1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Minori’

Estate2018, società Pediatria: bambini e cibo, come mangiare in vacanza

lunedì, 16 luglio, 2018

Tanta acqua, sempre. Meglio evitare bevande zuccherate e thè confezionati, che hanno troppo zucchero. Via libera alla frutta. E se nell’insalata di riso ci  mettete anche il tonno, ecco un bel piatto unico estivo. Le indicazioni sul menu da seguire in estate sono tanto più valide quanto più si prende in considerazione l’alimentazione dei bambini, che si sono lasciati alle spalle l’anno scolastico e ora hanno via libera per bagni al mare e in piscina, passeggiate nei boschi e strappi alla regola sull’alimentazione. Come trascorrere l’estate all’insegna di un cibo sano? Quali sono i cibi da evitare? (altro…)



WAidid, obesità infantile per un minore su cinque. 10 regole per i pasti d’estate

mercoledì, 11 luglio, 2018

In Italia un bambino su cinque soffre di obesità infantile. E in generale è proprio nei paesi del Mediterraneo che i tassi di obesità dei minori sono più alti. L’Italia conta il 21% di bambini obesi o in sovrappeso. I dati sono della Childhood Obesity Surveillance Initiative (2015-17) dell’Organizzazione Mondiale della Sanità e sono stati rilanciati oggi dall’associazione WAidid che sottolinea la dimensione del problema, più accentuata per i bambini rispetto alle bambine. Una buona notizia c’è: i bambini obesi e in sovrappeso in Italia sono diminuiti del 13% di dieci anni, secondo quanto rilevato dal Sistema di Sorveglianza Okkio alla SALUTE, promosso dal Ministero della Salute/CCM (Centro per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie) coordinato dall’Istituto Superiore di Sanità. (altro…)



Violenza assistita, Save The Children: 427mila bambini testimoni di maltrattamenti

giovedì, 5 luglio, 2018

In Italia 427 mila bambini, in soli 5 anni, sono stati testimoni diretti o indiretti dei maltrattamenti in casa nei confronti delle loro mamme, quasi sempre per mano dell’uomo. Tra gli oltre 6,7 milioni di donne (dati Istat) che hanno subito violenza, più di una su 10 ha temuto che la propria vita o quella dei propri figli fosse in pericolo. Lo rivela il nuovo dossier di Save The Children con il quale si segnala la necessità di una strategia per contrastare il fenomeno della violenza assistita. In quasi la metà dei casi di violenza domestica (48,5%), infatti, i figli hanno assistito direttamente ai maltrattamenti. (altro…)



TopNews. Minori e gioco d’azzardo, Caritas- Bambino Gesù: 2 su 3 tentano la sorte

sabato, 30 giugno, 2018

Giovani, anzi giovanissimi, e “malati di scommesse”: in Italia, il 33,6% degli under 18 tenta la sorte con i ‘gratta e vinci’ e frequenta le agenzie di scommesse. A rivelarlo è una ricerca condotta dalla Caritas della Capitale su un campione di 1.600 giovani riguardo la conoscenza e il consumo del gioco d’azzardo. (altro…)



TopNews. Estate 2018. Centri estivi, Federconsumatori: fino a 648 euro al mese

sabato, 30 giugno, 2018

La fine della scuola implica per i bambini e i ragazzi l’inizio di un lungo periodo di svago, lontani da libri, interrogazioni e verifiche. C’è però un rovescio della medaglia che riguarda soprattutto i genitori sui quali ricade l’onere di trovare ai propri figli qualcosa che li tenga impegnanti in attesa delle ferie. In molte città, i campi estivi rappresentano la soluzione migliore e l’offerta è talmente vasta che è in grado di soddisfare qualsiasi tipo di esigenza. (altro…)



TopNews. Bambini e tecnologia, Pediatri: “No allo smartphone pacificatore”

sabato, 16 giugno, 2018

No allo smartphone per calmare i bambini o distrarli. No a cellulare e tablet prima dei due anni, durante i pasti e prima di andare a dormire. Più avanti e fino a 8 anni è bene darsi dei limiti di tempo per maneggiare i device mobili. Via libera, invece, alle applicazioni di qualità che possono essere usate insieme ai genitori. In una casa ipertecnologica, con mamma e papà sempre connessi, i bambini si destreggiano con i dispositivi digitali da quando sono ancora in fasce. Fa bene o fa male? Un punto viene oggi dalla Società italiana di pediatria (SIP) che ha elaborato un documento ufficiale sull’uso dei media nei bambini da 0 a 8 anni. (altro…)



TopNews. Diritti infanzia, Garante Albano: 10 criticità su cui intervenire

sabato, 16 giugno, 2018

Secondo l’Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza, Filomena Albano, in materia di tutela di questa particolare categoria di persone, sono dieci le criticità da affrontare in Italia. Nel corso della presentazione della Relazione annuale dell’Agia, che si è svolta questa mattina al Senato, l’Autorità più volte ha sottolineato il suo ruolo di “messaggera” della voce dei minori e dei diritti che questi vorrebbero fossero tutelati. In particolare, la Albano ha riportato e posto l’accento sulle esigenze dei ragazzi ristretti in istituti di pena, dei figli dei genitori separati, dei ragazzi fuori famiglia, dei minori stranieri non accompagnati, dei giovani coinvolti in atti di bullismo e alle prese con il web. (altro…)



