campagna più sai, più sei

Al via la campagna "Più sai, più sei"

Si chiama “Più sai, più sei”. Esibisce il claim “consapevolmente consumatore, ugualmente cittadino”. È la campagna di comunicazione lanciata oggi da Cittadinanzattiva, Confconsumatori e Movimento Consumatori che uniscono le forze in un progetto per la lotta alle disuguaglianze economiche, socio-culturali e territoriali che penalizzano il consumatore nell’accesso a prodotti e servizi, per il sostegno alle persone più deboli e per i valori di solidarietà, integrazione e pluralismo. Sono queste le line guida che uniscono i promotori dell’iniziativa.

Più sai, più sei

“Più sai, più sei” vuole dare al cittadino pari opportunità e uguali diritti e garantire l’accesso a tutto quello che bisogna sapere su servizi pubblici locali (acqua, rifiuti, trasporto pubblico e asili nido comunali), benessere e sicurezza alimentare, servizi digitali della pubblica amministrazione e tutela della privacy.

La campagna rientra nel progetto “Consapevolmente consumatore, ugualmente cittadino”, finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico ai sensi del DM 7 febbraio 2018.

E vuole «guidare il cittadino in un percorso di consapevolezza e informazione, fornendo strumenti pratici per muoversi con maggiore facilità tra i propri diritti».

 

Superare le disuguaglianze

L’obiettivo principale del progetto, spiegano i promotori, è contribuire alla lotta alle disuguaglianze (in linea con il goal 10 di Agenda Onu 2030 per lo sviluppo sostenibile) e puntare sulla consapevolezza del cittadino come chiave per superare disagi e vulnerabilità.

«Superare i gap che derivano dalle diverse condizioni economiche e socio-culturali o dalla diversa collocazione sul territorio nazionale è il presupposto per garantire ai cittadini pari condizioni di accesso a servizi/prodotti con i medesimi livelli di qualità, rendendoli capaci di compiere scelte consapevoli e sostenibili, di rendere più semplice la fruizione dei servizi di base e il rapporto con le istituzioni».

La campagna si chiuderà a ottobre 2020 con un evento finale. Mette in campo un sito web dedicato, una piattaforma interattiva, call center tematici, sportelli online e territoriali.

Scrive per noi

Sabrina Bergamini
Sabrina Bergamini
Giornalista professionista. Responsabile di redazione. Romana. Sono arrivata a Help Consumatori nel 2006 e da allora mi occupo soprattutto di consumi e consumatori, temi sociali e ambientali, minori, salute e privacy. Mi appassionano soprattutto i diritti e i diritti umani, il sociale e tutti quei temi che spesso finiscono a fondo pagina. Alla ricerca di una strada personale nel magico mondo del giornalismo ho collaborato come freelance con Reset DOC, La Nuova Ecologia, Il Riformista, IMGPress. Sono laureata con lode in Scienze della Comunicazione alla Sapienza con una tesi sul confronto di quattro quotidiani italiani durante la guerra del Kosovo e ho proseguito gli studi con un master su Immigrati e Rifugiati. Le cause perse sono il mio forte. Ho un libro nel cassetto che prima o poi finirò di scrivere. Hobby: narrativa contemporanea, fotografia, passeggiate al mare. Cucino poco ma buono.

Parliamone ;-)