1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Trasporti’

TopNews / Via libera a UberBLACK in Italia. Altroconsumo: bene, ora una legge quadro

sabato, 27 maggio, 2017

Il Tribunale di Roma ha revocato la decisione del 7 aprile scorso con la quale aveva disposto il blocco del servizio Uber-Black su tutto il territorio nazionale, disponendo anche l’oscuramento dell’omonima App. Con l’accoglimento del reclamo, dunque, Uber potrà continuare ad operare in Italia.Gli altri servizi denominati Uber Pop e Uber X continuano invece ad essere vietati, come stabilito dal Tribunale di Torino con sentenza del 22 marzo 2017. (altro…)



Noleggio e car sharing conquistano l’Italia, Aniasa: 1 auto nuova su 4 è on demand

sabato, 27 maggio, 2017

Da un lato c’è la centralità delle quattro ruote nel sistema di trasporto nazionale. Dall’altro il passaggio graduale da un modello di mobilità individuale, fondato sulla proprietà del bene, a uno basato sulla condivisione. È quanto emerge dal 16° Rapporto sull’evoluzione dell’autonoleggio presentato da Aniasa, l’Associazione nazionale industria dell’autonoleggio e servizi automobilistici di Confidustria. (altro…)



TopNews / Avvocato Corte Ue: Uber può essere obbligato ad avere licenze taxi

sabato, 13 maggio, 2017

Il servizio offerto dalla piattaforma Uber deve essere qualificato come “servizio nel settore dei trasporti” e dunque Uber può essere obbligata a possedere licenze e autorizzazioni richieste dal diritto nazionale ai taxi, perché non beneficia del principio della libera prestazione dei servizi garantito dalla Ue ai servizi della società dell’informazione. Il trasporto rappresenta infatti la sua attività principale. Questa la conclusione cui è giunto l’avvocato generale della Corte di Giustizia dell’Unione europea, che propone alla Corte questa soluzione giuridica. (altro…)



Volo cancellato, Corte Ue: compagnia indennizzi passeggeri non informati in tempo

giovedì, 11 maggio, 2017

La compagnia aerea deve indennizzare per volo cancellato i passeggeri che non sono stati informati tempestivamente. E questo vale non solo se il contratto è stipulato direttamente fra passeggero e vettore, ma anche se viene fatto attraverso un’agenzia di viaggi online e dunque se i biglietti vengono comprati online. La pronuncia viene dalla Corte di Giustizia dell’Unione europea, per la quale il vettore aereo è tenuto a indennizzare il passeggero se non può dimostrare di averlo informato della cancellazione del volo più di due settimane prima dell’orario di partenza. (altro…)



Legambiente: gli italiani amano la bici ma solo 12 città sono realmente bike friendly

sabato, 6 maggio, 2017

Almeno il 15% della popolazione di Cremona, Rimini, Pisa, Padova, Novara e Forlì utilizza quotidianamente la bici per i propri spostamenti. Poi ci sono ancora Ravenna, Reggio Emilia, Treviso e Ferrara con percentuali di abitanti che preferiscono il manubrio al volante che oscillano tra il 22% e il 27%. Per arrivare infine al top di Pesaro e Bolzano, dove circa un abitante su tre pedala per raggiungere il luogo di lavoro o di studio. Tra le grandi città, invece si distingue Milano, mentre Roma è in coda al gruppo: nella Capitale solo 5 persone su mille usano la bici. (altro…)



Treni e tariffe, Consumatori: nuovo algoritmo, risparmi fino a 30€/mese

sabato, 6 maggio, 2017

Sulle tratte ferroviarie sovraregionali verrà applicato un algoritmo proporzionale per il calcolo delle tariffe: i pendolari potranno arrivare a risparmiare anche 30 euro al mese. Da dicembre le tariffe delle tratte che interessano due o più regioni verranno dunque calcolate in base al nuovo algoritmo. E verrà aperto un tavolo con Trenitalia per negoziare le modalità di rimborso di quanto finora i viaggiatori hanno pagato in più. Le associazioni dei Consumatori hanno incontrato i rappresentanti della Conferenza delle Regioni ed è stato fatto un passo avanti per l’applicazione di tariffe ferroviarie sovraregionali corrette. (altro…)



