadini UE che hanno sottoscritto abbonamenti online per film, eventi sportivi, musica e serie TV potranno accedere a questi contenuti durante un soggiorno all’estero in un altro paese UE. Secondo un sondaggio della Commissione nel 2016 il 64% degli europei ha usato internet per accedere o scaricare videogiochi, immagini, film o musica (in Italia il 54,7%). Molti si aspettano di poterlo fare anche mentre viaggiano nell’UE. (altro…)



TopNews/ Antitrust: multa WhatsApp per 3mln €. Dati condivisi dati con Facebook

sabato, 13 maggio, 2017

L’Antitrust multa WhatsApp per 3 milioni di euro. I suoi utenti sono stati indotti a credere che se non avessero condiviso i loro dati con Facebook, proprietaria dell’app, non avrebbero potuto usufruire dell’applicazione. Allo stesso tempo, l’Autorità ha rilevato la vessatorietà di numerose clausole contenute nel contratto che WhatsApp Messenger sottopone ai consumatori. L’Autorità garante della concorrenza ha così chiuso le due istruttorie avviate a ottobre dello scorso anno per presunte violazioni del Codice del Consumo. (altro…)



E-commerce, Antitrust Ue: molti accordi limitano concorrenza e scelta consumatori

sabato, 13 maggio, 2017

Sui mercati elettronici vi sono pratiche che limitano la concorrenza e allo stesso tempo condizionano le possibilità di scelta dei consumatori. Le imprese devono dunque rivedere le loro pratiche commerciali, in modo che i consumatori possano acquistare più facilmente i prodotti in altri paesi, con prezzi inferiori e possibilità di scelta più ampia. (altro…)



Mercato unico digitale, Commissione europea: Parlamento e Stati agiscano presto

mercoledì, 10 maggio, 2017

Economia dei dati europea, sicurezza informatica e piattaforme online sono i tre settori del mercato unico digitale nei quali serve un’azione più incisiva della Ue. Il digital single market è al centro dell’attenzione della Commissione europea che chiede oggi una rapida azione del Parlamento europeo e del Consiglio perché siano conclusi gli accordi politici e le proposte presentate nel tempo siano adottate quanto prima. Un mercato unico digitale pienamente funzionante, stima Bruxelles, porterebbe ogni anno all’economia un contributo di 415 miliardi di euro e potrebbe creare centinaia di migliaia di nuovi posti di lavoro. (altro…)



ADSL, Facile.it: italiani alla ricerca di migliori tariffe e velocità di connessione

giovedì, 6 aprile, 2017

Gli italiani hanno imparato a muoversi con abilità fra le varie offerte ADSL presenti sul mercato e cambiano spesso fornitore. Nonostante per un terzo delle famiglie italiane Internet resti ancora una chimera, per coloro i quali hanno a disposizione una connessione, il cambio di operatore sembra essere diventata un’operazione molto semplice. Secondo i dati di un’indagine condotta a marzo 2017 da Facile.it (https://www.facile.it/adsl.html), il 20,11% degli italiani infatti ha effettuato una migrazione più di una volta negli ultimi 5 anni. (altro…)



Bufale e post-verità, Centro Volontariato: italiani in crisi di fiducia sulle donazioni

venerdì, 31 marzo, 2017

Disinformazione, bufale, post-verità, fake news. Tanti modi diversi di alterare il racconto della realtà, di mistificarla o di deviarla, che finiscono per costruire narrazioni false, scorrette o parziali – la gradazione può essere diversa – e colpiscono anche reputazione e lavoro del volontariato. Creando una vera crisi di fiducia fra i cittadini. Qualche esempio? La metà degli italiani ritiene che le donazioni per cause di solidarietà vengano raramente usate davvero per i fini dichiarati. Meno del 10% pensa che i soldi donati per l’emergenza terremoto siano stati impiegati in modo corretto. E se i social media possono avere un impatto sull’atteggiamento dell’opinione pubblica (almeno di quella che li usa), solo l’8% degli italiani ritiene che la maggioranza delle informazioni diffuse sui social siano vere. (altro…)



