1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Posts Tagged ‘fisco’

Arriva l’ok della commissione Bilancio: bolletta telefono e pay tv torna mensile

mercoledì, 15 novembre, 2017

Torna la bolletta mensile per i servizi telefonici e la pay tv. Ieri, infatti, la commissione Bilancio del Senato ha dato il via libera all’emendamento che ripristina la fatturazione a 30 giorni. Se ci dovessero essere variazioni illegittime rispetto a quanto stabilito, si applicherà un indennizzo forfetario pari a 50 euro, maggiorato di 1 euro al giorno oltre la scadenza indicata dall’Agcom per cessare la condotta indebita. (altro…)



Fisco, CGIA: novembre “mese delle tasse”. Si verseranno 55 mld

lunedì, 30 ottobre, 2017

Acconto Ires, Iva, ritenute dipendenti e collaboratori, acconto Irpef, addizionale regionale Irpef. E poi ancora ritenute lavoratori autonomi e addizionale comunale Irpef. E l’elenco non è neanche esaustivo. Anche quest’anno a novembre arriva il “mese delle tasse”, quello in cui si concentra una serie impressionante di scadenze fiscale. A riepilogarlo è l’Ufficio studi CGIA. Fra gli acconti e le addizionali Irpef, l’Ires, l’Iva, l’Irap e le ritenute di imposta i lavoratori dipendenti, gli autonomi, le imprese e i possessori di altri redditi saranno chiamati a versare all’erario 55 miliardi di euro solo a novembre. (altro…)



Bollo auto, prescrizione a 10 anni? Adoc: “Ignorata sentenza Cassazione”

sabato, 28 ottobre, 2017

La prescrizione del bollo auto potrebbe passare da tre a dieci anni. È quanto prevede la bozza della nuova legge di Bilancio nella quale il Governo, tramite una norma di interpretazione autentica, con effetto retroattivo, ha allungato il tempo di prescrizione del bollo auto fino a dieci anni. Questo per chi non ha pagato fino al 31 dicembre 2017. Poi la prescrizione tornerà triennale. Protesta l’Adoc: “Si genera iniqua disparità di trattamento fra contribuenti”. Il meccanismo è spiegato bene da La Legge per tutti. Il Governo, si legge nell’approfondimento pubblicato oggi, “ha modificato i termini di prescrizione in via retroattiva, ossia per le cartelle già notificate. (altro…)



Spesometro, Entrate: riparte canale web, comunicazioni fino al 5 ottobre

martedì, 26 settembre, 2017

Riparte lo “Spesometro”. Con un comunicato giunto nella serata di ieri, l’Agenzia delle Entrate ha annunciato che i problemi tecnici che avevano provocato lo stand- by del sito internet durante lo scorso fine settimana sono stati in larga parte risolti e che l’attività di consegna delle fatture può riprendere senza intoppi. Il servizio “Fatture e Corrispettivi” era stato interrotto perché inserendo soltanto il codice fiscale dei contribuenti era possibile accedere a tutti i loro dati in “palese violazione della privacy”. (altro…)



Nuove imposte su vendite online, eBay lancia petizione. MC: “Non firmate”

sabato, 23 settembre, 2017

eBay fa partire una petizione per chiedere di opporsi alle nuove imposte sulle vendite online in Europa, perché queste porterebbero fra l’altro a una minor scelta e a prezzi più elevati per i consumatori. Ma il Movimento Consumatori non ci sta e a stretto giro commenta: “Non firmate la petizione”. In ballo c’è la modernizzazione dell’Iva sui prodotti venduti online e, più in generale, l’esigenza di adottare una tassazione adeguata anche per i giganti del web. (altro…)



Fisco, Agenzia Entrate: record precompilata, spedite oltre 2,4 mln di dichiarazioni

venerdì, 4 agosto, 2017

Sono oltre 2,4 milioni le precompilate spedite all’Agenzia delle Entrate, che registra un aumento del 18% delle dichiarazioni spedite in autonomia dai cittadini. Secondo i dati registrati dal partner tecnologico Sogei al 24 luglio, ultimo giorno utile per l’invio del 730, sono circa 2,3 milioni le dichiarazioni presentate da dipendenti e pensionati tramite la piattaforma web messa a disposizione dall’Agenzia delle Entrate, cui si aggiungono quasi 130mila modelli Redditi. (altro…)



