Le strisce Led RGB+CCT

Le strisce Led RGB+CCT sono un prodotto di design

Quante tonalità cromatiche può avere la luce? Quasi infinite, potremmo rispondere. L’illuminazione in architettura ha visto negli ultimi anni l’esplosione di una nuova tecnologia: quella del Led. Inventata nel 1962 da Nick Holonyak Jr ha visto una diffusione importante in tutto il mondo a partire dagli anni Settanta, senza più fermarsi.

Una delle applicazioni maggiormente apprezzate è quella che vede il Led impiegato sotto forma di strisce, ovvero attraverso l’introduzione di chip di piccole dimensioni posizionati all’interno di nastri. Le strip Led sono comode, facili da montare e poco ingombranti. Se all’inizio la luce che si riusciva a ottenere era il classico monocolore chiaro col tempo la tecnologia ha visto un perfezionamento, introducendo una gamma di colori molto più vasta: quella che si ottiene con le strip Led RGB.

Una recente innovazione sono le Strisce Led RGB+CCT una tecnologia particolare che permette di ottenere tutte, ma proprio tutte, le sfumature che si desiderano, senza dover rinunciare ad alcun colore.

Strisce Led RGB+CCT: di cosa parliamo

RGB è l’acronimo di Red Green Blue, ovvero rosso, verde e blu. Dall’unione di questi tre colori prende vita la realizzazione degli altri, per luci che sono, quindi, policromatiche. Fa eccezione il bianco, il quale è realizzabile con le strisce Led RGB+CCT.

Si tratta di un tipo di tecnologia Led in cui si integrano sia RGB e 2 varianti del bianco (CCT). Questo permette di creare un cambio di luce bianca da calda a fredda, consentendo di avere veramente tutte le sfumature che si desiderano.

Le strisce Led RGB+CCT possono arrivare fino ai 5 metri di lunghezza e per funzionare necessitano di un controller. Si tratta di un elemento che viene usato per porre in combinazione le strip Led RGB, secondo modelli che possono avere più o meno tasti e funzioni. Possono anche essere installate in profili in alluminio, i quali rendono le strip da flessibili a rigide, ideali per il posizionamento lungo mobili e pareti.

Vantaggi delle strip Led RGB+CCT

Il vantaggio incomparabile che presentano le strisce Led RGB+CCT è rappresentato dalla gamma cromatica che riescono a realizzabile, al momento la più ampia tra quelle che offre il mercato. Se volete poter scegliere tra tutti i colori della luce sono davvero l’ideale.

Gli altri benefici delle strisce Led RGB+CCT sono:

  • Possono essere posizionate sia all’interno sia all’esterno, giardini inclusi.
  • In caso di contatto con la pelle grazie alla bassa temperatura garantita evitano che si formino scottature o macchie.
  • Basso costo.
  • Il colore emesso è uniforme e costante: non solo varietà cromatica ma anche qualità.
  • Sostenibilità per l’ambiente.
  • Affaticamento ridotto per gli occhi. Non a caso si tratta di luci particolarmente indicate per l’angolo lettura.
  • Permettono di cambiare colore. Siete stanchi della varietà cromatica che avete scelto o avete amici a cena e vi va di avere una luce diversa? Potete scegliere una sfumatura differente con semplicità.

Le strisce Led RGB+CCT sono un prodotto di design, uno dei settori per cui il Made in Italy è più famoso al mondo. Una scelta luminosa sostenibile e dai colori quasi infiniti.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Helpconsumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d’informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull’associazionismo organizzato che li tutela.

Parliamone ;-)