1. Skip to navigation
  2. Skip to content
  3. Skip to sidebar



Posts Tagged ‘rc auto’

Rc auto, sconti & scatola nera. Konsumer Italia scrive a Di Maio

venerdì, 8 giugno, 2018

Ancora niente sconti per gli automobilisti che montano la scatola nera. Per questo Konsumer Italia ha scritto al Ministro dello Sviluppo economico Luigi Di Maio perché sia emanato al più presto il decreto attuativo della legge. Gli sconti sull’rc auto dovrebbero partire a luglio ma, senza questo provvedimento, rischiano di rimanere sulla carta. Mentre molti automobilisti, soprattutto al Sud, sono già dotati di apparecchiature di geolocalizzazione. (altro…)



IVASS: assicurazioniquixa.it non riconducibile ad intermediario iscritto nel registro

mercoledì, 6 giugno, 2018

L’IVASS rende noto che è stata segnalata la promozione di polizze, anche aventi durata temporanea, per il tramite del sito internet www.assicurazioniquixa.it, che non riporta i dati identificativi di un intermediario regolarmene iscritto nel Registro Unico degli Intermediari – RUI. (altro…)



Rc auto, al via tavolo su riparazioni a regola d’arte

venerdì, 9 marzo, 2018

Al via i lavori del tavolo per le riparazioni delle auto a regola d’arte. Si sono aperti il 2 marzo i lavori del tavolo previsto dalla Legge Concorrenza, cui è demandata la predisposizione delle “linee guida finalizzate a determinare gli strumenti, le procedure, le soluzioni realizzative e gli ulteriori parametri tecnici per l’effettuazione delle riparazioni dei veicoli a regola d’arte”. È quanto rende noto Assoutenti. Al tavolo hanno aderito 17 associazioni dei consumatori, una delegazione di Federcarrozzieri e l’Ivass in veste di osservatore. UnipolSai ha formalmente manifestato interesse per le tematiche del tavolo confermando la volontà di assistere ai lavori.  (altro…)



Rc auto, il 2 marzo tavolo fra consumatori, assicurazioni e autoriparatori

venerdì, 23 febbraio, 2018

Partirà il prossimo 2 marzo il tavolo fra consumatori, assicurazioni e autoriparatori. A darne notizia è il Movimento Consumatori, che ricorda come la legge Concorrenza preveda che d’intesa tra associazioni dei consumatori, assicuratori e autoriparatori “vengano definite le linee guida finalizzate a determinare gli strumenti, le procedure, le soluzioni realizzative e gli ulteriori parametri tecnici per l’effettuazione delle riparazioni a regola d’arte da parte delle imprese di autoriparazione abilitate ai sensi della legge 5 febbraio 1992 n 122 sulla base di criteri oggettivi e riscontrabili”. (altro…)



Rc auto, Consumatori: “No alle clausole vessatorie che limitano risarcimenti”

martedì, 16 gennaio, 2018

No alle clausole vessatorie che limitano i risarcimenti in cambio di sconti. Questa la posizione espressa dalle associazioni dei consumatori durante un incontro con l’Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni (Ivass) e l’Antitrust. Le associazioni hanno espresso “un no comune alle clausole vessatorie in rc auto e nelle garanzie collegate, a fronte del proliferare di clausole contrattuali che limitano i risarcimenti in RC auto e nelle garanzie accessorie (grandine, vandalici e kasco) in cambio di sconti sulle polizze”. (altro…)



Rc auto, Altroconsumo lancia gruppo d’acquisto “Abbassa la polizza”

martedì, 28 novembre, 2017

Altroconsumo lancia il gruppo d’acquisto “Abbassa la polizza” per porre un freno ai rincari dell’assicurazione auto. “Per ottenere risparmi più consistenti e svolgere il ruolo di pungolo nel mercato, sia stimolando la concorrenza, sia sostenendo la trasparenza, ottenendo condizioni e clausole che il singolo assicurato non riuscirebbe a spuntare, Altroconsumo sperimenta la formula del gruppo d’acquisto in versione RCa: Abbassa la polizza. Obiettivo: smuovere le acque nel settore e entrare nel mercato per fare la differenza. L’intermediario sarà Altroconsumo Connect”: questa la promessa dell’associazione. (altro…)



RC Auto, ancora aumenti sul premio. Facile.it: ad agosto +12,99%

martedì, 19 settembre, 2017

Continua il trend di crescita dei prezzi RC auto: ad agosto, il premio medio ha raggiunto i 577,50 euro, pari ad un aumento del 12,99% rispetto a 12 mesi fa. Valori in rialzo anche riducendo il periodo di osservazione agli ultimi 6 mesi, durante i quali le tariffe sono salite del 9,14%. Secondo un’analisi condotta da Facile.it, che ha seguito l’andamento dei prezzi nell’arco dei dodici mesi, emerge come gli aumenti abbiano riguardato tutta la Penisola, ma con variazioni sensibili a seconda della zona. (altro…)



