1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Minori’

TopNews. Matrimoni precoci, nel mondo 1 su 5. Garante Infanzia: “Sì al reato”

sabato, 16 febbraio, 2019

“Introdurre in Italia il reato di matrimonio forzato è una proposta condivisibile, ma va considerato anche il matrimonio precoce”. È la posizione che l’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza, Filomena Albano, ha espresso alla commissione Giustizia del Senato in occasione dell’audizione sui disegni di legge in materia di costrizione matrimoniale nei confronti dei minorenni. In tema di matrimoni precoci, afferma la Garante, “Occorre prevedere azioni di prevenzione, reti di aiuto per le vittime e un Osservatorio sul fenomeno”. (altro…)



Telefono Azzurro, cyberbullismo: aumentano richieste d’aiuto. Al via #ilveroascolto

martedì, 12 febbraio, 2019

Sono aumentate le richieste di aiuto per cyberbullismo Tutto il mondo dei disagi legati a Internet, o meglio all’uso della rete per comportamenti di bullismo, sexting, dipendenza, adescamento, è emerso in modo sempre più insistente e pressante nelle richieste di aiuto arrivate a Telefono Azzurro da parte di bambini e adolescenti. Nel 2018 l’associazione ha gestito, attraverso la linea telefonica gratuita 1.96.96, la chat dedicata e altri canali web oltre 250 casi relativi al web, che hanno coinvolto soprattutto pre-adolescenti (45% dei casi) e adolescenti (44.1%). Per il 65% dei casi si tratta di ragazze. (altro…)



TopNews. Safer Internet Day 2019: “Insieme per un internet migliore”

sabato, 9 febbraio, 2019

“Insieme per un internet migliore” è il motto del Safer Internet Day di quest’anno. Il Safer Internet Day è nato come iniziativa dell’UE nel 2004, ma negli anni l’iniziativa ha varcato i confini europei e viene ormai celebrata in oltre 100 Paesi nel mondo. Il Safer Internet Day (SID) si celebra annualmente il secondo giorno della seconda settimana del secondo mese e quest’anno cade quindi il 5 febbraio. (altro…)



Cyberbullismo, Garante Infanzia in Commissione: “Urgente attuare la legge”

mercoledì, 6 febbraio, 2019

È urgente attuare la legge per la prevenzione e il contrasto al cyberbullismo. Convocare il tavolo tecnico previsto dalla legge approvata nel 2017 e puntare sull’educazione alla consapevolezza digitale nei confronti dei più giovani. A chiederlo è l’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza Filomena Albano, che questa mattina è stata ascoltata dalla Commissione parlamentare per l’infanzia e l’adolescenza nell’ambito dell’indagine conoscitiva su bullismo e cyberbullismo. (altro…)



Safer Internet Day 2019: scuola e famiglia alleati nella lotta ai cyberbulli

lunedì, 4 febbraio, 2019

“Contro il cyberbullismo una nuova alleanza tra scuola e famiglia”. Anche quest’anno l’Italia celebra il Safer Internet Day (#SID2019), la Giornata mondiale per la sicurezza online istituita e promossa dalla Commissione Europea. In contemporanea con altri 100 Paesi, dibattiti, eventi e gare di idee animeranno la Giornata allo scopo di educare i ragazzi ad un corretto uso della Rete e dire “no” al bullismo e al cyberbullismo. L’evento principale del’#SID2019 si terrà domani, 5 febbraio, al MiCo di Milano. Ci saranno il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Marco Bussetti, e il Ministro per la Famiglia e le Disabilità, Lorenzo Fontana. (altro…)



Castelnuovo di Porto, Garante Infanzia chiede informazione sui minori

venerdì, 25 gennaio, 2019

Diritto all’unità familiare, alla salute, alla sicurezza e all’educazione. E quindi diritto a continuare ad andare a scuola, a fare sport, a mantenere le relazioni personali che si erano instaurate. L’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza ha scritto al Dipartimento libertà civili e immigrazione del ministero dell’Interno per conoscere in quali strutture saranno accolti i minorenni coinvolti nelle operazioni di trasferimento dal centro di accoglienza per richiedenti asilo di Castelnuovo di Porto. (altro…)



Telecamere negli asili, Garante Infanzia: “Meglio se obbligatorie”

mercoledì, 16 gennaio, 2019

“L’obbligo di installare telecamere negli asili nido e nelle scuole dell’infanzia consentirebbe una maggiore tutela contro violenze e abusi nei confronti di bambini molto piccoli”: così il Garante per l’infanzia e l’adolescenza Filomena Albano, ascoltata in Commissione Affari Costituzionali del Senato sulle proposte di legge in materia di videosorveglianza e prevenzione di maltrattamenti contro minori, anziani e disabili nelle strutture pubbliche e private. L’Autorità ha sottolineato anche l’importanza della formazione del personale. (altro…)



