1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Energia’

TopNews. Eni incontra Consumatori: collaborazione positiva guardando al futuro

domenica, 9 giugno, 2019

“Anticipare il Futuro”: questo il titolo suggestivo dell’incontro svolto presso il Centro Congressi ENI martedì 4 giugno, che ha visto la partecipazione del management del Gruppo, le Autorità di regolamentazione, i vertici delle Associazioni consumatori. (altro…)



TopNews. ARERA: “No a utilizzo oneri in bollette per finalità non energetiche”

domenica, 2 giugno, 2019

Evitare il ricorso a misure che dispongano il trasferimento diretto al Bilancio dello Stato di risorse provenienti dalla tariffa elettrica e gas, al fine di evitare ripercussioni negative su famiglie e imprese. In particolare, per quanto riguarda la norma prevista nel ‘Decreto Crescita’ a sostegno della continuità del servizio della compagnia aerea Alitalia, sarebbe opportuno che questa venisse modificata nel corso dell’iter di conversione in legge, per assumere il carattere di straordinarietà. (altro…)



Movimento Consumatori: No a bollette come Bancomat dello Stato

venerdì, 31 maggio, 2019

“La scelta di addossare alla bolletta costi che nulla hanno a che fare con l’energia elettrica, come già accaduto con il canone Rai, è sbagliata e immotivata”. Questo il commento di Movimento Consumatori sulla norma (che ha già incassato il parere negativo di Arera) prevista nel decreto Crescita a sostegno della continuità del servizio di Alitalia, per la quale si prevede di attingere ai fondi della Cassa per i servizi energetici e ambientali, per complessivi 650 milioni di euro, spesa che farebbe aumentare gli oneri generali di sistema nelle bollette di luce e gas. (altro…)



HC Istruzioni per l’uso. Efficenza energetica argine a cambiamenti climatici

mercoledì, 29 maggio, 2019

Riscaldamento globale, climate change, qualità dell’aria. Si tratta solo di alcune delle tante emergenze a livello ambientale a cui è necessario porre rimedio. La necessità di incentivare sistemi di produzione dell’energia che riducano allo stesso tempo le emissioni e  la produzione di energia, diminuendo gli sprechi, è ormai una priorità; motivo per cui la riqualificazione impiantistica degli edifici deve rappresentare un punto cardine in una società che voglia preservare se stessa e le generazioni future.  (altro…)



HC Istruzioni per l’uso. Come individuare le tariffe di energia elettrica più economiche

giovedì, 23 maggio, 2019

Impossibile fare a meno, al giorno d’oggi, dell’energia elettrica necessaria per far funzionare tutti i nostri apparecchi elettronici e per permettere di illuminare le nostre camere. Ma come scegliere le tariffe dell’energia elettrica più economiche? Aprire Internet e cercare alla rinfusa su un qualunque motore di ricerca rischia di essere una scelta non proprio azzeccata. Mille risultati, svariate e differenti tariffe e scarsa comprensione dei contratti. Tutte le compagnie del libero mercato propongono un’ampia scelta di offerte di energia che spesso includono anche delle promozioni speciali. (altro…)



Povertà energetica, Acquirente Unico: arrivano i tutor per l’energia domestica

lunedì, 20 maggio, 2019

Arrivano i tutor per l’energia domestica a fianco dei consumatori vulnerabili. Daranno assistenza a comportamenti di consumo efficiente e per ottenere il bonus sociale energia. Da oggi è in azione dunque una nuova figura professionale a sostegno dei consumatori in povertà energetica: questo l’annuncio di Acquirente Unico, che lancia così il progetto per la lotta alla povertà energetica e il supporto ai consumatori vulnerabili nell’ambito del progetto europeo ASSIST. Dopo una fase di formazione, i primi cento tutor per l’energia domestica “sono da oggi in azione su tutto il territorio nazionale”, annuncia Acquirente Unico. (altro…)



App Eni, Eni gas e luce precisa: “Accede solo alle bollette, non ad altri contenuti”

giovedì, 16 maggio, 2019

Riceviamo e pubblichiamo la precisazione di Eni gas e luce in merito all’articolo “Federconsumatori: App Eni viola la privacy” pubblicato lo scorso 10 maggio. (altro…)



