spiaggia mare

In viaggio il 2 giugno, Confcommercio-Swg: prove d’estate (foto pixabay)

Almeno 9 milioni di italiani in viaggio per la festa della Repubblica del 2 giugno, più gli escursionisti che faranno gite in giornata, più altri 4 milioni di italiani che non escludono di prendersi qualche giorno di ferie – secondo quella tendenza per cui si ritorna a viaggiare ma si prenota spesso last minute. Le previsioni di viaggi e vacanze per il prossimo ponte del 2 giugno sono positive e abbastanza allineate sul fatto che sarà un assaggio d’estate. “Prove d’estate”, dice infatti Confcommercio.

 

infografica confcommercio swg
Confcommercio-Swg, infografica ponte del 2 giugno

 

In viaggio per il 2 giugno

Saranno almeno 9 milioni gli italiani in viaggio per la festa della Repubblica del 2 giugno, il primo “ponte” di primavera. E secondo i dati dell’Osservatorio Confcommercio-Swg c’è margine di ulteriore miglioramento dato che altri 4,3 milioni non escludono di prendere qualche giorno di ferie.

«Se si ripeterà il “copione” di Pasqua, quando, negli ultimi giorni, quasi tutti gli incerti avevano optato per la partenza, avremmo più di 13 milioni di viaggiatori: un risultato positivo e in linea con la propensione, che da qualche tempo si registra, a superare le molte incertezze del momento, tornando in vacanza. Con una durata media di 3 giorni, i viaggi saranno in Italia nel 95% dei casi, per la metà al di fuori della propria regione, spendendo quasi 460 euro a testa» (Confcommercio-Swg).

La ristorazione sarà una delle protagoniste, perché per pranzi cene e aperitivi un’indagine Fipe prevede una spesa totale che varia da 860 milioni di euro a 1,3 miliardi di euro, confermando  la ristorazione come componente importante dell’offerta turistica.

Si torna insomma a fare la vacanza vera e propria. Da tradizione si torna al mare. Le mete preferite, dice Confcommercio-Swg, sono il mare, nel 37% delle intenzioni di viaggio, seguito da città, borghi e luoghi d’arte, indicati dagli intervistati tra il 13% e il 14%, con i giovani fino a 35 anni che preferiscono una grande città e la fascia 55-74 che invece preferisce per borghi e contesti più a dimensione d’uomo.


Vuoi ricevere altri aggiornamenti su questi temi?
Iscriviti alla newsletter!



Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua casella per confermare l'iscrizione
Privacy Policy


Scrive per noi

Redazione
Redazione
Helpconsumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d’informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull’associazionismo organizzato che li tutela.

Parliamone ;-)