1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Trasporti’

Taxi, serve una riforma complessiva

martedì, 21 febbraio, 2017

Con il valore delle licenze destinato a ridursi, le proteste dei tassisti non cesseranno senza una soluzione strutturale. Il problema non va però affrontato come una astratta battaglia per le liberalizzazioni, ma come una concreta negoziazione tra interessi contrapposti di utenti e conducenti. / dal sito www.lavoce.info, di Emilio Calvano e Michele Polo
(altro…)



Protesta taxi, caos e scontri a Roma. Consumatori contro violenze di piazza

martedì, 21 febbraio, 2017

C’è un clima di alta tensione a Roma per la protesta dei tassisti, arrivati da tutta Italia per manifestare contro l’emendamento al decreto Milleproproghe che favorirebbe, a loro dire, i servizi di noleggio con conducente e Uber. Davanti alla sede del Partito democratico oggi a Roma ci sono stati scontri, spintoni e cariche delle forze dell’ordine. Un clima incandescente, dunque, precede l’incontro delle sigle sindacali dei taxi col ministro dei Trasporti Graziano Delrio, in programma oggi pomeriggio. (altro…)



Protesta taxi, domani incontro col Ministero Trasporti

lunedì, 20 febbraio, 2017

Mentre prosegue la protesta dei tassisti – a Roma i taxi sono fermi da cinque giorni e da oggi sono in “assemblea permanente” anche a Napoli – con la garanzia dei soli servizi di emergenza, c’è attesa per l’incontro che i sindacati dei tassisti avranno domani col Ministro dei Trasporti Graziano Delrio. “Domani ci vedremo perché c’è una situazione da lungo tempo non regolamentata”, ha detto il Ministro. Per l’Unione Nazionale Consumatori il Governo dovrebbe però convocare tutte le parti, compresi i rappresentanti del servizio Noleggio con conducenti, di Uber e i consumatori. (altro…)



Taxi, continua la protesta. Martedì previsto incontro col Ministero Trasporti

venerdì, 17 febbraio, 2017

Non sembra destinata a rientrare in breve tempo la protesta dei tassisti, che hanno annunciato agitazioni fino a martedì, quando le sigle sindacali saranno ricevute dal Ministero dei Trasporti. (altro…)



Taxi in rivolta contro Uber. AACC: bisogna favorire lo sharing

giovedì, 16 febbraio, 2017

La protesta dei tassisti contro Uber e il provvedimento contenuto nel “Milleproporoghe” riguardante questo servizio si fa sempre più dura. A Roma i taxi sono bloccati in attesa della votazione al Senato del maxiemendamento e l’agitazione si è estesa nelle principali città italiane, come a Torino e a Milano. (altro…)



Altroconsumo incontra Comune Roma. Konsumer: dimenticate associazioni locali

giovedì, 16 febbraio, 2017

Vagliare in modo concreto e operativo le ipotesi di soluzione al dissesto Atac, riunendo allo stesso tavolo rappresentanti degli utenti – Altroconsumo, interlocutori istituzionali quali Enrico Stefàno, Vice Presidente Vicario Assemblea Capitolina e l’ass. Meleo Città in movimento, i vertici di Atac e dell’Agenzia Servizi pubblici del Comune di Roma. Oggi pomeriggio in Campidoglio si è aperto il tavolo di discussione. (altro…)



Fusione TreNord-Atm, Codacons: consumatori contrari al “carrozzone” dei ritardi

mercoledì, 15 febbraio, 2017

La notizia della possibile fusione tra TreNord e Atm trpaelata ieri non piace ai consumatori. (altro…)



Treni, Assoutenti Liguria: quale sicurezza per le linee a rischio?

lunedì, 13 febbraio, 2017

La regione Liguria voleva destinare parte dei maggiori importi che derivano dagli aumenti delle tariffe alla vigilanza sui treni. Ma Trenitalia ha detto no. E Assoutenti Liguria chiede cosa si farà ora degli aumenti, oltre a promettere un elenco dettagliato delle linee ferroviarie più a rischio. “I Comitati Pendolari federati Assoutenti trasmetteranno nei prossimi giorni elenchi dettagliati di treni a rischio al Tavolo Tecnico costituito presso Regione Liguria e chiederanno risposte operative ferme e immediate”, promette l’associazione. (altro…)



Abbonamenti Trenitalia e l’algoritmo sbagliato, Feder: siano rimborsati i pendolari

mercoledì, 8 febbraio, 2017

Buone notizie (si fa per dire) per gli automobilisti e per i pendolari. Rimborsi a portata di mano per i primi, che si sono visti addebitare un importo maggiorato del 30% del bollo auto a causa del malfunzionamento temporaneo dei sistemi della Sogei, la società di informatica statale che opera prevalentemente in campo fiscale. Il 31 gennaio scorso, i sistemi di calcolo gestiti dalla società sono andati in tilt. (altro…)



