Il contenzioso tributario, nei primi 4 mesi del 2014, è diminuito del 7,25% rispetto agli stessi mesi dello scorso anno. E’ il dato contenuto nel Rapporto presentato dal Dipartimento delle Finanze. Nel periodo gennaio-marzo 2014 le controversie pervenute complessivamente sono state 75.309. Nello stesso periodo le controversie definite sono state 81.023, con una riduzione tendenziale delle decisioni pari all’1,32% (-1.082 cause), rispetto al 2013. Quelle pendenti nel primo trimestre del 2014 risultano invece pari a 627.930, segnando un decremento di circa l’8% (-54.840 controversie giacenti), rispetto ai primi tre mesi del 2013.

Scrive per noi

Redazione
Redazione
Help consumatori è la prima e unica agenzia quotidiana d'informazione sui diritti dei cittadini-consumatori e sull'associazionismo che li tutela

Parliamone ;-)