1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Banche’

Taeg, ABF: nullo se non include coperture assicurative

mercoledì, 28 novembre, 2018

Quando si stipula un prestito, se i costi delle coperture assicurative non sono stati inclusi nel Taeg è possibile ottenere la nullità del tasso d’interesse pattuito e sostituirlo con uno più favorevole. Una decisione dell’Arbitro Bancario Finanziario ha consentito a un cittadino di Vasto (CH), associato a Confconsumatori, di recuperare l’eccedenza versata per il prestito senza fare causa. Lo rende noto l’associazione che commenta: “Si tratta di una decisione meritevole di attenzione. In seguito all’interessamento di Confconsumatori, il nostro associato ha risolto la controversia in sede stragiudiziale, recuperando una somma importante, in un tempo relativamente breve”, ha detto il Presidente provinciale della sede di Chieti, Antonio Artese. (altro…)



TopNews. Conto corrente, Bankitalia: costo medio di 79,4 euro

sabato, 24 novembre, 2018

I conti correnti costano in media poco meno di 80 euro nel 2017, in leggera crescita rispetto all’anno precedente. Per quelli online, la spesa media di gestione è di poco superiore ai 15 euro, mentre i conti postali si attestano a poco meno di 50 euro. I dati vengono dalla Banca d’Italia nell’indagine annuale sull’onerosità dei conti correnti per le famiglie. L’Unione Nazionale Consumatori commenta: “Temiamo che l’aumento sia sottostimato). (altro…)



Abi: rapine in banca calano del 28,7% nei primi nove mesi 2018

giovedì, 22 novembre, 2018

Rapine in calo del 28,7% nei primi nove mesi del 2018, quando si contano 134 colpi allo sportello, con una flessione di quasi un terzo rispetto alle 188 rapine dei primi nove mesi del 2017. Diminuisce anche l’indice di rischio, cioè il  numero di rapine ogni cento sportelli, che passa da 0,9 a 0,7. (altro…)



Fondo ristoro risparmiatori, MC: “No alla proposta di rinuncia tombale”

giovedì, 15 novembre, 2018

Il Fondo ristoro per i risparmiatori vittime delle crisi bancarie è “un primo passo a favore dei danneggiati”. Ma non si può accettare la proposta di “rinuncia tombale” a successive azioni, perché questa diventa “uno scudo per i colpevoli dei crac finanziari”. Così il Movimento Consumatori nei confronti di quanto previsto dal ddl di Bilancio tramite il Fondo ristoro, che prevede un indennizzo del 30% per gli ex azionisti di Veneto Banca e Banca Popolare di Vicenza e di Banca Marche, Banca Popolare dell’Etruria e del Lazio, Cassa di Risparmio di Ferrara, CariChieti. (altro…)



Stop anatocismo, MC: Tribunale Milano condanna Banca Ubi e Banca Widiba

mercoledì, 14 novembre, 2018

La campagna del Movimento Consumatori sullo stop all’anatocismo conta una nuova vittoria davanti al Tribunale di Milano, che ha condannato Banca Ubi e Banca Widiba. Il Tribunale di Milano, informa il Movimento Consumatori, ha infatti accertato che il mantenimento e l’uso  – dal 1° gennaio 2014 e fino al 14 aprile 2016 – delle clausole di capitalizzazione inserite nelle condizioni generali di alcuni contratti di Banca Ubi  (già Banca Popolare Commercio e Industria) e nelle condizioni generali di contratto del conto corrente della Banca Widiba (gruppo Montepaschi) costituiscono comportamento non corretto nei confronti dei consumatori. (altro…)



Banche, Abi: tecnologia e clienti fanno crescere i pagamenti digitali

lunedì, 5 novembre, 2018

Tecnologia, evoluzione di mercato e aspettative dei consumatori trainano la crescita dei pagamenti digitali. Che saranno al centro del Salone dei Pagamenti, l’evento promosso dall’Associazione bancaria italiana (Abi) in agenda a Milano dal 7 al 9 novembre. Saranno tre giorni di conferenze, dibattiti e spazi espositivi aperti gratuitamente al pubblico per raccontare, insieme a tutti i soggetti coinvolti – banche, fornitori di tecnologia, gestori delle reti telefoniche, Pubblica Amministrazione, catene del commercio, cittadini,  scuole – la “rivoluzione” dei pagamenti. (altro…)



Codici: al via azione collettiva Banca Popolare di Bari

martedì, 30 ottobre, 2018

“La Banca Popolare di Bari ha proposto a semplici risparmiatori un investimento speculativo, senza metterli in guardia dai rischi che avrebbero potuto correre, senza fornirgli adeguati prospetti informativi e rassicurandoli che avrebbero potuto rivendere le azioni. Nell’ultimo anno, però, queste azioni hanno subito una svalutazione di oltre il 70%, non ci sono compratori ed il valore dei titoli rischia di azzerarsi. Abbiamo deciso di avviare un’azione collettiva per tutelare i risparmiatori di Bpb li invitiamo a rivolgersi all’Associazione Codici, che sarà al loro fianco in questa battaglia”. Lo ha detto il Segretario Nazionale dell’Associazione, Ivano Giacomelli. (altro…)



