Green pass obbligatorio dal 5 agosto per ristoranti, luoghi della cultura, eventi sportivi

Green pass obbligatorio dal 5 agosto per ristoranti, luoghi della cultura, eventi sportivi

Green pass obbligatorio dal 6 agosto per ristoranti, luoghi della cultura, eventi sportivi

Le novità del nuovo Decreto Legge: green pass obbligatorio per consumare al bar e nei ristoranti, al chiuso e seduti al tavolo, e per l’accesso palestre, cinema, teatri, musei, stadi, parchi divertimento, centri sociali, sale gioco. Nuovi parametri per i colori delle regioni

Dal 6 agosto sarà necessario il Green pass per accedere a bar e ristoranti, solamente per chi consuma al chiuso e seduto al tavolo. Non sarà invece necessario per consumare al bancone, anche se al chiuso.

“Certificazione verde” obbligatoria anche per l’accesso a palestre, cinema, teatri, musei, luoghi della cultura, stadi, concerti, eventi sportivi, sagre, fiere, parchi tematici e divertimento, centri sociali, sale gioco, procedure concorsuali.

Sono queste alcune delle novità del Decreto Legge approvato dal Consiglio dei ministri questo pomeriggio e annunciate in Conferenza stampa.

Le discoteche, invece, resteranno chiuse. Nessun accesso, dunque, neanche per chi possiede il Green pass.

Covid, nuovi parametri per definire i colori delle regioni

Lo stato d’emergenza per il Covid sarà prorogato fino al 31 dicembre 2021. Novità anche per quanto riguarda i parametri che definiranno i colori delle regioni. Fattore decisivo sarà il tasso di ospedalizzazione.

In particolare, per passare in zona gialla si dovrà registrare contemporaneamente un tasso di occupazione dell’area medica superiore al 15% e terapie intensive al 10%; per passare in area arancione si dovrà registrare un tasso al 20% per le terapie intensive e un tasso al 30% per le aree mediche e rispettivamente al 30 e al 40% per entrare in zona rossa.

 

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Helpconsumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d’informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull’associazionismo organizzato che li tutela.

Parliamone ;-)