TopNews / Rc auto, Ivass: prezzi in calo ma ancora superiori ai grandi paesi Ue

sabato, 24 giugno, 2017

I premi pagati alle compagnie assicurative sono in calo dell’8,7% nel 2016, con una flessione forte diffusa soprattutto nel comparto “vita” mentre quello “auto” registra una diminuzione più contenuta. I prezzi dell’Rc auto sono in calo e si attestano in media a 420 euro per un’auto privata. Rimangono però ancora superiori di 140 euro rispetto ai grandi paesi europei, anche se questa cifra negli anni si sta riducendo. Si confermano le differenze territoriali. (altro…)



RCA, Consumatori incontrano Ivass. MC: “Serve deciso intervento dell’Autorità”

mercoledì, 19 aprile, 2017

Un deciso intervento dell’Istituto di vigilanza a tutela dei diritti dei consumatori, ritenuto ormai più che necessario: è quanto chiede il Movimento Consumatori, denunciando le criticità delle polizze Rc auto che tagliano i risarcimenti all’assicurato che sceglie dove riparare la propria auto. L’occasione è stata rappresentata dall’incontro di questa mattina a Roma fra l’Ivass e undici associazioni dei consumatori, una riunione che ha fatto il punto proprio sulle criticità delle polizze assicurative, fra l’altro già evidenziate dall’Istituto qualche mese fa. (altro…)



Rc auto, Ivass: assicurazione media a 420 ma frena il calo dei prezzi

mercoledì, 5 aprile, 2017

L’assicurazione auto media si attesta a 420 euro ma durante il 2016 “il trend di riduzione dei prezzi si è progressivamente attenuato facendo registrare una sostanziale stabilizzazione nell’ultimo semestre dell’anno”, dice l’Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni (Ivass) diffondendo i dati sull’andamento dei prezzi dell’rc auto nel quarto trimestre dell’anno scorso. Rimangono le tradizionali differenze di prezzo sul territorio, anche se il gap si sta attenuando un po’ nel tempo, e si conferma la diffusione della scatola nera. (altro…)



Polizze rc auto, Ivass: attenzione alle truffe online

mercoledì, 29 marzo, 2017

Attenzione alle polizze assicurative che odorano di truffa. Da alcuni giorni un’agenzia assicurativa che si fa chiamare “Assicurazioni Temporanee Trieste”, tramite l’IVASS, vende online polizze r.c. auto temporanee, a nome della compagnia Svizzera di Assicurazioni Helvetia di cui riporta denominazione e logo. Nel sito inoltre viene riportato il nome di uno degli intermediari di Helvetia, il quale, come la compagnia, ha già dichiarato la totale estraneità ai fatti. In seguito a questi fatti l’IVASS ha diffuso una comunicazione con la quale raccomanda utenti e intermediari di controllare, prima di firmare contratti stipulati tramite internet, che questi vengano emessi da imprese tramite intermediari autorizzati. L’elenco è consultabile a questo link www.ivass.it. (altro…)



Rc auto, Ivass: premio medio di 426 euro. Feder: no, polizze più costose

venerdì, 10 febbraio, 2017

Nel terzo trimestre del 2016 il premio medio per la garanzia rc auto è stato di 426 euro rispetto ai 452 euro dello stesso periodo del 2015. Il 50 per cento degli assicurati paga meno di 385 euro, il 90 per cento degli assicurati meno di 656 euro mentre solo il 10 per cento degli assicurati paga meno di 240 euro. Rallenta la tendenza alla riduzione dei prezzi. I dati vengono dal bollettino statistico pubblicato dall’Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni (Ivass) che fotografa l’andamento dei prezzi rc auto nel terzo trimestre del 2016. Per Federconsumatori c’è stato invece un rincaro generale. (altro…)



Rc Auto: bocciata clausola vessatoria nei contratti Allianz, A.N.E.I.S soddisfatta

mercoledì, 11 gennaio, 2017

L’automobilista, ha il diritto di avvalersi dell’assistenza di un professionista in caso di incidente e di risarcimenti. L’Antitrust, comunica A.N.E.I.S – Associazione Nazionale Esperti Infortunistica Stradale, si è pronunciata su questo punto, dichiarando la completa illiceità della clausola denominata “Accordo per la risoluzione delle controversie mediante ricorso alla procedura di conciliazione paritetica”, che obbligava l’assicurato ad “…impegnarsi a non affidare la gestione del danno a soggetti terzi che operino professionalmente nel campo del patrocinio”. (altro…)



Rc auto, IVASS segnala sito internet intermediario non conforme alla disciplina

giovedì, 5 gennaio, 2017

Attenzione ai siti internet che non rispettano la disciplina sull’intermediazione assicurativa, è l’avviso di IVASS, a  seguito delle segnalazioni sulla commercializzazione di polizze r.c. auto, anche aventi durata temporanea, tramite Il sito internet: www.studiobovio.com. (altro…)