Alitalia, Confconsumatori: i passeggeri hanno diritto a informazioni chiare

venerdì, 5 maggio, 2017

Sono passati solo pochi giorni dalla nomina dei tre commissari che si prenderanno cura di Alitalia nei prossimi mesi e già c’è qualcosa che non convince troppo nella nuova gestione che non sembra dare le giuste rassicurazioni ai passeggeri. A sollevare le preoccupazioni delle associazioni dei consumatori, è stata, nello specifico, una dichiarazione del commissario Luigi Gubitosi che, rispondendo ad una domanda sulle apprensioni dei passeggeri, ha dichiarato: “L’obiettivo è che gli utenti non si accorgano di nulla”. Il punto sembra essere proprio questo: tra i diritti dei passeggeri infatti rientra anche quello di avere specifiche e articolate informazioni da parte della compagnia. (altro…)



CGUE: collisione fra aereo e uccello è circostanza eccezionale, niente indennizzo

giovedì, 4 maggio, 2017

Se un aereo entra in collisione con un uccello questa è una circostanza eccezionale e dunque il ritardo prolungato del volo non dà luogo a un indennizzo per i passeggeri. Ma se un esperto autorizzato certifica che l’aereo è in grado di volare, non si può giustificare ulteriore ritardo con la necessità di fare un secondo controllo da parte di “esperti di fiducia”. Dalla Corte di Giustizia dell’Unione europea arriva un’interessante sentenza sul trasporto aereo e sul riconoscimento dell’indennizzo per coprire i ritardi. Il caso vede opporsi una coppia che nel 2013 viaggiava verso la Repubblica ceca dalla Bulgaria attraverso un volo della compagnia aerea ceca Travel Service. (altro…)



Assicurazioni e bici, Facile.it: un mercato potenziale di 88 milioni di euro

giovedì, 4 maggio, 2017

Sarà che lentamente la cultura green si sta facendo strada; sarà che è un modo comodo per muoversi velocemente; sarà che la benzina costa troppo e il traffico è sempre tanto, fatto sta che in Italia circolano 4 milioni di biciclette. Peccato però che ogni due minuti un ciclista rimanga senza bici perché gli è stata rubata. (altro…)



Alitalia, arriva il commissariamento e un prestito ponte da 600 mln di euro

mercoledì, 3 maggio, 2017

Tre commissari per Alitalia. Sono Luigi Gubitosi, Enrico Laghi e Stefano Paleari e sono stati indicati dal Ministero dello Sviluppo Economico per gestire l’amministrazione straordinaria di Alitalia. (altro…)



Aerei, Altroconsumo: viaggiatori promuovono Emirates e Singapore Airlines

venerdì, 28 aprile, 2017

Le compagnie aeree arabe e dell’Estremo Oriente sono quelle più apprezzate dai viaggiatori, che ne promuovono la qualità del servizio. Le low cost scontano invece la mancanza di pasti a bordo e lo spazio più ristretto fra i sedili, che penalizza il comfort del viaggio. Il rispetto dei diritti dei viaggiatori aerei è ancora lontano: in generale il 10% delle persone intervistate ha avuto un problema con i bagagli, il 25% con il ritardo di un volo. Altroconsumo ha dato la parola a chi viaggia in aereo con un’indagine su oltre 11 mila persone che hanno valutato le loro esperienze di volo nel 2016 e la qualità del servizio offerto da 72 compagnie aeree e 178 aeroporti. (altro…)



Alitalia, Consumatori: non dimentichiamoci di tutelare i diritti dei viaggiatori

giovedì, 27 aprile, 2017

La questione Alitalia non smette di dare adito a riflessioni e discussioni a livello politico, economico e consumeristico. Dopo il voto contrario dei lavoratori rispetto alle condizioni di salvataggio previste nel pre-accordo, il governo ha precisato ancora una volta che non ci sono le condizioni per procedere ad una nazionalizzazione della compagnia e, di conseguenza, l’unica via percorribile resta quella del commissariamento. Il rischio, al momento, è quello che si decida di mettere in cassa integrazione più lavoratori di quelli previsti dal pre-accordo (circa 1.000) e quindi che il Fondo del trasporto aereo non possieda le risorse per garantire gli ammortizzatori sociali avuti finora dai lavoratori della compagnia che dovrebbero quindi avere solo gli ammortizzatori ordinari. (altro…)



