1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Archivio della categoria ‘Trasporti’

Benzina, Codacons: a Pasqua muoversi in auto costerà il 7% in più

venerdì, 19 aprile, 2019

Tutto è pronto per il grande ponte di primavera. I fortunati che avranno a disposizione diversi giorni di pausa dal lavoro si accingono a partire per una breve vacanza. Ma se si è scelto di spostarsi in auto è bene tenere presente che alla pompa di benzina ci potrebbero essere delle sorprese. Fare il pieno infatti potrebbe essere più costoso dello scorso anno. Secondo i calcoli del Codacons, gli italiani che si sposteranno in auto durante le feste di Pasqua e per i prossimi ponti del 25 aprile e 1 maggio dovranno mettere in conto una stangata complessiva da +110 milioni di euro per i costi di rifornimento. (altro…)



Kyoto Club, MobilitAria 2019: grandi città, aumentano le auto in circolazione

giovedì, 18 aprile, 2019

Nelle città metropolitane cresce la mobilità a piedi e in bicicletta, ma dopo una decina d’anni, torna a crescere anche il numero delle auto in circolazione. C’è un leggero miglioramento della qualità dell’aria ma continuano gli sforamenti dei limiti fissati per il PM10. Ci si sposta di più a piedi e in bici e tiene il trasporto pubblico ma cresce ancora il numero di auto e moto private. E dunque la mobilità sostenibile urbana delle grandi città non registra grandi miglioramenti nei due anni 2017/2018. (altro…)



Sicurezza stradale, Parlamento Ue: dispositivi salvavita obbligatori dal 2022

martedì, 16 aprile, 2019

Più sicurezza per i veicoli a motori che viaggiano sulle strade europee grazie all’obbligo, a partire da maggio 2022, di dispositivi di sicurezza come l’assistenza intelligente alla velocità e il sistema avanzato di frenata d’emergenza. È questo il contenuto della disposizione in tema di sicurezza stradale votata oggi dal Parlamento europeo. (altro…)



TopNews. Mobilità elettrica, Legambiente: “La rivoluzione è in atto”

sabato, 13 aprile, 2019

La rivoluzione della mobilità a emissioni zero è già in atto. Elettrica, multimodale, condivisa. È una mobilità a emissioni zero, che riduce lo smog e affronta la sfida del cambiamento climatico. E dunque: sempre più persone decidono di spostarsi in città con mezzi non inquinanti, in bicicletta o e-bike, con i mezzi pubblici a trazione elettrica, compresi i treni urbani o anche a piedi. (altro…)



Crollo Ponte Morandi, Assoutenti ammessa come parte offesa

giovedì, 11 aprile, 2019

“Faremo sentire ancora una volta con voce limpida e cristallina quello che è stato il nostro appello fin dal principio di questa vicenda: tutto deve essere risarcito a tutti”. Così Assoutenti che è stata ammessa come parte offesa per il crollo del Ponte Morandi a Genova. L’associazione intende costituirsi parte civile nel procedimento. (altro…)



Volo in ritardo per guasto pneumatico, CGUE: compagnia deve pagare

giovedì, 4 aprile, 2019

Il volo ritarda di oltre tre ore per il danneggiamento di uno pneumatico sulla pista. Il tutto dovuto a un corpo estraneo, una vite. Il rimborso al passeggero va pagato? Per la Corte di giustizia dell’Unione europea, si tratta di una circostanza eccezionale ma la compagnia aerea deve pagare se non dimostra di aver fatto tutto il possibile per evitare il ritardo. (altro…)



Sicurezza stradale, Commissione Ue: accordo su nuove norme salvavita

mercoledì, 27 marzo, 2019

Ogni anno 25 000 persone perdono la vita sulle nostre strade. La maggior parte degli incidenti letali è causata da errori umani. Per porre un argine a questa situazione, le istituzioni dell’UE hanno raggiunto un accordo politico provvisorio sul regolamento sulla sicurezza generale rivisto, che a partire dal 2022 renderà obbligatorie nuove tecnologie di sicurezza nei veicoli europei per proteggere passeggeri, pedoni e ciclisti. Le nuove tecnologie sul mercato possono contribuire a ridurre il numero di morti e feriti sulle strade, il 90 % dei quali è dovuto ad errori umani. (altro…)