Abbonamenti sovraregionali, Assoutenti: ok da Trenitalia a correzione tariffe

lunedì, 6 febbraio, 2017

C’è il via libera di Trenitalia alla correzione delle tariffe degli abbonamenti sovraregionali, più care del dovuto anche fino al 33% per un errore nel modello di calcolo utilizzato, che finisce per penalizzare – e di molto – gli abbonati. Ora la palla passerà alla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, che si riunirà entro la fine di febbraio. (altro…)



Basta con le vecchie auto: Milano “AutoSvolta” e promuove la mobilità sostenibile

venerdì, 3 febbraio, 2017

Basta con le vecchie auto che inquinano tanto e costano. Meglio “svoltare” verso la mobilità sostenibile, a basso impatto ambientale e condivisa. Che permette anche di risparmiare. Questo l’obiettivo della campagna “AutoSvolta” lanciata a Milano per accelerare la “svolta” dei milanesi verso una nuova mobilità. L’iniziativa prende avvio dal progetto europeo Empower e vuole ridurre l’uso dei veicoli a benzina e diesel con la promozione della ciclabilità e della pedonalità, dello sharing di auto e bici e dell’uso di veicoli elettrici e ibridi. (altro…)



Strage di Viareggio, Cittadinanzattiva: finalmente chiarite le responsabilità

mercoledì, 1 febbraio, 2017

Era il 29 giugno del 2009 quando alle 23.48 il treno merci Trecate-Gricignano passava con i suoi 14 carri cisterna cariche di GPL davanti alla stazione di Viareggio. Il cedimento del carrello del primo carro cisterna provocò il deragliamento di altri quattro. Quello che accadde dopo è passato alla storia come la “strage di Viareggio”: la prima cisterna venne perforata da un elemento dell’infrastruttura, il GPL fuoriuscì e prese fuoco repentinamente alla prima opportunità di innesco. (altro…)



Abbonamenti AV, Feder e Comitato Pendolari: subito una riforma condivisa

martedì, 31 gennaio, 2017

Si è svolto oggi a Roma il dibattito tra Istituzioni, Federconsumatori e Comitato Pendolari Alta Velocità, in merito agli aumenti degli abbonamenti Alta Velocità. Qualche giorno fa era arrivata la conferma di un aumento del circa 35%, a partire dal 17 gennaio, con modalità diverse rispetto alla tipologia degli orari utilizzati. Un rincaro che avrebbe colpito quattro tipi di abbonamento: abbonamento AV valido tutti i giorni, per tutto il giorno; abbonamento AV valido tutti i giorni della settimana per treni in partenza nella fascia oraria 9- 17; abbonamento AV valido per viaggi dal lunedì al venerdì in tutte le fasce orarie; abbonamento AV valido per viaggi dal lunedì al venerdì per treni in partenza nella fascia oraria 9-17. (altro…)



Trasporti e smog, Legambiente Lazio: “A Roma serve la cura del ferro”

martedì, 31 gennaio, 2017

A Roma serve la cura del ferro. E la cura dell’aria. La Capitale è fra le città che nel 2016 hanno superato la soglia limite di polveri sottili in un anno con almeno una centralina urbana: 41 i giorni di sforamento secondo la classifica redatta da Legambiente nel rapporto Mal’aria di città pubblicato ieri. L’inizio di quest’anno non è stato roseo: il PM10 è alle stelle da sei giorni consecutivi e così l’amministrazione capitolina ha deciso lo stop nella ZTL  dei veicoli più inquinanti, delle auto a benzina euro 2 e dei diesel euro 3. Una misura considerata insufficiente da Legambiente Lazio che commenta: “Invece di fermare le auto d’epoca, c’è bisogno di 100 km di preferenziali entro il 2017 e cura del ferro con 9 km di nuovi binari l’anno“. (altro…)



Treni, pendolari Roma-Napoli: l’odissea continua, serve tavolo con istituzioni

lunedì, 30 gennaio, 2017

Il disagio dei pendolari del Sud Pontino e della linea Roma-Napoli continua nel silenzio delle istituzioni. Sono mobilitati da mesi contro cambiamenti di orario e la riduzione delle corse della linea FL7 – quella che collega Roma a Formia via Napoli – e contro i problemi che in generale stanno attraversando i collegamenti ferroviari diretti verso Minturno e oltre. E così i Comitati Pendolari della Linea FL7 chiedono a gran voce un tavolo tecnico fra Regioni, istituzioni  locali, Trenitalia e comitati stessi, finora rimasto però senza risposta. (altro…)



Abbonamenti AV, Trenitalia dimezza gli aumenti

giovedì, 26 gennaio, 2017

Trenitalia dimezza gli aumenti per gli abbonamenti dell’Alta Velocità. In attesa di soluzioni definitive, dopo la montante protesta che c’era stata nei giorni scorsi, l’azienda ha deciso di tagliare gli aumenti previsti e di rimborsare la differenza a chi abbia già comprato il titolo di viaggio di febbraio. L’abbonamento full, ad esempio – 7 giorni, senza limiti di orario – aumenterà di circa il 17,5% invece che del 35%. (altro…)