1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Energia’

Europa a tutto vento. Energia eolica, Anev: il 4 gennaio record di produzione

martedì, 9 gennaio, 2018

Il 2018 è partito a tutto vento. Il 4 gennaio in tutta Europa l’eolico ha prodotto 2.128 GWh di energia pulita che ha coperto il 22,7% della domanda di energia, in grado di soddisfare il fabbisogno di 160 milioni di famiglie e il 61% della domanda industriale elettrica. “Record storico” all’inizio di quest’anno, dice dunque l’Anev (Associazione nazionale energia del vento) che riporta le stime di WindEurope. La produzione elettrica da fotovoltaico è la seconda fonte di energia europea dopo il nucleare. (altro…)



All’Autorità per l’energia le competenze sui rifiuti

lunedì, 8 gennaio, 2018

All’Autorità per l’energia arrivano le competenze sui rifiuti. La legge di Bilancio ha infatti attribuito le funzioni di regolazione e controllo sui rifiuti all’Autorità per l’energia, che diventa Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (Arera). Il passo formale c’è stato con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del 29 dicembre 2017 della Legge di Bilancio di previsione 2018 (legge 27 dicembre 2017, n. 205), che ha attribuito all’Autorità compiti di regolazione anche nel settore dei rifiuti. (altro…)



Energia, Codici: Open Day a Roma, Milano e Catania il 19 dicembre

venerdì, 15 dicembre, 2017

Informazioni ai consumatori su energia, elettricità e gas, su come orientarsi fra le offerte commerciali, risolvere un problema col gestore, ottenere il bonus sociale: questa l’attività di sportello che verrà fatta da Codici martedì 19 dicembre a Roma, Milano e Catania nell’ambito del progetto Energia: Diritti a Viva Voce. (altro…)



Elettricità, Autorità energia: slitta al 2019 l’ultima fase della riforma tariffaria

venerdì, 15 dicembre, 2017

Elettricità: scala di un anno, al 2019, l’ultima fase della riforma tariffaria per gli oneri generali dei clienti domestici. “Il completamento dell’ultima fase della riforma delle tariffe relativa alle componenti degli oneri generali di sistema per i clienti domestici viene differito di un anno rispetto al previsto 1° gennaio 2018”: è quanto annuncia l’Autorità per l’energia, che ha deciso lo slittamento dopo la comunicazione di indirizzo ricevuta dal Ministro dello Sviluppo economico. (altro…)



Contratti non richiesti, MDC: Tribunale contro Enel Energia

giovedì, 14 dicembre, 2017

Contratti di energia non richiesti ancora all’attenzione dei Tribunali. Questa volta a pronunciarsi in favore di un consumatore è stato il Tribunale di Benevento, che ha respinto l’appello proposto da Enel Energia contro una sentenza del Giudice di Pace che aveva dato ragione ad un associato MDC, cui erano pervenute fatture per una fornitura di gas attivata con un nuovo contratto in regime di “Mercato Libero”, la cui sottoscrizione era stata disconosciuta dal consumatore. Per il Movimento Difesa del Cittadino si tratta di “un’altra importante vittoria sul fronte delle forniture non richieste” nel mercato libero di elettricità e gas. (altro…)



#Natale2017, Selectra: albero, presepe e cenoni: consumi energetici +30%

martedì, 12 dicembre, 2017

Siamo finalmente entrati nel vivo del clima natalizio. Strade e negozi ormai da un pezzo sono addobbati di luci e ghirlande. Ci si organizza con amici e parenti per cene di auguri e super tornei a carte, tombola e giochi da tavola. Mai come in questo periodo dell’anno, le case sono vive, piene di persone care, rallegrate anche da luminosi alberi di Natale e presepi. (altro…)



Spreco energetico, E ON: a Milano lo racconta un percorso immersivo emozionale

martedì, 12 dicembre, 2017

Liberare il pianeta dagli sprechi dipende dalla consapevolezza che mettiamo nei piccoli gesti. È un investimento sul futuro, che richiede, qui e ora, la condivisione di un nuovo approccio di responsabilità. (altro…)



Maxi bollette e conguagli, dalla Camera ok a prescrizione in due anni

mercoledì, 6 dicembre, 2017

La Camera ha approvato la proposta di legge che punta allo stop ai maxi conguagli nel settore dell’energia elettrica, del gas e dell’acqua. Le norme, che ora passano all’esame del Senato, introducono nei contratti di fornitura di questi servizi un termine di prescrizione di due anni, invece dei cinque attualmente previsti. La proposta di legge reca “Disposizioni a tutela dei consumatori in materia di fatturazione a conguaglio per l’erogazione di energia elettrica, gas e servizi idrici” e porta, come detto, l’attuale periodo di prescrizione dei conguagli da cinque a due anni. (altro…)