TopNews. Pediatri: disturbi del sonno per un bambino su quattro

sabato, 16 giugno, 2018

I bambini hanno bisogno di dormire bene. Con tv e smartphone lontani, rispettando l’orario della pappa e della nanna. Non è facile, per tantissimi motivi. Prova ne è che nel mondo industrializzato un bambino su quattro al di sotto dei 5 anni soffra di disturbi del sonno. Dopo i 6 anni e durante l’adolescenza, la percentuale si attesta al 10-12%. Rispetto a cento anni fa i bimbi del mondo occidentale dormono in media due ore in meno per una serie di motivi diversi: ritmi sempre frenetici, luci artificiali ovunque, l’uso delle tecnologia già da piccoli. Questo crea una discordanza fra il ritmo sonno-veglia e le esigenze sociali. (altro…)



AGIA- UNICEF: insieme per sostegno a minorenni migranti e rifugiati in Italia

venerdì, 15 giugno, 2018

L’Autorità Garante per l’Infanzia e l’adolescenza (Agia) e l’UNICEF hanno firmato oggi un Protocollo di intesa, della durata di due anni, per sviluppare azioni congiunte di sostegno ai minorenni migranti e rifugiati in Italia con l’obiettivo di facilitare il processo di potenziamento e le attività di inclusione sociale, partecipazione, promozione dei loro diritti. (altro…)



Assoutenti-AICS: premio “Crescita felice nello sport” a Igor Trocchia

giovedì, 14 giugno, 2018

Premio Crescita Felice nello sport a Igor Trocchia per aver ritirato la squadra dal torneo giovanile dopo l’insulto razzista a un suo giocatore. Il premio, nato lo scorso maggio durante Expo Consumatori, diventerà una campagna informativa annuale. (altro…)



Fao: 108 milioni di bambini lavorano in agricoltura

martedì, 12 giugno, 2018

Lavorano nelle serre che producono pomodori, oppure nella raccolta di patate e fagioli. A contatto di pesticidi, alle alte temperature. Ore e ore passate nei campi invece che sui banchi di scuola. I bambini non devono lavorare. Eppure sono 152 milioni i bambini che lavorano e la maggioranza, 108 milioni, sono sfruttati in agricoltura. Un fenomeno che dal 2012 a oggi è aumentato. (altro…)



Telefono Azzurro: violenza domestica, bullismo e web gli abusi più diffusi

venerdì, 8 giugno, 2018

Negli ultimi sette anni le richieste di aiuto sono triplicate. Alla violenza domestica si sono aggiunte nuove forme di abuso, come quelle che derivano dal web – sexting e adescamento di minori – e quelle fra coetanei, come bullismo e cyberbullismo. Telefono Azzurro compie 31 anni oggi. Dal primo giorno di attività a oggi, ha assistito 72 mila bambini e adolescenti, più di 2400 ogni anno. (altro…)



Sexting, Terre des Hommes e ScuolaZoo: su 5000 adolescenti, coinvolto il 44%

giovedì, 7 giugno, 2018

Il 44% degli adolescenti ha visto circolare foto o video intimi o a sfondo sessuale di amici su social network, online o sui servisti di messaggistica e quasi il 23% ammette di aver inviato questo tipo di materiale al proprio ragazzo o alla propria ragazza. Sono i dati raccolti dall’Osservatorio sulla Violenza e gli Stereotipi di Genere di Terre des Hommes realizzato in collaborazione con la Community ScuolaZoo che ha coinvolto 5.140 adolescenti.

(altro…)



TopNews. Minori, Corte di Giustizia Ue: anche i nonni hanno diritto di visita

sabato, 2 giugno, 2018

Il diritto di visita è anche quello dei nonni nei confronti dei nipoti. Lo ha stabilito oggi la Corte di giustizia dell’Unione europea, chiarendo che il diritto di visita comprende non solo quello dei genitori ma anche quello di altre persone importanti nelle relazioni personali dei minori, come appunto i nonni. La pronuncia scaturisce dalla battaglia di una nonna, cittadina bulgara, che aveva chiesto di poter vedere regolarmente il nipote residente in Grecia. (altro…)



Minori, Telefono Azzurro: in Italia sparisce un bambino ogni 48 ore

venerdì, 25 maggio, 2018

Bambini e adolescenti invisibili. Fuggiti da casa, rapiti da uno dei due genitori, arrivati via mare da paesi esteri e poi persi nel nulla, senza lasciare più traccia. Di molti non si saprà più nulla. Nella Giornata internazionale dei bambini scomparsi che si celebra oggi, Telefono Azzurro accende i riflettori su un fenomeno drammatico, quello di un esercito di “bambini invisibili” . Ci sono più di tre segnalazioni di scomparsa a settimana solo in Italia. Sparisce un minore ogni 48 ore, quattro su cinque non vengono più ritrovati. Oltre sei casi su dieci segnalati a Telefono Azzurro sono di minori stranieri non accompagnati. (altro…)