Energia da rinnovabili, GSE: ogni 10 kWh prodotti in Italia, oltre 3 sono “verdi”

mercoledì, 15 maggio, 2019

Ogni 10 kWh prodotti in Italia, più di 3 sono verdi. Nel 2018 cresce la produzione di energia da fonti rinnovabili e scendono gli incentivi. “L’Italia, dopo aver superato gli obiettivi europei al 2020 in materia di consumi energetici coperti da fonti rinnovabili (settori elettrico, termico e trasporti) ha raggiunto, nel 2018, il 18,1% del fabbisogno energetico totale da rinnovabili e il 34,4% di consumi di energia elettrica coperti da impianti di produzione a fonti rinnovabili”. È il bilancio tracciato dal Gestore dei servizi energetici che oggi ha presentato il Rapporto attività 2018. (altro…)



Movimento Consumatori all’Arera: distinguere fra morosi incolpevoli e intenzionali

giovedì, 9 maggio, 2019

È necessario distinguere fra morosi incolpevoli e intenzionali. Fra chi non può più pagare le bollette di luce e gas, perché non ha più reddito disponibile, e chi invece si sottrae al pagamento volontariamente. È l’istanza presentata dal Movimento Consumatori oggi in audizione con l’Autorità di regolazione per energia, reti e ambiente (Arera). Oggi l’associazione ha fatto alcune proposte sul problema della morosità degli utenti di elettricità e gas. La richiesta: un Fondo ad hoc per la morosità involontaria, un Sistema informativo integrato per quella intenzionale. (altro…)



Energia, Adiconsum all’Arera: puntare sul prosumer

mercoledì, 8 maggio, 2019

“L’accesso all’energia è un indicatore del benessere economico e sociale di un Paese. C’è bisogno di una visione più strategica in materia di energia e ambiente, tale da consentire la realizzazione di una vera programmazione energetica nazionale, e di un riequilibrio tra business e socialità. Occorre una cabina di regia/monitoraggio con la partecipazione delle Associazioni Consumatori”. È la posizione espressa oggi da Adiconsum in audizione con l’Autorità per energia, reti e ambiente (Arera). (altro…)



Energia, UNC all’Arera: alzare bonus sociale, requisiti minimi per i venditori

mercoledì, 8 maggio, 2019

Alzare il bonus sociale, rafforzare la risoluzione stragiudiziale delle controversie, dare ai consumatori una valutazione reputazionale delle aziende, intervenire sull’albo dei venditori perché le società di vendita abbiano una serie di requisiti minimi a garanzia della loro azione. Sono le richieste che l’Unione Nazionale Consumatori ha presentato questa mattina all’Autorità per l’energia, reti e ambiente (Arera), che oggi ha iniziato le audizioni sul Quadro strategico 2019-2021. (altro…)



Riqualificazione energetica dei condomini: UniCredit aderisce a “CappottoMio”

venerdì, 12 aprile, 2019

UniCredit si affianca a Eni gas e luce e ad Harley&Dikkinson aderendo a CappottoMio, il servizio finalizzato alla riqualificazione energetica e alla messa in sicurezza sismica degli edifici condominiali. Il servizio CappottoMio non si limita all’isolamento termico degli edifici per ridurne le dispersioni termiche, ma si estende all’adeguamento energetico delle centrali termiche condominiali con la possibilità di usufruire anche in questo caso di tutti i vantaggi fiscali previsti dall’ecobonus. (altro…)



Adiconsum e Canale Energia: nasce l’Alleanza contro la povertà energetica

mercoledì, 3 aprile, 2019

Anziani, disoccupati e minorenni. Questo l’identikit di chi soffre di povertà energetica in Italia e in Europa. Per contrastare un fenomeno che in Italia riguarda 5 milioni di persone, in un contesto il cui circa il 16% della popolazione non riesce a riscaldare casa in modo adeguato, nasce l’Alleanza contro la povertà energetica. È un’iniziativa che vede come fondatori Adiconsum e Canale Energia, testata specializzata in energia e ambiente. (altro…)



Energia, telefonia e internet, Antitrust: multa da 1mln di euro a Optima Italia

martedì, 2 aprile, 2019

Tariffa flat tutto compreso per energia, telefonia e internet con stangata nel conguaglio finale. Questa la promozione finita nel mirino dell’Antitrust, che ha multato la società Optima Italia per 1 milione di euro contestando una pratica commerciale scorretta sull’offerta VitaMia. L’Antitrust ha anche disposto la pubblicazione di una dichiarazione rettificativa sul sito aziendale. L’istruttoria riguarda Optima Italia e l’offerta commerciale multiservizi chiamata “Optima VitaMia”, ora rinominata “TUTTO-IN-UNO”, per la fornitura di energia, gas, telefonia fissa/mobile e Internet. (altro…)