10 anni di conciliazione con Trenitalia, Adiconsum: recuperati migliaia di euro

mercoledì, 27 marzo, 2019

Sono passati 10 anni da quando Adiconsum ha stipulato un protocollo di conciliazione paritetica con Trenitalia. Oggi, al II Forum sulla conciliazione paritetica, Adiconsum festeggia, con Trenitalia e tutti i conciliatori, un traguardo importante a testimonianza dell’attività svolta e dell’impegno profuso in questi anni per aumentare la tutela dei passeggeri del trasporto ferroviario. (altro…)



Alitalia: blocco portale, impossibile acquistare biglietti

martedì, 26 marzo, 2019

Dopo i disagi dei voli cancellati per lo sciopero di ieri, acquistare o modificare un biglietto Alitalia oggi pomeriggio è stato impossibile. Sono arrivate in redazione segnalazione di clienti furiosi perchè ad ogni tentativi di acquisto attraverso il portale on line compariva l’avviso di provare piu’ tardi a causa di malfunzionamento della piattaforma. (altro…)



HC Istruzioni per l’uso. Come scegliere le migliori assicurazioni per ciclomotori

lunedì, 25 marzo, 2019

“In questa guida vi accompagneremo, con alcuni semplici consigli, alla scelta delle migliori assicurazioni per ciclomotori”.

Con l’arrivo della bella stagione, soprattutto nelle città, si preferisce optare per gli spostamenti in scooter, per evitare il traffico, risparmiare sul carburante ed ovviare a tutte quelle disposizioni amministrative che non permettono alle auto di circolare nei centri storici in alcuni periodi dell’anno. (altro…)



Caduta gradino scala mobile metro A Roma. Asso-consum presenta esposto

giovedì, 21 marzo, 2019

L’Asso-Consum, associazione nazionale consumatori ed utenti riconosciuta dal Ministero dello Sviluppo Economico, in merito all’incidente occorso all’interno della metropolitana di Roma, stazione Barberini, a causa della caduta di un gradino della scala mobile, ha presentato un Esposto. (altro…)



Riparazione veicoli a regola d’arte, Assoutenti: “Basta inciuci, serve trasparenza”

mercoledì, 20 marzo, 2019

“Basta con gli inciuci tra ANIA e la triplice artigiana (CNA, Confartigianato, CASA)”. È quanto chiede Assoutenti, che sollecita a elaborare le linee guida per le riparazioni a regola d’arte dei veicoli nell’effettivo interesse della sicurezza stradale e degli automobilisti. (altro…)



TopNews. Disastro Ethiopian Airlines: anche l’Italia blocca i Boeing

sabato, 16 marzo, 2019

Da ieri sera alle 21, anche l’Italia ha bloccato il volo dei Boeing 737 Max aggiungendosi alla lunga schiera di paesi che hanno preso questa decisione in seguito al disastro aereo che ha coinvolto l’Ethiopian Airlines. 157 le vittime, tra le quali 8 italiani. “Accogliamo con favore”, dichiara Pierpaola Pietrantozzi, segretario nazionale Adiconsum, “la decisione dell’Enac di sospendere in via precauzionale i voli effettuati con il Boeing 737 MAX”. (altro…)



Domani NCC in piazza: “Non ci fate lavorare? Chiediamo il reddito di cittadinanza”

martedì, 12 marzo, 2019

Mobilitazione nazionale degli autisti del Noleggio con conducente (NCC) domani a Roma, Milano, Torino, Firenze e Napoli. Si parte alle 10 davanti alla sede delle Regioni e si prosegue a mezzogiorno davanti agli uffici postali. Perché? Perché gli autisti NCC si metteranno in fila per chiedere il reddito di cittadinanza. (altro…)



