L’Antitrust ha inflitto alla società International Masters Publishers S.r.l. una multa di 150.000 euro per pratica commerciale scorretta. Il comportamento dell’IMP è stato giudicato dall’Autorità ingannevole ed aggressivo. Da un lato, infatti, nei vari strumenti utilizzati per promuovere le proprie iniziative editoriali, dai coupon al telemarketing, la società non ha indicato con sufficiente trasparenza e chiarezza alcune informazioni. In particolare non ha spiegato che compilando il modulo per ottenere gratuitamente il primo numero di una collezione si otteneva il relativo omaggio, ma si attivava nello stesso tempo un abbonamento a tale prodotto editoriale ; di conseguenza non sono state specificate neanche le modalità con le quali esercitare il diritto di recesso.

Infine, il comportamento della IMP è stato giudicato aggressivo nel momento in cui ha inviato ai consumatori pubblicazioni non richieste, senza poi dare seguito alle specifiche e ripetute comunicazioni di disdetta inviate dai consumatori stessi e pretendendo, anche nei casi di ordini contestati, il pagamento del relativo corrispettivo.


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy


 

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)