Pediatri Sipps: alimentazione e tempo libero, consigli per Natale a misura di bimbo

venerdì, 21 dicembre, 2018

Natale a misura di bambino: si può fare. Fra giocattoli, tempo libero e abbuffate natalizie, le festività possono sembrare facili da organizzare in base alle esigenze dei più piccoli – c’è più tempo per giocare e per studiare, ci sono occasioni conviviali e ampi buffet – ma bisogna sempre prestare attenzione alle esigenze dei bambini. Che all’occorrenza possono mangiare qualcosa in più ma senza rischiare l’intossicazione. Che possono vedere i cartoon, ma senza passare tutta la giornata davanti allo smartphone. (altro…)



Troppo (o poco) cibo, Unicef: 200 milioni di bambini soffrono di malnutrizione

martedì, 18 dicembre, 2018

Nel mondo oltre 200 milioni di bambini soffrono di una qualche forma di malnutrizione. Secondo gli ultimi dati sono circa 151 milioni i bambini affetti da malnutrizione cronica, 50,5 sono colpiti da malnutrizione acuta e, nel 2017, la mancanza di cibo è stata concausa di circa 3 milioni di decessi infantili. Africa e Asia sopportano il peso maggiore delle diverse forme di malnutrizione: lo scorso anno, il 55% dei bambini affetti da malnutrizione cronica viveva in Asia, il 39% in Africa; il 69% di quelli con malnutrizione acuta si trovava in Asia, il 27% in Africa. (altro…)



Decreto Sicurezza, Agia al Viminale: informazioni su minori fuori dai centri

mercoledì, 5 dicembre, 2018

Dove andranno i bambini e i ragazzi ancora minorenni accolti nei centri di accoglienza che a breve verranno chiusi? È questa la domanda che il Garante per l’infanzia e l’adolescenza ha posto al Ministero dell’Interno che vuole innanzitutto sapere quante sono le famiglie con figli minorenni richiedenti protezione internazionale o titolari di protezione umanitaria presenti nei centri di accoglienza. La Garante Filomena Albano ha scritto al Dipartimento libertà civili e immigrazione del Viminale dopo la notizia che alcune prefetture italiane hanno smesso di pagare i servizi di accoglienza. (altro…)



Povertà educativa, Openpolis: in Italia la metà dei bambini non legge libri

martedì, 4 dicembre, 2018

È un mondo senza libri per la metà dei bambini e degli adolescenti italiani. Negli ultimi dodici mesi non ha letto nemmeno un libro (senza contare i testi di scuola) il 52,8% dei minori fra i 6 e i 18 anni. Il calo dei lettori si è accentuato nel decennio della crisi economica, quando si è aggravata la povertà economica delle famiglie. E con essa viaggia spesso la povertà educativa. Senza contare le differenze, pesantissime, a livello territoriale. I minori che non hanno letto libri nell’ultimo anno solo il 72,6% in Sicilia, il 32,6% a Trento. (altro…)



Garante Infanzia e pediatri insieme contro il maltrattamento e l’abuso

mercoledì, 21 novembre, 2018

L’Autorità garante per l’infanzia l’adolescenza e la Federazione Italiana medici pediatri (FIMP) hanno siglato un’intesa contro il maltrattamento e l’abuso al fine di intercettare segnali di trascuratezza, negligenza e ogni altra forma di pregiudizio a danno di bambini e ragazzi e sollecitare interventi azioni raccordo con le istituzioni. L’accordo punta a diffondere la cultura dell’infanzia e dell’adolescenza via promuovere iniziative di sensibilizzazione. (altro…)



Diritti Infanzia, Unicef-Agia: a rischio discriminazione tre giovani migranti su dieci

venerdì, 16 novembre, 2018

A rischio di discriminazione e sfruttamento circa tre giovani migranti e rifugiati su dieci. Solo un ragazzo su due si sente accettato dalla comunità. Uno su tre è stato vittima di discriminazione, in sette casi su dieci per il colore della pelle. Il 17% ha dichiarato di essere stato vittima di violenza da quando è in Italia e il 32% di aver subito violenze verbali. Il 15% dei ragazzi che ha lavorato ha detto di aver svolto un lavoro pericoloso per la sua sicurezza o la salute. (altro…)



La povertà minorile in Italia: una indagine Openpolis.

mercoledì, 14 novembre, 2018

Nel corso dell’ultimo decennio, a causa della crisi economica, le condizioni materiali di una parte importante della popolazione sono peggiorate. Nel 2005 si trovava in povertà assoluta il 3,3% dei residenti in Italia. Dodici anni più tardi, nel 2017, questa quota è più che raddoppiata, e ha raggiunto l’8,4% . (altro…)



