Eni gas e luce ha incontrato oggi a Genova i rappresentanti nazionali e territoriali delle Associazioni dei Consumatori riconosciute dal CNCU (Consiglio Nazionale dei Consumatori e degli Utenti).

Durante l’incontro sono stati analizzati diversi aspetti relativi ai servizi di fornitura elettrica e gas e alle soluzioni energetiche offerte da Eni gas e luce: le modalità di vendita porta a porta con un approfondimento sulle attività, sulle procedure e sulle regole predisposte dalla Società per gestire i propri partner commerciali (agenzie); la gestione del cliente attraverso l’approccio multicanale telefonico (call center) e digitale (sito web, chat e app); la smart home e i prodotti innovativi per la gestione energetica della propria abitazione; la presentazione della piattaforma “Genius”, il suggeritore personale per utilizzare al meglio l’energia di casa; i servizi messi a disposizione per il risparmio e il recupero energetico dei Condomini grazie anche alla disponibilità degli ecobonus.

Particolare attenzione è stata dedicata agli strumenti che Eni gas e luce ha condiviso con le Associazioni dei Consumatori per tutelare al meglio clienti e consumatori: dall’Osservatorio Congiunto per l’autoregolazione sulle attivazioni non richieste, al Protocollo di conciliazione paritetica, riconosciuto dall’ARERA, conforme alla modalità ADR (Alternative Dispute Resolution), finalizzato a risolvere eventuali controversie in modo semplice, gratuito e veloce, senza ricorrere alle vie giudiziali grazie a un sistema di regole condiviso tra la Società e le Associazioni dei Consumatori.

Durante l’incontro sono stati illustrati anche i risultati raggiunti da “Filogiallo”, il canale telefonico dedicato alle Associazioni, in cui un team specializzato è a disposizione per supportare l’attività quotidiana degli operatori delle Associazioni e prevenire eventuali reclami e richieste di conciliazione.

Infine le Associazioni dei Consumatori hanno mostrato un notevole interesse per la “Guida al Cliente”, un documento che, anche grazie alla preziosa collaborazione offerta dalle stesse Associazioni nella fase di elaborazione, fornisce al consumatore/cliente tutte le informazioni necessarie per gestire il rapporto contrattuale con la Società, dalla stipula del contratto alla fatturazione dei consumi, il tutto con un linguaggio semplice e chiaro.

L’incontro di Genova ha rappresentato la settima tappa di un programma che porterà Eni gas e luce in diverse regioni italiane per confrontarsi e dialogare con i rappresentanti locali delle Associazioni, con l’obiettivo di far conoscere i servizi messi a disposizioni dei clienti e di ascoltare le esigenze del territorio. Il dialogo costante, la trasparenza, la fiducia e il continuo confronto costruttivo saranno il filo conduttore dei prossimi incontri.


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy


Scrive per noi

Elena Leoparco
Elena Leoparco
Non sono una nativa digitale ma ho imparato in fretta. Social e tendenze online non smettono mai di stuzzicare la mia curiosità, con un occhio sempre vigile su rischi e pericoli che possono nascondersi nella rete. Una laurea in comunicazione e una in cooperazione internazionale sono la base della mia formazione. Help Consumatori è "casa mia" fin dal praticantato da giornalista, iniziato nel lontano 2012.

Parliamone ;-)