Save the Children: restituire ai bambini gli spazi pubblici abbandonati

venerdì, 18 maggio, 2018

Riscattarsi, spezzare il circolo vizioso fra povertà economica e povertà educativa, coltivare i propri talenti anche dove le opportunità sociali sono scarse. Questo l’obiettivo della petizione lanciata da Save the Children, che chiede alle istituzioni di restituire ai bambini gli spazi pubblici abbandonati, attraverso una legge nazionale che permetta di riqualificare le aree degradate in favore dei più piccoli. E farle diventare spazi pubblici per lo sport, per le attività culturali, per il gioco, fondamentali per la crescita. (altro…)



Minori stranieri non accompagnati, Garante Infanzia: “Attuare la legge”

lunedì, 7 maggio, 2018

Attuare pienamente la legge sulla tutela dei minori stranieri non accompagnati. Perché ci sono ancora degli aspetti critici e non pienamente attuati, come la nomina dei tutori, i tempi di permanenza nelle strutture di prima accoglienza, la promozione effettiva dell’affido. La richiesta arriva dall ’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza (Agia), Filomena Albano, che ha inviato al presidente del Consiglio, ai ministeri coinvolti, ai presidenti delle Regioni, al vicepresidente del Csm e alla Conferenza Stato Regioni una nota sullo stato di attuazione della legge sui minori stranieri non accompagnati (Mnsa) a un anno dall’entrata in vigore, avvenuta il 6 maggio 2017. (altro…)



Pedofilia, Telefono Azzurro: 40% delle vittime ha meno di 10 anni

venerdì, 4 maggio, 2018

Un abuso sessuale su un minore ogni 72 ore. Nel 40% dei casi la vittima ha meno di 10 anni. Un terzo delle vittime rimane in silenzio e tace dell’abuso per paura, senso di colpa o vergogna, mentre in molti raccontano tardi. Il fenomeno è drammatico e gravemente sottostimato, denuncia Telefono Azzurro, proprio perché si fa fatica a parlare e la denuncia arriva spesso dopo anni. Le nuove forme di abuso viaggiano sul web e stanno aumentando. Domani l’associazione affronterà tutto questo e lancerà una chiamata all’azione in vista della Giornata Nazionale contro la Pedofilia e Pedopornografia. (altro…)



Minori migranti, Parlamento UE: no a detenzione in attesa dello status

giovedì, 3 maggio, 2018

Tutti i bambini migranti e le famiglie con bambini dovrebbero essere ospitati in strutture non detentive durante la verifica del loro status giuridico. Lo hanno chiesto i deputati europei in una risoluzione non legislativa approvata oggi per alzata di mano. Secondo le stime, sono 5,4 milioni i bambini migranti che vivono in Europa, rileva la risoluzione. Si tratta di 1 bambino migrante su 6 nel mondo (dati UNICEF). (altro…)



Videogames o educazione all’azzardo? MDC chiede stop alle “loot box”

mercoledì, 2 maggio, 2018

Le loot box e le microtransazioni presenti in alcuni videogames sono casse premio o educazione mascherata al gioco d’azzardo? È quanto si domanda il Movimento Difesa del Cittadino, che ha deciso di presentare un esposto all’Antitrust per fare chiarezza sulle microtransazioni che permettono di potenziare i personaggi o di avanzare nei videogames. (altro…)



Hai meno di 16 anni? Niente Whatsapp. Cosa sta succedendo e perché

giovedì, 26 aprile, 2018

Lo scandalo Datagate che ha messo nei pasticci Facebook e i suo CEO Marck Zuckerberg ci ha fatto aprire gli occhi su un particolare non da poco: tutte, ma proprio tutte, le applicazioni che scarichiamo sul nostro telefono “gratis”, in realtà non lo sono. E sì, perché sebbene non ci venga addebitato nessun pagamento, stiamo cedendo agli sviluppatori dell’applicazione una serie di informazioni personali che nella maggior parte dei casi verranno cedute a soggetti terzi per poi essere sfruttate con finalità di marketing. (altro…)



TopNews. Kids, Doxa: un comparto in crescita che vale 3,3 miliardi di euro

sabato, 14 aprile, 2018

Sono piccoli ma costano tantissimo. No, non stiamo parlando di diamanti ma di bambini dai 3 ai 13 anni, ovvero una popolazione che in Italia conta 6,2 milioni di individui per i quali i genitori spendono in totale 3,3 miliardi euro. E nel 2017 tale spesa è cresciuta dell’1,3% rispetto all’anno precedente. A rivelarlo è Doxa che ha messo a sistema i numeri di otto maxi comparti: cinema, libri, TV, giocattoli, videogiochi, cartoleria, parchi e acquari, ed edicola, calcolando il solo impatto dei consumi kids.

(altro…)