Affitti brevi, Agenzia Entrate: ecco le regole per intermediari e portali

giovedì, 13 luglio, 2017

Arrivano le regole dell’Agenzia delle Entrate per pagare la tassa sugli affitti brevi, quelli che coinvolgono anche portali come Airbnb. L’Agenzia ha infatti pubblicato le istruzioni per gli operatori che mettono in contatto persone in cerca di un alloggio con chi dispone di un immobile da affittare per periodi brevi. Si prevede il pagamento di una cedolare secca del 21% trattenuta direttamente dagli intermediari. “La manovra correttiva 2017 (Decreto legge n. 50/2017) ha infatti previsto – spiega l’Agenzia delle Entrate – che i soggetti che esercitano attività di intermediazione immobiliare, anche attraverso la gestione di portali online, devono comunicare al Fisco i dati sui contratti e trattenere una somma pari al 21% se intervengono nel pagamento o incassano i corrispettivi”. (altro…)



Precompilata 2017, Agenzia delle Entrate: già 2 mln di modelli inviati dai cittadini

martedì, 11 luglio, 2017

Per la dichiarazione precompilata di quest’anno è già boom di invii “fai da te” da parte dei cittadini. Oltre 2 milioni di modelli precompilati, soprattutto 730, sono stati già trasmessi in autonomia dai cittadini e quando mancano ancora due settimane al termine ultimo, fissato al 24 luglio, per l’invio del 730, è già stato superato il risultato del 2016. “Sempre più contribuenti scelgono di gestire da soli l’appuntamento annuale con il fisco, anche grazie alla presenza di tutte le spese sanitarie nei modelli predisposti dall’Agenzia”, spiega una nota dell’Agenzia delle Entrate. (altro…)



Fisco, Agenzia Entrate: risposte rottamazione cartelle a portata di click

venerdì, 7 luglio, 2017

Al via un nuovo servizio web di Agenzia delle entrate-Riscossione. Da oggi diventa più semplice e veloce richiedere online la copia della comunicazione inviata ai contribuenti in risposta alla richiesta di Definizione agevolata, la cosiddetta rottamazione delle cartelle. (altro…)



Spese sanitarie: online la guida delle Entrate per avere lo sconto del fisco

giovedì, 6 luglio, 2017

È online la guida che scioglie i dubbi di milioni di contribuenti sullo sconto per le spese sanitarie nella dichiarazione dei redditi. (altro…)



Consumatori: dal 1° luglio più semplice il pignoramento del conto corrente

sabato, 10 giugno, 2017

Cartelle non pagate? Dal 1° luglio sarà più semplice il pignoramento del conto corrente del debitore. “La nuova Agenzia delle Entrate-Riscossione (ovvero la vecchia Equitalia) avrà accesso, infatti, ai dati dell’Anagrafe Tributaria e dell’Inps e potrà procedere al pignoramento del conto corrente senza richiedere autorizzazione al giudice”, denunciano Federconsumatori e Adusbef. In realtà la procedura non sarà immediata e fa capo a una legge che risale al 2005, puntualizza Equitalia. Ma cosa sta succedendo? (altro…)



Fisco, Confconsumatori: a Grosseto apre lo Sportello fiscalità

martedì, 6 giugno, 2017

Problemi col fisco? A Grosseto lo Sportello fiscalità di Confconsumatori promette un aiuto ai cittadini in difficoltà. Per far fronte ai problemi che i cittadini incontrano nei rapporti con il fisco e per assistere i contribuenti in materia di tributi locali, a Grosseto apre infatti lo Sportello fiscalità di Confconsumatori. Un servizio che l’associazione mette a disposizione nella sede grossetana di via Ronchi 24. (altro…)



Redditi non dichiarati, Agenzia Entrate: in arrivo 100 lettere per la compliance

lunedì, 5 giugno, 2017

C’è una nuova tranche di di lettere per la compliance, circa 100mila, in arrivo per i cittadini che, secondo i dati in possesso del Fisco, non hanno dichiarato, nel 2014, dei redditi percepiti l’anno precedente. (altro…)