IBC, consumatori e social media: assenti quasi un terzo delle imprese

mercoledì, 29 marzo, 2017

Nell’era delle conversazioni digitali cambiano le persone e le imprese. Ma se da un lato gli internauti italiani sono “always on”, dall’altro i brand faticano a catturare l’attenzione. È stato calcolato che “l’attention span” (capacità di attenzione) medio nel 2000 era 12 secondi, oggi questo tempo si è ridotto a meno di 7 secondi, con picchi di 5. Ci si affida sempre più a logiche intuitive e istintive, invece che razionali. Il processo di acquisto non segue più la linearità del percorso “stimolo-spesa”, ma si snoda lungo un “labirinto” complesso di elementi online e offline. I competitors delle aziende sono tanti e “insidiosi”, ma cavalcando gli strumenti mediatici ci si affaccia su un mondo di opportunità. (altro…)



Phishing: continuano email truffa con falsi avvisi di pagamento Equitalia

martedì, 28 marzo, 2017

Continuano le email truffa con falsi avvisi di pagamento Equitalia. A denunciare l’ennesima campagna di phishing è la stessa Equitalia, che segnala come continuino ad arrivare email con presunti avvisi di pagamento della società di riscossione che invitano a scaricare file o a utilizzare link esterni. Sul portale www.gruppoequitalia.it sono riportati alcuni dei domini utilizzati per l’invio delle false e-mail di cui Equitalia ha avuto conoscenza sulla base delle segnalazioni, anche informali, dei destinatari. (altro…)



“Challenge” mortali sul web: MDC lancia survey per individuare siti pericolosi

martedì, 28 marzo, 2017

Sfide pericolose lanciate sul web tra giovanissimi, il più delle volte sotto forma di selfie da fare in condizioni di estremo pericolo. È la nuova moda che impazza sul web e sui social a opera di adolescenti che si filmano o si fotografano mentre compiono veri e propri atti di autolesionismo che culminano il più delle volte in tragedia. Lo denuncia, tra gli altri, anche il Movimento Difesa del Cittadino, che ha deciso di lanciare una survey su internet che, partendo dal monitoraggio dei social, ha come obiettivo quello di denunciare alle autorità tutti i siti che istigano al suicidio o a cogliere le varie “sfide”. (altro…)



#Eu60, oggi il Digital Day: tutte le strade del futuro portano al digitale

giovedì, 23 marzo, 2017

Il futuro dell’Europa è digitale – o almeno, così dovrebbe essere, considerati gli sviluppi della tecnologia e l’impatto di servizi e prodotti digitali sull’economia, sulla società e sulla vita quotidiana dei cittadini. I 60 anni dei Trattati di Roma che vengono celebrati in questi giorni hanno anche una parte “digitale”: il Digital Day che si svolge oggi nella Capitale per tutta la giornata. Tecnologie, prodotti e servizi digitali hanno cambiato la vita delle persone e il lavoro, ma gli ostacoli che esistono ancora limitano lo sviluppo di imprese, il ricorso agli strumenti digitali da parte dei governi e la stessa possibilità dei cittadini di accedere a beni e servizi. (altro…)



Trasporti e food delivery, indagine Johnny: trasparenza e correttezza punti deboli

giovedì, 2 marzo, 2017

Quando si parla di ecommerce, di trasparenza dei servizi e di correttezza nei trasporti e nel food delivery, emerge una tendenza generale: si può fare meglio a tutela del consumatore. Salvo eccezioni, infatti, l’ecommerce non sempre è sinonimo di trasparenza; il fatto di lavorare online non viene percepito da parte della aziende come necessità di porsi perfettamente in regola; le aziende temono ancora di “dare la parola ai clienti” per recensire il servizio. Sono questi i principali risultati che emergono dal primo monitoraggio fatto dal progetto Johnny sull’ecommerce. (altro…)