RC Auto, Ivass stabilirà sconti per automobilisti che installano la scatola nera

lunedì, 3 ottobre, 2016

L’emendamento al Ddl Concorrenza che l’obbligo di installazione della scatola nera su tutti i veicoli privati e pubblici ha ricevuto l’ok da parte della Commissione Industria al Senato quest’estate. L’emendamento stabilisce notevoli sconti per chi decide di installare sulla propria auto la scatola nera, e prevede importanti bonus per gli automobilisti virtuosi che abitano in quelle zone dove l’Rc auto è molto elevata (prevalentemente il Sud e le grandi metropoli). (altro…)



RC Auto, Facile.it e Assicurazione.it: a maggio premi in calo del 3,26%

martedì, 21 giugno, 2016

Dopo lo scorso trimestre in cui si era segnalato un arresto del calo dei premi RC Auto in Italia, registrando anzi una crescita dell’1,42% in tre mesi, nell’ultimo Osservatorio RC Auto di Facile.it e Assicurazione.it, relativo al periodo marzo-maggio 2016, i costi delle polizze tornano a scendere: l’analisi rivela un calo del 2,41% nel trimestre e del 3,26% rispetto a maggio 2015. Nel mese passato la cifra media pagata per assicurare un’auto in Italia è stata pari a 507,18 euro. (altro…)



RC Auto, Adoc: il divario con altri Paesi Ue è del 42%

giovedì, 16 giugno, 2016

Ieri il Presidente dell’Ivass Salvatore Rossi, presentando la relazione annuale dell’Autorità, ha detto che il costo delle polizze RC Auto nel 2015 è sceso del 7,5%, mentre il divario con i Paesi Ue è sceso a 150 euro. Per Adoc il divario, in percentuale del 42%, è ancora molto elevato, soprattutto in rapporto al reddito disponibile. (altro…)



RC Auto, Ivass: -7,5% dei prezzi, divario con Paesi Ue ridotto a 150 €

mercoledì, 15 giugno, 2016

Nel 2015 i prezzi medi delle polizze RC Auto sono scesi del 7,5% e il divario con gli altri paesi come Francia, Germania e Spagna si è ridotto dai 234 euro del 2011 a circa 150. Buoni i risultati per la scatola nera: i contratti sono arrivati a un sesto del totale. Presto la nuova nota informativa per le assicurazioni danni che in sole 3 pagine riassumerà in modo chiaro e graficamente evidente tutte le caratteristiche e i dettagli del contratto offerto. Sono i principali risultati che emergono dalla relazione annuale dell’Ivass, l’Autorità che vigila sul comparto assicurativo, presentata oggi a Roma. (altro…)



Rc auto, AACC contro tentativo di escludere danno morale dal risarcimento

mercoledì, 23 marzo, 2016

Prosegue la polemica sull’emendamento al Ddl Concorrenza che propone di escludere i danni morali dai risarcimenti legati agli incidenti stradali. L’emendamento, proposto dal senatore Scalia, sostenuto dai relatori Tommaselli e Marino, e visto con favore da alcune Associazioni dei consumatori, ha fatto scattare la forte opposizione di altre Associazioni, secondo cui la proposta nulla c’entra con la concorrenza tra assicurazioni, ma persegue l’unico obiettivo di limitare l’entità dei risarcimenti alle vittime della strada, escludendo dalle tabelle di Milano i danni morali e esistenziali.  (altro…)



Concorrenza, Rc auto: Consumatori chiedono estensione delle Tabelle di Milano

lunedì, 21 marzo, 2016

Concorrenza, questa sconosciuta! In Italia, quando si parla di concorrenza in tanti preferiscono girarsi dall’altro lato. Sono lobby e gruppi di potere che negli anni sono riusciti ad ostacolare tutti i tentativi di leggi che avrebbero dovuto liberalizzare i mercati e favorire la concorrenza. Farmacisti, notai, avvocati, dentisti, tassisti, assicuratori, banche, ordini professionali, capaci di “condizionare” il Parlamento italiano ogni volta che deve intervenire sulla concorrenza.

(altro…)



Rete Consumatori Italia al Governo: preoccupazione per tutela vittime strada

martedì, 16 febbraio, 2016

“Chiediamo di non stravolgere e distruggere il lavoro svolto dalla Camera anche sui danni gravi alla persona, assecondando gli interessi già ampiamente garantiti delle compagnie di assicurazione e che possiedono tutti gli strumenti per evitare azioni fraudolente”: è quanto chiede Rete Consumatori Italia, formata da Assoutenti, Codici e Casa del Consumatore, di fronte alle modifiche previste nel settore dell’RC auto attraverso alcuni emendamenti presentati al Senato al DDL concorrenza. (altro…)



RC auto, MC: DDL Concorrenza apre a clausole vessatorie

lunedì, 15 febbraio, 2016

Si scrive “libertà contrattuale”, si legge “clausole vessatorie”: è quello che sta per succedere nel settore dell’RC auto, “grazie” ad alcuni emendamenti presentati al Senato al DDL concorrenza che nulla hanno a che fare con l’aumento della concorrenza, ma rischiano solo di introdurre norme dannose per i consumatori. E’ quanto scrive il Movimento Consumatori a tutti i senatori membri della X Commissione del Senato, appellandosi al loro senso di responsabilità: no a un arretramento nei diritti e nelle tutele di così vasta portata. (altro…)