Agenzia Entrate: l’assistenza sulla precompilata è anche su Facebook

martedì, 30 maggio, 2017

Al via la seconda fase di assistenza delle Entrate ai cittadini tramite Facebook. Dopo il debutto dello scorso anno, con il supporto fornito agli utenti in tema di canone tv, l’Agenzia porta avanti il progetto #EntrateinContatto rinnovando il proprio sportello social di informazione attraverso il canale Messenger. Da oggi, infatti, è attivo sulla pagina Facebook dell’Agenzia il servizio di assistenza dedicato alla dichiarazione precompilata, con l’obiettivo di offrire risposte quasi in tempo reale ai dubbi dei contribuenti. (altro…)



Precompilata, Entrate: da oggi si può spedire online la dichiarazione dei redditi

martedì, 2 maggio, 2017

Al via l’operazione precompilata 2017. Da oggi è infatti possibile spedire online la dichiarazione dei redditi predisposta dall’Agenzia delle Entrate e chiudere in pochi passaggi l’appuntamento annuale col Fisco. Se la dichiarazione viene accettata in autonomia e senza modifiche non ci saranno controlli da parte dell’Agenzia. Che spiega: “Niente più carta né scontrini e ricevute da conservare per chi restituisce in autonomia e senza modifiche il modello 730 digitale compilato dal Fisco: se la dichiarazione è accettata “in toto”, infatti, l’Agenzia non potrà più chiedere al cittadino di presentare la documentazione che giustifica le somme portate in detrazione, come le spese sanitarie, universitarie, quelle per ristrutturazioni e gli altri sconti fiscali”. (altro…)



Precompilata e non solo, Agenzia delle Entrate: torna “il fisco mette le ruote”

venerdì, 28 aprile, 2017

Il fisco mette le ruote per la dichiarazione precompilata. E non solo. Da mercoledì 3 maggio l’Agenzia delle Entrate sale sul camper e avvia la stagione 2017 de “Il fisco mette le ruote,  la campagna con un ufficio mobile che fa sosta nelle piazze delle principali città italiane per fornire  informazioni e assistenza ai cittadini sulla dichiarazione precompilata. Il tour, giunto alla sua decima edizione, inizierà il suo viaggio a Pescara,  per poi spostarsi  in Molise e toccare via via tutte le regioni italiane fino all’ultima tappa, prevista in Sardegna il prossimo 21 luglio. Anche quest’anno, grazie alla collaborazione tra l’Agenzia delle  Entrate e l’Ente Nazionale Sordi, alcune tappe ospiteranno un interprete per  dare  supporto ai contribuenti con problemi uditivi. (altro…)



Acquistare casa, Agenzia delle Entrate: online la guida con tutti i passi da seguire

mercoledì, 19 aprile, 2017

Una trentina di pagine con tutte le indicazioni utili per comprare casa, dalle imposte alle agevolazioni fiscali: la nuova Guida pubblicata online dall’Agenzia delle Entrate è dedicata all’acquisto dell’abitazione e spiega i vari passaggi da seguire per comprare un immobile e le regole da osservare per poter fruire dei benefici previsti dalla legge, come ad esempio le agevolazioni legate all’acquisto della prima casa. (altro…)



Italiani e fisco, un binomio difficile. Equitalia: 1 su 2 ha contratto un debito

giovedì, 6 aprile, 2017

Sono circa 21 milioni (praticamente uno su due) i contribuenti italiani che risultano avere debiti a vario titolo con lo Stato o con altri Enti. Di questi, “il 53% ha accumulato pendenze che non superano i 1000 euro”. Per tre italiani su quattro, ovvero il 74%, ha debiti inferiori ai 5mila euro. A dare i numeri dell’evasione è stato l’amministratore unico di Equitalia, Ernesto Ruffini, che questa mattina è stato ascoltato in audizione alla Camera. Dal 2000 al 2016 ad Equitalia è stato affidato il compito di riscuotere debiti per un ammontare di 817 miliardi di euro. (altro…)



Agenzia delle Entrate, precompilata 2017: debutta il sito di assistenza

mercoledì, 5 aprile, 2017

La precompilata scalda i motori. A breve, tramite l’applicazione web realizzata dall’Agenzia delle Entrate, i contribuenti potranno sia visualizzare, accettare, modificare, integrare e inviare la dichiarazione precompilata 2017, sia integrare o modificare la precompilata inviata nel 2016. (altro…)