Intesa AGIA-AOPI: promuovere la cultura dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza

venerdì, 9 novembre, 2018

L’intesa è stata siglata ieri pomeriggio a Roma e si pone come obiettivo quello di diffondere la cultura dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza e favorire interventi, iniziative e attività di studio, ricerca e sensibilizzazione volte alla promozione della tutela psicofisica e sociale delle persone di minore età. È quanto prevede il protocollo d’intesa firmato questo pomeriggio dall’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza Filomena Albano e dal presidente dell’Associazione degli ospedali pediatrici italiani (AOPI) Paolo Petralia. (altro…)



TopNews. Cittadinanzattiva: 300€ per il nido, 80 per la mensa

sabato, 27 ottobre, 2018

Al nido si spende in media 300 euro al mese, quando il servizio c’è. Perché nonostante qualche progresso è pur vero che la copertura nazionale è solo del 21,7%, lontana dall’obiettivo del 33% indicato dall’Unione europea. Al Sud e nelle isole, poi, la copertura è di poco superiore al 10%. (altro…)



Nuovi lettori crescono, AIE: al via domani #ioleggoperché

venerdì, 19 ottobre, 2018

Cittadini, editori, istituzioni, insieme per donare alle biblioteche scolastiche libri per i ragazzi. Parte domani, fino al 28 ottobre, #ioleggoperché, il progetto sociale promosso e coordinato dall’Associazione Italiana Editori (AIE) realizzato in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR), l’Associazione Librai Italiani (ALI), il Sindacato italiano Librai e Cartolibrai (SIL), l’Associazione Italiana Biblioteche (AIB) e il Centro per il Libro e la Lettura. (altro…)



TopNews. Separazione dei genitori, Garante Infanzia: ecco la Carta diritti dei figli

sabato, 6 ottobre, 2018

I figli hanno diritto di rimanere figli anche se mamma e papà si separano. Significa toglierli dalle pieghe di una conflittualità che può essere estremamente dolorosa e garantire loro il diritto di amare e di essere amati da entrambi i genitori e di manifestare i loro sentimenti senza paura di ferire uno o l’altro, di non perdere i contatti con i nonni, di non essere travolti dal dolore degli adulti o da loro strumentalizzati in una guerra in famiglia. Con questo intento nasce in Italia la “Carta dei diritti dei figli nella separazione dei genitori”. (altro…)



TopNews. RadioTV e piattaforme online, Parlamento Ue: più tutele per i bambini

sabato, 6 ottobre, 2018

Arrivano nuove regole a tutela dei bambini per i servizi audiovisivi. Si applicheranno a radio e tv, piattaforme di video on demand come Netflix, Amazon Video, Google Play, iTunes, a YouTube e Facebook e allo streaming in diretta. Il Parlamento europeo ha infatti dato via libera, con con 452 voti a favore, 132 contrari e 65 astensioni, alla risoluzione legislativa che prevede maggiore protezione dei minori da contenuti che istigano alla violenza e all’odio e  tutele dalla pubblicità invasiva. Le regole si applicheranno anche alle piattaforme online. Ora l’accordo dovrà essere formalmente approvato dal Consiglio dei ministri dell’UE prima che la legge possa entrare in vigore. Gli Stati dispongono di 21 mesi dalla sua entrata in vigore per recepire le nuove norme nella legislazione nazionale. (altro…)



Telecamere negli asili, Garante Infanzia: “Sì ma anche formazione del personale”

mercoledì, 3 ottobre, 2018

Sì alle telecamere negli asili e nelle scuole dell’infanzia ma insieme ad altre misure, come la formazione del personale. E con la garanzia che le immagini siano visionate solo dalle forze dell’ordine e previa autorizzazione del magistrato. Questa la posizione espressa dall’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza Filomena Albano, che questa mattina è stata ascoltata a Montecitorio dalle commissioni riunite Affari costituzionali e Lavoro della Camera dei deputati. (altro…)



Telecamere asili, Camera: via libera procedura d’urgenza su ddl videosorveglianza

mercoledì, 19 settembre, 2018

Via libera alla procedura d’urgenza per la videosorveglianza negli asili nido e nelle strutture che ospitano anziani e disabili da parte delle Camera del deputati. Oggi infatti l’Aula ha dato il via libera all’unanimità alla procedura d’urgenza per esaminare la proposta di legge, presentata da Forza Italia, sulla videosorveglianza in asili nido e strutture socio assistenziali che ospitano anziani e disabili, con l’obiettivo di prevenire abusi e maltrattamenti. Soddisfazione è stata espressa dal Codacons, favorevole all’installazione delle telecamere in asili, scuole e strutture sanitarie. (altro…)