pioggia

Crisi climatica, Legambiente e Croce Rossa Italiana in prima linea insieme

Legambiente e Croce Rossa Italiana rinnovano la loro collaborazione nella lotta alla crisi climatica.

Non c’è tempo da perdere, la lotta alla crisi climatica dovrà essere centrale nell’anno appena iniziato. Con questo obiettivo Legambiente e la Croce Rossa Italiana hanno rinnovato il loro rapporto di collaborazione mettendo in campo una serie di progetti, iniziative e campagne territoriali che avranno al centro la lotta alla crisi climatica, la tutela della salute e dell’ambiente.

Informazione e sensibilizzazione contro la crisi climatica

Su questi temi, fra loro collegati, le due associazioni informeranno e sensibilizzeranno i cittadini di tutte le età non solo sulle cause ed effetti dell’emergenza climatica ma anche sulle attività di contrasto al climate change a partire dalla mitigazione del rischio, dall’adattamento ai cambiamenti e dall’adozione di comportamenti e stili di vita più sostenibili da parte dei singoli e delle comunità.

Spiega il presidente nazionale di Legambiente Stefano Ciafani: «Ormai ci troviamo di fronte ad un clima sempre più “impazzito” con ondate di calore e fenomeni meteorologici intensi ed estremi dovuti alla crisi climatica che in tutto il mondo sta causando danni ai territori, alle città e alla salute dei cittadini. A parlar chiaro sono anche le immagini delle tante città italiane messe in ginocchio anche nel 2020 da eventi estremi che non hanno risparmiato la Penisola».

Legambiente e la Croce Rossa Italiana, prosegue Ciafani, attraverso la collaborazione sulla lotta alla crisi climatica, «saranno in prima fila sui territori per informare e sensibilizzare le persone ma anche per ricordare l’importanza delle azioni di cittadinanza attiva e del volontariato».

Verrà istituito anche un tavolo permanente per azioni di monitoraggio e promozione della cooperazione.

«L’attenzione del mondo è tutta incentrata sul COVID-19. Ma le crisi come quella climatica – dichiara Francesco Rocca, Presidente della Croce Rossa Italiana e della Federazione Internazionale delle Società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa – non si fermano, anzi continuano a evolvere. La Croce Rossa è impegnata, a livello nazionale e internazionale, a potenziare e a mobilitare la propria rete globale per far fronte a questa emergenza: solo un’azione comune, infatti, può fare la differenza».


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy

Parliamone ;-)