Confesercenti: con aumento Iva consumi giù di oltre 8 miliardi

lunedì, 13 marzo, 2017

L’aumento dell’Iva rischia di avere un effetto boomerang e di far crollare la spesa di oltre otto miliardi di euro: una flessione dei consumi pari a 305 euro a famiglia. È quanto afferma una simulazione condotta da Ref Ricerche per Confesercenti che ha esaminato cosa accadrebbe col rialzo delle aliquote Iva. “L’aumento dell’Iva inciderà sulla spesa degli italiani e sul Pil – dice Confesercenti – Se il governo decidesse di innalzare le aliquote come da indicazioni europee, perderemmo a regime 8,2 miliardi di consumi: si tratta di circa 305 euro di spesa in meno a famiglia. Sul prodotto interno lordo, invece, l’impatto negativo ammonterebbe a -5 miliardi di euro”. (altro…)



Canone Rai, UNC: chi nel 2016 ha pagato due volte può ancora chiedere rimborso

lunedì, 6 marzo, 2017

Dall’Unione Nazionale Consumatori arrivano una serie di chiarimenti per districarsi nella compilazione della nuova dichiarazione sostitutiva relativa al canone di abbonamento alla tv. Chi nel 2016 non aveva presentato la dichiarazione di addebito su altra utenza (ossia il quadro B del modellino), ossia si era dimenticato di indicare la presenza di un’altra utenza elettrica per l’addebito del canone, e si era ritrovato, quindi, a pagare un secondo canone Rai, può ancora presentare la domanda di rimborso. (altro…)



Tasse&Co., 4 liti su 10 in Cassazione per avere giustizia. UNC: sono troppe

lunedì, 27 febbraio, 2017

Gli italiani e le tasse proprio non vanno d’accordo: le liti poste in essere sull’argomento avrebbero un valore pari a 32 miliardi di euro. È questo il numero relativo al 2016, in leggero calo rispetto ai 34 miliardi del 2015, presentato dal presidente della giustizia tributaria, Mario Cavallaro, all’inaugurazione dell’anno giudiziario. Scende anche i numero complessivo delle cause, grazie al recupero dell’arretrato tributario che nel 2016 si è attestato al 12%. Alla fine dello scorso anno risultavano comunque più di 450mila liti pendenti col Fisco. (altro…)



Canone Rai, evasione scende al 4%. UNC: ora si alzi esenzione a 8.000 euro  

venerdì, 10 febbraio, 2017

Ammonta a 19 miliardi l’evasione fiscale riportata nelle casse dello Stato lo scorso anno: la cifra più alta mai incassata dall’Agenzia delle Entrate. Dopo il successo dei due anni precedenti (14,2 mld nel 2014 e 14,9 mld nel 2015), il 2016 conferma al rialzo il trend di crescita nel recupero dell’evasione, con oltre 19 miliardi di euro incassati (+28%). Di questi, infatti, circa 500 milioni derivano dalla promozione del dialogo preventivo con il cittadino, che l’Agenzia ha inaugurato negli ultimi anni per dare ai contribuenti la possibilità di rimediare per tempo agli errori commessi, pagando sanzioni ridotte, ed evitare così l’accertamento vero e proprio. (altro…)



Fisco e unioni civili: il 730 non ha ancora recepito quanto previsto dalla legge

venerdì, 3 febbraio, 2017

Non è ancora passato un anno da quando le unioni civili in Italia sono state stabilite e regolate dalla legge. Grandi entusiasmi generali per tutta una serie di diritti finalmente riconosciuti ma sotto alcuni aspetti mancano delucidazioni chiare. L’ambito fiscale sembra essere proprio uno di questi. Secondo quanto rilevato da Altroconsumo, infatti, dalle istruzioni ministeriali emerge che tra i familiari a carico non sono compresi gli uniti civilmente né come coniugi né come altri familiari. (altro…)



Spese sanitarie e rimborsi, Agenzia delle Entrate: proroga per l’invio dei dati 2016

giovedì, 26 gennaio, 2017

Come per il 2016 anche quest’anno c’è tempo fino al 9 febbraio 2017 per l’invio al Sistema Tessera Sanitaria dei dati relativi alle spese sanitarie e ai rimborsi effettuati nel 2016 per prestazioni non erogate, o parzialmente erogate. Gli operatori interessati avranno quindi a disposizione 9 giorni in più per l’invio rispetto alla data prevista del 31 gennaio. (altro…)