TopNews. Energia, Arera: dal 1° aprile giù le bollette di elettricità e gas

sabato, 30 marzo, 2019

Da aprile diminuiranno le tariffe di elettricità e gas. Il prossimo mese si aprirà con una buona notizia per i consumatori, che vedranno un calo dell’8,5% sulle bollette della luce e del 9,9% su quelle del gas. La diminuzione è frutto dell’aggiornamento dell’Autorità per l’energia per i clienti sul mercato tutelato. “Dopo i picchi raggiunti nel 2018, si riducono le bollette dell’energia per i clienti in tutela”, ha comunicato l’Arera. (altro…)



Energia: 260 mln di euro da ispezioni 2018 di Arera e Guardia di Finanza

giovedì, 28 marzo, 2019

Oltre 260 milioni di euro contestati dalla Guardia di Finanza nel corso delle ispezioni sulle attività delle imprese di acqua, elettricità e gas, per costi riconosciuti in tariffa ma non dovuti, una parte significativa dei quali già restituiti ai clienti attraverso riduzioni tariffarie. Questo l’esito delle attività di controllo svolte dall’Autorità di regolazione per energia reti e ambiente (Arera) e dai Reparti Speciali della Guardia di Finanza nel 2018, presentati oggi. L’attività ha permesso in diverse occasioni di ripristinare la sicurezza e la corretta qualità del servizio sia nel settore gas sia in quello elettrico. (altro…)



Energia, bollette giù. Consumatori: bene, ma non basta

mercoledì, 27 marzo, 2019

Buone notizie sì, ma a fino a un certo punto. Perché le tariffe lo scorso anno sono aumentate. Perché gli oneri di sistema vedono un ritocco al rialzo. Perché rimane forte il tema della povertà energetica e i bonus esistenti non vengono erogati in automatico. Di fronte ai dati comunicati dall’Autorità per l’energia – bollette di luce e gas giù dal primo aprile, rispettivamente del 9,9% e dell’8,5% – i commenti delle associazioni consumatori registrano la buona notizia del calo ma ricordano i problemi del settore, compresi i rincari passati. (altro…)



Parlamento Ue: mercato UE dell’elettricità più pulito e favorevole per i consumatori

mercoledì, 27 marzo, 2019

I deputati del Parlamento Ue hanno approvato ieri delle nuove regole per creare un mercato europeo dell’elettricità più pulito, più competitivo e in grado di affrontare più efficacemente le emergenze. (altro…)



Energia: Enea propone parametri comuni in Europa contro povertà energetica

lunedì, 25 marzo, 2019

L’Enea propone parametri comuni per misurare e combattere la povertà energetica in Europa. Le misure di contrasto alla povertà energetica sono state al centro dell’azione dell’Enea nel suo ruolo di presidente annuale dell’European Energy Network (ENR), la rete volontaria delle agenzie energetiche nazionali dei Paesi dell’Unione Europea e di alcune nazioni extra Ue. A febbraio, a conclusione del mandato, l’Enea ha presentato alla Commissione europea una serie di proposte, dopo un’indagine sulla povertà energetica condotta in 11 Paesi Ue (Austria, Bulgaria, Croazia, Francia, Germania, Grecia, Italia, Portogallo, Regno Unito, Romania, Ungheria). (altro…)



Oneri di sistema, Rita Dalla Chiesa tweetta: “Vergogna”. AACC: Basta costi extra

venerdì, 22 marzo, 2019

“Consumo 12 euro di elettricità e devo pagarne 68. Vergogna!”. Un tweet, e la bagarre è servita. A lamentarsi (a buona ragione) dell’incidenza degli oneri di sistema sul totale della bolletta energetica è la conduttrice televisiva Rita Dalla Chiesa che ha quindi riportato l’attenzione su un problema sollevato da tempo. “Più volte e in varie occasioni, abbiamo sottolineato l’esigenza di una revisione della struttura tariffaria, a partire dagli oneri generali di sistema, adeguandola alle scelte energetiche che il Governo si darà”, dichiara Carlo De Masi, presidente di Adiconsum nazionale. (altro…)



Corte dei conti Ue apre indagine su etichette energetiche degli elettrodomestici

giovedì, 21 marzo, 2019

La Corte dei conti europea ha intrapreso un esame delle misure attuate dall’UE per la progettazione ecocompatibile e l’etichettatura energetica dei prodotti, anche per quanto concerne gli apparecchi domestici. In particolare, valuterà il contributo di queste misure all’efficienza energetica e agli obiettivi ambientali dell’UE. (altro…)