Home banking, UNC: il 60% è abbastanza soddisfatto, il 34% chiede più assistenza

lunedì, 29 ottobre, 2018

“Il 63% dei consumatori ha un accesso online al proprio conto in banca, il 60% si dichiara abbastanza soddisfatto del servizio e il 34% vorrebbe che fosse migliorata l’assistenza in caso di necessità”. È quanto emerge dalla survey “Consumatori e banche al tempo di Internet” lanciata dall’Unione Nazionale Consumatori sul sito www.consumatori.it e sui suoi canali social e realizzata con la collaborazione di Agos, una delle primarie società finanziarie italiane specializzate nel credito al consumo. (altro…)



Popolare Vicenza, Confconsumatori: 20 giorni per costituirsi nel processo penale

martedì, 23 ottobre, 2018

Rimane meno di un mese di tempo ai risparmiatori che desiderano costituirsi come parte civile nel processo penale di Banca Popolare di Vicenza.  (altro…)



Abi Lab-Doxa: per i millennials la banca è mobile

lunedì, 22 ottobre, 2018

Per i Millennials la banca è mobile. Pagamenti e operazioni viaggiano su tablet e smartphone soprattutto per i giovani dai 18 ai 34 anni. Oltre quattro utenti su dieci sono donna. E il livello di istruzione è alta. Questo il profilo dei clienti del mobile banking restituito dallo studio ABI Lab-Doxa, contenuto nel rapporto annuale sul Mobile Banking, realizzato dal Consorzio ABI Lab in collaborazione con la School of Management del Politecnico di Milano su dati Doxa. (altro…)



Bancasicura 2018, Altroconsumo: la caduta delle stelle. Stress test su 300 banche

lunedì, 22 ottobre, 2018

La forte esposizione in BTp nei bilanci delle banche italiane è un elemento di rischio, il taglio dell’agenzia di rating Moody’s potrebbe spingere la Bce all’aumento dei requisiti minimi di solidità richiesti. (altro…)



Banca Popolare di Bari: AACC avanzano proposta di legge per difesa azionisti

lunedì, 8 ottobre, 2018

Venerdì scorso la Consob ha formalmente sanzionato la Banca Popolare di Bari ed i suoi vertici per le modalità di determinazione del prezzo delle azioni durante gli aumenti di capitale varati nel 2014 e nel 2015. In aggiunta, la Consob ha rilevato omissioni di informazioni nei prospetti informativi di quel periodo. Infine, molti clienti a cui sono state vendute le azioni in quegli anni presentavano un portafoglio inadeguato e lamentavano carenze procedurali ed errori operativi nella gestione degli ordini di vendita quando vi era ancora il mercato interno. (altro…)



Banche Venete e in risoluzione, Consob: al via la procedura per i rimborsi

martedì, 25 settembre, 2018

Al via la procedura per la richiesta di ristoro da parte dei risparmiatori danneggiati da Banca Etruria e dalle Banche Venete. La Consob ha infatti pubblicato sulla home page del proprio sito l’avviso per la presentazione delle domande. È dunque al nastro di partenza la procedura per la richiesta di ristoro da parte dei risparmiatori danneggiati, che hanno perso i propri soldi investendo in titoli emessi dalle  banche poste in risoluzione a fine 2015 (Banca delle Marche, Banca Popolare dell’Etruria e del Lazio, Cassa di Risparmio di Ferrara e Cassa di Risparmio di Chieti) e in liquidazione coatta amministrativa nel giugno 2017 (Banca Popolare di Vicenza e Veneto Banca). (altro…)



Abi: clienti investitori sempre più digitali, ma piace il consulente

lunedì, 24 settembre, 2018

Sono oltre 12 milioni i clienti bancari investitori e di questi quasi l’80% si rivolge a referenti dedicati per confrontarsi sulla gestione del proprio patrimonio finanziario. Infatti, l’esigenza dei clienti di un confronto personale e la crescita dei bisogni legati all’investimento e alla gestione e mantenimento del risparmio in un periodo di incertezza del quadro economico, hanno rafforzato il ricorso ad un gestore o un consulente. È quanto emerge dall’indagine che Abi, in collaborazione con GfK, ha condotto sulla relazione banche e clientela. (altro…)