Alitalia, MDC: “Si evitino rischi per la sicurezza e violazioni dei diritti dei passeggeri”

mercoledì, 26 aprile, 2017

“Finché Alitalia opererà resteranno valide tutte le tutele e le protezioni previste dal Codice del consumo e dal Regolamento europeo sui diritti dei passeggeri del trasporto aereo”, commenta Francesco Luongo, presidente del Movimento Difesa del Cittadino sul caso Alitalia. “Nel caso estremo in cui la compagnia fosse messa in liquidazione, i viaggiatori in possesso di un biglietto non saranno più coperti da alcuna protezione e diventeranno “creditori” per la somma equivalente al costo del biglietto”. (altro…)



Vendite piramidali, Antitrust sanziona il sistema di autonoleggio Dexcar

giovedì, 20 aprile, 2017

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha chiuso il procedimento istruttorio avviato nei confronti del professionista Dexcar Autovermietung UG, attivo nella settore del noleggio di autoveicoli comminando sanzioni per complessivi 455.000 euro. (altro…)



Trasporti: per ora niente stop a Uber. Consumatori: “Il Governo aggiorni la legge”

martedì, 18 aprile, 2017

Per ora niente stop a Uber. Il Tribunale di Roma ha infatti accolto nei giorni scorsi la richiesta di Uber di sospensiva dell’ordinanza che richiedeva l’interruzione dei servizi entro dieci giorni, dunque da ieri. Ora si attende l’appello e la multinazionale – che ha dato notizia su facebook della sospensione dello stop – commenta: “Noi ci crediamo. L’Italia non può rimanere indietro”. Dalle associazioni dei consumatori arriva l’invito al Governo per una legge che disciplini la materia, ormai regolata da norme datate risalenti a 25 anni fa. Un tempo lontanissimo,  considerate le novità portate dall’avvento delle app e della tecnologia applicata alla mobilità. (altro…)



Sul bus senza biglietto: arriva maxi multa. Adoc: sanzioni non risolvono il problema

martedì, 18 aprile, 2017

Salire sui mezzi pubblici senza pagare il biglietto e non essere mai beccati dal controllore non sarà (forse) più motivo di vanto per molti passeggeri che ne avevano fatto una vera e propria specialità olimpica, tra salto del tornello in metropolitana e discesa rapida dal bus. (altro…)



Pasqua, in arrivo il caro trasporti? Adiconsum: abbracciare mobilità sostenibile

giovedì, 13 aprile, 2017

Trasporti di Pasqua troppo cari? La soluzione c’è, anche se per vederne gli effetti serve un deciso cambio di rotta: virare verso una mobilità sostenibile. “Dopo un periodo di relativa calma, il 3 aprile scorso sono ripartiti gli aumenti dei carburanti”, evidenzia Adiconsum, sottolineando che l’aumento dei prezzi coincide proprio con l’avvicinarsi delle vacanze pasquali. Questo dà all’associazione l’opportunità di rivendicare la necessità di un cambio di rotta nei trasporti, che dovrebbero indirizzarsi verso veicoli ibridi, a idrogeno, elettrici, per evitare alti costi dei carburanti e ripercussioni sanitarie sempre più pesanti. (altro…)



Altroconsumo va in tribunale contro lo stop a Uber: “Italia congelata al 1992”

lunedì, 10 aprile, 2017

La legge deve essere rivista, perché quella del 1992 è troppo vecchia e del tutto inadeguata a regolamentare un cambiamento tecnologico e sociale enorme. Va garantita la concorrenza per i consumatori, che hanno il diritto di godere dei benefici che la tecnologia porta ai trasporti. Congelare l’innovazione significa far arretrare l’Italia. Con queste motivazioni Altroconsumo si schiera decisamente contro il blocco di Uber deciso dalla giustizia. (altro…)



Tribunale di Roma blocca Uber Black. UNC: “Giudici a gamba tesa nella materia”

lunedì, 10 aprile, 2017

Quale futuro per Uber in Italia? La domanda scaturisce immediata se si guarda agli ultimi sviluppi della vicenda: il Tribunale di Roma ha infatti ordinato il blocco entro dieci giorni dei servizi di Uber Black in Italia, quelli che tramite app permettono di prenotare una berlina nera con autista professionista. (altro…)