Energia, Adiconsum su SEN: “Alleggerire bolletta consumatori”

lunedì, 13 novembre, 2017

“Chiediamo che la bolletta energetica venga adeguata alla luce della Strategia energetica nazionale e alleggerita di tutti quei balzelli, alcuni dei quali obsoleti e ingiustificati, caricati sui consumatori”: così Adiconsum commenta le novità introdotte dalla Strategia energetica nazionale (SEN) presentata dal governo nei giorni scorsi. Uno degli obiettivi principali fissati dalla Strategia è l’uscita dell’Italia dal carbone entro il 2025. (altro…)



Energia, sistema informativo integrato dei consumi: rischio privacy dei cittadini

sabato, 11 novembre, 2017

Domani, 10 novembre, scadono i termini per la presentazione degli emendamenti alla Legge di Bilancio. Uno degli argomenti di maggiore impatto prevede che i dati contenuti nel Sistema Informativo Integrato (la sola banca dati del settore energia elettrica e il gas) siano messi a disposizione dell’Istat e di tutti i soggetti aderenti al sistema statistico nazionale, inclusi quelli di soggetti in potenziale conflitto di interessi. (altro…)



Energia, SEN: Italia fuori da carbone nel 2025. Ambientalisti: puntare su rinnovabili

venerdì, 10 novembre, 2017

Italia via dal carbone entro il 2015: è questo l’obiettivo fissato dal Governo con la Strategia Energetica Nazionale (SEN). Grazie alla SEN, l’Italia dovrebbe riuscire a colmare il gap di prezzo dell’energia allineandosi ai livelli europei, mentre sul piano della sicurezza si punta a migliorare la flessibilità del sistema. Fondamentale risulta poi il vantaggio ambientale che porterebbe il Paese a superare gli obiettivi europei fissati per il 2030 dalla COP21 e dalla Road Map 2050. (altro…)



Strategia energetica nazionale: verso lo stop al carbone entro il 2025

mercoledì, 25 ottobre, 2017

L’Italia è orientata a dire stop al carbone entro il 2025. Ad annunciarlo il Ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda. “Indicheremo che l’obiettivo politico è il phase out dal carbone entro il 2025”, ha annunciato Calenda, che insieme al Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti ha presentato ieri gli esiti della consultazione pubblica sulla nuova Strategia Energetica Nazionale (SEN). Questa dovrebbe essere chiusa entro la prima settimana di novembre. (altro…)



Confesercenti: tariffa rifiuti è “babele senza controllo”

martedì, 24 ottobre, 2017

La tariffa dei rifiuti è “una babele senza controllo” anche per gli esercenti. Nel commercio si può passare dagli oltre 8 mila euro pagati a Venezia ai circa 600 di Novara. È quanto afferma Confesercenti che domani, insieme a Federconsumatori e a Isscon, organizza la “Energy e Tari Day”, una giornata dedicata al risparmio energetico e alla corretta applicazione della Tari. L’evento, che si diramerà nelle sedi territoriali Confesercenti di 44 città italiane, si propone di “diffondere le migliori pratiche per conseguire più efficienza e meno spesa, attraverso un uso consapevole e responsabile dell’energia da una parte e la corretta applicazione della Tari dall’altra”. (altro…)



Energia: Illumia, Codacons e MDC contro le pratiche scorrette

giovedì, 19 ottobre, 2017

La liberalizzazione del mercato dell’energia può essere un’occasione per assicurare trasparenza ai consumatori e porre un argine ad abusi, truffe e comportamenti scorretti. Con questo obiettivo Illumia, operatore attivo nelle vendita di luce e gas, ha siglato un protocollo d’intesa con Codacons e Movimento Difesa del Cittadino per contrastare le pratiche sleali nel mercato dell’energia. Il punto d’arrivo dell’accordo sarà l’elaborazione di un “Manifesto per la diffusione di buone pratiche nella vendita di energia”. (altro…)



Adiconsum: 1 euro in bolletta per aiutare famiglie in povertà energetica

martedì, 17 ottobre, 2017

Un euro in bolletta per sostenere le famiglie in povertà energetica: è la proposta che arriva da Adiconsum, che sollecita la costituzione di un Fondo sociale attraverso una quota di solidarietà in bolletta. (altro…)