Banche, Abi: più 1,9% per i prestiti alle famiglie, su il mercato dei mutui

martedì, 18 settembre, 2018

Crescono dell’1,9% i prestiti a famiglie e imprese. E aumenta il mercato dei mutui, che segnala un più 2,2% su base annua. Circa i due terzi dei nuovi mutui sono a tasso fisso. Questi alcuni dei dati diffusi oggi dal Rapporto mensile dell’Associazione bancaria italiana (Abi) di settembre. (altro…)



Abi: banche aumentano assistenza ai clienti via telefono e social media

lunedì, 17 settembre, 2018

Telefono, chat, email e social media: è qui che passa l’assistenza delle banche ai clienti, in modo sempre più accentuato rispetto al passato. “Le banche italiane continuano a potenziare l’assistenza ai clienti via telefono, chat, e-mail e social media, a conferma della centralità del contact center nelle strategie multicanali della banca – afferma l’Associazione bancaria italiana (Abi) –  Nell’ultimo anno, infatti, il numero degli operatori dei contact center bancari è cresciuto del 3% ed è addirittura raddoppiato dal 2008 ad oggi. (altro…)



Abi: si consolida l’utilizzo del Mobile Banking

lunedì, 10 settembre, 2018

Forte impennata degli utenti attivi che operano in “mobilità” da smartphone e da tablet: circa 8 milioni nel 2017, con una crescita del 68% sull’anno precedente. A guidare il trend i clienti da smartphone (+51%). È quanto emerge da un’indagine contenuta nel settimo Rapporto annuale realizzato da Abi Lab, il Consorzio per la Ricerca e l’Innovazione per la banca promosso dall’Abi, in collaborazione con la School of Management del Politecnico di Milano, che fa il punto sullo sviluppo e sulle potenzialità del Mobile Banking. (altro…)



Abi, la digitalizzazione dei pagamenti passa anche per gli assegni

lunedì, 3 settembre, 2018

Si chiama “Check Image Truncation” la nuova procedura che trasforma gli assegni, una volta versati in banca, in un documento digitale. L’assegno digitale sostituisce l’assegno originale cartaceo ed ha piena validità ad ogni effetto di legge, riducendo i rischi operativi legati al suo scambio materiale e lavorazione manuale. La CIT non incide sulle modalità di utilizzo e versamento degli assegni da parte dei clienti. L’emissione e la circolazione degli assegni rimangono infatti in forma cartacea, e il versamento avviene presso gli sportelli delle agenzie o presso gli ATM multifunzione. (altro…)



Accordo Banca5 (Gruppo IntesaSanpaolo) – tabaccai per prelievo contanti

mercoledì, 18 luglio, 2018

Noin solo bancomat o sportello bancario. Sarà possibile prelevare contanti anche dal tabaccaio. Questo il risultato dell’accordo stipulato da Banca5, la nuova banca di prossimità del Gruppo Intesa Sanpaolo focalizzata sull’instant banking, con la rete delle tabaccherie. Prende il via il servizio che consente di prelevare fino a 150 euro al giorno presso gli esercizi convenzionati utilizzando le carte di debito Maestro, MasterCard, Visa o Visa Electron. (altro…)



Abi, Patuelli: “L’alternativa è fra nuova Europa e neo nazionalismo”

martedì, 10 luglio, 2018

“Le banche in Italia stanno facendo grandi sforzi e progressi per la ripresa”: così il presidente dell’Associazione Bancaria Italiana Antonio Patuelli ha aperto oggi la relazione annuale dell’Abi. I numeri diffusi dall’Abi dicono che “le banche in Italia hanno affrontato le crisi bancaria sopportando alti costi”, pari a circa 12 miliardi di euro. Sulle crisi bancarie, poi, Patuelli ha aggiunto: “Le banche sane sono moralmente parte civile, avendo subito i danni dalle crisi bancarie altrui”. Forte il richiamo verso un maggior impegno in Europa e la necessità di evitare di finire in un “nazionalismo mediterraneo”. (altro…)



Home banking, Abi: nel 2017 solo un cliente su 55 mila vittima di frode

lunedì, 25 giugno, 2018

Contro i crimini informazioni le banche si stanno muovendo su due fronti: formazione del personale e campagna di sensibilizzazione dei clienti. Con l’affermarsi del digitale e dei servizi bancari online è infatti fondamentale agire sia sul personale che opera in banca sia sui clienti, destinatari di campagne di informazione via internet banking, app e in filiale. A ricordarlo è l’Abi, che sottolinea come nel 2017 le banche italiane abbiano investito oltre 300 milioni di euro per garantire alla clientela “operazioni” digitali più sicure. (altro…)



Consumatori e banche al tempo di internet, UNC lancia sondaggio online

venerdì, 22 giugno, 2018

Consumatori e banche, come cambia il rapporto al tempo di internet? Questo il tema della ricerca lanciata dall’Unione Nazionale Consumatori, che chiede ai cittadini di rispondere a una serie di domande per conoscere come la rete stia trasformando il rapporto con gli istituti bancari. (altro…)