Contraffazione Mark Monitor: e-consumers delusi abbandonano il brand

giovedì, 16 febbraio, 2017

Le aziende dovrebbero preoccuparsi di più della loro reputazione online. I consumatori che fanno shopping online e comprano prodotti di marca che si rivelano poi contraffatti finiscono per avere un’immagine negativa anche del brand originario estraneo all’acquisto, tanto che più di uno su dieci afferma di non voler più comprare da quel marchio. In generale, poi, i consumatori sembrano preoccuparsi sempre di più della propria sicurezza online e temono di comprare inconsapevolmente beni contraffatti. (altro…)



Incontri online, Cec: attenti alle insidie anche a San Valentino

martedì, 14 febbraio, 2017

La ricerca dell’amore nell’era digitale ha i rischi dell’online, dagli abbonamenti a pagamento non richiesti e rinnovati automaticamente ai tentativi di truffa. Se prima si cercava l’anima gemella in  discoteca, poi ci si è rivolti alle agenzie matrimoniali, ora è la volta dei siti d’incontri sul web. Tutto bello, a volte funziona, comunque si ha la possibilità di conoscere persone, ma attenzione alle insidie che si nascondono dietro i siti. A ricordarlo è il Cec – Centro europeo consumatori di Bolzano, che ha una pagina web tutta dedicata ai siti d’incontri online e ai controlli che i consumatori dovrebbero fare per tutelarsi quando scelgono di fare questa esperienza. (altro…)



Politecnico di Milano: italiani e smartphone sempre più inseparabili

venerdì, 10 febbraio, 2017

7 italiani su 10 sono attratti da offerte su smartphone. 9 aziende su 10 investono in mobile advertising. Sono i dati della ricerca Mobile: think out of the box, presentati ieri all’Università degli Studi di Milano-Bicocca dall’Osservatorio mobile B2c strategy della School of management del Politecnico di Milano. (altro…)



Geoblocking, l’accordo in Europa c’è. Consumatori: primo passo ma iter lento

giovedì, 9 febbraio, 2017

Si va finalmente verso un mercato digitale europeo in cui tutti possano vedere online il film o l’evento sportivo già pagato in casa, anche se si trovano in un altro stato dell’Unione. I cittadini europei che hanno sottoscritto un abbonamento a servizi di musica online, a film, spettacoli televisivi o eventi sportivi potranno infatti avere accesso ai contenuti a pagamento online anche mentre si trovano in un altro paese europeo: lo prevedono le nuove regole concordate in modo informale dal Parlamento europeo e dal Consiglio Ue, che dovranno ora essere formalmente approvate dalla commissione affari giuridici dell’Europarlamento, dal Parlamento e dal Consiglio Ue. (altro…)



Agcom, SID: contro l’odio online e la tutela dei minori serve collaborazione di tutti

giovedì, 9 febbraio, 2017

“Sicuri sul web per una navigazione consapevole”. Questo il titolo del workshop che si è svolto oggi a Montecitorio. Il convegno, aperto dal Presidente della Camera dei Deputati, Laura Boldrini, è organizzato dall’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni e rientra nell’ambito delle iniziative del Safer Internet Day (SID). (altro…)



Informazione: Laura Boldrini lancia appello contro le bufale online

giovedì, 9 febbraio, 2017

Un appello contro la diffusione delle notizie false. Online c’è già il sito, si chiama bastabufale.it. E l’appello è stato lanciato dalla presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini con l’intento di combattere le false notizie e la diffusione dell’odio sul web, perché “essere informati correttamente è un diritto, essere disinformati è un pericolo”. All’appello hanno già dato la loro adesione testimonial come Fiorello, Gianni Morandi, Francesco Totti, e ancora il regista Ferzan Ozpetek, l’antropologo Marc Augé, il direttore di Limes Lucio Caracciolo e l’attore Carlo Verdone. (altro…)