Bollette con sovrapprezzo, Antitrust multa cinque gestori energia

sabato, 14 ottobre, 2017

Chiedevano il pagamento di una commissione, di importo variabile da 1 a 4 euro, se il cliente sceglieva di pagare le bollette della luce e del gas con bollettino postale, o con carta di credito, o direttamente dal sito internet della società. Comportamento sanzionato dall’Antitrust che ha chiuso cinque istruttorie nei confronti di altrettante compagnie energetiche e le ha multato per aver posto sovrapprezzi al pagamento delle bollette. Le sanzioni ammontano complessivamente a oltre 900 mila euro. (altro…)



Obiettivo Sostenibilità. Energia pulita: l’Italia rischia di bucare il Goal 7

sabato, 14 ottobre, 2017

Nel mondo ci sono oltre un miliardo di persone senza energia elettrica e quasi tre miliardi senza energia pulita per cucinare. Inevitabile, quindi, che questo argomento fosse incluso nell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite per lo Sviluppo Sostenibile. La posizione dell’Italia rispetto al raggiungimento di questo obiettivo dimostra che il Paese non si è ancora indirizzato verso strategie tali che gli consentano di raggiungere gli obiettivi 2030 per le fonti rinnovabili e l’efficienza energetica. (altro…)



Network europeo servizi idrici, Autorità energia confermata alla guida del Wareg

venerdì, 13 ottobre, 2017

L’Autorità per l’energia italiana è stata confermata alla guida del WAREG, il network europeo di regolatori dei servizi idrici. Nel corso della 13a Assemblea Generale che si è svolta il 10 ottobre in Lettonia l’Autorità italiana è stata infatti rieletta nel ruolo di Presidente dell’Associazione. (altro…)



Banco dell’Energia: i progetti di “Doniamo Energia” sosterranno 6.000 persone

giovedì, 12 ottobre, 2017

Un’alleanza virtuosa tra aziende e imprese del terzo settore che opera a favore del bene comune dei cittadini, in particolari di quanti fanno parte delle fasce più deboli della società. Questo è il meccanismo alla base del Banco dell’energia che con il bando “Doniamo Energia”, portato avanti in collaborazione Fondazione Cariplo, ha selezionato 15 progetti che verranno finanziati per supportare situazioni di vulnerabilità economica e sociale su tutto il territorio lombardo. (altro…)



Energia: reclami in crescita. Bortoni: “Autorità si apra a nuovo vertice”

sabato, 7 ottobre, 2017

Numero dei reclami in crescita. E una risposta ai consumatori arrivata dalla conciliazione: in un anno sono stati trattati 40 mila casi e l’80% è giunto a una conclusione positiva. Questo uno degli aspetti messi in evidenza dal presidente dell’Autorità per l’energia Guido Bortoni, che oggi ha presentato l’ultima relazione dell’Authority da lui presieduta. Ultima perché arrivata alla fine del suo mandato. “Adesso l’Autorità si apra ad un nuovo vertice dai nuovi orizzonti e con nuova energia progettuale”, ha detto Bortoni. (altro…)



Autorità energia: luce e gas, oltre un terzo delle famiglie nel mercato libero

sabato, 7 ottobre, 2017

Nel 2016 nel mercato libero ci sono il 34,4% dei clienti domestici per l’elettricità e poco meno del 38% per il gas. La bolletta dell’elettricità segnala che le famiglie con consumi medio-bassi pagano meno della media europea, mentre gli altri scontano prezzi decisamente superiori. Sul fronte gas, i prezzi sono più alti della media europea: in questo caso pesa soprattutto il fisco. E per quanto riguarda l’acqua, la spesa media per una famiglia tipo si attesta a circa 291 euro l’anno. (altro…)



Autorità energia: da ottobre giù bollette della luce, gas a più 2,8%

sabato, 30 settembre, 2017

Dal 1° ottobre scende la bolletta dell’elettricità e aumenta quella del gas. Nel quarto trimestre di quest’anno la bolletta dell’energia elettrica diminuirà dello 0,7% mentre il gas vedrà un aumento del 2,8%, “influenzato soprattutto dall’atteso aumento delle quotazioni per il maggior consumo nella stagione autunnale”. È quanto comunica l’Autorità per l’energia nell’aggiornamento delle condizioni economiche di riferimento per famiglie e piccoli consumatori in tutela. Per le associazioni dei Consumatori, era tutto previsto. (altro…)