Ethiopian Airlines, AACC: blocco dei boeing 737 max e dimissioni vertice Enac

martedì, 12 marzo, 2019

Dopo il disastro aereo dell’Ethiopian Airlines, si allunga la lista dei paesi stranieri e delle autorità che hanno deciso in via precauzionale di lasciare a terra i Boeing 737 Max 8. Anche il Regno Unito ha annunciato di aver bandito tutti i voli nel suo spazio aereo dei Boeing 737 Max 8, dopo il disastro aereo della Ethiopian Airlines.  (altro…)



Disastro Ethiopian Airlines, l’EASA monitora. Consumatori chiedono sicurezza

lunedì, 11 marzo, 2019

L’Agenzia sta monitorando attentamente l’indagine ed è in contatto sia con la Federal Aviation Administration che con i produttori. Lo annuncia in una nota di questa mattina l’Agenzia Ue per la sicurezza aerea che aggiunge: i pensieri dell’EASA sono rivolti alle famiglie e agli amici delle vittime del volo ET302 dell’ Ethiopian Airlines. Pubblicheremo immediatamente ulteriori informazioni sul nostro sito web.
(altro…)



Trasporti, 8 marzo: sciopero Ferrovie dello Stato

mercoledì, 6 marzo, 2019

Si fermano i treni l’8 marzo per lo sciopero del personale del Gruppo FS. Dalle ore 00.00 alle ore 21.00 di venerdì 8 marzo 2019 è stato indetto uno sciopero nazionale del personale del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane. (altro…)



Ecotassa/Ecobonus, Agenzia Entrate: pronti i chiarimenti su incentivi e imposte

venerdì, 1 marzo, 2019

Pronti i chiarimenti sugli incentivi per l’acquisto di veicoli elettrici e non inquinanti, sulle detrazioni fiscali per l’installazione dei punti di ricarica e sulla rottamazione di mezzi ad alte emissioni di Co2. (altro…)



Scatta l’Ecotassa, Associazioni indignate: ancora mani in tasca alle famiglie

venerdì, 1 marzo, 2019

Al via oggi la nuova normativa sull’Ecobonus e l’Ecomalus sull’acquisto di auto nuove, in base alla quantità di CO2 emessa dalla vettura: un sovrapprezzo che si applicherà ai veicoli che superano una certa soglia di emissioni di Co2, e che raggiungerà i 2.500 euro ad autoveicolo. (altro…)



Telepass, Federconsumatori: che fine ha fatto lo sconto per i pendolari?

martedì, 26 febbraio, 2019

Che fine ha fatto l’agevolazione Telepass per i pendolari? Se lo chiede Federconsumatori, che già qualche tempo fa aveva sollevato il caso e che oggi si rivolge al ministro dei Trasporti Danilo Toninelli richiedendo un incontro urgente per discutere il rinnovo dell’agevolazione per l’anno 2019 e i seguenti. Scaduto lo sconto per i pendolari delle autostrade, delle agevolazioni “si è persa ogni traccia”, denuncia l’associazione. (altro…)



TopNews. Bagaglio a mano, Antitrust multa Ryanair e Wizz Air

sabato, 23 febbraio, 2019

I viaggiatori portano sempre con sé un trolley. Il bagaglio a mano è un “elemento essenziale del servizio di trasporto aereo e il suo trasporto deve essere permesso senza sostenere alcun costo aggiuntivo”. Facendolo pagare, con una cifra che varia da 5 a 25 euro, le compagnie aeree  hanno ingannato i consumatori sul prezzo finale del biglietto aereo. Con questa motivazione l’Antitrust ha sanzionato le low cost Ryanair e Wizz Air per la nuova policy sui bagagli a mano adottata lo scorso autunno: 3 milioni di euro a Ryanair, 1 milione a Wizz Air. (altro…)