Geoblocking: raggiunto l’accordo per vedere online film e tv in altri paesi Ue

mercoledì, 8 febbraio, 2017

I cittadini europei che hanno sottoscritto un abbonamento a servizi di musica online, a film, spettacoli televisivi o eventi sportivi potranno avere accesso ai contenuti a pagamento online anche mentre si trovano in un altro paese europeo. (altro…)



HC BABY. Arriva #MabastaChallange: un urlo per fermare il bullismo

martedì, 7 febbraio, 2017

Oggi è la “Prima Giornata Nazionale contro il Bullismo nella scuola” e non è del tutto un caso che sia stata svolta in coincidenza con il Safer Internet Day 2017, la Giornata mondiale per la sicurezza in Rete istituita e promossa dalla Commissione Europea. (altro…)



Safer Internet Day, Save the Children: sempre più connessi ma poco consapevoli

lunedì, 6 febbraio, 2017

Adulti e ragazzi sono sempre più social, sempre più connessi coi loro smartphone, ma si muovono nella rete quasi del tutto inconsapevoli delle conseguenze. Quasi tutti hanno interiorizzato l’idea che cedere i dati personali sia un prezzo giusto da pagare per essere online e accedere ai servizi, e in pochi hanno cura effettiva della propria immagine online – in pochissimi cancellano post passati, in pochi bloccano qualcuno su Facebook o Whatsapp. (altro…)



Federconsumatori: rischio ridimensionamento per Polizia Postale

lunedì, 6 febbraio, 2017

“Nessuna esigenza di bilancio deve prevalere sulla sicurezza dei cittadini”: con queste parole Federconsumatori e Adusbef denunciano rischi di ridimensionamento della Polizia Postale, proprio mentre truffe e cyberbullismo si confermano fenomeni sempre più diffusi. Il tutto alla vigilia del Safer Internet Day, la giornata mondiale per la sicurezza in rete istituita e promossa dalla Commissione Europea. (altro…)



Pirateria online: Guardia di Finanza sequestra 50 siti internet

martedì, 31 gennaio, 2017

C’erano tutte le principali testate nazionali, dal Corriere della Sera alla Repubblica, dalla Stampa al Corriere dello Sport, e periodici di larga diffusione nazionali ed esteri, fra i giornali quotidiani e periodici che venivano messi a disposizione da cinquanta siti internet sequestrati dalla Guardia di Finanza per pirateria online. (altro…)



Secondary ticketing: un mercato da 8 miliardi di dollari, più redditizio della cocaina

lunedì, 30 gennaio, 2017

«Se si continuerà a permettere questa schifosa speculazione, allora saremo tutti collusi». Un messaggio forte quello lanciato da Claudio Trotta, patron di Barley Arts (una delle più importanti agenzie italiane di promozione e organizzazione di concerti e spettacoli), ideatore della prima conferenza internazionale sulla Negazione del secondary ticketing, dall’artista al consumatore che si è tenuta il 26 gennaio al Teatro Parenti di Milano. (altro…)



Home restaurant, fioccano critiche alla legge: “Troppi limiti e controlli”

venerdì, 20 gennaio, 2017

Una legge che impone “tanti e tali controlli e limiti che porterà inevitabilmente alla rinuncia di tantissimi aspiranti cuochi casalinghi”. Immaginarsi poi mamme e zie alle prese non solo col menu ma anche con l’obbligo di registrare tutto su una piattaforma digitale: facile che rinuncino. Continua a far discutere quanto previsto dalla legge sugli home restaurant passata alla Camera nei giorni scorsi e che ora dovrà andare al Senato: chi lavora nella sharing economy denuncia troppi limiti e troppe costrizioni, col risultato che molti rinunceranno del tutto a lanciarsi nell’avventura dell’home restaurant. (altro…)