Treni e tariffe sovraregionali, Assoutenti: prima vittoria per gli abbonati

venerdì, 7 aprile, 2017

Algoritmo proporzionale a partire da maggio per gli abbonati. Per i biglietti di corsa singola continuerà invece il confronto al tavolo tecnico. E ci sarà ancora da lavorare sui risarcimenti per il passato. Il dossier sulle tariffe sovraregionali è ancora aperto, tanto che il giudizio sull’incontro fra Consumatori e Conferenza delle Regioni è sfumato e assume toni diversi da parte delle singole associazioni. (altro…)



Treni e algoritmo sbagliato, Feder: “Incontro con Regioni insoddisfacente”

giovedì, 6 aprile, 2017

L’incontro fra associazioni dei Consumatori e Conferenza delle Regioni non sembra aver risolto il problema dell’algoritmo sbagliato, il sistema di calcolo in vigore per le tariffe ferroviarie che interessano più regioni, che si è rivelato sbagliato e che ha condotto a una distorsione tariffaria di peso, con un aggravio di spesa fino al 33% in più a danno dei viaggiatori. Oggi si è svolto l’incontro in  programma fra associazioni dei consumatori – che da tempo stanno denunciando la distorsione di prezzo causata dal sistema di calcolo delle tariffe ferroviarie sovraregionali, con aumenti stimati fino a 300 euro l’anno – e la Conferenza delle Regioni. (altro…)



Trasporto pubblico, ART approva misure per definire ambito di servizio

mercoledì, 5 aprile, 2017

L’Autorità dei trasporti ha approvato le misure per definire gli ambiti di servizio pubblico nel settore del trasporto pubblico locale e regionale, insieme alle modalità più efficienti di finanziamento. Obiettivi del provvedimento sono quelli di garantire la trasparenza delle procedure e di promuovere la sostenibilità economica, ambientale e sociale dei servizi di trasporto pubblico e la massimizzazione della loro efficienza. (altro…)



Dieselgate, Parlamento Ue: salute pubblica non è stata tutelata

martedì, 4 aprile, 2017

Multe fino a 30 mila euro a vettura per le case automobilistiche che falsificano i risultati dei test sulle emissioni. Più controlli sulle auto in strada. La possibilità di avere un sistema di ricorso collettivo a livello europeo. Sono alcune delle richieste e delle proposte che arrivano dal Parlamento europeo, che oggi ha approvato una risoluzione sullo scandalo delle emissioni truccate e punta il dito contro la Commissione europea e gli Stati membri , perché in tutta la vicenda non sono riusciti a tutelare la salute pubblica. (altro…)



Treni, tariffe e algoritmo sbagliato: incontro Consumatori-Regioni slitta al 5 aprile

giovedì, 30 marzo, 2017

Tariffe ferroviarie sovraregionali: l’incontro fra consumatori e Coordinamento delle Regioni slitta al 5 aprile. Sotto esame ci sono le proposte di modifica dell’algoritmo di calcolo in vigore per le tariffe ferroviarie che interessano più regioni, che si è rivelato sbagliato e che ha condotto a una distorsione tariffaria di peso, con un aggravio di spesa fino al 33% in più a danno dei viaggiatori. L’incontro fra associazioni dei consumatori e Commissione Infrastrutture, mobilità e territorio del coordinamento delle Regioni per esaminare le proposte di modifica all’algoritmo è slittato al 5 aprile. (altro…)



Oggi lo sciopero dei taxi. Codacons denuncia tassisti alla Finanza

giovedì, 23 marzo, 2017

Non si placano le proteste dei tassisti contro la liberalizzazione del settore e l’ingresso di nuove realtà di noleggio vetture come Uber. Lo sciopero dei taxi di oggi è stato, infatti, confermato e terminerà alle ore 22. Nel frattempo, mentre i disagi di cittadini e turisti, in cosa agli aeroporti e alle stazioni, si fanno sentire, a Napoli e Roma i tassisti sfilano in corteo contro Uber e il Governo. A Napoli le vetture bianche sono almeno 600 in piazza, mentre nella Capitale la manifestazione è partita dai Fori Imperiali con destinazione Piazza Madonna di Loreto, da dove partì la settimana di scioperi del 21 febbraio. Prima di arrivare a destinazione i tassisti si sono riuniti a Piazza Venezia dove si sta tenendo un’assemblea per discutere del loro futuro in uno scenario sempre più difficile. (altro…)